Diretta/ Leverkusen Atletico Madrid (risultato finale 2-1): Successo in dieci uomini

- Claudio Franceschini

Diretta Bayer Leverkusen Atletico Madrid streaming video e tv: risultato live 0-0 e cronaca della partita valida per la 4^ giornata del gruppo D di Champions League.

Hector Herrera Demirbay Baumgartlinger Atletico Leverkusen lapresse 2019
Diretta Bayer Leverkusen Atletico Madrid, Champions League gruppo D (Foto LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA BAYER LEVERKUSEN ATLETICO MADRID (RISULTATO 2-1): TRIPLICE FISCHIO

Alla BayArena il Bayer Leverkusen batte l’Atletico Madrid per 2 a 1. Nel primo tempo i rossoneri erano passati in vantaggio con l’autorete di Thomas e, nel secondo tempo, ci ha pensato Volland a raddoppiare. Inutile la rete nel finale di Morata per gli ospiti al 90’+4′, dopo l’espulsione di Amiri tra i tedeschi. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Bayer Leverkusen di portarsi a quota 3 nel gruppo D mentre l’Atletico di Madrid resta fermo a 7 punti (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bayer Leverkusen Atletico Madrid verrà trasmessa in esclusiva per gli abbonati alla televisione satellitare, nello specifico sul canale Sky Sport Football (numero 203 del vostro decoder); come sempre inoltre i clienti Sky potranno seguire questa partita di Champions League anche in diretta streaming video, attivando l’applicazione Sky Go (che non comporta costi aggiuntivi) su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Bayer Leverkusen ed Atletico Madrid è cambiato ed è ora di 2 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i padroni di casa continuano a proporre l’atteggiamento ammirato nella frazione precedente e vengono premiati al 55′ dal raddoppio siglato dal capitano Volland, sfruttando il suggerimento da parte di Bellarabi.

Pubblicità

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Bayer Leverkusen ed Atletico Madrid sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I padroni di casa sono riusciti a chiudere il primo tempo in vantaggio grazie all’autorete siglata da Partey nel finale al 41′ e propiziata da Aranduiz sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Fino a questo momento il direttore di gara non ha estratto alcun tipo di cartellino nei confronti dei calciatori scesi in campo.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Germania la partita tra Bayer Leverkusen ed Atletico Madrid è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa tentano di mettere in difficoltà i tedeschi provando a spingersi in zona offensiva. Gli spagnoli resistono in maniera ordinata, preferendo gestire la fase difensiva per poi magari cercare di partire in contropiede.

Pubblicità

FORMAZIONI UFFICIALI!

Difficile per la diretta di Bayer Leverkusen Atletico Madrid non rendersi conto della differenza tra le due squadre se si considera il loro cammino in questo Gruppo D di Champions League. I dati ci mostrano come i tedeschi siano ultimi nel girone con 3 sconfitte su 3 gare disputate. Se i ko contro Juventus e Atletico Madrid erano preventivabili, sembrava impossibile non superare la Lokomotiv nella corsa al terzo posto valido per l’Europa League. Servirà ora quasi un miracolo per non arrivare ultimi. L’attacco ha davvero vissuto di stenti con appena 1 rete siglata, mentre la difesa incassa una media di 2 reti a partita. Dall’altra parte i Colchoneros avevano aperto col 2-2 casalingo contro la Juventus, dopo essere stati sotto di due reti. Sono arrivate poi le vittorie contro russi e tedeschi. L’attacco ha segnato 4 reti, ma quello che ha fatto la differenza, come capita spesso nelle squadre di Simeone, è l’impianto difensivo in grado di subire appena 2 reti. BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): Hradecky; Weiser, Tah, S. Bender, Wendell; Bellarabi, Aranguiz, Demirbay, Amiri; Volland, Havertz. ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Arias, Felipe, Hermoso, Renan Lodi; A. Correa, Thomas, Koke, Saul Niguez; Morata, Diego Costa. (agg. di Matteo Fantozzi)

L’ARBITRO È DAMIR SKOMINA

Bayer Leverkusen Atletico Madrid sarà diretta dal fischietto slovacco Damir Skomina. Al suo fianco troveremo nel ruolo di guardalinee i suoi connazionali Jure Praprotnik e Robert Vukan così come il quarto uomo che sarà Rade Obrenovic. L’Avar sarà Slavko Vincic mentre troveremo come Var un pezzo del nostro paese con Daniele Orsato. Skomina è uno degli arbitri più bravi del mondo, un classe 1979 nativo di Capodistria e in grado di fare la differenza grazie a un polso fermo. E’ infatti un fischietto che si fa ben rispettare in campo, riuscendo sempre a tenere l’attenzione in mano durante l’arco della partita. Attenzione a quello che potremmo vedere in campo perché quest’arbitro non concede mai sconti. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Bayer Leverkusen Atletico Madrid, partita diretta dall’arbitro sloveno Damir Skomina, si gioca alle ore 21:00 di mercoledì 6 novembre: presso la BayArena va in scena la quarta gara che le due squadre affrontano nel gruppo D di Champions League 2019-2020. I Colchoneros arrivano dal pareggio di Siviglia ottenuto in campionato, mentre in ambito internazionale stanno facendo la loro parte secondo le previsioni: 7 punti e la qualificazione agli ottavi che sarà aritmetica vincendo questa sera, bissando il successo ottenuto nella sfida di andata. I tedeschi invece hanno sempre perso, e ormai sono tagliati fuori dai giochi; tuttavia sperano in una vittoria che permetta loro di tornare in corsa per un posto in Europa League, dove la squadra – sconfitta in casa dal Borussia Monchengladbach lo scorso sabato – potrebbe effettivamente giocarsi le sue carte. Tremende difficoltà nel segnare per le Aspirine; vedremo allora se troveranno il gol nella diretta di Bayer Leverkusen Atletico Madrid, nella quale i tedeschi possono anche vendicare una beffarda eliminazione ai rigori di qualche anno fa. Intanto, diamo un rapido sguardo alle scelte dei due allenatori nell’analisi delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI BAYER LEVERKUSEN ATLETICO MADRID

Rispetto alla partita di andata, Diego Simeone non dovrebbe cambiare molto: in Bayer Leverkusen Atletico Madrid potrebbe partire titolare Morata, che farebbe coppia con Diego Costa lasciando dunque Angel Correa in ballottaggio con Lemar per la corsia di centrocampo. Questo, solo se Saul Niguez o Koke dovessero scalare al centro; in questo caso resterebbe in panchina Hector Herrera con la probabile conferma dell’indispensabile Thomas Partey. Davanti a Oblak giocheranno José Gimenez e uno tra Savic e Felipe; Trippier sarà il terzino destro, Renan Lodi dall’altra parte. Il Bayer Leverkusen di Peter Bosz ha ritrovato Leon Bailey, che potrebbe essere in campo come esterno sinistro nel 4-4-2: se la gioca con Amiri, ma in teoria il modulo potrebbe essere un 4-2-3-1 con il giamaicano, Demirbay e Havertz schierati alle spalle di Volland. Ballottaggio aperto per Bellarabi e Amiri, in mezzo al campo a fare filtro potrebbe tornare a giocare Aranguiz che farebbe coppia con Baumgartlinger; Sven Bender e Tah i centrali di difesa davanti a Hradecky, Weiser e Wendell (o Lars Bender) i terzini.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote lanciate dall’agenzia di scommesse Snai per Bayer Leverkusen Atletico Madrid ci dicono di una partita in chiaro ed evidente equilibrio: i Colchoneros sono favoriti solo per un’incollatura, avendo un valore di 2,65 sulla loro vittoria (segno 2) contro il 2,75 che accompagna invece il segno 1 da giocare per il successo dei tedeschi. Il pareggio, eventualità regolata dal segno X, vi permetterebbe di guadagnare una somma corrispondente a 3,15 volte quello che avrete puntato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità