Diretta/ Leverkusen Hapoel Beer Sheva (risultato finale 4-1): vittoria per i tedeschi

- Fabio Belli

Diretta Leverkusen Hapoel Beer Sheva: risultato finale 4-1, tedeschi travolgenti ma gli israeliani sono riusciti a tenere alta l’attenzione almeno fino all’ora di gioco.

Bayer Leverkusen gruppo Europa League lapresse 2020 640x300
Diretta Hapoel Beer Sheva Leverkusen, Europa League (Foto LaPresse)

DIRETTA LEVERKUSEN HAPOEL BEER SHEVA (RISULTATO FINALE 4-1) VITTORIA PER I TEDESCHI

Termina qui la diretta di Leverkusen Hapoel Beer Sheva col risultato finale di 4-1. Nel primo tempo la gara viene sbloccata da Patrik Schick alla mezz’ora. Pronti via nella ripresa Bailey raddoppia con Shviro che dieci giri di orologio riesce a riaprire la gara. Al minuto 76 arriva la rete di Demirbay che chiude i giochi con Alario che mette un sigillo alla partita. Seppur sembra essere una goleada la gara è stata abbastanza in equilibrio con gli israeliani che hanno tenuto la testa alta per tutta la partita. I tedeschi sono secondi in classifica nel Gruppo C di Europa League a pari punti con lo Slavia Praga. Dall’altro lato invece l’Hapoel Beer Sheva sono ultimi con appena 3 punti e in striscia negativa con 3 sconfitte di fila. Nel prossimo turno i rossoneri dovranno affrontare Nizza cercando di rimanere in scia dei cechi che invece si troveranno di fronte appunto dagli israeliani fanalini di coda. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI SHVIRO

La ripresa della diretta di Leverkusen Hapoel Beer Sheva è iniziata col botto col risultato che è di 2-1. Le due compagini sono tornate in campo senza nessuna sostituzione, i due tecnici hanno deciso di inserire in campo gli stessi ventidue effettivi che avevano lasciato il rettangolo verde di gioco alla fine del primo tempo. Pronti via al minuto 48 arriva un bel gol di Bailey, servito con i giri giusti da Wendell. Gli israeliani però trovano la forza per un colpo d’orgoglio e arriva così la rete di Shviro, che si farà ammonire poco dopo, in grado di riaprire la contesa. Al minuto 66 i tedeschi rischiano di tornare due reti avanti con Levita che si deve inventare una parata strepitosa su un colpo di testa indirizzato all’angolino di Schick. Sicuramente se il primo tempo è stato un po’ lento e compassato la ripresa ci sta già regalando molte emozioni e mancano oltre venti minuti alla fine. Al minuto 68 arriva il primo cambio con l’ottimo Schick che lascia il campo ad Alario mentre subito dopo Diaby prende il posto di Bailey. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI SCHICK

La diretta di Leverkusen Hapoel Beer Sheva ci porta all’intervallo col risultato che è di 1-0. Al minuto 23 Demirbay riceve una bella palla in area di rigore e calcia con violenza, il tiro però viene respinto dal palo. Il calciatore dei tedeschi è stato molto sfortunato. Subito dopo Bellarabi vede un compagno dentro l’area di rigore e lo serve con i giri giusti, un difensore avversario però chiude coi tempi giusti. Al minuto 29 sempre Bellarabi mette una bella palla dentro, ma un avversario dice di no. Il gol però è maturo, si sente nell’aria e arriva al minuto 29 grazie all’asse stabilito da due calciatori ex Roma. Jedvaj infatti serve dentro Schick che in area piccola in maniera anche un po’ fortunosa la mette alle spalle di Ohad Levita. Subito dopo arriva Bailey dalle parti della trequarti, un suo lancio viene fermato però dalla difesa avversaria. Al minuto 37 Schick potrebbe segnare la doppietta personale e il raddoppio per la sua squadra. Si smarca bene in area di rigore e va contro il portiere avversario, ma viene fermato coi tempi giusti. Al minuto 39 sempre Schick colpisce in torsione di testa ma prende il palo. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA WIRTZ

Arrivati alla metà del primo tempo la diretta di Leverkusen Hapoel Beer Sheva è sul risultato di 0-0. I tedeschi, come era abbastanza facile da immaginare, sono partiti più forte dei loro avversari. Al minuto 5 Bellarabi mette una bella palla dentro, ma la difesa avversaria chiude coi tempi giusti. Al settimo Bailey riceve una bella palla dentro e colpisce in torsione di testa, palla che va fuori praticamente di un niente. Al nono arriva la prima grande occasione della partita. Florian Wirtz controlla bene la palla in area di rigore e calcia di potenza, il tiro termina veramente di poco sopra la traversa. Al dodicesimo Bellarabi mette un bel cross dentro, ma nessuno riesce a trovare la palla. Al diciottesimo Amiri prova un tiro da molto lontano, la palla però termina sopra la traversa. Al minuto 21 Dragovic mette una palla molto forte in mezzo, ma non trova nessuno dei suoi. Al momento la squadra israeliana è assiepata in difesa, senza riuscire praticamente mai a ripartire in contropiede come in altre occasioni ha dimostrato di saper fare molto bene. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

In attesa che facciano il loro ingresso in campo le formazioni ufficiali della diretta di Europa League Bayer Leverkusen Hapoel Beer Sheva, andiamo anche a dare uno sguardo ad alcuni numeri fin qui segnati. I tedeschi sono secondi nel Gruppo C di Europa League con 6 punti. La squadra tedesca ha aperto bene la sua stagione europea con un pesantissimo 6-2 rifilato ai pari colori del Nizza. Nella seconda giornata però è arrivato un ko contro lo Slavia Praga in trasferta per 1-0, mentre nell’ultimo turno sono stati bravi a superare proprio gli israeliani col risultato di 2-4. Se la difesa non ha retto l’impatto con 5 gol incassati davanti si è dimostrato di poter essere devastanti con ben 10 reti siglate. Dall’altra parte l’Hapoel Beer Sheva è il fanalino di coda del raggruppamento con 3 punti. Nella gara d’esordio era arrivato il sorprendente successo per 3-1 in casa dello Slavia Praga, una vittoria contro il club che ora guida la classifica. Sono poi però arrivati due ko pesanti e inattesi contro Leverkusen e Nizza. La difesa ha ballato un po’ troppo con 6 reti incassate, davanti invece le cose si muovono bene con 5 gol fatti. Ma ora torniamo al presente: la diretta tra Bayer Leverkusen e Hapoel Beer Sheva sta per cominciare! BAYER LEVERKUSEN (3-1-4-2): Hradecky; Dragovic, Tah, Jedvaj; Demirbay; Bellarabi, Wirtz, Amiri, Wendell; Schick, Bailey. HAPOEL BEER SHEVA (5-4-1): Levita; Dadia, Bareiro, Taha, Kabha, Goldberg; Sallalich, Meli, Keltjens, Yosefi; Shviro.

DIRETTA LEVERKUSEN HAPOEL BEER SHEVA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA SFIDA DI EUROPA LEAGUE

Ricordiamo che la diretta tv di Leverkusen Hapoel Beer Sheva sarà un’esclusiva dei canali sportivi di Sky, che detiene infatti i diritti per le partite di Europa League. Di conseguenza, gli abbonati potranno avvalersi, oltre alla diretta televisiva, anche del servizio di diretta streaming video per seguire il match tramite sito o app di Sky Go.

DIRETTA LEVERKUSEN HAPOEL BEER SHEVA: L’ARBITRO

Oggi la sfida di Europa League tra Bayer Leverkusen e Hapoel Beer Sheva è stata affidata al fischietto polacco Pawel Gil che pure si avvarrà della collaborazione degli assistenti Sapela e Borkowski, come del quarto uomo Lasyk. Fissando dunque la nostra attenzione ora sul primo direttore di gara, scopriamo che in stagione lo stesso fischietto di Lublino ha già collezionato nove direzioni, di cui però ancora nessuna è occorsa per l’Europa League: pure in carriera il fischietto ha già messo da parte ben 29 presenze nel secondo torneo per club del continente. Ampliando la nostra analisi ricordiamo che il signor Gil in carriera ha già diretto il Bayer Leverkusen, in occasione della sfida tra i tedeschi e il Zurigo, nella fase a gironi dell’Europa League 2018-19. Non vi sono invece precedenti tra l’arbitro e l’Hapoel Beer Sheva, e pure il fischietto polacco in passato ha diretto solo alcune formazioni nazionali israeliane, ma mai un club. (agg Michela Colombo)

LEVERKUSEN HAPOEL BEER SHEVA: I TEDESCHI DEVONO VINCERE!

Leverkusen Hapoel Beer Sheva, in diretta dalla BayArena di Leverkusen in programma giovedì 26 novembre 2020 alle ore 21.00, sarà una sfida valevole per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League. Scontro decisivo in un girone in cui è ancora tutto in ballo, con il Bayer Leverkusen e lo Slavia Praga a 6 punti e il Nizza e l’Hapoel Beer Sheva che inseguono a quota 3. I tedeschi hanno ottenuto un successo in Israele particolarmente importante, perché ha rimesso in carreggiata il Bayer dopo il ko interno contro lo Slavia Praga. Tra Coppa e Bundesliga i tedeschi hanno messo in fila 4 vittorie consecutive e ora proveranno a compiere un passo decisivo contro un Hapoel in difficoltà anche nel massimo campionato israeliano, la sconfitta contro l’Ashdod ha lasciato a quota 6 punti la formazione allenata da Yossi Abuksis, al momento impelagata nei bassifondi della classifica. Fare risultato alla BayArena sarà fondamentale per non rischiare di veder sfumare le speranze di qualificazione ai sedicesimi di finale.

PROBABILI FORMAZIONI LEVERKUSEN HAPOEL BEER SHEVA

Le probabili formazioni di Leverkusen Hapoel Beer Sheva, sfida che andrà in scena presso la BayArena di Leverkusen. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Peter Bosz con un 4-2-3-1: Hradecky; Jedvaj, Tah, Dragovic, Wendell; Baumgartlinger, Demirbay; Bailey, Wirtz, Diaby; Alario. Gli ospiti guidati in panchina da Yossi Abuksis schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 5-4-1 come modulo di partenza: Levita; Dadya, Taha, Vitor, Kabha, Goldberg; Sallallich, Bareiro, Josue, Yosefi; Acolatse.

PRONOSTICO E QUOTE

Concentriamoci infine riguardo al pronostico su Leverkusen Hapoel Beer Sheva secondo le quote fornite dall’agenzia Snai. I padroni di casa tedeschi partono nettamente favoriti e di conseguenza il segno 1 è quotato a 1.15, mentre poi si sale a quota 15.00 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 7.25 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di un’affermazione esterna della formazione israeliana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA