Diretta/ Leverkusen Young Boys (risultato finale 0-2): Fassnacht raddoppia!

- Fabio Belli

Diretta Leverkusen Young Boys. Streaming video e tv del match valevole per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League.

Demirbay Bayer Leverkusen gol gruppo lapresse 2021 640x300
Risultati Europa League, andata sedicesimi (Foto LaPresse)

DIRETTA LEVERKUSEN YOUNG BOYS (RISULTATO 0-2): TRIPLICE FISCHIO

Alla BayArena lo Young Boys batte il Bayer Leverkusen per 2 a 0. Nel primo tempo gli ospiti prendono presto il controllo del match mantenendo il possesso del pallone e costringendo i rivali a rintanarsi nelle retrovie, dedicandosi esclusivamente alla fase difensiva così da costruire poco o nulla prima dell’intervallo. Nel secondo tempo il copione non cambia e gli sforzi effettuati dai gialloneri portano loro i frutti sperati grazie alla rete del vantaggio messa a segno al 48′ da Siebatcheu, autore di un bel colpo di testa da distanza ravvicinata a sfruttare un rimpallo favorevole. Nell’ultima parte dell’incontro i tedeschi inseguono il gol dell’eventuale pareggio con gli spunti di Bailey al 57′, di Alario al 77’e soprattutto di Schick all’80’ ma il palo colpito da Spielmann su punizione all’83’ ed il raddoppio definitivo siglato da Fassnacht all’86’, su assist dello stesso Spielmann, spengono le loro speranze di rimonta. Il successo ottenuto quest’oggi, in virtù anche del 3 a 4 maturato al termine della gara d’andata, consente allo Young Boys di accedere al turno successivo dell’Europa League mentre il Bayer Leverkusen viene eliminato dalla competizione. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA LEVERKUSEN YOUNG BOYS STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Leverkusen Young Boys sarà garantita dalla televisione satellitare: gli abbonati a Sky potranno dunque accedere ai canali del decoder per seguire questa partita di Europa League e, in assenza di un televisore, potranno anche avvalersi del servizio di diretta streaming video che viene fornito senza costi aggiuntivi a tutti i clienti. Basterà dotarsi di dispositivi come PC, tablet e smartphone e attivarvi l’applicazione Sky Go per avere accesso in mobilità a tutta la programmazione dei canali qui contenuti.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Bayer Leverkusen e Young Boys è cambiato ed è adesso di 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza alcuna sostituzione da parte di entrambi gli allenatori, il copione del match sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato nel corso della frazione di gioco precedente e gli ospiti riescono infatti a passare in vantaggio al 48′ grazie alla rete messa a segno da Siebatcheu, insaccando la sfera con un colpo di testa da distanza ravvicinata su un rimpallo favorevole. Intanto l’arbitro ha estratto il primo cartellino del match per ammonire Sinkgraven al 53′ tra le file del Leverkusen, molto falloso in questa fase della partita. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Bayer Leverkusen e Young Boys sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 di partenza. I minuti scorrono sul cronometro e verso il quarto d’ora i rossoneri suonano la carica con Bailey, il cui tiro è stato parato dal portiere dello Young Boys senza troppi affanni. Gli elvetici replicano con la conclusione di Aebischer del 18′, murata dalla difesa tedesca, ed il colpo di testa di Siebatcheu manca lo specchio al 28′. Nel finale del primo tempo il Leverkusen si fa vedere con un tentativo poco convincente di Aranguiz al 35′ e Schick non riesce a calciare invece al 39′. Fino a questo momento il direttore di gara, l’italiano Davide Massa, non ha estratto alcun tipo di cartellino nei confronti dei tesserati dei due club scesi in campo quest’oggi alla BayArena. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Germania la partita tra Bayer Leverkusen e Young Boys è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sembrano essere gli ospiti guidati da mister Seoane a tentare di prendere in mano il controllo delle operazioni conquistando ben tre calci d’angolo nel giro di appena 5 minuti dal fischio d’inizio. I gialloneri provano a creare un varco nella retroguardia avversaria con Ngamaleu, il cui traversone è stato in ogni caso intercettato al 4′. I padroni di casa allenati dal tecnico Bosz faticano a costruire una manovra ragionata che permetta loro di conquistare terreno prezioso e riconquistano il possesso del pallone non senza disdegnare qualche entrata ruvida nei confronti degli svizzeri. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

È tutto pronto per la diretta di Bayer Leverkusen Young Boys. Stagione a due facce quella dei Werkself, quasi letteralmente: il 16 dicembre erano primi in Bundesliga dopo un percorso fatto di 12 partite senza sconfitte (8 vittorie) e 11 reti nelle ultime tre, poi il ko interno contro il Bayern (beffardo) ha aperto la crisi per la squadra di Peter Bosz che ha infilato appena due successi nelle ultime 10 giornate, battendo Borussia Dortmund e Stoccarda ma perdendo 5 volte, ed evitando il sesto ko all’ultimo secondo del match di domenica giocato ad Augsburg. In Europa League due sconfitte a fronte di cinque vittorie, e questa sera ampie possibilità di qualificarsi agli ottavi; il Leverkusen ha segnato 24 gol in questo torneo, una grande prova di forza e appena una partita in cui non siano arrivati almeno tre gol (il ko sul campo dello Slavia Praga). Ora però dobbiamo davvero riferirci al campo per scoprire quello che succederà alla BayArena: mettiamoci comodi, sperando che la partita sia bella almeno la metà di quanto lo è stata quella di andata, Bayer Leverkusen Young Boys sta per cominciare! BAYER LEVERKUSEN (4-1-4-1): Lomb; Dragovic, Tah, Tapsoba, Sinkgraven; Aranguiz; Bailey, Frimpong, Wirtz, M. Diaby; Schick. YOUNG BOYS (4-3-3): Von Ballmoos; Hefti, Lustenberger, Zesiger, Lefort; Fassnacht, Aebischer, Lauper; Meschack, Siebatcheu, Ngamaleu. (agg. di Claudio Franceschini)

LEVERKUSEN YOUNG BOYS: L’ARBITRO

Questa sera per l’Europa League, la sfida Bayer Leverkusen Young Boys sarà affidata all’arbitro italiano Davide Massa, che pure sarà accompagnato in questa occasione dagli assistenti Meli e Alassio, con Doveri quarto uomo ufficiale (Valeri e Fabbri siederanno al Var Avar). Volendo dunque fissare la nostra attenzione ora sul primo direttore di gara, possiamo ora ricordare che il fischietto in stagione ha già collezionato 21 direzioni, di cui pure nessuna è arrivata per il tabellone principale dell’Europa League (anche se non sono poche le esperienze internazionali). Nel complesso il direttore di gara ha comunque messo a statistica ben 106 cartellini gialli e due rossi, assegnando anche 6 calci di rigore. Ampliando la nostra analisi ricordiamo che Massa in carriera ha già incontrato il Bayer Leverkusen, in occasione della sfida tra i tedeschi e il Krasnodar nell’Europa League 2018-19: nessun testa a testa si conta invece tra l’arbitro e lo Young Boys. (agg Michela Colombo)

LEVERKUSEN YOUNG BOYS: SFIDA APERTISSIMA!

Leverkusen Young Boys, in diretta giovedì 25 febbraio 2021 alle ore 21.00 presso la BayArena di Leverkusen, sarà una sfida valevole per il match di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Fuochi d’artificio all’andata con il confronto tra tedeschi e svizzeri che è stato sicuramente il più divertente tra quelli dei match d’andata. Ha stupito il super primo tempo dello Young Boys, che dopo aver faticato per la qualificazione nella fase a gironi alle spalle della Roma ha realizzato tre gol al Bayer. Eccezionale poi la rimonta dei tedeschi, da 3-0 a 3-3, per poi essere però beffati all’89’ da una rete di Siebatcheu. Al Bayer Leverkusen servirà dunque una vittoria per accedere agli ottavi di finale, anche di misura, trovando gli elvetici comunque in grande forma: dopo la sosta invernale da quando la Superlega svizzera è ripartita lo Young Boys ha messo in fila 8 vittorie e un pareggio in partite ufficiali. In Bundesliga il Bayer Leverkusen è reduce da un pari contro l’Augsburg ed in classifica è quinto, a -5 da Wolfsburg ed Eintracht Francoforte e dalla zona Champions League.

PROBABILI FORMAZIONI LEVERKUSEN YOUNG BOYS

Le probabili formazioni della sfida tra Leverkusen e Young Boys alla BayArena. I padroni di casa allenati da Petr Bosz scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Silva; Vallejo, Sanchez, Duarte; Neva, Enteki, Montoro, Soro; Kenedy, Molina, Machis. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Gerardo Seoane con un 4-4-2 così disposto dal primo minuto: Van Ballmoos; Hefti, Zesiger, Lustenberger, Le Fort; Fassnacht, Lauper, Aebischer, Ngamaleu; Elia, Siebatcheu.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tutti coloro che vorranno scommettere sul match l’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Leverkusen Young Boys: il segno 1 per la vittoria interna garantirebbe infatti di moltiplicare per 1.55 volte la posta investita, mentre il segno 2 riferito al successo in trasferta permetterebbe di ottenere una vincita pari a 5.25 volte quanto messo sul piatto. Infine per chi punterà sul pareggio, puntando sul segno X, la somma risultante si moltiplicherebbe per 4.50 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA