DIRETTA/ Lilla Ajax (risultato finale 0-2): i lancieri espugnano il Mauroy

- Mauro Mantegazza

Diretta Lilla Ajax, risultato live 0-0. Streaming video tv: formazioni ufficiali e cronaca della partita per la 5^ giornata di Champions League

Ajax Van de Beek
Diretta Lilla Ajax (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA LILLA AJAX (RISULTATO FINALE 0-2): I LANCIERI ESPUGNANO IL MAUROY

L’Ajax espugna il Mauroy di Lille battendo il LOSC per 2 a 0, i lancieri salgono così al primo posto nel gruppo H di Champions League mettendosi dietro Chelsea e Valencia che hanno pareggiato 2-2 nello scontro diretto. Al 77′ Ziyech fa doppietta ma il tris degli ospiti viene cancellato dal VAR: il marocchino ha infatti vinto il rimpallo decisivo aiutandosi con il braccio. Poco dopo van de Beek timbra la traversa con un siluro micidiale che non avrebbe assolutamente lasciato scampo a Maignan. Risultato che sta stretto agli uomini di Ten Hag ma poco importa, i tre punti arrivano lo stesso e tra due settimane contro i blanquinegres proveranno a strappare il pass per gli ottavi di Champions League{agg. di Stefano Belli}

RADDOPPIO DI PROMES!

Alla mezz’ora del secondo tempo il punteggio di Lille-Ajax è di 0-2. Partita che resta inaspettatamente aperta al Mauroy con i lancieri che non riescono a chiudere i giochi, i padroni di casa non si danno per vinti e quando trovano varchi per avanzare non si fanno di certo pregare. Al 50′ Bamba gioca un pallone in verticale per Ikoné che avanza di prepotenza sulla corsia di sinistra e serve Ikoné che non riesce a finalizzare un’altra azione corale degli uomini di Galtier. Dalla panchina Ten Hag si sgola come un matto, le amnesie dei suoi in fase difensiva lo mandano su tutte le furie e ne ha a ben donde visto che i tre punti potevano essere in cassaforte già da un bel pezzo. A ogni modo al 60′ arriva il raddoppio degli ospiti con Promes che sul filo del fuorigioco brucia Maignan e ipoteca il successo. Il LOSC potrebbe accorciare immediatamente le distanze con Yazici che fa la barba al palo, nonostante il doppio vantaggio gli olandesi farebbero bene a non cantare vittoria troppo presto. C’è spazio anche per la tenera invasione di campo da parte di un ragazzino che va ad abbracciare il suo idolo, Ziyech, che non si sottrae all’affetto del piccolo fan. {agg. di Stefano Belli}

BAMBA GRAZIA ONANA

Il primo tempo di Lille Ajax si conclude sul punteggio di 1 a 0 in favore della compagine olandese che in caso di vittoria balzerebbe al comando del gruppo H di Champions League, approfittando del pareggio tra Valencia e Chelsea. Dopo trenta minuti di monologo dei lancieri la formazione di Galtier sfiora il pari con una grande azione in contropiede: Bamba tutto solo davanti a Onana spedisce il pallone sopra la traversa, vanificando gli sforzi di Ikoné e Osimhen che lo guardano malissimo e sicuramente negli spogliatoi se lo mangeranno vivo. Scampato il pericolo e graziati dagli avversari, gli uomini di Ten Hag riprendono le redini del gioco e vanno a caccia del secondo gol che gli darebbe un po’ più di tranquillità. {agg. di Stefano Belli}

ZIYECH FREDDA GLI AVVERSARI!

Al Mauroy di Lille è in corso il match di Champions League tra LOSC e Ajax, a metà del primo tempo il risultato live è di 1 a 0 in favore della formazione allenata da Ten Hag. Inizio shock per i padroni che al 2′ vengono trafitti dai lancieri: Ziyech non si fa pregare e su assist di Tadic gonfia subito la rete, sarà una serata lunghissima per i transalpini che sono già matematicamente ultimi nel gruppo H e non hanno più obiettivi da raggiungere, motivazioni ai minimi storici per gli uomini di Galtier. Al 13′ gli ospiti sfiorano il raddoppio con il centrocampista serbo che deve accontentarsi del calcio d’angolo, Maignan copre lo specchio della porta e respinge il diagonale del numero 10 avversario. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Lilla Ajax sarà un’esclusiva di Sky, che proporrà la partita di Champions League ai propri abbonati sul canale numero 256. In alternativa sarà disponibile anche la diretta streaming video tramite il servizio offerto dal sito oppure dall’applicazione di Sky Go.

SI COMINCIA!

Eccoci al calcio d’inizio di Lilla Ajax: oltre alla corsa in Champions League i Lancieri puntano a replicare la vittoria della Eredivisie e si sono messi in un’ottima posizione. Sono 6 i punti di vantaggio sull’Az Alkmaar, mentre il Psv Eindhoven sta faticando parecchio e si trova già a -11 dalla vetta; in campionato la squadra di Erik Ten Hag sembra non conoscere rivali e ha vinto le ultime sette partite, rimanendo imbattuta e creando una nuova striscia record dopo quella precedente che era di 5 affermazioni, raccolte tra agosto e settembre. Abbiamo dunque 12 successi e soltanto due pareggi per la capolista, che segna a valanga (47 reti) e magari potrebbe fare qualcosa meglio in difesa, perchè i 10 gol subiti non sono tanti in termini assoluti ma in un campionato come quello olandese – e considerato il livello della rosa – non sono nemmeno pochissimi. Ora però bisogna vincere questa partita al Pierre Mauroy per tenere viva la speranza di volare agli ottavi di Champions League: ecco allora le formazioni ufficiali di Lilla Ajax, finalmente la partita comincia! Lilla (4-2-3-1): Maignan; Celik, Djalo, Gabriel, Mandava; Soumaré, André; Ikoné, Yazici, Bamba; Osimhen. Ajax (4-2-3-1): Onana; Dest, Schuurs, Martinez, Tagliafico; Mazraoui, Van de Beek; Labyad, Ziyech, Promes; Tadic (agg. di Claudio Franceschini)

ALL’ANDATA I LANCIERI CALARONO IL TRIS

L’unico precedente di Lilla Ajax è quello dello scorso 17 settembre: le due squadre non si erano mai incrociate prima nelle coppe europee e lo hanno fatto per aprire questa edizione di Champions League. I Lancieri avevano ritrovato il pubblico della Johann Cruyff Arena a pochi mesi di distanza dall’incredibile beffa subita in semifinale dal Tottenham; prontamente decisi a ribadire la loro competitività in ambito internazionale avevano dominato la partita contro un Lilla dal progetto molto interessante ma ancora giovane. La differenza nei valori si era vista tutta: il primo tempo si era concluso con l’Ajax in vantaggio per effetto del gol di Quincy Promes. Nella ripresa gli olandesi avevano segnato subito con Edson Alvarez, chiudendo di fatto i conti; poco dopo c’era stato anche il tempo della terza rete, grazie al difensore goleador Nicolas Tagliafico. L’Ajax avrebbe poi replicato lo stesso risultato sul campo del Valencia, ma la qualificazione agli ottavi di Champions League resta in bilico a causa del solo punto racimolato nelle due partite contro il Chelsea. (agg. di Claudio Franceschini)

ARBITRA FELIX BRYCH

Lilla Ajax viene diretta dall’arbitro tedesco Felix Brych, decisamente uno dei più esperti a livello internazionale: fischietto di 44 anni, ha già arbitrato sette partite della Bundesliga in questa stagione anche se non ha mai incrociato il Bayern, trovando invece due volte il Borussia Dortmund che, fuori casa, è stato prima battuto dall’Union Berlino e poi ha pareggiato senza reti il derby della Ruhr contro lo Schalke 04. In Champions League invece Brych ha due sfide: la prima è stata un big match al San Paolo, con il Napoli che ha battuto il Liverpool per il secondo anno consecutivo. La seconda è stata spettacolare e probabilmente verrà ricordata a lungo: al Maksimir la Dinamo Zagabria, avanti 3-1 a un minuto dal 90’, si è fatto clamorosamente riprendere dallo Shakhtar Donetsk che in pieno recupero ha segnato due volte. A suo modo Brych è entrato nella storia dalla porta principale, fischiando il calcio di rigore (il terzo stagionale) per un fallo ai danni del portiere Andriy Pyatov che si era spinto in avanti sull’ultima palla della partita, e permettendo così alla squadra ucraina di festeggiare un clamoroso e del tutto insperato pareggio. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Lilla Ajax, diretta dall’arbitro tedesco Felix Brych, è in programma alle ore 21.00 di questa sera, mercoledì 27 novembre 2019. Appuntamento presso lo Stade Pierre Mauroy di Villeneuve d’Ascq per la partita valida per la quinta giornata del girone H della Champions League 2019-2020. Lilla Ajax vedrà i francesi obbligati a vincere per conservare almeno qualche chance di lottare per il terzo posto, che è comunque l’obiettivo massimo per un Lilla che d’altronde finora ha ottenuto appena un punto in quattro precedenti uscite, compresa la sconfitta per 3-0 all’andata ad Amsterdam. L’Ajax invece è a quota 7 punti, a pari merito con Chelsea e Valencia con cui dovrebbe dare vita a un finale di girone esplosivo: ne abbiamo già avuto un assaggio con il pirotecnico 4-4 di Londra nello scorso turno, adesso i lancieri devono cercare di approfittare di un turno sulla carta favorevole per fare uno scatto che potrebbe anche risultare decisivo per la qualificazione.

PROBABILI FORMAZIONI LILLA AJAX

Analizzando anche le probabili formazioni di Lilla Ajax, per i padroni di casa francesi allenati da Christophe Galtier potremmo schierare un 5-3-2 con Maignan in porta protetto da una folta retroguardia a cinque che da destra a sinistra potrebbe essere composta da Celik, Djalò, Fonte, Gabriel Magalhaes e Mandava; a centrocampo invece si può disegnare un terzetto con Xeka, Soumaré e André, infine ecco Ikoné e Araujo a formare la coppia d’attacco. L’Ajax di Erik Ten Hag dovrebbe invece proporre il 4-2-1-3, ma dovrà fare i conti con le squalifiche di Blind e Veltman. Ecco dunque Onana in porta; difesa a quattro con Mazraoui, Schuurs, Alvarez e Tagliafico; in mediana la coppia formata da Martinez e Van de Beek, più avanti Ziyech sulla trequarti in appoggio di un reparto d’attacco con gli esterni Labyad a destra e Promes a sinistra più Tadic prima punta.

PRONOSTICO E QUOTE

Per chiudere la nostra presentazione di Lilla Ajax, annotiamo le quote offerte dall’agenzia Snai per il pronostico su questa partita. Partono certamente favoriti gli ospiti e di conseguenza il segno 2 vale appena 1,87 volte la posta in palio; quote molto simili invece per la vittoria del Lilla e per il pareggio, perché il segno 1 è quotato a 3,80 e il segno X arriva a 3,90.

© RIPRODUZIONE RISERVATA