DIRETTA/ Lille Milan (risultato finale 1-1): parità al PIerre Mauroy!

- Fabio Belli

Diretta Lille Milan: streaming video e tv del match valevole per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League.

milan
Diretta Milan Fiorentina (Foto LaPresse)

DIRETTA LILLE MILAN (RISULTATO FINALE 1-1): PARITA’ AL PIERRE MAUROY!

Nulla di fatto tra Lille e Milan che pareggiano 1-1, la squadra di Galtier mantiene il primo posto nel gruppo H di Europa League ma vede avvicinarsi pericolosamente lo Sparta Praga terzo a 6 punti che ha fatto un sol boccone del Celtic. Tante interruzioni nelle fasi conclusive del match con il gioco che è rimasto a lungo fermo per l’infortunio di Pied uscito in barella, l’arbitro Pawson concede cinque minuti di recupero durante i quali i padroni di casa provano a operare il sorpasso ma la punizione di Ikoné si infrange sulla barriera. Un risultato da non buttar via per i rossoneri privi di Ibrahimovic che avevano bisogno di cancellare la pesante sconfitta di tre settimane, i giochi per la qualificazione ai sedicesimi restano apertissimi e con ogni probabilità si deciderà tutto nello scontro diretto con i cechi. {agg. di Stefano Belli}

BAMBA RIACCIUFFA I ROSSONERI

Quando mancano circa venti minuti al novantesimo è tornato in parità il punteggio di Lille-Milan con le due squadre che si trovano sull’1-1. Dopo il gol di Castillejo a inizio ripresa gli uomini di Galtier non sono rimasti a guardare, il tecnico del LOSC ci ha messo del suo con gli ingressi di Soumaré e Ikoné. Il doppio cambio dà subito i suoi frutti e al 65’ Bamba, sfruttando la sponda di David che si vede arrivare il pallone addosso sul disimpegno errato di Gabbia, fulmina Donnarumma che non ha assolutamente il tempo di reagire e abbozzare una parata. Tutto da rifare per la squadra di Pioli, nel frattempo sono entrati Brahim Diaz e Colombo, in questa fase del match avrebbe fatto davvero comodo uno come Ibrahimovic… Il primato del gruppo H di Europa League è di nuovo appannaggio dei transalpini. {agg. di Stefano Belli}

GOL DI CASTILLEJO!

Il secondo tempo di Lille-Milan è cominciato da meno di 60 secondi quando Castillejo, imbeccato da Rebic, scaraventa il pallone in rete alle spalle di Maignan firmando l’1 a 0 in favore dei rossoneri che hanno sfruttato alla perfezione un contropiede per punire gli avversari che si sono sbilanciati troppo in avanti concedendo spazi enormi nella loro metà campo. Un gol importantissimo per la formazione allenata da Pioli che ha dovuto disertare la trasferta in Francia essendo positivo al SARS-CoV-2 così come il suo vice, motivo per cui oggi in panchina c’è Bonera. In questo momento infatti il Diavolo è tornato in testa al gruppo H di Europa League con la compagine transalpina che sta provando a reagire e nei prossimi minuti non darà tregua alla retroguardia meneghina con un pressing alto e asfissiante. {agg. di Stefano Belli}

DONNARUMMA ATTENTO SU ARAUJO

Intervallo a Villeneuve d’Ascq dove si è appena concluso sul punteggio di 0-0 il primo tempo di Lille-Milan, partita valevole per la 4^ giornata della fase a gironi di Europa League 2020-21. Match sin qui molto equilibrato con le due squadre che hanno avuto la possibilità di portarsi in vantaggio ma non sono riuscite a sfruttarla. Prima della pausa i padroni di casa premono il piede sull’acceleratore e alzano il baricentro con Yazici che al 40’ non riesce a piazzarla, complice l’intervento di Donnarumma che con la punta delle dita riesce a deviare il pallone quel tanto che basta per metterlo in corner. Poco dopo da fuori area Araujo scalda i guantoni dell’estremo difensore rossonero che svolge egregiamente il suo compito in mezzo ai pali e concede un altro tiro dalla bandierina agli uomini di Galtier. Che oggi, in caso di successo, metterebbero una seria ipoteca sul primato del girone H. {agg. di Stefano Belli}

HAUGE SPRECA UN CONTROPIEDE

Alla mezz’ora del primo tempo il risultato di Lille-Milan è sempre di 0-0. Ritmi bassi e poche emozioni in campo con i rossoneri che hanno comunque provato a costruire qualche azione interessante senza mai trovare l’ultimo passaggio, con Hauge che spreca un’ottima ripartenza facendosi murare da Fonte autore di una gran chiusura dentro la sua area di rigore. A parte questo episodio la retroguardia transalpina non ha praticamente mai corso rischi con il portiere Maignan bravo a uscire con i tempi giusti sugli sviluppi di un calcio d’angolo e poi si è limitato a non abbassare la guardia in mezzo ai pali. La posta in palio è il primato nel gruppo H di Europa League che consentirebbe poi di diventare testa di serie nel sorteggio dei sedicesimi e avere così più chance di incontrare un avversario abbordabile e alla portata degli uomini di Pioli. {agg. di Stefano Belli}

REBIC FERMATO DA BOTMAN

Al quarto d’ora del primo tempo il punteggio di Lille-Milan è fermo sullo 0-0. I rossoneri devono riscattare la brutta sconfitta di tre settimane fa al Meazza proprio contro la compagine francese pur facendo a meno di Ibrahimovic, con il tecnico Pioli positivo al Covid e che ha lasciato il posto in panchina a uno dei suoi assistenti, Bonera. Al 7’ Rebic tenta il primo affondo nell’area di rigore avversaria e viene fermato da Botman che gli concede solamente il calcio d’angolo. Dalla bandierina Castillejo ributta il pallone in mezzo, Maignan esce dai pali e allontana la minaccia. Nei minuti successivi gli ospiti continuano a impostare la manovra senza comunque produrre palle gol degne di nota, tuttavia al 12’ Tonali sbaglia clamorosamente il disimpegno e regala il pallone a Yazici che affretta troppo la conclusione e non inquadra la porta di Donnarumma. {agg. di Stefano Belli}

LILLE MILAN IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA SFIDA DI EUROPA LEAGUE

Ricordiamo che la diretta tv di Lille Milan sarà un’esclusiva dei canali sportivi di Sky, che detiene infatti i diritti per le partite di Europa League. Di conseguenza, gli abbonati potranno avvalersi, oltre alla diretta televisiva, anche del servizio di diretta streaming video per seguire il match tramite sito o app di Sky Go.

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Lille Milan, che sta per avere inizio, possiamo analizzarla dai numeri, le statistiche: approfittiamone mentre stanno facendo il loro ingresso in campo le formazioni ufficiali. I francesi guidano la classifica del Gruppo H di Europa League con 7 punti e finora sono imbattuti. Sono 7 i punti in 3 partite con 2 vittorie e 1 pareggio. La difesa si è dimostrata ermetica con 3 reti subite, ma ciò che ha sorpresa è sicuramente l’attacco in grado di siglare ben 9 reti. Sicuramente il successo a San Siro contro i rossoneri per 0-3 ha segnato l’ennesimo passo di maturità. Basti pensare che il Lilla è stata l’unica squadra a battere il Milan dallo scorso 8 marzo, data che ha preceduto il lockdown da Coronavirus e che ha aperto la strada a una striscia di ben 22 risultati utili consecutivi. Dall’altra parte i rossoneri stanno comunque facendo bene a 6 punti, prima del ko contro i transalpini erano arrivate 2 vittorie contro Sparta Praga e Celtic. La difesa ha incassato fino a questo momento 4 reti con 6 gol siglati. Ma ora torniamo al presente: la diretta Lille Milan sta per cominciare! LILLE: Maignan; Pied, Fonte, Botman, Mandava; Araujo, Xeka, Andrè, Bamba; David, Yazici All. Galtier MILAN: Donnarumma; T Hernandez, Kjaer, Gabbia, Dalot; Bennacer, Tonali, Hauge; Rebic, Calhanoglu, Castillejo All. Bonera (Agg. Michela Colombo)

DIRETTA LILLE MILAN: ALLENATORI A CONFRONTO

Alla vigilia della diretta tra Lille e Milan, vediamo che pure oggi sulla panchina rossonera siederà Daniele Bonera, ancora una volta chiamato in prima linea, viste le riscontrate positiva al coronavirus del primo tecnico Stefano Pioli, come del suo vice Murelli. Sarà dunque ancora spazio per l’allenatore classe 1981 bresciano, che già ha ben diretto la squadra del Diavolo nell’ultimo impegno in campionato contro il Napoli (dove fu successo per 3-1): siamo chiaramente veramente impaziente di vederlo alla prova della coppa europea. Di contro poi alla guida del Lille invece vi sarà il primo allenatore Christope Galtier, ormai sulla panchina del club francese dal 2017 e con cui ha messo a tabella risultati veramente importanti. Piccola nota curiosa: da giocatore Galtier ha fatto tappa anche in Italia, vestendo la maglia del Calcio Monza, per la precisione dall’ottobre del 1997 al luglio del ’98. (agg Michela Colombo)

ARBITRA CRAIG PAWSON

Per la diretta Lille Milan di questa sera è stato selezionato l’arbitro inglese Craig Pawson, il quale pure al Mauroy oggi verrà accompagnato dagli assistenti Hussin e Lennard come dal quarto uomo England. Fissando ora la nostra attenzione sul primo direttore di gara, vediamo subito che il signor Pawson è uomo di esperienza internazionale: a tabella per la stagione corrente si contano infatti già 10 direzioni di cui 3 occorse nelle manifestazioni UEFA. In Europa League il fischietto inglese ha già raccolto complessivamente 12 gettoni: quest’anno ha pero diretto solo una sfida per la seconda manifestazione continentale, ovvero Real Sociedad-Napoli, andata in scena a fine ottobre (e dove ha distribuito tre cartellini gialli e un rosso). Ampliando la nostra analisi ricordiamo pure che Pawson in carriera non ha raccolto alcun precedente con il Lille (pur avendo diretto diverse formazioni francesi), mentre ha già diretto il Milan: il riferimento è alla sfida per i gironi di Europa League del 2018-19, quando i rossoneri pareggiarono contro il Betis. (agg Michela Colombo)

LILLE MILAN: ROSSONERI SENZA IBRAHIMOVIC!

Lille Milan, in diretta dallo Stade Pierre-Mauroy di Villeneuve d’Ascq in programma giovedì 26 novembre 2020 alle ore 18.55, sarà una sfida valevole per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League. I rossoneri cercano vendetta dopo il clamoroso 0-3 dell’andata e la tripletta di Yazici che ha segnato la serata nera, l’unica nell’inizio di stagione scintillante dei rossoneri. Che pure mantengono il secondo posto a una lunghezza dai francesi e vincendo a Villeneuve d’Ascq si prenderebbero di nuovo il primo posto: ma è chiaro che per il Milan al momento la priorità sia un campionato che, dopo l’importantissima vittoria di Napoli, vede la squadra di Pioli sempre più credibile nel ruolo di leader della classifica. Anche se ora ci sarà da fare i conti con l’infortunio di Ibrahimovic, che potrebbe saltare alcune partite per un problema muscolare e sicuramente non ci sarà contro un Lille che in campionato ha calato il poker contro il Lorient nel weekend, mantenendo il secondo posto solitario in classifica nella Ligue 1 francese a -2 dalla capolista Paris Saint Germain.

PROBABILI FORMAZIONI LILLE MILAN

Le probabili formazioni di Lille Milan, sfida che andrà in scena presso lo Stade Pierre-Mauroy di Villeneuve d’Ascq. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Christophe Galtier con un 4-4-2: Maignan; Pied, Soumaoro, Botman, Bradaric; Ikoné, Soumaré, Xeka, Bamba; Yazici, David. Gli ospiti guidati in panchina da Stefano Pioli schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-2-3-1 come modulo di partenza: Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Castillejo, Calhanoglu, Diaz; Rebic.

PRONOSTICO E QUOTE

Concentriamoci infine riguardo al pronostico su Lille Milan secondo le quote fornite dall’agenzia Snai. I padroni di casa francesi partono favoriti e di conseguenza il segno 1 è quotato a 2.35, mentre poi si sale a quota 3.30 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 3.05 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di un’affermazione esterna della formazione rossonera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA