DIRETTA/ Lille-Valencia (risultato finale 1-1): Ikoné riacciuffa i blanquinegres

- Claudio Franceschini

Diretta Lille Valencia streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita del Pierre Mauroy, per la terza giornata nel gruppo H di Champions League.

Daniel Wass Valencia lapresse 2019
Valencia, Daniel Wass (Foto LaPresse)

DIRETTA LILLE-VALENCIA (RISULTATO FINALE 1-1): IKONE RIACCIUFFA I BLANQUINEGRES

Finisce in parità la sfida tra Lille e Valencia che impattano 1-1, un risultato che probabilmente non accontenta nessuno: la squadra di Galtier cancella lo zero in classifica ma resta a -5 da Ajax e Chelsea che guidano il girone H di Champions League, i blanquinegres perdono terreno e falliscono l’aggancio al primo posto. A dire la verità gli uomini di Celades si complicano la vita da soli quando restano in dieci per l’espulsione di Diakhaby (somma di gialli), in superiorità numerica la compagine francese attacca con maggiore convinzione e nel recupero non concedono un attimo di respiro agli avversari, fino a trovare proprio allo scoccare del 95′ il gol con Ikoné che finalmente riesce a violare la porta di Cillessen. Il pubblico del Mauroy resta con il fiato sospeso per un paio di minuti, in attesa del via libera del VAR che arriva dopo un lunghissimo check. {agg. di Stefano Belli}

LA SBLOCCA CHERYSHEV

A metà del secondo tempo è cambiato il risultato tra Lille e Valencia con i blanquinegres in vantaggio per 1 a 0. Dopo un’ora di grande equilibrio la formazione spagnola sblocca la contesa con Cheryshev che al 63′ segna il suo primo gol in Champions League trasformando in oro l’assist di Gameiro, poco prima la compagine francese si era resa pericolosa con Araujo che a pochi passi da Cillessen non è riuscito a impensierire l’estremo difensore avversario consegnandogli di fatto la sfera invece di calciarla con la massima potenza. Al 67′ il nuovo entrato Ikonè si mette subito in mostra spaventando la retroguardia avversaria, gli uomini di Celades dovranno tirare fuori gli artigli per difendere questi tre punti fondamentali per rimanere in corsa per un posto agli ottavi. {agg. di Stefano Belli}

TRAVERSA CLAMOROSA DI YAZICI

Intervallo al Mauroy dove si è appena concluso sul risultato live di 0-0 il primo tempo di Lille-Valencia, partita valevole per la terza giornata della fase a gironi di Champions League 2019-2020, e che finora non ha offerto granché sul piano delle emozioni e delle occasioni da gol. I padroni di casa recriminano per la traversa scheggiata da Yazici che al 40′ fa tremare nel vero senso della parola la porta di Cillessen con un bolide dalla distanza. Non pervenuti in fase offensiva i blanquinegres che a parte il tentativo velleitario di Gameiro non hanno di certo rappresentato una seria minaccia per Maignan e i difensori di Galtier. {agg. di Stefano Belli}

GRANDE EQUILIBRIO AL MAUROY

Al Mauroy di Lille il LOSC ospita il Valencia per la terza giornata del girone H di Champions League 2019-2020, quando siamo giunti al ventesimo minuto del primo tempo il punteggio rimane fermo sullo 0-0. I padroni di casa sono ancora fermi a zero punti e stasera in caso di KO possono dire addio ai loro sogni di gloria. Al 6′ la formazione di Galtier prova a rendersi pericolosa con Araujo che non riesce a impensierire Cillessen. Al quarto d’ora si affacciano in avanti anche i blanquinegres con Gameiro che trova l’opposizione di Maignan, sempre reattivo in mezzo ai pali. Partita sin qui molto equilibrata, nessuna squadra prevale sull’altra e si avverte la sensazione che a fare la differenza saranno i singoli episodi. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lille Valencia sarà trasmessa in esclusiva sui canali della televisione satellitare: gli abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire questa partita sul canale Sky Sport 257 (dunque a questo numero del decoder) e ovviamente, in assenza di un televisore, in diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go, che si può attivare senza costi aggiuntivi su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Scatta il calcio d’inizio di Lille Valencia: la squadra francese ha perso entrambe le partite di Champions League e si presenta a questo impegno con una serie di quattro gare nelle quale ha raccolto appena due pareggi. L’ultima vittoria è quella di campionato contro lo Strasburgo; il Lille ha ottenuto appena quattro successi in 10 partite di Ligue 1 e infatti è scivolato al sesto posto in classifica. Ottavo invece il Valencia, che comunque non perde dal 2-5 del Camp Nou: da quel momento ha collezionato tre pareggi e due vittorie contro Athletic Bilbao e Alavés, peccato che in precedenza avesse vinto solo una delle sei sfide della Liga. Due squadre che dunque potremmo definire in difficoltà stanno per affrontarsi al Pierre Mauroy: non resta altro da fare che metterci comodi e lasciare che a parlare sia il campo, per vedere quello che succederà tra pochi minuti e come cambierà la geografia del girone di Champions League. La diretta di Lille Valencia finalmente può prendere il via! LILLE (4-1-4-1): Maignan; Zeki Celik, José Fonte, Tiago Djalo, Bradaric; Gabriel; Yusuf Yazici, André, Soumaré, Araujo; Osimhen. VALENCIA (4-4-2): Cillessen; Wass, Gabriel Paulista, Diakhaby, Jaume Costa; Coquelin, Parejo, Kondogbia, Cheryshev; Maxi Gomez, Gameiro. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

I precedenti di Lille Valencia sono quattro, e rappresentano un quadro particolarmente negativo per i francesi che non sono mai riusciti a vincere: dopo il pareggio che ha aperto questo testa a testa sono arrivate tre vittorie dei pipistrelli. Entrambi gli incroci (dunque doppi) sono avvenuti nella fase a gironi delle coppe europee: il primo in Europa League nel 2009, e su questo campo era appunto arrivato un 1-1 frutto dai gol di Juan Mata e Gervinho. Sulla panchina del Lille sedeva Rudi Garcia, in campo c’erano Eden Hazard e Pierre-Emerick Aubameyang mentre dall’altra parte giocavano Joaquin e Jordi Alba, con David Villa che era entrato nel secondo tempo insieme a Ever Banega; tre anni più tardi il Pierre-Mauroy aveva ospitato una partita del girone di Champions League e il Valencia di Ernesto Valverde, oggi allenatore del Barcellona, si era preso la posta piena con un rigore di Jonas nel primo tempo. Le cose, come già visto, non sono andate meglio al Mestalla, con due affermazioni spagnole. (agg. di Claudio Franceschini)

ARBITRA DENIZ AYTEKIN

In merito all diretta di Lilla Valencia c’è da approfondire anche la posizione dell’arbitro tedesco Deniz Aytekin. Al suo fianco troveremo come assistenti Eduard Beitinger e Rafael Foltyn, come quarto uomo Sven Jablonski, mentre il Var e l’Avar saranno rispettivamente Sascha Stegemann e Christian Dingert. Il classe 1978 Aytekin è nato a Norimberga anche se è di origini turche. Con una carriera ben avviata da economista in campo è uno che ha personalità e con il polso davvero molto rigido. La Bundesliga l’ha vista per la prima volta nel 2008, mentre è diventato internazionale all’inizio del 2011. L’esordio in Champions League lo lega al campionato italiano visto che la sua prima gara fu un Nordsjaelland Juventus dell’ottobre del 2012. Dopo sette anni è diventato una presenza fissa in questa competizione, dimostrando personalità e grande voglia di fare. (agg. di Matteo Fantozzi)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Lille Valencia, che verrà diretta dall’arbitro tedesco Deniz Aytekin, si gioca alle ore 21:00 di mercoledì 23 ottobre: terza giornata nel gruppo H di Champions League 2019-2020, e già ultima spiaggia per i francesi che stanno faticando a tenere il passo delle avversarie. Il Lille è andato incontro a una doppia sconfitta, e ha la necessità di recuperare la situazione; sfruttando la sfida diretta di Amsterdam e il suo fattore campo può prendersi un successo che varrebbe l’aggancio al Valencia, sconfitto nettamente in casa dall’Ajax ma dopo aver fatto il colpo a Stamford Bridge. Sulla carta questa sarebbe la partita che decide la squadra che andrà a giocare l’Europa League da febbraio, in realtà almeno gli spagnoli sperano di avere voce in capitolo per gli ottavi della più prestigiosa Champions League. Manca sempre meno al calcio d’inizio di Lille Valencia: vediamo allora in che modo queste due squadre si potrebbero disporre sul terreno di gioco del Pierre Mauroy, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI LILLE VALENCIA

In Lille Valencia Christophe Galtier manda in campo un 4-2-3-1 nel quale potrebbe cambiare qualcosa in termini di giocatori: Domagoj Bradaric può fare il terzino sinistro con Celik confermato a destra, coppia centrale con José Fonte e Gabriel Magalhaes a protezione del portiere Maignan e centrocampo nel quale cerca spazio Renato Sanches, che può sostituire André mentre Soumaré appare ancora in vantaggio su Xeka. Araujo e Bamba sono insidiati da Yazici, il centrale sulla trequarti sarà Ikoné con Osimhen che agirà ancora come centravanti; il Valencia di Albert Celades schiera un 4-4-2 con Garay e Gabriel Paulista centrali, mentre Wass e Jaume Costa saranno i terzini e Cillessen il portiere. In mezzo al campo come sempre agiscono Dani Parejo e Coquelin, Cheryshev potrebbe essere l’elemento a sorpresa in luogo di Gonçalo Guedes che può giocare anche in coppia con Rodrigo, ma in questo caso a rimanere fuori sarebbe Maxi Gomez. Sulla destra Ferran Torres sembra poter essere senza rivali.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia di scommesse Snai ha tracciato un pronostico per Lille Valencia e ci dice che i pipistrelli sono favoriti in un contesto comunque di grande equilibrio: è infatti assolutamente minima la differenza tra l’eventualità della loro vittoria (segno 2) e quella del successo interno dei francesi, che troverete rispettivamente a 2,70 e 2,65 volte la somma investita. Il pareggio, ipotesi che viene regolata dal segno X, vi permetterebbe di intascare una cifra corrispondente a 3,25 volte quanto giocato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA