DIRETTA/ Lipsia Bayern (risultato finale 1-1) video tv: Forsberg replica a Lewandoski

- Claudio Franceschini

Diretta Lipsia Bayern streaming video e tv: comincia il big match di Bundesliga alla Red Bull Arena, i padroni di casa sono ancora a punteggio pieno.

Bayern gruppo Champions
Best FIFA Awards 2020: Robert Lewandowski è il miglior calciatore dell'anno (Foto LaPresse)

DIRETTA LIPSIA BAYERN (FINALE 1-1): FORSBERG RISPONDE A LEWANDOSKI!

Lipsia Bayern Monaco arrivano al novantesimo ancora ferme sul risultato di uno a uno. L’arbitro Sascha Stegemann assegna 2 minuti di recupero, all’interno dei quali Sabitzer del Lipsia colleziona un cartellino giallo per aver allontanato il pallone. Al novantaduesimo calcio di punizione battuto da Kimmich per Süle, il cui tentativo di prima intenzione non va a buon fine. Il numero 4 del Bayern Monaco si è reso pericolosissimo con un colpo di testa ad incrociare con Gulacsi decisivo nella respinta. E’ sostanzialmente l’ultima occasione dell’incontro: il direttore di gara, infatti, dopo aver consultato il cronometro manda le due squadre negli spogliatoi. Alla Red Bull Arena finisce uno a uno tra i padroni di casa del Lipsia e il Bayern, con le due formazioni che si dividono la posta in palio nella quarta giornata della massima serie tedesca. (Agg.Jacopo D’Antuono)

PAREGGIA I CONTI!

Al terzo minuto della diretta di Lipsia Bayern Monaco, gli ospiti la sbloccano con Lewandoski, il quale servito al bacio da Muller non fallisce e trafigge Gulacsi con un preciso rasoterra. Il Bayern Monaco preme ma non raddoppia, anche se al trentaseiesimo minuto avrebbe l’occasione per farlo. Il direttore di gara decreta un penalty per il fallo di Sabitzer ai danni Lucas Hernández in area. Solo il VAR salva il Lipsia dal possibile due a zero, con la revoca del rigore al Bayern. Dalle immagini, infatti, l’arbitro ritiene regolare l’intervento di Sabitzer su Hernandez. Pochi minuti più tardi il Lipsia ha pareggiato i conti con Forbserg, questa volta con un rigore regolare che il giocatore dei locali non ha fallito. Esecuzione perfetta quella del numero 10 del Lipsia, che infila in rete con un bel destro a mezz’altezza. (Agg.Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Finalmente prende il via Lipsia Bayern, attesissima sfida per la quarta giornata di Bundesliga. Abbiamo brevemente accennato al fatto che la prossima settimana le due squadre apriranno anche la loro stagione in Champions League: i bavaresi, che non la vincono dal 2013 (anno anche dell’ultima finale giocata), sono una delle teste di serie e hanno pescato nel sorteggio Tottenham, Olympiacos e Stella Rossa. Girone del tutto abbordabile, e probabilissima sfida agli Spurs per determinare la prima classificata; il Lipsia era nella quarta fascia e le cose gli sono andate di lusso, perchè si trova in un gruppo che comprende Zenit, Benfica e Lione. La testa di serie meno competitiva tra tutte, e una squadra di seconda fascia che sicuramente può essere battuta: non è utopia sperare nella qualificazione agli ottavi di finale, ma come sempre a parlare sarà il campo e lo sarà anche qui, perchè le due squadre sono pronte a scendere sul terreno di gioco della Red Bull Arena per la sfida diretta Lipsia Bayern, che adesso può davvero cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lipsia Bayern sarà trasmessa su Sky Sport Uno, e dunque sarà un’esclusiva riservata agli abbonati alla televisione satellitare che dovranno selezionare il canale 201 del loro decoder oppure, in alternativa, attivare senza costi aggiuntivi il servizio Sky Go che permette di seguire la programmazione anche in diretta streaming video, naturalmente potendo disporre di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone.

IL PROTAGONISTA

Il protagonista di Lipsia Bayern, tra i tanti che potremmo nominare, è Julian Nagelsmann: classe ’87, il giovanissimo allenatore è alla prima esperienza con la società della Red Bull dopo i tre anni da capo tecnico dell’Hoffenheim, di cui ha guidato anche le giovanili. La sua grande corsa viene ancora ricordata: Nagelsmann non aveva ancora 30 anni quando nel 2017 ha traghettato la sua ex squadra al quarto posto e dunque ai preliminari di Champions League, dopo i 23 punti in 14 partite che avevano salvato la squadra solo l’anno prima. Poi il tecnico ha fatto anche meglio, arrivando terzo e prendendosi la storica qualificazione alla fase a gironi della principale coppa internazionale; è uscito al primo turno ma se l’è giocata fino in fondo, e dunque ha guadagnato questo incarico con un Lipsia che dopo aver stupito tutti gli addetti ai lavori – proprio come lui – è tornato in Champions League e vuole che questa sia la stagione della consacrazione. Battere il Bayern sarebbe sicuramente un buon viatico… (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

Lipsia Bayern si gioca in contesto ufficiale dalla stagione 2016-2017, ovvero quella in cui la società controllata dalla Red Bull si è finalmente affacciata alla Bundesliga. Il quadro però è pessimo per il Leipzig, che ha vinto soltanto una volta strappando un pareggio, e cadendo in sei occasioni; tra queste dobbiamo contar anche il ko ai rigori nel secondo turno di Coppa di Germania (due anni fa), mentre l’ultima volta in cui si è giocata partita eravamo nella finale della stessa competizione, lo scorso maggio a Berlino i gol di Robert Lewandowski (doppietta) e Kingsley Coman hanno consegnato l’ennesimo trofeo nelle mani del club bavarese. Dicevamo dell’unico successo targato Lipsia: è arrivato nel marzo 2018 per 2-1, dopo il vantaggio ospite con Sandro Wagner i padroni di casa avevano ribaltato la partita grazie alle reti messe a segno da Naby Keita e Timo Werner. L’ultima qui alla Red Bull Arena è finita 0-0, il Bayern ha espugnato questo campo con un roboante 4-5 nel maggio 2017 trovando due gol di Lewandowski e quelli di Thiago Alcantara, David Alaba e Arjen Robben. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Lipsia Bayern si gioca alle ore 18:30 di sabato 14 settembre, e nella quarta giornata della Bundesliga 2019-2020 arriva un big match: la squadra di casa infatti è prima in classifica avendo sempre vinto, con un inizio di stagione scintillante targato Julian Nagelsmann che proverà a far valere anche in questa piazza le sue capacità già comprovate. Il Bayern aveva aperto con un pareggio interno contro l’Hertha Berlino, ma poi sembra essersi ritrovato; a caccia dell’ottavo titolo consecutivo i bavaresi inseguono e oggi, mentre si preparano come gli avversari all’esordio in Champions League, potrebbero anche operare il sorpasso andando a ripristinare le gerarchie del campionato tedesco. Aspettiamo dunque con trepidazione la diretta di Lipsia Bayern; nel frattempo possiamo anche valutare in che modo i due allenatori intendono disporre le loro squadre sul terreno di gioco della Red Bull Arena, valutando e leggendo in maniera più dettagliata le probabili formazioni di questa interessante partita.

PROBABILI FORMAZIONI LIPSIA BAYERN

Nagelsmann conferma il 4-4-2 per Lipsia Bayern: Timo Werner, autore della tripletta decisiva a Monchengladbach, guiderà ovviamente l’attacco avendo come partner Yussuf Poulsen, alle loro spalle avremo invece un centrocampo nel quale Laimer si posiziona come interno di contenimento lasciando a Kampl il compito di impostare la manovra facendosi aiutare come sempre da Forsberg, che parte largo a sinistra ma è il vero regista. Dall’altra parte staziona Sabitzer; davanti al portiere Gulasci ecco Orban e Ibrahima Konaté, sugli esterni difensivi spazio a Klostermann e Halstenberg. Bayern schierato con il consueto 4-2-3-1 nel quale Coutinho (trequartista alle spalle di Lewandowski) e Perisic, esterno sinistro sulla linea di mezzepunte, sono già titolari; Coman e Gnabry si giocano il posto di laterale destro, alle loro spalle salgono le quotazioni di Thiago Alcantara che potrebbe nuovamente affiancare Kimmich, spostato a centrocampo per dare a Pavard la magila di terzino destro. Dall’altra parte opera Alaba, mentre Lucas Hernandez potrebbe essere confermato come difensore centrale in coppia con Sule, a protezione del portiere e capitano Neuer.

QUOTE E PRONOSTICO

I bavaresi sono comunque favoriti nel pronostico su Lipsia Bayern: l’agenzia di scommesse Snai ha posto un valore di 1,87 volte la somma giocata sul segno 2, che identifica il successo esterno, mentre per la partita di oggi la quota che accompagna il segno 1 per la vittoria interna vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 3,80 volte quanto messo sul piatto. L’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, porta in dote una cifra corrispondente a 4,00 volte la puntata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA