Diretta/ Liverpool Manchester City (risultato finale 2-2): pareggio spettacolare!

- Mauro Mantegazza

Diretta Liverpool Manchester City (risultato finale 2-2) streaming video tv del big-match in Premier League (oggi 3 ottobre): le due squadre si devono accontentare del pareggio.

Liverpool Manchester City
Diretta Liverpool Manchester City (Foto LaPresse)

DIRETTA LIVERPOOL MANCHESTER CITY (RISULTATO FINALE 2-2): PAREGGIO SPETTACOLARE!

Dopo un primo tempo sottotono – rispetto ai loro standard che sono elevatissimi – Liverpool e Manchester City ci regalano una ripresa davvero memorabile e alla fine le due superpotenze del calcio inglese devono accontentarsi del pareggio, 2-2 il risultato finale, il Chelsea ringrazia e resta da solo in testa alla classifica della Premier League dopo le prime 7 giornate. Ultima mezz’ora sconsigliata ai deboli di cuore: al 69’ Foden ammutolisce Anfield segnando proprio sotto la Kop, assist di Gabriel Jesus che taglia tutta la difesa dei Reds con un corridoio troppo invitante da sciupare, primo centro in campionato per il numero 47 di Guardiola. Il tecnico spagnolo è apparso davvero nervosissimo per larghi tratti del big match, consapevole che da un momento all’altro i padroni di casa avrebbero tirato fuori il coniglio dal cilindro. Cosa che infatti accade al 76’ quando Salah mette a sedere Laporte, passa in mezzo ad altri due avversari e la piazza all’angolino baciando il palo interno. Agli ospiti bastano appena 5 minuti per ristabilire la parità con il tiro vincente di De Bruyne deviato da Matip che spiazza Alisson. Gli schemi saltano del tutto perché entrambe le formazioni vogliono i tre punti, all’87’ sugli sviluppi di un calcio di punizione Ederson esce a vuoto, Fabinho si addormenta con la porta spalancata davanti a sé e viene stoppato da Rodri. Nel recupero sono i Citizens a sparare l’ultima cartuccia su corner, ma il tentativo si risolve in un nulla di fatto. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA LIVERPOOL MANCHESTER CITY STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Liverpool Manchester City sarà garantita in esclusiva per gli abbonati di Sky Sport, che detiene i diritti in Italia della Premier League inglese. Di conseguenza, sarà loro riservata anche la diretta streaming video, garantita tramite il servizio Sky Go.

1-0, SEGNA MANE’!

A mezz’ora dal novantesimo è cambiato il punteggio del big match tra Liverpool e Manchester City con i Reds che conducono per 1-0. Al tecnico Klopp non era piaciuto come i suoi hanno chiuso nel primo tempo e durante l’intervallo negli spogliatoi deve aver alzato parecchio la voce, perché i padroni di casa tornano in campo con un atteggiamento completamente diverso. Il pubblico di Anfield torna a esaltarsi al 49’ quando vede Henderson rubare palla a Rodri per poi incartarsi ed essere fermato da Ruben Dias – che deve stare molto attento a non commettere altri falli perché è già ammonito. Un minuto più tardi Diogo Jota chiama al dovere Ederson che poi deve uscire dai pali per anticipare Salah che cercava il tap-in. L’attaccante egiziano al 59’ confezionerà l’assist per Mané che brucia tutti con un’accelerazione micidiale e gonfia la rete con un bolide imprendibile. Vedremo quali contromisure adotteranno i campioni d’Inghilterra costretti ad attaccare e a rendere la partita ancora più spettacolare e avvincente. {agg. di Stefano Belli}

0-0, INTERVALLO

Liverpool e Manchester City vanno al riposo sul punteggio di 0-0. Dopo 20 minuti di marca Reds gli uomini di Guardiola accendono la partita: Bernardo Silva apre per Foden che aspetta troppo prima di tirare e viene murato da Alisson che si impossessa del pallone e sventa il pericolo sul nascere. Dall’altra parte i padroni di casa chiedono il penalty per un contatto in area tra Foden e Milner che non viene giudicato falloso dall’arbitro Tierney, non arriva nemmeno il corner perché l’ultimo tocco è del centrocampista di Klopp. Al 24’ Joao Cancelo allarga per De Bruyne che strozza troppo la conclusione e spedisce il pallone in fallo laterale. I campioni d’Inghilterra rischiano di complicarsi la vita al 31’ con un retropassaggio rischioso di Ruben Dias per Ederson che riesce in extremis a evitare il calcio d’angolo. Tre minuti più tardi il centrocampista belga si tuffa di testa per intercettare un cross proveniente dalla corsia di sinistra ma non riesce a segnare. {agg. di Stefano Belli}

0-0, FASE DI STUDIO AD ANFIELD

Le due superpotenze del calcio inglese si affrontano nel big match della settima giornata di Premier League, stiamo parlando di Liverpool e Manchester City che si stanno dando battaglia ad Anfield da circa un quarto d’ora, al momento il punteggio è fermo sullo 0-0. Sia i padroni di casa che gli ospiti provano a impostare la manovra ma non è facile trovare gli spazi per sfondare, al 6’ ci vanno vicini i Reds con Diogo Jota che sbaglia la verticalizzazione per Mané e il pallone finisce tra i guantoni di Ederson. Un minuto più tardi Salah avanza sulla corsia di sinistra e prolunga per Henderson, chiuso in calcio d’angolo da Rodri. Dalla bandierina Milner cerca Matip che manca per un soffio il colpo di testa davanti alla porta sul secondo palo. Ritmi già soddisfacenti e la sensazione è che i giocatori in campo non stiano ancora dando il 100% visto che siamo lontanissimi dal novantesimo. {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA

Eccoci finalmente pronti a vivere tutte le emozioni di Liverpool Manchester City, big-match della settima giornata di Premier League che presentiamo mediante le statistiche di Reds e Citizens nelle precedenti giornate. Il Liverpool di Jurgen Klopp era la capolista solitaria al termine dello scorso turno di Premier con 14 punti in classifica, frutto di quattro vittorie e due pareggi su sei giornate, con ben 15 gol segnati a fronte dei quattro al passivo, per cui la differenza reti è pari a +11.

Appena un gradino più in basso troviamo il Manchester City di Pep Guardiola, che avendo raccolto quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta si trova a quota 13 punti in classifica. Anche i Citizens hanno una differenza reti pari a +11, però nel loro caso frutto di 12 gol segnati e uno solo al passivo, difesa di ferro per il City. Questi sono i numeri, che tuttavia adesso devono lasciare spazio alle emozioni: parola al campo di Anfield, Liverpool Manchester City comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN EUROPA

Verso la diretta di Liverpool Manchester City, abbiamo già accennato alla settimana a due volti che Reds e Citizens hanno vissuto in Champions League. Tutto bene per il Liverpool di Jurgen Klopp, che ha travolto il Porto a casa sua con un clamoroso 1-5 firmato dalle doppiette di Mohamed Salah e Roberto Firmino e dal gol di Sadio Mané, dunque mettendo in grande risalto tutto il tridente delle meraviglie del Liverpool, che ha incassato il gol di Taremi quando era già in vantaggio di tre reti e prima di allungare addirittura a cinque.

Il Manchester City invece ha perso per 2-0 al Parco dei Principi la super sfida contro il Paris Saint Germain a causa dei gol di Idrissa Gueye e Leo Messi, che dunque ha fatto male al suo primo mentore Pep Guardiola nel primo incrocio di sempre con entrambi lontano da Barcellona. Chi arriva sulle ali dell’entusiasmo e chi animato dalla voglia di riscatto: anche questa è una variabile della grande sfida… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GRANDE SFIDA!

Liverpool Manchester City, in diretta alle ore 17.30 italiane (le 16.30 locali) dallo stadio di Anfield Road a Liverpool, sarà il posticipo ma anche la partita più affascinante per la giornata della Premier League inglese che si disputa nel weekend. Sfida affascinante sotto ogni punto di vista, la diretta di Liverpool Manchester City mette di fronte le ultime due squadre campioni d’Inghilterra, che sono naturalmente le favorite per contendersi il titolo anche nella stagione in corso.

Non solo Premier: in settimana infatti naturalmente Liverpool e Manchester City sono state impegnate anche in Champions League, con alterne fortune. Jurgen Klopp è andato a vincere con un perentorio 1-5 a Porto e il Liverpool sta dominando il difficilissimo girone B, mentre Pep Guardiola ha perso per 2-0 la sfida stellare a Parigi contro il Psg (settimana davvero tosta per il City) e al momento sarebbe terzo, clamorosamente dietro pure al Bruges. In campionato invece è sfida ai vertici della classifica. cosa succederà in Liverpool Manchester City?

PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL MANCHESTER CITY

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Liverpool Manchester City. Naturalmente titolari in campo, ma in qualche ruolo ci potrebbero essere dei ballottaggi di alto livello. Il Liverpool schiererà Alisson in porta, poi vedremo se ci sarà Milner insieme a Matip, Van Dijk e Robertson in difesa o se giocherà dal primo minuto Gomez; a centrocampo Fabinho, Jones e Henderson possibili titolari ma naturalmente c’è pure Oxlade-Chamberlain; infine in attacco potremmo vedere il tridente più classico con Mané, Firmino e Salah, ma attenzione a Diogo Jota.

Modulo 4-3-3 anche per il Manchester City di Pep Guardiola: in porta Ederson; davanti a lui non dovrebbero esserci dubbi sulla difesa a quattro composta da Walker, Dias, Laporte e Cancelo; a centrocampo ecco il terzetto di lusso composto da Rodri, Bernardo Silva e De Bruyne; qualche dubbio in più in attacco con Mahrez, Grealish e Sterling che erano stati titolari a Parigi, ma sperano anche Foden e Gabriel Jesus.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Liverpool Manchester City in base alle quote offerte dall’agenzia Snai, che ritiene leggermente il City pur giocando ad Anfield. Il segno 2 infatti è quotato a 2,40, mentre in caso di segno 1 per il successo del Liverpool si arriva a 2,80. Infine, il pareggio varrebbe 3,40 volte la posta in palio per chi avrà creduto nel segno X.

© RIPRODUZIONE RISERVATA