DIRETTA/ Liverpool Manchester United (risultato finale 4-0): poker di Salah!

- Mauro Mantegazza

Diretta Liverpool Manchester United streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita di Premier League (oggi 19 aprile 2022).

Dalot Konate Manchester United Premier League lapresse 2022 1 640x300
Diretta Liverpool Manchester United, Premier League recupero 30^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA LIVERPOOL MANCHESTER UNITED (RISULTATO FINALE 4-0): POKER DI SALAH!

Il Liverpool ha legittimato la superiorità schiacciante nel match di Premier League contro il Manchester United chiudendo la sfida sul 4-0. Il poker è stato siglato dall’egiziano Salah, autore della doppietta personale sfruttando una imbucata di Diogo Jota e non lasciando scampo al portiere avversario De Gea. Reds ora momentaneamente in vetta al campionato inglese, per riprendersi il primato nella serata di mercoledì il Manchester City dovrà battere il Brighton tra le mura amiche. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA LIVERPOOL MANCHESTER UNITED STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Liverpool Manchester United sarà garantita per gli abbonati a Sky Sport, con il canale Sky Sport Uno (numero 201) come principale punto di riferimento. Per gli abbonati sarà quindi possibile seguire la partita anche in diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go sul sito o con l’applicazione.

TRIS DI MANE’!

Il Manchester United inizia il secondo tempo con Sancho in campo al posto di Jones. Al 10′ Alisson è attento su una conclusione di Bruno Fernandes, ma i Red Devils non riescono ad alzare i ritmi più di tanto. Al 18′ grande chance sprecata da Rashford che calcia a tu per tu con De Gea addosso al portiere avversario, errore che il Liverpool sfrutta subito chiudendo definitivamente la partita con il gol del 3-0. Lo segna Sadio Mané che al 23′ sfrutta un assist di Luis Diaz, a sua volta innescato da Robertson, e permette ai Reds di mettere l’ipoteca probabilmente definitiva sulla partita. (agg. di Fabio Belli)

LUIS DIAZ-SALAH

Il Manchester United accusa il colpo del doppio svantaggio e il Liverpool continua a dominare. Al 32′ bella iniziativa personale di Sadio Mané che si gira e tira impegnando De Gea, lo United prova a scuotersi al 38′ con un lancio di Lindelof per Rashford che non controlla però il pallone permettendo l’intervento di Alisson. Il Liverpool fa girare il pallone che è una meraviglia, come visto nella splendida azione del secondo gol di Salah e arriva abbastanza comodamente al riposo avanti 2-0 sui Red Devis. (agg. di Fabio Belli)

LUIS DIAZ-SALAH

Partenza aggressiva del Liverpool nel big match di Premier League contro il Manchester United e già al 5′ del primo tempo gli uomini di Klopp trovano il vantaggio. Grande fuga di Salah e cioccolatino servito a Luis Diaz, che non sbaglia davanti a De Gea. Tegola per i Red Devils al 10′ con Pogba che, infortunato, è costretto a lasciare subito spazio a Lingard. Al 12′ prova a pungere di nuovo Luis Diaz con un colpo di testa che sorvola la traversa, al 16′ Thiago Alcantara innesca Mané, conclusione potente che trova la deviazione di un difensore e finisce in angolo. Il Liverpool domina e al 22′ trova anche il raddoppio: segna Salah, autore di uno strepitoso avvio di gara. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Liverpool Manchester United inizia: l’attesa sempre grandissima per la partita ad Anfield Road, che stasera sarà importante soprattutto per i Reds di Jurgen Klopp, che sono in corsa per la vittoria della Premier League a differenza dei Red Devils di Manchester. Per ingannare l’ormai brevissima attesa, diamo uno sguardo all’albo d’oro per capire perché questo sia il cosiddetto “derby d’Inghilterra”. Per il Liverpool si contano 19 titoli nazionali, sette Coppe d’Inghilterra, nove Coppe di Lega, 15 Community Shield e poi, a livello internazionale, sei Coppe dei Campioni, tre Coppe Uefa, quattro Supercoppe Europee e un Mondiale per Club. Il Manchester United fa ancora meglio nelle competizioni inglesi.

Abbiamo 20 campionati, 12 FA Cup, cinque Coppe di Lega e 21 Community Shield, ma insegue a livello internazionale con tre Coppe dei Campioni, una Coppa delle Coppe, una Europa League, una Supercoppa Europea e due Coppe Intercontinentali/Mondiali per Club. In ogni caso, è una partita sempre affascinante: parola al campo, Liverpool Manchester United inizia! LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Thiago Alcantara, Fabinho, J. Henderson; Salah, S. Mané, Luis Diaz. Allenatore: Jurgen Klopp MANCHESTER UNITED (4-3-1-2): De Gea; Wan Bissaka, Lindelof, Maguire, P. Jones; Dalot, Matic, Pogba; Bruno Fernandes; Rashford, Elanga. Allenatore: Ralf Rangnick (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LIVERPOOL MANCHESTER UNITED: I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Liverpool Manchester United, ricordiamo naturalmente che questo è il “derby d’Inghilterra”, la rivalità in assoluto più sentita anche se negli ultimi anni sono emerse altre potenze. Resta il fascino di una partita leggendaria, che negli ultimi dieci precedenti vede in vantaggio il Liverpool con quattro vittorie a fronte di altrettanti pareggi e appena due successi per il Manchester United, per di più entrambi ad Old Trafford. Ad Anfield Road si contano dalla stagione 2017-2018 in poi due vittorie casalinghe per il Liverpool più altrettanti pareggi.

Soprattutto i Reds in questa stagione sono andati a vincere a Manchester la partita d’andata in Premier League con un leggendario 0-5 domenica 24 ottobre scorso, match chiuso già nel primo tempo con i gol di Naby Keita, Diogo Jota e due volte Mohamed Salah, che poi nella ripresa avrebbe firmato la tripletta personale con il gol del definitivo 0-5. Per il Manchester United stasera ci sarà la possibilità di una rivincita a Liverpool? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LIVERPOOL MANCHESTER UNITED: SPETTACOLO PURO!

Liverpool Manchester United, in diretta dallo stadio di Anfield Road alle ore 21.00 italiane (le 20.00 locali) di questa sera, martedì 19 aprile 2022, come recupero della trentesima giornata della Premier League inglese. La posta in palio nella diretta di Liverpool Manchester United sarà importante soprattutto per i Reds di Jurgen Klopp, che stanno lottando per il titolo nazionale contro l’altra metà di Manchester, però questa partita è il derby d’Inghilterra, la rivalità più sentita e quindi mai banale, anche se per lo United in questa stagione potrebbe essere difficile anche solo raggiungere il quarto posto.

In questo periodo il Liverpool sta vivendo una sfida totale con la città di Manchester e stasera il City farà il tifo per i cugini, che sono usciti dall’Europa e rischiano di non andare in Champions League per la prossima stagione. Ci sarà poi la stuzzicante sfida tutta tedesca in panchina tra Jurgen Klopp e Ralf Rangnick, che renderà ancora più intrigante questa sfida sempre imperdibile. Il verdetto di Liverpool Manchester United potrebbe determinare il destino di entrambe le formazioni: che cosa succederà?

PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL MANCHESTER UNITED

Scopriamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Liverpool Manchester United. Tanti impegni per Jurgen Klopp, ma è difficile fare turnover in partite come questa: modulo 4-3-3 con Alexander-Arnold, Konate, Van Dijk e Robertson da destra a sinistra nella difesa a quattro davanti ad Alisson; a centrocampo e in attacco potrebbero esserci più alternative, proviamo ad ipotizzare Henderson, Fabinho e Thiago Alcantara in mediana più Salah, Mané e Diaz che potrebbero essere i titolari nel tridente d’attacco.

Il turnover sarà un concetto relativo anche per Ralf Rangnick. Proviamo disegnare il Manchester United con il seguente modulo 4-2-3-1: in porta De Gea; davanti a lui la difesa a quattro formata da Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire e Telles; in mediana potrebbero agire Fred e Matic; infine il reparto offensivo con Sancho a destra, Bruno Fernandes in posizione centrale e Rashford ala sinistra alle spalle del centravanti Cristiano Ronaldo.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Liverpool Manchester United in base alle quote dell’agenzia Bwin. I padroni di casa sono nettamente favoriti e il segno 1 è quotato a 1,46, mentre poi si sale già a quota 4,75 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 6,25 volte la posta in palio sul segno 2 qualora dovesse vincere il Manchester United ad Anfield.





© RIPRODUZIONE RISERVATA