Diretta/ Livorno Como (risultato finale 1-2): gol vincente di Gabrielloni!

- Fabio Belli

Diretta Livorno Como in streaming video e tv: risultato live del match valevole per la diciassettesima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Haoudi Livorno lapresse 2021 640x300
Diretta Livorno Olbia, Serie C girone A 24^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA LIVORNO COMO (RISULTATO 1-2) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Armando Picchi il Como batte in trasferta ed in rimonta il Livorno per 2 a 1. Nel primo tempo gli ospiti provano subito a dominare la partita vedendosi annullare un calcio di rigore conquistato da Rosseti, pescato però in fuorigioco dall’assistente all’8′, e sprecano un paio di occasioni in particolare al 32′ con Gatto. Nel finale i padroni di casa sono costretti a rimpiazzare prematuramente Mazzarani con Haoudi già al 42′ a causa di un infortunio ma riescono comunque a passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno al 45′ da Dubickas, su assist di Parisi. Nel secondo tempo ci pensa Gatto, protagonista anche in precedenza, a ripristinare l’equilibrio al 50′. Nell’ultima parte dell’incontro è Gabrielloni a firmare la rete del sorpasso al 63′ chiudendo i conti in modo definitivo. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Como di portarsi a quota 69 nella classifica del girone A della Serie C mentre il Livorno resta fermo con i suoi 25 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA LIVORNO COMO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Livorno Como è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 254 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Livorno e Como è cambiato ed è adesso di 1 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza ulteriori sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, sono i lombardi ad attaccare con maggior convinzione andando a caccia del pareggio ed i loro sforzi vengono premiati intorno al 50′ dal gol del pari siglato da Gatto, capitalizzando il suggerimento di Terrani. Il Como insiste per trovare l’eventuale sorpasso ma il Livorno regge non senza faticare. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Livorno e Como sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro e gli amaranto continuano ad avere qualche problema nella gestione della sfera per guadagnare campo e proiettarsi in zona offensiva, rischiando anzi di subire il gol da parte di uno scatenato Gatto, protagonista di un bel tiro respinto da Neri tra i pali al 32′. I Labronici sono inoltre costretti a sostituire in maniera prematura Mazzarani con Haoudi già al 42′ a causa di un infortunio ma riescono a passare in vantaggio al 45′ grazie alla rete messa a segno da Dubickas, su assist di Parisi. Fino a questo momento il direttore di gara Daniele Rutella, proveniente dalla sezione di Enna, ha ammonito rispettivamente Di Giovanni, Bussaglia al 21′ da una parte e Gabrielloni al 32′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Toscana la partita tra Livorno e Como è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati da mister Gattuso a rendersi pericolosi per primi sparando largo con Gatto al 4′ e si vedono poi annullare un calcio di rigore per fallo subito da Rosseti quando l’arbitro si accorge della posizione di fuorigioco segnalata dall’assistente all’8′. Intanto l’arbitro ha già estratto il primo cartellino giallo del match per ammonire Di Giovanni al 6′ tra le file del Livorno. Ecco le formazioni ufficiali: LIVORNO (3-5-2) – Neri; Sosa, Blondett, Gemignani; Di Giovanni, Bussaglia, Castellano, Mazzarani, Parisi; Dubickas, Braken. A disp.: Stancampiano, Paci, Deverlan, Buglio, Evan’s, Haoudi, Bobb, Irace, Pellecchi, Caia, Bueno, Canessa. All.: Marco Amelia. COMO (4-2-3-1) – Facchin; Bovolon, Solini, Crescenzi, Iovine; Bellemo, Arrigoni; Terrani, Gabrielloni, Gatto; Rosseti. A disp.: Zanotti, Bertoncini, De Nuzzo, Daniels, Cicconi, Celeghin, Dkidak, H’Maidat, Walker, Koffi, Castillion, Ferrari. All.: Giacomo Gattuso. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA

Eccoci al via della diretta tra Livorno e Como: prima di dare la parola al campo per la sfida del girone A, leggiamo qualche numero. In 17 incontri disputati tra le mura amiche, la formazione toscana ha raccolto 21 punti, collezionando cinque vittorie e sei pareggi, perdendo però sei incontri. La differenza reti è positiva, con 26 gol fatti e 22 subiti. La squadra larina è quella che vanta il maggior numero di vittorie fuori dalle mura amiche: nove. A queste si aggiungono sei sconfitte e due partite pareggiate, per un totale di 29 punti collezionati in 17 gare, con una differenza reti comunque negativa (25 gol fatti, 26 quelli subiti). Ora parola al campo, via!

LIVORNO COMO: I TESTA A TESTA

Diamo uno sguardo ai precedenti in attesa della diretta di Livorno Como. Considerando anche le gare disputate in casa dei lariani il match si è giocato per 11 volte. Il bilancio è nettamente in favore degli amaranto che si sono imposti per 6 volte, 3 in casa e 3 fuori, mentre i biancoazzurri hanno vinto solo 2 volte di cui 1 al Picchi. Curiosità vuole poi che il Como abbia vinto le ultime due gare disputate tra le due compagini. L’ultima vittoria del Como a Livorno ci parla di una gara disputata il 29 gennaio del 2017. Il match fu aperto al minuto 17 con raddoppio alla fine del primo tempo dello scuola Milan, ora all’Atalanta, Matteo Pessina. I padroni di casa riuscirono solo a riaprire la gara, dando brio agli ultimissimi minuti, grazie a un gol di Jelenic. Il Livorno non vince contro questo avversario tra le sue mura amiche addirittura dal 25 ottobre 2003. Si trattava di un match valido per la giornata numero 11 della Serie B e gli amaranto si imposero col risultato finale di 2-1. Sarà dunque interessante andare a vedere come il match di oggi andrà ad aggiornare dunque il bilancio dei precedenti.

LIVORNO COMO: PER I LARIANI UN’ALTRA PROVA!

Livorno Como, in diretta domenica 18 aprile 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Armando Picchi di Livorno sarà una sfida valevole per la diciassettesima giornata di ritorno del campionato di Serie C. E’ ormai senza scelta la capolista Como, quella che sembrava una comoda marcia di avvicinamento verso la promozione di Serie B è diventata una volata mozzafiato: dopo la vittoria in casa della Carrarese la strada sembrava in discesa per i lariani, che hanno invece frenato due volte in maniera clamorosa.

Prima facendosi rimontare 2 gol dal Grosseto in una partita che sembrava vinta, poi crollando nel recupero con l’Olbia: il Como sembra avere il classico “braccino” e ora l’Alessandria è distante solo un punto. Il Como può solo vincere ma dovrà fare i conti con la rincorsa disperata alla salvezza del Livorno, che dopo l’ultimo pari con la Lucchese è rimasto a -3 dai rossoneri e dal penultimo posto in classifica. Sui labronici pesano gli 8 punti di penalizzazione subiti ma dovranno ora reagire per cercare di giocarsi almeno ai play out la permanenza tra i professionisti.

PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO COMO

Le probabili formazioni della sfida tra Livorno e Como allo stadio Armando Picchi. I padroni di casa allenati da Marco Amelia scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Neri; Marie-Sainte, Blondett, Sosa; Parisi, Bussaglia, Castellano, Mazzarani, Gemignani; Braken, Dubiskas. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Giacomo Gattuso con un 3-4-3 così disposto dal primo minuto: Facchin; Allievi, Crescenzi, Solini; Iovine, Arrigoni, Bellemo, Daniels; Cicconi, Rosseti, Gatto.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato il suo pronostico per Livorno Como, quindi possiamo andare a vedere cosa dicano le quote ufficiali per questa partita di Serie C. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 4.00 volte quanto puntato: l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3.15 volte la vostra giocata mentre il segno 2, per l’affermazione degli ospiti, ha un valore che ammonta a 1.95 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA