Diretta/ Lucchese AlbinoLeffe (risultato finale 4-5): folle vittoria seriana!

- Claudio Franceschini

Diretta Lucchese Albinoleffe (risultato finale 4-5): partita folle al Porta Elisa, nel recupero in Serie C, per la nona giornata del girone A.

Lucchese Pro Vercelli lapresse 2020 640x300
Diretta Lucchese Piacenza (Foto LaPresse)

DIRETTA LUCCHESE ALBINOLEFFE (FINALE 4-5)

Termina con il pirotecnico risultato di 4-5 la sfida per il recupero della nona giornata del girone A della Serie C tra Lucchese e Albinoleffe: è dunque andata in scena una sfida veramente brillante, per non dire folle almeno a tratti. tra le mura del Porta Elisa, al cui termine sono i seriani a festeggiare tre punti di gran peso. Venendo alle azioni salienti del secondo tempo, possiamo dire che sia successo veramente di tutto in campo negli ultimi 45 minuti di gioco (più recupero): ci eravamo infatti lasciati sul 3-0 segnato da Manconi prima dell’intervallo, ed ecco che rientrati subito in campo, la sfida di è fatta di nuovo bollente. Al via sono sempre i ragazzi di Zaffaroni a dominare il campo: al 58’ arriva il poker per la compagine lombarda, a firma di Manconi, oggi veramente inarrestabile. La partita pare ormai segnata, ma per l’Albinoleffe arriva pure l’occasione di segnare la manita, quando al 58’ è calcio di rigore per gli ospiti, dopo il fallo di Adamoli: dal dischetto Giorgione non sbaglia ed è dunque 5-0 per i lombardi. Pure però la partita non è finita qui: con grande coraggio i rossoneri danno il tutto per tutto negli scampoli finali del match e già al 73’ è Bianchi a provare ad accorciare le distanza con un tiro fortunoso, che si insacca al primo palo. Tempo 60 secondi ed ecco che per la Lucchese è già sul 2-5 grazie al gol di reazione firmato da Nannelli, che lascia veramente spiazzato Savini tra i pali. Ora la Lucchese di Lopez ci crede, mentre i seriani di Zaffaroni appaiono disorientati: all’80’ arriva il tris a firma di Benassi e per i toscani il sogno della remutada è quando mai vivo. Pure il cronometro scorre e restano poche occasioni ai rossoneri: al 90’ è Meucci con un golazo a segnare il 4-5. Siamo dunque alle ultime emozioni del match e il ritmo in campo è sempre altissimo: pure non c’è più tempo per i padroni di casa, che mancano il pareggio in extremis e chiudono la sfida con il KO per 4-5. Al triplice fischio finale è dunque festa per l’Albinoleffe, che ha dominato gran parte del match, ma che nell’ultima parte ha rischiato davvero grosso contro una Lucchese incontenibile. (agg Michela Colombo)

DIRETTA LUCCHESE ALBINOLEFFE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Lucchese Albinoleffe: la partita non verrà trasmessa sui canali della nostra televisione ma, come di consueto, ci si potrà rivolgere al portale Eleven Sports che fornisce tutte le gare del campionato di Serie C in diretta streaming video. Per accedere al servizio si potrà sottoscrivere un abbonamento oppure decidere, di volta in volta, di acquistare il singolo match ad un prezzo fissato all’inizio della stagione, e che rimarrà tale salvo eccezioni.

LUCCHESE ALBINOLEFFE (0-3) INTERVALLO

Siamo all’intervallo della diretta tra Lucchese e Albinoleffe e mentre dunque i giocatori stanno facendo il loro ingresso negli spogliatoi, ecco che sul tabellone del risultato al Porta Elisa spicca l’ottimo 3-0 firmato dai seriani, solo nei primi 45 minuti di gioco. Un avvio eccezionale dunque per i ragazzi di Zaffaroni, che paiono aver già instradato la partita, recupero del girone A: anzi si può dire che è stato fin dai primi minuti di gioco che gli ospiti hanno preso completamente le redini del gioco. Dato il via, all’Albinoleffe sono bastati appena pochi minuti per rendersi pericolosa: è però solo al 22’ che arriva la prima rete dei seriani, a firma di Manconi. Tempo dieci minuti ed ecco che è subito 2-0 per l’Albinoleffe con la rete ancora di Manconi, oggi veramente imprendibile per la difesa della Lucchese: sarà poi sempre l’attaccante maglia 22 di Zaffaroni a firma il tris al terzo minuto di recupero concesso dalla direzione arbitrale. Nel mezzo pure la Lucchese ha provato a farsi vedere in area avversaria: non sono state poche le occasioni a gol dei rossoneri (arrivate però perso più su errori avversari), ma di fatto i toscani non sono mai riusciti a riaprire il match. Chissà però che accadrà nel secondo tempo. (agg Michela Colombo)

LUCCHESE ALBINOLEFFE (0-0): SI GIOCA

Ci siamo, Lucchese Albinoleffe sta per cominciare: c’è poco da dire sul campionato dei rossoneri, o meglio poco in positivo: sono l’unica squadra del girone A che va ancora a caccia della prima vittoria, in ottobre ha avuto una serie impressionante di sei sconfitte nelle quali ha segnato soltanto 3 gol incassandone ben 14, e lì chiaramente si è perso il passo rispetto al 3-3 del Porta Elisa contro la Pergolettese, con il quale era stata aperta la stagione. Novembre è andato leggermente meglio: sono infatti maturati i pareggi contro Olbia e Pro Sesto, quest’ultimo anche beffardo, prima di tornare a perdere contro la Giana Erminio. In casa la Lucchese ha ottenuto appena un punto, appunto nella partita di cui abbiamo appena parlato; in trasferta invece ha segnato appena due gol in 5 uscite, ma subisce anche una rete in meno. Stiamo comunque parlando di una formazione in netta difficoltà, che oggi non può centrare altro risultato che non sia una vittoria; quindi mettiamoci comodi perché finalmente siamo arrivati al momento di lasciare che a parlare siano i protagonisti sul terreno di gioco, la diretta di Lucchese Albinoleffe può realmente prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

LUCCHESE ALBINOLEFFE: LO STORICO

Sono parecchi i precedenti di Lucchese Albinoleffe, due squadre che si sono sfidate spesso e volentieri. Gli ultimi incroci riguardano la Serie C, ed è anche per questo motivo che non risultano sfide negli ultimi tre anni né tra il 2003 e il 2017; le ultime due volte in cui queste formazioni si sono incrociate era il 2017, negli ottavi dei playoff di quella che si chiamava ancora Lega Pro. Ad avere la meglio era stata la Lucchese: la differenza l’aveva sancita il gol messo a segno da Mirko Bruccini, su punizione diretta, al termine di un lunghissimo recupero al Porta Elisa, il ritorno era finito invece 0-0. Possiamo anche notare come l’Albinoleffe sia riuscito a violare il campo dei rossoneri nel settembre 2002, quarta giornata del girone A di quella che era Serie C1: era Elio Gustinetti l’allenatore dei seriani, la doppietta di Christian Araboni aveva risolto la contesa e aveva reso inutile il sigillo toscano di Andrea Deflorio. Nelle ultime dieci sfide il bilancio parla di ben quattro pareggi, con tre vittorie dell’Albinoleffe e due della Lucchese, anche i rossoneri sono riusciti a vincere una volta in trasferta. (agg. di Claudio Franceschini)

LUCCHESE ALBINOLEFFE: ROSSONERI NEI GUAI

Lucchese Albinoleffe, partita diretta dal signor Daniele De Tommaso, va in scena come recupero nel girone A della Serie C 2020-2021: alle ore 15:00 di mercoledì 25 novembre saremo al Porta Elisa per un match che riguarda la nona giornata. I toscani restano l’unica squadra del girone a non aver ancora vinto: nell’ultimo turno hanno perso in casa contro la Giana Erminio lasciando sul terreno di gioco punti vitali contro una diretta concorrenza per la salvezza, e adesso la situazione si fa decisamente complicata per la neopromossa che ha bisogno di svoltare. L’Albinoleffe insegue i playoff, e ha dimostrato di poterseli prendere; attualmente però si trova al di fuori delle prime dieci squadre della classifica e ha bisogno di maggiore continuità, come dimostra la sconfitta interna contro il Como maturata domenica. Aspettiamo con trepidazione la diretta di Lucchese Albinoleffe, partita sicuramente interessante; nell’attesa possiamo anche fare una breve analisi su quelle che potrebbero essere le scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI LUCCHESE ALBINOLEFFE

Per Giovanni Lopez il modulo per affrontare Lucchese Albinoleffe dovrebbe essere il 4-2-3-1: Coletta il portiere, davanti a lui si muovono De Vito e Dumancic con Benassi e Adamoli nuovamente favoriti per le corsie esterne. Potrebbe cambiare qualcosa negli altri reparti: la cerniera mediana sarebbe composta da Sbrissa e Ceesay ma Caccetta non parte battuto, allo stesso modo Scalzi spera di prendersi una maglia sulla trequarti – al posto di Panati – dove Nannelli e Kosovan accompagneranno la prima punta, qui Moreo insidia Flavio Bianchi. L’Albinoleffe di Marco Zaffaroni si dispone invece con un 3-4-1-2 dal quale mancherà Petrungaro, espulso domenica: a sostituirlo sulla corsia sinistra di centrocampo dovrebbe essere Gelli, conferma invece per Gusu a destra mentre Genevier potrebbe giocare al centro insieme a Giorgione. In difesa Riva, Canestrelli e Mondonico proteggono il portiere Savini; davanti, Gabbianelli resta favorito come trequartista ma occhio al possibile avanzamento di Giorgione (nel caso Ghezzi opererebbe in mediana), Manconi e Galeandro saranno gli attaccanti.

QUOTE E PRONOSTICO

Lucchese Albinoleffe è stata quotata dall’agenzia Snai, dunque andiamo a vedere il pronostico per questa partita di Serie C. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi farebbe guadagnare 2,85 volte quanto messo sul piatto, per contro il valore posto sul segno 2 per il successo esterno ha un valore di 2,50 volte la vostra puntata. L’eventualità del pareggio, identificata dal segno X, porta in dote una vincita che ammonta a 2,95 volte la giocata con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA