DIRETTA/ Mali Guinea Equatoriale (risultato finale 5-6 d.c.r.): sbaglia Sacko

- Mauro Mantegazza

Diretta Mali Guinea Equatoriale streaming video tv: quote, orario, probabili formazioni e risultato live della partita per gli ottavi di Coppa d’Africa (oggi 26 gennaio).

Mali esultanza
I giocatori del Mali (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA MALI GUINEA EQUATORIALE (RISULTATO D.C.R. 5-6): ERRORE DECISIVO DI SACKO

Iniziano i supplementari tra Mali e Guinea Equatoriale, si riparte dallo zero a zero. Basilio Ndong calcia dalla distanza, il portiere avversario non si fa sorprendere. Amadou Haidara dalla lunga distanza, sfera ampiamente fuori. Il primo tempo supplementare termina a reti bianche. Iban Salvador calcia dalla lunga distanza ma non impensierisce il portiere avversario. Aliou Dieng prova l’imbucata in area per un compagno di squadra che viene anticipato. Ci avviciniamo decisamente ai calci di rigore. Terminano anche i tempi supplementari sullo zero a zero. La sfida si deciderà ai calci di rigore. Emilio Nsue sbaglia il calcio di rigore! Sfera oltre la traversa. Adama Traore la mette nell’angolino basso. Ruben Belima non fallisce. Moussa Djenepo la mette nel sette. Carlos Akapo tiene vive le speranze della Guinea Equatoriale. Massadio Haidara si fa parare il calcio di rigore! Tutto in parità. Jannick Buyla la mette nell’angolino. Hamari Traore spara in curva! Pablo Ganet spreca il rigore della vittoria! El Bilal Toure non sbaglia. Si va ora ad oltranza. Saul Coco in gol. Aliou Dieng la mette nel sette per il 4-4. Iban Salvador riporta avanti la Guinea Equatoriale. Mohamed Camara risponde per le rime, 5-5. Santiago Eneme calcia benissimo, Guinea di nuovo avanti. Falaye Sacko sbaglia tutto, Guinea Equatoriale ai quarti di finale dove incontrerà il Senegal. (agg. Umberto Tessier)

SUPPLEMENTARI

Inizia la ripresa tra Mali e Guinea Equatoriale, si riparte dallo zero a zero. Mohamed Camara prova la conclusione da posizione difficile, per poco la sfera non termina in rete. Mohamed Camara riceve la sfera in area, il suo tiro non trova la porta. Pablo Ganet scodella la palla in mezzo su punizione, il portiere avversario l’agguanta facilmente. Gara che continua a regalare poco spettacolo. Mohamed Camara entra in area e calcia, pallone alle stelle. Girandola di sostituzioni tra le due compagini, i supplementari sono dietro l’angolo. Cinque i minuti di recupero. Stiamo assistendo ad un ottavo di finale bloccatissimo. I tempi regolamentari terminano a reti bianche. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA MALI GUINEA EQUATORIALE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Mali Guinea Equatoriale: in generale questo vale per tutte le partite di Coppa d’Africa 2021, il torneo infatti è un’esclusiva della piattaforma Discovery Plus, che copre anche questa manifestazione. Bisognerà dunque sottoscrivere un abbonamento al broadcaster – naturalmente a pagamento – e seguire i vari match in diretta streaming video, avvalendosi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

POCHE OCCASIONI

Inizia il match tra Mali e Guinea Equatoriale. Kone trova lo spazio in area e calcia, la mira non è giusta. Doumbia la mette in mezzo da punizione, respinge la difesa ospite. Cross lungo di Hamari Traore, non ci arriva nessuno dei suoi compagni. Iban Salvador si prende il giallo. Hamari Traore la mette in mezzo su punizione, sfera facile preda del portiere. Siamo nelle fasi finale della prima frazione di gara, davvero poche le emozioni. Il direttore di gara assegna un calcio di rigore per il Mali, dopo aver rivisto l’azione al VAR non conferma la sua decisione. Pablo Ganet commette un brutto fallo e si prende il giallo. Dopo due minuti di recupero termina la prima frazione di gara. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA!

Mali Guinea Equatoriale sta per cominciare, andiamo allora a scoprire quale era stato il rendimento nella fase a gironi delle due Nazionali che oggi si affrontano nell’ultimo degli ottavi di finale della Coppa d’Africa 2021. Il Mali aveva autorevolmente conquistato la qualificazione con chiudendo il girone F al primo posto con 7 punti, frutto naturalmente di due vittorie più un pareggio nelle tre partite disputate. Per le Aquile anche una ottima differenza reti pari a +3, in virtù di quattro gol segnati e appena uno invece subito.

Situazione comunque molto positiva anche per l’ottima Guinea Equatoriale, che ha ben figurato arrivando al secondo posto con 6 punti in classifica nel girone E, grazie evidentemente a due vittorie e una sconfitta. Differenza reti positiva (+1) anche per la Guinea Equatoriale, che ha infatti segnato due gol e ne ha incassato solamente uno. Fin qui i numeri, ma adesso deve parlare il campo con i suoi protagonisti: Mali Guinea Equatoriale inizia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MALI GUINEA EQUATORIALE: I TESTA A TESTA

Mentre aspettiamo la diretta di Mali Guinea Equatoriale, possiamo osservare che la partita che oggi sarà valida per gli ottavi di finale della Coppa d’Africa 2021 non vanta di certo una grande tradizione, dal momento che si contano appena tre precedenti, il cui bilancio è a senso unico. Il Mali infatti ha sempre vinto, con cinque gol all’attivo e nessuno al passivo, il che vuol dire che la Guinea Equatoriale è ancora alla ricerca non solo del primo risultato utile, ma anche del primo gol all’attivo contro il Mali.

Il primo incrocio fu un’amichevole giocata sabato 25 aprile 2009 e terminata con una perentoria vittoria per 3-0 del Mali. In seguito, ci fu la doppia sfida nel girone di qualificazione verso la Coppa d’Africa 2017, partite giocate ad appena tre giorni di distanza venerdì 25 e lunedì 28 marzo 2016 e terminate entrambe con la vittoria per 1-0 del Mali, sia all’andata in casa sia al ritorno sul campo della Guinea Equatoriale, che oggi proverà a sfatare un tabù. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MALI GUINEA EQUATORIALE: RISULTATO SCONTATO?

Mali Guinea Equatoriale, diretta dall’arbitro gambiano Bakary Gassama presso lo stadio Limbe della omonima città del Camerun, si gioca alle ore 20.00 di questa sera, mercoledì 26 gennaio 2022, per gli ottavi di finale della Coppa d’Africa 2021, che si sta disputando in Camerun con un anno di ritardo e vedrà concludersi proprio con la diretta di Mali Guinea Equatoriale il primo turno previsto nella fase ad eliminazione diretta, dunque naturalmente in caso di pareggio al triplice fischio, l’esito della partita di stasera sarebbe deciso ai tempi supplementari o eventualmente ai calci di rigore.

Il Mali è stato eccellente protagonista della fase a gironi vincendo con due successi e un pareggio il girone F, con la vittoria al debutto contro la Tunisia come fiore all’occhiello di un percorso fino a questo momento ampiamente positivo per le Aquile, che oggi potrebbero essere favoriti contro una Guinea Equatoriale comunque ostica, dal momento che è stata in grado di chiudere al secondo posto il girone E, che doveva essere dominato da Costa d’Avorio e Algeria. Alla sconfitta al debutto contro gli ivoriani hanno però fatto seguito due vittorie, soprattutto quella contro l’Algeria: la partita di oggi non è quindi così scontata, cosa succederà nella diretta Mali Guinea Equatoriale?

PROBABILI FORMAZIONI MALI GUINEA EQUATORIALE

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni della diretta Mali Guinea Equatoriale. Il c.t. Mohamed Magassouba potrebbe schierare il suo Mali secondo un modulo 4-2-3-1 con questi possibili interpreti: Mounkoro in porta; davanti a lui i quattro difensori H. Traoré, Sacko, Kouyaté e M. Haidara; in mediana la coppia formata da Bissouma, A. Haidara; sulla trequarti i due omonimi Adama Traoré e Doumbia in appoggio al centravanti Koné.

La risposta della Guinea Equatoriale allenata da Juan Micha dovrebbe prevedere uno speculare modulo 4-2-3-1 con Owono in porta; Akapo, Orozco, Coco e Ndong davanti a lui nella retroguardia a quattro; in mediana Ganet e Machin, infine il reparto offensivo con Salvador, Bikoro e Miranda sulla trequarti a supporto del centravanti Hanza.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico sulla diretta Mali Guinea Equatoriale, in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Il segno 1 in caso di vittoria del Mali (formalmente in casa) è nettamente favorito e quotato a 1,55, mentre poi si sale a quota 3,55 in caso di segno X per il pareggio e fino a ben 7,50 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di vittoria per la Guinea Equatoriale.





© RIPRODUZIONE RISERVATA