Diretta/ Mali Mauritania (risultato finale 2-0) streaming video tv: la chiude Konè

- Claudio Franceschini

Diretta Mali Mauritania streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il gruppo F di Coppa d’Africa 2021, Aquile ad un passo dagli ottavi.

Mali gol esultanza web 2022 1 640x300
Diretta Mali Mauritania, Coppa d'Africa 2021 gruppo F (da facebook.com/TheAFCON)

DIRETTA MALI MAURITANIA (RISULTATO 2-0): LA CHIUDE KONE’

Inizia la ripresa tra Mali e Mauritania, decide al momento la rete siglata da Haidara. Moussa Doumbia viene messo giù in area di rigore, penalty per il Mali. Ibrahima Koné la piazza sotto la traversa per il raddoppio del Mali! Ibrahima Koné ci prova dal lato sinistro dell’area ma non trova lo specchio. Adama Noss Traoré calcia da fuori area ma vede il suo tiro deviato. Pochissimi minuti alla fine, la Mauritania sembra ormai non crederci più e chiuderà ultima nel girone. Il Mali invece passa da prima agli ottavi di finale. Termina il match, vince il Mali per due reti a zero. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA HAIDARA!

Inizia il match tra Mali e Mauritania. Massadio Haïdara! Dopo appena tre minuti arriva il vantaggio del Mali! Moussa Doumbia serve il compagno di squadra che in area, di sinistro, non sbaglia. Idrissa Thiam la mette in mezzo per Oumar Camara che di testa sfiora il pari. Mauritania che ora attacca a testa bassa alla ricerca del pari. Boubakar Kouyaté entra in area e calcia, conclusione respinta. Pochi minuti alla fine della prima frazione, resiste il vantaggio del Mali. Termina la prima frazione di gioco, la decide al momento la rete siglata nei primi minuti da Haidara. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA MALI MAURITANIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Mali Mauritania, perché la partita di Coppa d’Africa 2021 non viene trasmessa sui canali della nostra televisione; possiamo comunque ricordare che questa competizione viene fornita dalla piattaforma Discovery Plus, e che abbonandosi a questo servizio – naturalmente a pagamento – si potrà avere accesso alle immagini del match in diretta streaming video, dunque utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

SI COMINCIA!

La diretta di Mali Mauritania sta per farci compagnia. I Mourabitounes abbandonano la Coppa d’Africa 2021 in maniera mesta: anche vincendo non potrebbero qualificarsi agli ottavi di finale salvo clamorosi scossoni, soprattutto perché in questo momento sono a secco di gol avendone incassati 5, dunque hanno una differenza reti che imporrebbe di passare sulle Aquile con una goleada, francamente poco pronosticabile. Si conclude allora la seconda partecipazione consecutiva e assoluta alla fase finale di Coppa d’Africa, anche in questo caso con un’eliminazione al primo turno.

La storia dei Mourabitounes negli impegni ufficiali non è certo edificante, fino al 1978 la nazionale non ha nemmeno partecipato alle qualificazioni del torneo continentale e per tre volte (nel 2000 l’ultima) si è ritirata dal percorso. Questo però non fa altro che dare ancora più prestigio a quanto fatto negli ultimi anni: il movimento in Mauritania è certamente in crescita, e chissà che nella prossima edizione di Coppa d’Africa possa arrivare anche il passaggio del girone. Per il momento però noi ci dobbiamo mettere comodi e stare a vedere quello che succederà sul campo tra pochi istanti, perché finalmente ci siamo: la diretta di Mali Mauritania comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

 

MALI MAURITANIA: I TESTA A TESTA

Sono addirittura 9 i precedenti di Mali Mauritania, e bisogna anche dire che due anni fa queste nazionali si sono incrociate nella fase finale di Coppa d’Africa: il girone era quasi identico a quello di oggi, mancava solo il Gambia (al suo posto c’era l’Angola) e le Aquile si erano qualificate con il primo posto con 7 punti, quello che farebbero anche questa sera in caso di vittoria. Les Mourabitounes invece avevano chiuso in ultima posizione, ma se non altro con due pareggi; in quell’ultima partita del gruppo E erano ancora in corsa per un posto negli ottavi di Coppa d’Africa, ma il Mali aveva dominato.

Nel finale del primo tempo erano arrivati i gol di Abdoulay Diaby e Moussa Marega, questo su rigore; la Mauritania si era rimessa in partita con il penalty trasformato da El Hacen, ma poi Adama Traoré, già autore del tris, aveva realizzato la sua doppietta personale. Gli altri 8 precedenti di Mali Mauritania sono amichevoli, andate in scena tra il 1994 e il 2002; le Aquile ne hanno vinte 5, due match sono terminati in parità e spicca un incredibile 1-0 a favore della Mauritania, nel gennaio del 1995. (agg. di Claudio Franceschini)

MALI MAURITANIA: AQUILE PER IL PRIMATO!

Mali Mauritania, che si gioca in diretta dal Complesso Polisportivo Japoma a Douala, va in scena alle ore 20:00 di giovedì 20 gennaio: è l’ultima giornata nel gruppo F di Coppa d’Africa 2021, e ci presenta un quadro abbastanza definito. La Mauritania, due sconfitte senza mai segnare, è eliminata dal torneo perché anche vincendo resterebbe alle spalle della Tunisia, con cui ha nettamente perso la sfida diretta, e dunque potrà giocare solo per l’onore e per provare almeno a lasciare il torneo con qualche gol e un punto, o magari anche 3.

Il Mali invece è ad un passo dagli ottavi, e visto l’incrocio può anche sperare nel primo posto: dopo la controversa vittoria sulla Tunisia, le Aquile hanno pareggiato contro il Gambia e restano al comando con gli scorpioni, potendo però ora sfruttare il calendario. Sarà ancora un passaggio del turno per questa nazionale sempre molto concreta nei suoi risultati? Lo scopriremo nella diretta di Mali Mauritania, aspettando la quale possiamo fare qualche rapida considerazione circa le scelte dei due CT nelle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI MALI MAURITANIA

In Mali Mauritania Mohamed Magassouba si affida al consueto 4-3-3, con Mounkoro in porta e una linea difensiva nella quale Sacko e Kouyaté sono i due centrali, lasciando ad Hamari Traoré e Massadio Haidara il compito di agire sulle fasce. Poi un centrocampo comandato da Samassékou, con Bissouma e Lassana Coulibaly che si muovono in qualità di mezzali; nel tridente offensivo il centravanti sarà ancora Ibrahima Koné, sulla corsia destra correrà Adama Traoré mentre sull’altro versante dovrebbe essere confermato Djenepo.

Possibile turnover per Didier Gomes Da Rosa, vista l’eliminazione della Mauritania: ecco allora Mbacké Ndiaye potenziale portiere con una difesa nella quale Soulemayne Karamoko e Abderrahmane possono essere i terzini, in mezzo invece candidati Abdoul Ba, Houbeib e Dellahi. In mezzo al campo se la gioca Yacoub che potrebbe fare coppia con Guessouma Fofana; sugli esterni spazio a Adama Ba e Oumar Camara, con Doukara o Tanjy da prima punta.

QUOTE E PRONOSTICO

Andiamo adesso a studiare le quote che l’agenzia Snai ha previsto per Mali Mauritania: il segno 1 che identifica la vittoria della squadra “padrona di casa” vi farebbe guadagnare 1,33 volte quello che avrete pensato di investire, il segno X che regola l’ipotesi del pareggio porta in dote una vincita pari a 4,50 la vostra giocata mentre con il segno 2, che identifica il successo della nazionale “ospite”, la somma intascata equivarrebbe a 10,00 volte quello che avrete messo sul piatto.





© RIPRODUZIONE RISERVATA