DIRETTA/ Manchester City Manchester United (risultato finale 1-2): Otamendi non basta

- Fabio Belli

Diretta Manchester City Manchester United streaming tv e risultato live del match valevole per la sedicesima giornata della Premier League inglese.

Manchester City
Diretta Manchester City Manchester United (Foto LaPresse)

DIRETTA MANCHESTER CITY MANCHESTER UNITED (1-2): OTAMENDI NON BASTA

Otamendi non basta al Manchester City, sconfitto due a uno in casa dal Manchester United. E’ un finale di gara intenso e combattuto, coi padroni di casa all’attacco con Mahrez che non riesce a concretizzare l’assist di De Bruyne. Poi il gol che sembra riaprire i giochi, con Otamendi che di testa insacca alle spalle del portiere avversario. Gli ultimi minuti diventano infuocati, con il Manchester City che cerca di agganciare il pareggio. Quindi ci prova subito Mahrez, ma De Gea è attento e respinge il pericolo. Il Manchester United cerca di guadagnare tempo con un doppio cambio e ci riesce, arrivando al novantesimo sempre avanti due a uno. Vengono assegnati cinque minuti di recupero, all’interno dei quali il Manchester City non riesce ad invertire la rotta. Al triplice fischio si arrende la squadra di Guardiola, sorride invece Ole Gunnar Solskjaer. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MARTIAL RADDOPPIA!

Al ventinovesimo minuto del primo tempo il Manchester United ha trovato il raddoppio con Martial, rifilando un brutto schiaffone al morale del Manchester City, adesso sotto di due gol. Bellissima azione nello stretto tra Martial e James, con il primo che ha lasciato partire un mancino velenoso su cui Ederson nulla ha potuto. Due a zero ineceppibile per lo United, che fin qui ha messo in grande difficoltà il Manchester City. Nel secondo tempo si vede finalmente anche la squadra di casa, decisa a riaprire la partita. Così dopo due minuti dal ritorno in campo ci prova Angelino, la sua conclusione però finisce oltre la traversa. I padroni di casa insistono e poco dopo si rifanno vivi in chiave offensiva con David Silva, il cui sinistro termina fuori non di molto. E’ un Manchester City sicuramente meno remissivo e più pimpante rispetto al primo tempo, vedremo se riuscirà almeno ad accorciare il divario… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI RASHFORD!

Abbiamo superato il ventiduesimo minuto della diretta di Manchester City Manchester United e i red devils stanno conducendo per una rete a zero. Risultato sbloccato poco fa dagli ospiti, grazie ad un rigore convalidato dal VAR e messo in rete da un super Rashford, che sgancia un’esecuzione perfetta. Manchester United che si era già reso pericoloso al decimo minuto, con un diagonale di Lingard fermato da Ederson. Al sedicesimo ancora Ederson assoluto protagonista con una parata strepitosa sul destro potente e velenoso di Martial. Poi il gol su rigore degli ospiti, a questo punto meritatamente in vantaggio. Vedremo se dopo il gol subito, il Manchester City riuscirà a scuotersi e a rimetterla in piedi o se invece sarà il Manchester United a controllare e ad andare in gol. Ci aspettiamo tante altre emozioni nel corso di questo primo tempo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Manchester City Manchester United sta per cominciare: il derby di Manchester ci racconta una storia particolare, perché raramente le due squadre sono state contemporaneamente ai vertici. In genere era lo United la metà più forte, tanto che fino a pochi anni fa bastava dire “Manchester” per pensare ai Red Devils; adesso tutto si è ribaltato, con il City dominante e lo United che lotta per i piazzamenti. In questa stagione però tutti sono al momento delusi, facendo la tara ai diversi obiettivi di partenza: il Manchester City infatti è lontanissimo da un Liverpool in fuga per il titolo, mentre il Manchester United vede molto lontano il quarto posto che servirebbe per tornare in Champions League. La posta in palio di conseguenza è già delicatissima, perché chi perde potrebbe dover alzare bandiera bianca già a dicembre e d’altronde un pareggio rischia di servire poco o niente ad entrambe. Conta dunque solamente la vittoria: chi riuscirà a conquistarla? Parola al campo per scoprirlo: Manchester City Manchester United comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Manchester City Manchester United non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre ma si potrà seguire sul satellite, collegandosi al canale numero 201 di Sky, ovvero Sky Sport Uno. Il match sarà trasmesso anche in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Sky. Si potrà vedere la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito skygo.sky.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale SkyGo, con la pay tv satellitare che trasmette tutta la Premier League in esclusiva per la stagione 2019/20.

LE STATISTICHE

Sempre più vicina la diretta di Manchester City Manchester United, è legittimo dunque adesso chiederci come le due squadre arrivino al derby. Certamente meglio il Manchester City: la classifica dopo le prime 15 giornate di Premier League ci parla di 32 punti per i Citizens contro i 21 dei Red Devils. Per il Manchester City si contano infatti dieci vittorie, due pareggi e tre sconfitte, mentre il Manchester United sta facendo decisamente più fatica e fino a questo momento ha raccolto appena cinque vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte. Anche la differenza reti in questo campionato è nettamente diversa tra le due metà di Manchester: +26 per il City, che ha segnato la bellezza di 43 reti mentre ne ha incassate 17, fa invece sicuramente più fatica lo United, che non va oltre il +5 a causa di 23 gol segnati e 18 subiti – difese quasi identiche, ma l’attacco segna la metà dei cugini di Pep Guardiola, scatenati là davanti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

La diretta di Manchester City Manchester United ci proporrà un derby in cui gli storici rapporti di forza sono stati ribaltati negli ultimi anni, ma che globalmente vede ancora in netto vantaggio i Red Devils. Ad esempio, dal 1985 ad oggi si contano in totale 63 derby ufficiali, con 31 vittorie per il Manchester United, contro 18 successi del City e 14 pareggi. Considerando invece solo l’ultimo decennio, ecco che a partire dal 2010-2011 in poi passa in vantaggio il City con 11 vittorie in 22 partite, mentre le vittorie dello United sono otto e appena tre i pareggi. Un ideale passaggio di consegne forse arrivò con il celebre successo per 1-6 del Manchester City a Old Trafford il 23 ottobre 2011, partita caratterizzata dalla doppietta di Mario Balotelli con tanto di maglietta celebrativa “Why always me?”. Nella scorsa stagione invece il Manchester City ha vinto entrambi i derby di campionato: 3-1 in casa all’Etihad l’11 novembre 2018 e 0-2 a Old Trafford al ritorno il 24 aprile 2019. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Manchester City Manchester United, in diretta oggi, sabato 7 dicembre 2019 alle ore 18.30 presso l’Etihad Stadium di Manchester, sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata della Premier League inglese. Derby sempre attesissimo questo Manchester City Manchester United, anche se nella rincorsa dei rispettivi obiettivi le due formazioni di Manchester finora hanno deluso. Il City si ritrova già a 11 punti dal Liverpool capolista, al quale lo scorso anno aveva soffiato il ritorno sul trono della Premier League al termine di un tiratissimo campionato da quasi 100 punti per squadra e a spianare la strada verso il titolo per la squadra di Guardiola fu proprio un successo nel derby all’Old Trafford. Lo United dopo il successo 2-1 in casa contro il Tottenham è sesto in classifica. Nelle ultime settimane i Red Devils hanno migliorato leggermente un rendimento che era stato a tratti disastroso, ma la zona Champions è distante ancora 8 punti e aver recuperato solo 2 lunghezze al Chelsea quarto è stato sicuramente un punto a sfavore della squadra di Solskjaer, che spera in una acuto nel derby per dare una svolta a una stagione finora deludente. Per entrambe le squadre di Manchester c’è comunque la carta europea in ballo, in Champions per il City e in Europa League per lo United.

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER CITY MANCHESTER UNITED

Andiamo a scoprire quali dovrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Manchester City Manchester United alle ore 18.30 presso l’Etihad Stadium. Il Manchester City allenato da Pep Guardiola schiererà il 4-3-3 come modulo di partenza, con questo undici titolare disposto in campo: Ederson, Walker, Stones, Fernandinho, Mendy, De Bruyne, Gundogan, David Silva, Mahrez, Gabriel Jesus, Sterling. A disposizione, pronti a subentrare dalla panchina: Bravo, Cancelo, Angelino, Foden, Rodri, Otamendi, Bernardo Silva. Risponderà il Manchester United guidato in panchina da Solskjaer, che opterà su un 4-2-3-1 come schieramento tattico, con questa formazione dal primo minuto: De Gea, Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Williams, Pereira, Fred, James, Juan Mata, Rashford, Martial. Siederanno in panchina: Grant, Garner, Greenwood, Lingard, Shaw, Tuanzebe, Young.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sul matchManchester City Manchester United, ecco le quote fissate dall’agenzia SNAI. La vittoria interna viene proposta ad una quota di 1.28, l’eventuale pareggio viene offerto ad una quota di 5.75, mentre il successo in trasferta viene quotato 9.00. Per chi invece scommetterà sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota per l’over 2.5 viene proposta a 1.55, mentre la quota dell’under 2.5 viene offerta a 2.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA