DIRETTA/ Manchester United Young Boys (risultato finale 1-1): svizzeri eliminati!

- Fabio Belli

Diretta Manchester United Young Boys (risultato finale 1-1) streaming video tv della partita di Champions League, gruppo F. Solo un pari per gli elvetici che vengono eliminati.

De Gea parata Pino Villarreal Manchester United lapresse 2021 640x300
Diretta Manchester United Arsenal (Foto LaPresse)

DIRETTA MANCHESTER UNITED YOUNG BOYS (RISULTATO FINALE 1-1): SVIZZERI ELIMINATI!

Lo Young Boys non riesce a battere il Manchester United, all’Old Trafford finisce 1-1, risultato “favorevole” all’Atalanta che domani, comunque andrà la sfida con il Villarreal, nel peggiore dei casi verrà ripescata in Europa League. Nella ripresa Rangnick dà ancora più spazio ai giovani con gli ingressi del terzo portiere Heaton, di Mengi, Iqbal, Savage e Shoretire. Con i Red Devils infarciti di riserve gli ospiti attaccano a testa bassa con Maceiras che al 66’ si divora il gol del vantaggio, a ridosso del novantesimo Maier – appena entrato – sfiora il palo con il sinistro. Nel recupero Lefort viene murato in calcio d’angolo, poi però non accade più nulla a parte un’invasione di campo da parte di tre esibizionisti che vengono brutalmente placcati dagli steward e con ogni probabilità banditi a vita da ogni stadio di calcio del globo. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA MANCHESTER UNITED YOUNG BOYS STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI CHAMPIONS LEAGUE

La diretta tv di Manchester United Young Boys sarà garantita stasera per gli abbonati alla televisione satellitare sui canali di Sky Sport, di conseguenza per loro sarà disponibile anche la diretta streaming video tramite Sky Go, ma a proposito di streaming ricordiamo che il match sarà visibile anche su Infinity, piattaforma Mediaset.

1-1, RIEDER PAREGGIA I CONTI!

Manchester United e Young Boys vanno al riposo sul punteggio di 1-1 con i Red Devils che si sono fatti raggiungere dalla compagine elvetica, già fuori dagli ottavi di Champions League e che al massimo può sperare nel ripescaggio in Europa League, se il Villarreal dovesse battere l’Atalanta nella gara che verrà recuperata nella giornata di domani alle ore 16.30, neve permettendo. Poco dopo la mezz’ora i padroni di casa sfiorano il raddoppio con Mata che manca l’appuntamento con il gol, Lustenberger e Faivre con un pizzico di fortuna gli negano quella che poteva essere la prima gioia in una stagione avara di soddisfazioni e che sta riservando solamente delusioni allo spagnolo, scartato da Solskjaer e che faticherà a trovare spazio anche con Rangnick. Al 42’ Van de Beek sbaglia il disimpegno e regala il pallone al 19enne Rieder che ringrazia e pareggia i conti, nulla da fare per Henderson che vede sfumare il clean sheet ancor prima dell’intervallo. {agg. di Stefano Belli}

1-0, GOL DI GREENWOOD!

All’Old Trafford si affrontano il Manchester United che è già matematicamente qualificato agli ottavi di Champions League da prima del gruppo F e lo Young Boys che al massimo può sperare nel terzo posto e nel ripescaggio in Europa League, a patto che il Villarreal batta l’Atalanta – ammesso e non concesso che si giochi a Bergamo dove sta nevicando in maniera abbondante. Tante rotazioni per il nuovo tecnico dei Red Devils, Rangnick, che non ha nemmeno convocato Cristiano Ronaldo (si prospetta una convivenza piuttosto difficile tra i due), Pogba, Cavani e Varane. Largo ai giovani con Greenwood ed Elanga che stasera hanno la possibilità di mettersi in mostra su un palcoscenico internazionale. Saranno proprio loro due a confezionare il gol dell’1-0 che sblocca la contesa al 9’: azione che si sviluppa sulla corsia di sinistra con l’inserimento di Shaw che crossa per il numero 36 che fa da sponda al compagno di reparto, niente da fare per Faivre che può solo raccogliere il pallone in fondo alla rete. {agg. di Stefano Belli}

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Siamo pronto a dare il via alla diretta di Manchester United Young Boys e già le formazioni ufficiali dell’incontro stanno facendo il loro ingresso in campo: prima del fischio d’inizio pure andiamo a leggere qualche dato importante, fin qui segnato. Classifica alla mano, vediamo subito gli inglesi leader de girone F, con ben 10 punti e all’attivo anche tre successi e un solo pareggio. I Red Devils inoltre si sono rivelati attenti in attacco, con 10 gol segnati ma non impeccabili in difesa, con sette reti subite.

Sono numeri ben diversi invece per lo Young Boys, fanalino di coda del gruppo, con solo 4 punti messi da parte: i gialloneri hanno infatti fin qui recuperato una sola vittoria e un pareggio, oltre a registrare una differenza reti negativa, segnata pure sul 6:11. Vedremo però ora che dirà il campo, si comincia! MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): D. Henderson; Wan-Bissaka, Matic, Bailly, Shaw; Lingard, Van de Beek, Juan Mata, A. Diallo; Greenwood, Elanga. Allenatore: Ralf Rangnick YOUNG BOYS (4-2-3-1): Faivre; Maceiras, M. Camara, Lustenberger, Lefort; Martins Pereira, Aebischer; M. Elia, Rieder, Ngamaleu; Siebatcheu. Allenatore: David Wagner (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Prima di questa stagione la diretta di Manchester United Young Boys si era giocata solo altre due volte. Le due compagini si erano trovate di fronte nei gironi della stagione 2017/18. I Red Evils vinsero sia all’andata che al ritorno. A Berna fu un secco 0-3 con doppietta di Pogba e gol di Martial. Al ritorno a Old Trafford gli inglesi si imposero alla fine di 90 minuti equilibratissimi con una rete di Fellaini al 91esimo. La gara dell’andata di questa stagione è stata veramente incredibile con gli svizzeri che hanno vinto contro ogni pronostico.

Eppure lo United era andato avanti al minuto 13 con un gol di Cristiano Ronaldo. Gli svizzeri avevano pareggiato al minuto 66 con una rete di Moumi Ngamaleu. La rete decisiva la siglava al 95esimo Siebatcheu. Oltre al Manchester United gli svizzeri dello Young Boys hanno affrontato solo altre tre squadre inglesi cioè Tottenham, Liverpool e Everton. Lo United non ha mai affrontato un’altra squadra svizzera prima oltre i gialloneri. Staremo a vedere come si aggiornerà il bilancio dopo la gara di oggi.

MANCHESTER UNITED YOUNG BOYS: IMPRESA PER GLI SVIZZERI

Manchester United Young Boys, in diretta mercoledì 8 dicembre 2021 alle ore 21.00 presso l’Old Trafford di Manchester, sarà una sfida valevole per la sesta giornata della UEFA Champions League. Ultima chance per restare nel consesso europeo per gli svizzeri, che restano ultimi in classifica anche dopo il 3-3 imposto all’Atalanta nella scorsa giornata. A quota 4 punti però lo Young Boys può ancora sperare nel terzo posto nel girone, vincendo all’Old Trafford e sperando in un ko orobico contro il Villarreal.

Difficile incastro, il Manchester United è sicuro del primo posto e della qualificazione agli ottavi di finale come testa di serie, ma i Red Devils non hanno sicuramente voglia di vendere la pelle a buon mercato. Ronaldo & Co. stanno cercando, dopo l’esonero di Solskjaer, di ritrovare compattezza anche in Premier League e vogliono chiudere in maniera convincente un girone di Champions che li ha visti comunque ormai certamente primeggiare.

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER UNITED YOUNG BOYS

Le probabili formazioni della diretta Manchester United Young Boys, match che andrà in scena all’Old Trafford di Manchester. Per il Manchester UnitedRalf Rangnick schiererà la squadra con un 4-2-3-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Henderson; Wan-Bissaka, Lindelöf, Maguire, Alex Telles; McTominay, Van de Beek; Sancho, Bruno Fernandes, Rashford; Ronaldo. Risponderà lo Young Boys allenato da David Wagner con un 4-4-2 così schierato dal primo minuto: Faivre; Hefti, Lustenberger, Lauper, Lefort; Sulejmani, Sierro, Aebischer, Moumi Ngamaleu; Elia, Siebatcheu.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato un pronostico su Manchester United Young Boys, quindi possiamo subito andare a vedere cosa proponga il bookmaker per questa partita di Champions League. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa vi farebbe guadagnare 1.40 volte la cifra messa sul piatto, mentre l’eventualità del pareggio (regolata dal segno X) porta in dote una vincita corrispondente a 5.00 volte la vostra giocata; il segno 2, per il successo degli ospiti, ha un valore che ammonta a 7.00 volte l’importo investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA