Diretta/ Mantova Fano (risultato finale 0-2) streaming video tv: raddoppia Ferrara!

- Fabio Belli

Diretta Mantova Fano. Streaming video e tv del match valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Mantova gol esultanza facebook 2020 640x300
Diretta Mantova Sudtirol, Serie C girone B 29^ giornata (da facebook.com/mantova1911)

DIRETTA MANTOVA FANO (RISULTATO FINALE 0-2): RADDOPPIA FERRARA!

Vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Fano, che bussa due volte sul campo del Mantova conquistando così tre punti importantissimi, mentre per i virgiliani c’è un passo indietro significativo nella corsa ai play off. A firmare il definitivo 0-2 ci ha pensato Ferrara, a segno inserendosi con perfetta scelta di tempo su un cross di Scimia e depositando in rete da due passi. Il Mantova alza bandiera bianca e nel finale di partita è anzi Barbuti ad andare a un passo dal tris. Si chiude con uno 0-2 che permette al Fano di riscattare l’ultima sconfitta interna contro il Cesena, il Mantova è alla sesta partita senza vittoria in una serie-no fatta di quattro sconfitte e due pareggi, dall’ultima vittoria ottenuta contro la Fermana il 24 gennaio scorso. (agg. di Fabio Belli)

GENTILE DI TESTA!

Il secondo tempo inizia con le due squadre ancora attente a non prestare il fianco agli avversari, Troise sostituisce Ganz con Cheddira nel Mantova al 9′ ma a passare in vantaggio sono gli ospiti all’11’. Segna Gentile, che si avventa su un cross di Monti e firma lo 0-1 di testa. Prova a reagire il Mantova ma il Fano continua ad essere pericoloso nelle ripartenze, al 19′ imbucata di Ferrara per Barbuti che calcia sull’esterno della rete. Al 21′ cambiano ancora i virgiliani: fuori Bianchi per Pinton e Di Molfetta per Militari, quindi al 24′ arriva un cartellino giallo per Gentile, reo di un intervento falloso sulla mediana ai danni di Guccione. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA BARBUTI

La partita resta equilibrata, al 29′ viene ammonito Ganz per un fallo ai danni di Gentile, quindi al 34′ break di Zibert che ruba palla e cerca la potenza con un sinistro che non inquadra però la porta. Al 37′ lampo del Fano con Barbuti che trova la deviazione sotto misura, ma il pallone esce fuori di poco. Al 42′ viene ammonito Bruno nel Fano, l’ultima occasione del primo tempo ce l’hanno i marchigiani ancora con Barbuti, che sfrutta un assist di Ferrara lasciando partire una conclusione che viene neutralizzata da Viscovo in due tempi. Le due squadre vanno dunque negli spogliatoi col risultato ancora fermo sullo 0-0. (agg. di Fabio Belli)

GANZ SFIORA IL VANTAGGIO

Ritmi bassi a inizio gara allo stadio Martelli, la prima annotazione è un’ammonizione per Baniya all’11’. Al 14′ Brera anticipa all’ultimo momento Ganz negando il gol al Mantova, quindi ci prova senza fortuna Di Molfetta dalla distanza al 16′. Il Fano si fa vedere conquistando un calcio d’angolo ma è il Mantova a fare la partita nella prima metà del primo tempo. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. MANTOVA (4-4-2): Tozzo; Bianchi, Checchi, Baniya, Zanandrea; Guccione, Zibert, Gerbaudo, Di Molfetta; Ganz, Zigoni. A disp: Tosi, Palmiero, Pinton, Panizzi, Militari, Mazza, Lucas, Zappa, Cheddira, Sane, Fontana, Nappi. All: Emanuele Troise. FANO (4-3-1-2): Viscovo; Cason, Brero, Bruno, Rodio; Gentile, Amadio, Monti; Marino; Ferrara, Barbuti. A disp: Meli, Santarelli, Cargnelutti, Sbarzella, Heatley, Scimia, Sardi, Mainardi, Martella, Busini, Bernardini, Montero. All: Flavio Destro. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Mantova Fano sta per cominciare: che cosa ci potrebbero dire le statistiche del girone B di Serie C in sede di presentazione della partita? Non semplice il compito per il Fano che in trasferta è il segno x il risultato più gettonato, ma ha vinto soltanto una volta. Ed è proprio una vittoria quella che servirebbe per uscire dalla zona retrocessione. A rendere difficile l’impresa è il Mantova di mister Troise che in casa si esprime meglio grazie ai 19 punti ottenuti merito di cinque vittorie e quattro pareggi. Ha subito 19 reti, ma contro i sette gol messi a segno dal Fano in trasferta, la difesa dei padroni di casa può passare una serata tranquilla. Adesso però basta numeri e parole, perché è giunto il tanto atteso momento di scendere in campo: Mantova Fano comincia!

I TESTA A TESTA

La diretta di Mantova Fano che cosa ci potrebbe dire dal punto di vista storico? Annotiamo dunque che la partita del girone B di Serie C vanta una discreta tradizione, anche se con molte pause ed interruzioni, tanto che con gli ultimi dieci precedenti si risale addirittura al 1982. Questi precedenti sono comunque molto equilibrati, perché ci riservano quattro vittorie per parte più due pareggi. Limitandoci a tempi davvero recenti, possiamo parlare di cinque partite dal 2012 in poi, con due successi del Mantova, altrettanti pareggi e una affermazione del Fano. Il dato più curioso però è relativo al fattore campo che è completamente saltato, infatti le due vittorie del Mantova sono maturate entrambe a Fano e in compenso l’Alma Juventus ha ottenuto il suo successo a Mantova. Attenzione dunque a una sorta di tabù casalingo, che è stato confermato anche nella partita d’andata del campionato 2020-2021 in corso, vinta per 1-2 dal Mantova a Fano in data domenica 25 ottobre 2020. L’ultimo successo in casa è del Fano, ma è datato 3 febbraio 1991… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MANTOVA FANO: PER I LOMBARDI SOLO I 3 PUNTI!

Mantova Fano, in diretta domenica 21 febbraio 2021 alle ore 20.30 presso lo stadio Danilo Martelli di Mantova, sarà una sfida valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Distrazioni vietate per due squadre che non stanno vivendo un momento particolarmente brillante. Dopo 3 sconfitte consecutive i virgiliani sono riusciti di nuovo a mettere la testa fuori dal guscio con 2 pareggi consecutivi contro Sambenedettese e Matelica; il Mantova comunque non vince dal match interno contro la Fermana del 24 gennaio scorso e dovrà provare a cambiare passo per centrare quei play off che sono ancora a portata di mano, col decimo posto ancora occupato dai lombardi.

Il Fano resta terzultimo a -4 dalla salvezza ma nel turno infrasettimanale è stato costretto ad incassare una sconfitta interna contro il Cesena che sicuramente ha complicato i piani dei granata. Lentamente il Fano nel corso delle ultime settimane ha saputo allontanarsi dal fondo della classifica del girone B, approfittando delle difficoltà di Arezzo e Ravenna, ma per uscire dalla bagarre per la retrocessione serviranno risultati importanti anche contro le squadre della parte sinistra della classifica.

PROBABILI FORMAZIONI MANTOVA FANO

Le probabili formazioni della sfida tra Mantova Fano presso lo stadio Danilo Martelli. I padroni di casa allenati da Emanuele Troise scenderanno in campo con un 4-4-2 e questo undici titolare: Tozzo, Pinton, Checchi, Baniya, Bianchi; Gerbaudo, Zibert, Felippe, Di Molfetta; Ganz, Cheddira. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Flavio Destro con un 4-3-1-2 così disposto dal primo minuto: Viscovo; Cargnelutti, Cason, Brero, Bruno; Gentile, Amadio, Carpani; Marino; Ferrara, Barbuti.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tutti coloro che vorranno scommettere sul match l’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Mantova Fano: il segno 1 per la vittoria interna garantirebbe infatti di moltiplicare per 2.00 volte la posta investita, mentre il segno 2 riferito al successo in trasferta permetterebbe di ottenere una vincita pari a 3.70 volte quanto messo sul piatto. Infine per chi punterà sul pareggio, puntando sul segno X, la somma risultante si moltiplicherebbe per 3.25 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA