Diretta/ Mantova Legnago Salus (risultato finale 0-2): a segno Ricciardi e Grandolfo!

- Claudio Franceschini

Diretta Mantova Legnago Salus streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 35^ giornata di Serie C, squadre in campo per il girone B.

Guccione Mantova Sudtirol lapresse 2021 640x300
Diretta Mantova Legnago Salus, Serie C girone B 35^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA MANTOVA LEGNAGO SALUS (RISULTATO 0-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Danilo Martelli il Legnago Salus batte in trasferta il Mantova per 2 a 0. Nel primo tempo gli ospiti partono bene e riescono infatti a passare in vantaggio già al 9′ grazie alla rete messa a segno da Ricciardi, sfiorando poi anche il raddoppio tramite uno spunto di Bulevardi. Nel secondo tempo ci pensa il gol di Grandolfo, in azione personale, ad aumentare definitivamente il distacco al 59′. Nell’ultima parte dell’incontro risulta infine impalpabile la reazione mantovana. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Legnago di salire a quota 34 nella classifica del girone B della Serie C mentre il Mantova resta fermo con i suoi 47 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA MANTOVA LEGNAGO SALUS STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per la diretta tv di Mantova Legnago Salus bisognerà eventualmente controllare la programmazione della televisione satellitare, perché quest’anno i canali Calcio (è richiesto un abbonamento specifico) trasmettono alcune delle partite di Serie C per i clienti; in alternativa, come sempre, è disponibile il servizio del portale Eleven Sports che fornisce l’intera gamma dei match di campionato in diretta streaming video.

Utilizzando apparecchi mobili quali PC, la visione è aperta agli abbonati per la stagione sportiva o anche a chi volesse acquistare la singola partita, che ha un prezzo fisso salvo eccezioni.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Mantova e Legnago Salus è cambiato nuovamente ed è adesso di 0 a 2. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, pare essere il Mantova ad essere rientrato in campo con lo spirito giusto per cercare di pareggiare ma i biancoblu smentiscono presto i rivali di giornata trovando il gol del raddoppio al 59′ per merito di Grandolfo, protagonista di una bella azione personale. Intanto l’arbitro ha estratto un altro cartellino giallo per ammonire Pinton al 54′ tra le file del Mantova. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Mantova e Legnago Salus sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i lombardi dimostrano di avere qualche difficoltà nel reagire correttamente alla situazione sfavorevole mentre i veneti vanno invece vicini all’eventuale gol del raddoppio quando la conclusione di Bulevardi è stata parata da Tosi al 20′. Fino a questo momento il direttore di gara Maria Sole Ferrieri Caputi, proveniente dalla sezione di Livorno, ha ammonito rispettivamente Gerbaudo al 26′ da una parte, Yabre al 25′ e Giacobbe al 43′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Mantova e Legnago Salus è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 0 a 1. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa guidati da mister Troise a tentare di affacciarsi subito in zona offensiva ma gli ospiti allenati dal tecnico Colella non rimangono a guardare e, dopo aver calciato alto con Giacobbe al 3′, riescono a passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Ricciardi. Ecco le formazioni ufficiali: MANTOVA (3-4-3) – Tosi; Pinton, Checchi, Milillo; Di Molfetta, Felippe, Gerbaudo, Panizzi; Guccione, Ganz, Cheddira. A disp.: Vencato, Bianchi, Silvestro, Zanandrea, Zappa, Zibert, Zigoni, Palmiero, Sane, Saveljevs, Esposito, Mazza. All.: Emanuele Troise. LEGNAGO (4-3-1-2) – Pizzignacco; Ricciardi, Pellizzari, Perna, Girgi; Bulevardi, Yabre Abdul, Laurenti; Giacobbe; Chakir; Grandolfo. A disp.: Pavoni, Corvi, Antonelli, Bondioli, Sgarbi, Ruggero, Zanetti, Zanoli, Lovisa, Mazzali, Morselli, Buric. All.: Giovanni Colella. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Con Mantova Legnago Salus stiamo per assistere a una partita intrigante nel girone B di Serie C, e possiamo presentare il match del Martelli anche attraverso i numeri raccolti dalle due squadre. I biancorossi sono tranquilli avendo già centrato ampiamente la salvezza, ma vogliono un posto nei playoff e dunque non possono sbagliare, così come i veneti che puntano a salvarsi senza passare dallo spareggio e, allo stesso modo, hanno bisogno dei 3 punti. Piuttosto lineare finora il cammino dei lombardi: 12V-11P-11S condito da 46 reti fatte e 45 subite. Legnago che paga una certa difficoltà in fase di realizzazione e presenta il seguente ruolino di marcia: 6V-13P-15S grazie a 29 gol fatti e 42 incassati. Il deficitario percorso esterno degli ospiti è stato però interrotto dalla prima vittoria stagionale proprio nell’ultima trasferta affrontata: un netto 3-0 a Cesena davvero contro ogni previsione. Vedremo allora come andranno le cose tra pochi minuti allo stadio Martelli: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco, finalmente la diretta di Mantova Legnago Salus comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MANTOVA LEGNAGO SALUS: TESTA A TESTA

Diamo uno sguardo ai precedenti della diretta di Mantova Legnago Salus considerando anche i match disputati a campi invertiti. Il bilancio ci racconta di 2 successi del Mantova, 1 del Legnago Salus e 2 pareggi. Le prime quattro sfide si sono disputate in Serie D, mentre l’ultima, è quella dell’andata giocata in Serie C. L’unico successo del Legnago ci porta a un match disputato proprio in trasferta nell’ottobre 2017, una gara terminata col risultato finale di 0-1. Dall’altra parte invece il Mantova ha vinto 2 volte di seguito tra il novembre 2018 e il marzo 2019. In trasferta arrivò un secco 2-4 e un 3-1 interno. Nel match d’andata la gara è terminata invece col risultato di 0-0. Questo pari a reti inviolate dunque ci dice che nessuna delle due ha ancora segnato contro l’altra in Serie C.

DIRETTA MANTOVA LEGNAGO SALUS: VIRGILIANI PER I PLAYOFF

Mantova Legnago Salus, partita diretta dalla signora Maria Sole Ferrieri Caputi, si gioca alle ore 17:30 di domenica 11 aprile: nella 35^ giornata di Serie C 2020-2021, per il girone B, vedremo all’opera due squadre che devono stringere i denti non avendo ancora confermato i loro obiettivi. I virgiliani hanno pareggiato a Cesena nell’ultimo turno: mantengono la loro decima posizione in classifica e dunque giocherebbero i playoff, ma il vantaggio sulla concorrenza è minimo e dunque hanno bisogno assoluto di prendersi oggi la vittoria interna.

Anche i veneti però non possono lasciare punti per strada, perché se la stagione regolare finisse oggi sarebbero costretti al playout: sconfitti in casa dal Sudtirol, hanno mostrato di potersela giocare fino all’ultimo ma chiaramente è atteso il salto di qualità. Vedremo allora quello che succederà nella diretta di Mantova Legnago Salus, nel frattempo possiamo leggere insieme quelle che possono essere le scelte da parte dei due allenatori per questa partita delicata, analizzandone più approfonditamente le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI MANTOVA LEGNAGO SALUS

Mantova Legnago Salus sarà affrontata da Emanuele Troise con il 3-4-3: in porta andrà Tosi che sarà protetto dalla linea che prevede Zanandrea, Checchi e Milillo, mentre come sempre si alzano i due laterali che dovrebbero essere Di Molfetta e Panizzi, anche se Silvestro ci prova per la corsia sinistra. In mezzo al campo Gerbaudo e Zibert sono favoriti su Lucas Felippe; davanti, si allarga a destra Guccione (15 gol, capocannoniere del girone B) lasciando a Simone Ganz il ruolo di centravanti, a sinistra giocherà Cheddira.

Il Legnago Salus perde Rolfini per squalifica: Giovanni Colella manda allora in campo Grandolfo (o Chakir) come prima punta, alle sue spalle sono sempre Lazarevic e Buric a essere in vantaggio su Giacobbe e Morselli mentre la linea di centrocampo dovrebbe essere formata da Antonelli, Yabré e uno tra Bulevardi e Laurenti, con il primo favorito. Pizzignacco sarà il portiere, davanti a lui i centrali Stefanelli e Armando Perna con Ricciardi e Girgi che giocheranno in qualità di terzini.

QUOTE E PRONOSTICO

Tra le altre, l’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico su Mantova Legnago Salus: andiamo dunque a scoprire cosa dicono le quote ufficiali per la partita di Serie C. il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa vi farebbe guadagnare una somma pari a 1,65 volte quanto messo sul piatto; l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, vale 3,50 volte la vostra giocata mentre il segno 2, sul quale puntare per l’affermazione degli ospiti, porta in dote una vincita corrispondente a 5,50 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA