Diretta/ Marsiglia Olympiacos (risultato finale 2-1): la ribalta Payet!

- Mauro Mantegazza

Diretta Marsiglia Olympiacos streaming video tv: risultato finale 2-1, i francesi tornano in piedi con una doppietta di Dimitri Payet su calcio di rigore.

Marsiglia
Diretta Marsiglia Olympiacos (Foto LaPresse)

DIRETTA MARSIGLIA OLYMPIACOS (RISULTATO FINALE 2-1): LA RIBALTA PAYET!

Termina la diretta di Marsiglia Olympiacos col risultato finale di 2-1. Gli ospiti erano passati in vantaggio al minuto 33 con Camara, ma l’Om era riuscito prima a pareggiare e poi a ribaltarla con due reti di Payet entrambe su calcio di rigore. Si tratta di tre punti importantissimi per la squadra francese che riapre le sue possibilità di essere almeno ripescata in Europa League. Con questo successo infatti il Marsiglia aggancia proprio i biancorossi a 3 punti. Mentre Manchester City e Porto si qualificano al prossimo turno le due squadre impegnate oggi si dovranno battere per andare appunto in El. I francesi prossima settimana andranno in casa della squadra di Pep Guardiola, mentre i greci ospiteranno il Porto. Entrambe le sfide però potrebbero essere condizionati dalla qualificazione matematica delle altre due al prossimo turno che le porterà a schierare le seconde linee. (agg. di Matteo Fantozzi)

DENTRO GERMAIN

È iniziata ora la ripresa della diretta di Marsiglia Olympiacos col risultato fermo sullo 0-1, al momento la gara è decisa da una rete di Camara al minuto 33. Al minuto 37 Semedo ha effettuato una scivolata davvero spregiudicata che ha rischiato di mettere in crisi l’arbitro, Manzano però ha coraggio e decide di fermare il gioco senza ammonirlo. Pronti via nella ripresa i padroni di casa cambiano qualcosa con Germain che entra al posto di Benedetto. Sicuramente l’argentino non ha reso al meglio, ma questa scelta risulta essere una bocciatura davvero pesante. Dall’altra parte invece la squadra greca torna in campo con gli stessi undici del primo tempo. Al minuto 51 arriva la prima occasione della ripresa, Thauvin è pericolosissimo bravo a saltare un paio di giocatori. Quando è in area di rigore e sta per calciare però la difesa avversaria si oppone e gli dice di no. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI CAMARA

Pronti via la diretta di Marsiglia Olympiacos ha regalato molte emozioni con il risultato è di 0-1. Al terzo minuto Dimitri Payet mette una bella palla dentro con la difesa ospite che chiude coi tempi giusti. Al minuto 11 Vrousai sbaglia un passaggio, con la difesa avversaria che chiude un’azione potenzialmente molto pericolosa. Al minuto 13 El Arabi colpisce di testa colpisce di testa da molto vicino, la sfera viene però bloccata senza problemi da Mandanda. Al 19esimo Thauvin è bravo a saltare un giocatore, poi calcia di prima intenzione senza grande fortuna. Al ventesimo poi Vrousai va contro un avversario e calcia, ma viene fermato. Al ventinovesimo Rongier aggancia una bella palla dentro e calcia, la sfera termina fuori di poco. Al 33esimo passano in vantaggio gli ospiti. Palla dentro di Vrousai con Camara che raccoglie e calcia violento sotto il sette da fuori area. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Marsiglia Olympiacos ci parla di due squadre in difficoltà e ormai praticamente fuori dalla competizione. I numeri ci dicono che il Marsiglia è la peggiore squadra della Champions League con 0 punti, finora sono arrivate dunque solo sconfitte. L’attacco anche è il peggiore della competizione, con la squadra biancoazzurra che deve ancora sbloccarsi. Nella casella dei gol fatti infatti aleggia un pesantissimo 0. La difesa non ha fatto tanto meglio con i gol subiti che sono 9. Nonostante l’Olympiacos abbia segnato appena 1 gol ha però 3 punti e resta a galla quantomeno per il ripescaggio in Europa League. Il club del Pireo ha bisogno di imporsi nuovamente contro l’Om, come accaduto all’andata, per dare una sterzata decisiva alla sua stagione. Rimane comunque possibile, anche se si dovrebbero intrecciare troppe combinazioni, il passaggio del turno col Porto a 9 e il City qualificato a 12. La difesa dei biancorossi ha subito finora 6 gol. MARSIGLIA (4-3-3): Mandanda; Sakai, Caleta-Car, Alvaro, Amavi; Rongier, Kamara, Cuisance; Thauvin, Benedetto, Payet. OLYMPIACOS (4-3-3): José Sa; Rafinha, Ruben Semedo, P. Cissé, Holebas; M’Vila, M. Camara, Bouchalakis; Fortounis, El-Arabi, Vrousai.

DIRETTA MARSIGLIA OLYMPIACOS STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Marsiglia Olympiacos sarà una esclusiva di Sky Sport, che detiene i diritti per trasmettere tutte le partite di Champions League per i propri abbonati, i quali avranno dunque a disposizione anche la diretta streaming video fornita tramite sito oppure applicazione di Sky Go se stasera non potessero mettersi davanti a un televisore.

I TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Marsiglia Olympiacos sono ben cinque con il bilancio che è abbastanza in equilibrio con 3 vittorie dei francesi e 2 dei greci. Non ci sono stati invece mai dei pareggi tra le due avversarie. i biancoazzurri hanno segnato 4 reti, subendone però ben 5. Per la prima volta le due squadre si sono affrontate nel settembre del 1994 in quella che all’epoca si chiamava Coppa Uefa per i trentaduesimi di finale. A passare furono i transalpini che si imposero all’andata 2-1 in Grecia per poi vincere anche al ritorno in casa per 3-0. L’Om andò però poco lontano, eliminato nel turno successivo dalla squadra svizzera del Sion. Un’altra doppia sfida si è vista nei gironi di Champions della stagione 2011/12. Curiosità vuole che vinsero in entrambi i casi le squadre che giocavano in trasferta. Nel primo turno al Karaiskakis del Pireo il Marsiglia vinse con una rete di Lucho Gonzalez al minuto 51, concludendo la gara in inferiorità numerica per il rosso diretto alzato a Fanni al 91esimo. Al ritorno al Velodrome invece vinsero i greci grazie a un gol dell’ex Genoa Fetfatzidis al minuto 82 quando era entrato in campo da appena 7 minuti. C’è poi da parlare del successo 1-0 della gara d’andata con una rete di Koka al 91esimo.

MARSIGLIA OLYMPIACOS: L’ARBITRO

Marsiglia Olympiacos sarà una partita diretta questa sera dall’arbitro spagnolo Jesus Gil Manzano presso lo stadio Velodrome, nel contesto della quinta giornata dei gironi di Champions League. Posssiamo notare che ci sarà l’italiano Fabio Maresca in qualità di quarto uomo, per il resto la squadra arbitrale designata per Marsiglia Olympiacos sarà invece tutta spagnola: i due guardalinee Angel Nevado e José Naranjo, poi davanti al monitor VAR il responsabile Ricardo de Burgos Bengoechea e al suo fianco l’assistente AVAR Inigo Prieto. Tornando adesso al primo arbitro, sul signor Jesus Gil Manzano possiamo aggiungere che è nato a Don Benito il 4 febbraio 1984, che ha debuttato nella Liga il 25 agosto 2012 e ha ottenuto la qualifica di arbitro internazionale Fifa con decorrenza dal 1° gennaio 2014. Infine, nella fase a gironi della Champions League 2020-2021 Jesus Gil Manzano ha già arbitrato Lipsia Basaksehir 2-0 del 20 ottobre scorso, partita che fu caratterizzata da sette cartellini gialli ma zero espulsioni e calci di rigore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MARSIGLIA OLYMPIACOS: SFIDA DELICATA

Marsiglia Olympiacos, in diretta dallo stadio Velodrome della città francese, è in programma questa sera, martedì 1 dicembre 2020, con fischio d’inizio alle ore 21.00, per la quinta giornata del girone C di Champions League. La diretta di Marsiglia Olympiacos sarà in tono minore, perché per francesi e greci c’è ormai in palio solamente il terzo posto che vale il passaggio in Europa League, dopo che settimana scorsa l’Olympique Marsiglia ha perso in casa contro il Porto e l’Olympiacos ha fatto lo stesso al cospetto del Manchester City. Tre punti per la squadra del pireo grazie alla vittoria dell’andata sull’OM che è invece ferma a zero. Questo significa che con un pareggio (o naturalmente con la vittoria) l’Olympiacos sarebbe certo del terzo posto e l’Europa del Marsiglia finirebbe già stasera, mentre i francesi sono obbligati a vincere, possibilmente con almeno due gol di scarto per ribaltare la situazione negli scontri diretti. Sarà una impresa possibile per chi finora ha sempre perso?

PROBABILI FORMAZIONI MARSIGLIA OLYMPIACOS

Le probabili formazioni di Marsiglia Olympiacos ci dicono che i padroni di casa punteranno su un attacco con Payet, Thauvin (che è nel mirino del Milan) e l’argentino Benedetto per una partita che l’OM è obbligata a vincere. Ecco dunque il migliore reparto offensivo, anche a costo di correre qualche rischio in difesa, dove il giocatore di maggiore importanza è il portiere Mandanda, il quale certamente spera che non siano necessari gli straordinari. Dall’altra parte, ecco un Olympiacos che dovrebbe schierare a centrocampo M’Vila, passato fugacemente anche dall’Inter, mentre l’attacco sarà imperniato su Camara, alla ricerca del gol che metterebbe in seria difficoltà le velleità degli avversari.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico di Marsiglia Olympiacos in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. I francesi partono leggermente favoriti e quindi il segno 1 è quotato a 2,35, si sale poi a quote quasi identiche in caso di pareggio (il segno X è proposto a 3,20) e in caso di vittoria esterna dell’Olympiacos, con il segno 2 che varrebbe 3,15 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA