Diretta/ Matelica Virtus Verona (risultato finale 1-0) streaming: la decide Leonetti

- Fabio Belli

Diretta Matelica Virtus Verona. Streaming video e tv del match valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Matelica
Diretta Matelica Legnago Salus (Foto LaPresse)

DIRETTA MATELICA VIRTUS VERONA (RISULTATO 1-0): LA DECIDE LEONETTI

Inizia la ripresa tra Matelica e Virtus Verona, decide al momento Leonetti. Pittarello ci prova di testa, Vitali blocca. Ghiotta occasione per Arma che di testa trova la grandissima risposta di Vitali. Volpicelli ci prova su punizione, la sfera sfiora il palo. Daffara crossa in mezzo, arriva De Santis che coglie il palo! Bella rovesciata di Pittarello deviata in angolo. Cazzola ad un passo dal pareggio! La sfera arriva in area e il tentativo termina di pochissimo fuori. Conclusione velenosa di Danti che per poco non termina in rete. Pochi minuti alla fine, Virtus Verona riversata in avanti. Termina il match, vince il Matelica! (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA LEONETTI!

Inizia il match tra Matelica e Virtus Verona. Primi dieci minuti senza grandi emozioni, le due compagini stanno puntando molto sulle ripartenze. Dopo un batti e ribatti in area la sfera arriva a Danti che da ottima posizione non trova la porta. Bella punizione di Volpicelli, Giacomel riesce a controllare posizionandosi bene. Il Matelica risponde con Balestrero, ma il tiro termina abbondantemente fuori. Ghiotta occasione per Danti che calcia a botta sicura in area ma trova la traversa! Leonetti! La sbloccano i padroni di casa! Un grandissimo destro che termina la sua corsa sul lato opposto! Giacomel può solo guardare, davvero un bel gol quello di Leonetti. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA MATELICA VIRTUS VERONA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Matelica Virtus Verona non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

SI COMINCIA

Sta per cominciare la diretta di Serie C tra Matelica e Virtus Verona: in attesa del fischio d’inizio approfittiamone per dare un occhio anche a qualche dato interessante fin qui segnato. La matricola terribile marchigiana, nonostante non attraversi un buon periodo di forma, si presenta con numeri casalinghi positivi: 5 vittorie, 5 pareggi, 2 sconfitte condite da 20 reti fatte e 18 subite. Molto temibili gli ospiti veneti che sfoderano un ottimo bilancio esterno: per loro sei vittorie già ottenute lontano dal proprio stadio. Positivo anche lo score delle realizzazioni con 16 a 12 . Match senza favoriti con i biancorossi decisi ad interrompere la serie negativa – la vittoria manca da sei turni – ed i veronesi convinti di salire ancora in classifica. Diamo dunque la parola al campo, via!

DIRETTA MATELICA VIRTUS VERONA: TESTA A TESTA

C’è un solo incrocio in Matelica Virtus Verona, ed è chiaramente quello della partita di andata. Come sappiamo i marchigiani si sono affacciati per la prima volta in Serie C, mentre i veneti ci erano stati anche qualche anno fa prima della retrocessione, addirittura quando questo campionato si chiamava Lega Pro erano riusciti a portarsi in testa al girone sognando un clamoroso arrivo in Serie B per unirsi a Chievo e Verona come squadra cittadina nei primi due tornei professionistici d’Italia. Le cose non sono andate in questo modo ma è innegabile che quella rossoblu sia una società oculata e che sta gestendo il processo di crescita in modo mirabile; lo dimostrano i risultati degli ultimi due anni, perché oggi la Virtus Verona è una squadra che lotta in maniera costante per i playoff e può dire davvero la sua in termini di caccia alla promozione. Ad ogni modo, lo scorso novembre il Matelica aveva fatto visita al club allenato da Luigi Fresco, e la partita del Gavagnin-Nocini si era rivelata equilibrata. Appena dopo la mezz’ora il veterano e capitano rossoblu Domenico Danti l’aveva sbloccata, non c’erano più stati gol e la Virtus Verona si era presa una vittoria importante, che oggi i marchigiani proveranno a replicare da par loro. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MATELICA VIRTUS VERONA: CORSA AI PLAY OFF!

Matelica Virtus Verona, in diretta sabato 27 febbraio 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Helvia Recina di Macerata, sarà una sfida valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie C. Scontro tra due squadre che cercano di diventare grandi nella corsa ai play off, pur non essendo partite coi favori del pronostico a inizio stagione. La Virtus Verona dopo l’ultimo pari interno contro la Triestina è rimasta al sesto posto in classifica a -2 dagli alabardati, che hanno dovuto sudare per strappare il pari allo stadio Gavagnin-Nocini. Gli scaligeri si confermano in serie positiva, tra le rivelazioni di questa stagione proprio assieme ai marchigiani, che restano da matricola assoluta del campionato a ridosso della zona play off. Questo nonostante il Matelica stia vivendo in queste ultime settimane un momento di flessione, con l’ultimo pari in casa dell’Arezzo ultimo in classifica particolarmente bruciante: i toscani infatti in questo campionato non erano ancora riusciti a vincere un match tra le mura amiche.

PROBABILI FORMAZIONI MATELICA VIRTUS VERONA

Le probabili formazioni della sfida tra Matelica e Virtus Verona allo stadio Helvia Recina di Macerata. I padroni di casa allenati da Gianluca Colavitto scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Vitali, Tofanari, Magri, De Santis, Di Renzo; Balestrero, Bordo, Calcagni; Volpicelli, Moretti, Leonetti. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Luigi Fresco con un 4-4-2 così disposto dal primo minuto: Tozzo, Bianchi, Checchi, Baniya, Panizzi; Di Molfetta, Zibert, Mazza, Gerbaudo; Ganz, Cheddira.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tutti coloro che vorranno scommettere sul match l’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Matelica Virtus Verona: il segno 1 per la vittoria interna garantirebbe infatti di moltiplicare per 2.75 volte la posta investita, mentre il segno 2 riferito al successo in trasferta permetterebbe di ottenere una vincita pari a 2.55 volte quanto messo sul piatto. Infine per chi punterà sul pareggio, puntando sul segno X, la somma risultante si moltiplicherebbe per 3.05 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA