Diretta Miami Open 2021, Sinner ai quarti!/ Streaming video tv: battuto Ruusuvuori!

- Claudio Franceschini

Diretta Miami Open 2021 Sinner Ruusuvuori streaming video tv: orario e risultato live delle partite che si giocano nel torneo di tennis Masters 1000, l’altoatesino va a caccia dei quarti.

Jannik Sinner rovescio lapresse 2021 640x300
Diretta Miami Open 2021: Jannik Sinner cerca i quarti di finale (Foto LaPresse)

Jannik Sinner è ai quarti di finale dell’ATP Miami Open 2021! Sconfitto con un perentorio 6-3/6-2 il finlandese Ruusuvuori, che solo pochi giorni fa aveva estromesso dal torneo Alexander Zverev. Il giovane giocatore azzurro ha impiegato poco più di un’ora per sbarazzarsi del tennista numero 83 del ranking mondiale, concedendo a se stesso soltanto qualche minuto di ambientamento ad inizio match, quando ha perso il primo servizio dell’incontro, salvo controbrekkare l’avversario nel game successivo. Adesso Sinner attende il vincitore della sfida tra l’americano Taylor Fritz e il kazako Aleksandr Bublik: con quest’ultimo l’altoatesino ha giocato e vinto proprio la settimana scorsa sul cemento di Dubai. Il tabellone del torneo Master 1000 di Miami si fa dunque sempre più interessante per i colori azzurri, con Sinner già ai quarti e Lorenzo Sonego desideroso di raggiungerlo tentando l’impresa nella notte italiana contro il greco Stefanos Tsitipas. (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA MIAMI OPEN 2021: SINNER RUUSUVUORI 6-3

Al Miami Open 2021 le cose stanno andando bene per Jannik Sinner: l’altoatesino ha infatti vinto il primo set, in 37 minuti, con il risultato di 6-3 contro Emil Ruusuvuori. A girare tutto è stato il break timbrato nell’ottavo gioco: Sinner ha disputato un parziale di grande attenzione, perdendo subito il turno di battuta ma rispondendo nel gioco seguente per poi allungare appunto sul 5-3 e servizio, ma dopo aver dovuto annullare una palla break al finlandese. Un percorso che sembra quello dei big, con la capacità di rimediare immediatamente a qualche difficoltà ed essere cinico nei momenti giusti; naturalmente il match non è finito ma questo vantaggio è parecchio importante per l’altoatesino. Nel frattempo nell’altro match del torneo Atp in corso Roberto Bautista Agut, anche lui per 6-3, si è preso il primo set nei confronti di John Isner: il gigante statunitense è stato campione al Miami Open nel 2018 e l’anno dopo ha perso la finale contro Roger Federer, dunque su questi campi di Key Biscaine è un avversario di tutto rispetto. Ora però vediamo come Sinner se la caverà nel secondo set, che potrebbe regalargli un importante quarto di un Masters 1000 che lo farebbe salire ancor più nel ranking mondiale… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MIAMI OPEN 2021 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

La diretta tv del Miami Open 2021, per quanto riguarda il torneo maschile, è riservata agli abbonati della televisione satellitare che la potranno seguire sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, rispettivamente ai numeri 201 e 204 del loro decoder. I match femminili sono invece sulla web-tv federale SuperTennis, al canale 64 del digitale terrestre; nel primo caso la diretta streaming video sarà garantita installando gratuitamente l’applicazione Sky Go (naturalmente per gli abbonati) su PC, tablet o smartphone mentre nel secondo tutti potranno accedere, senza costi aggiuntivi, al sito www.supertennis.tv per seguire le partite del Miami Open 2021 in mobilità.

MIAMI OPEN 2021: PARTITE AL VIA, SI GIOCA!

Finalmente al Miami Open 2021 si torna a giocare: aspettando che Jannik Sinner incroci la racchetta con Emil Ruusuvuori, possiamo ricordare che il riferimento per tutti i tennisti finlandesi resta Jarkko Nieminem. Si è ritirato nel 2015, e al momento resta l’unico giocatore del suo Paese ad aver vinto almeno un titolo Atp: ne ha messi in bacheca due, vincendo prima a Auckland e poi a Sydney a distanza di ben sei anni, ma ha anche 11 finali perse che ci confermano, così come la tredicesima posizione raggiunta nel ranking, come sia stato sempre concreto. Inoltre, con la sola eccezione del Roland Garros (ottavi), Nieminen ha centrato almeno i quarti in ognuno degli Slam: l’ultima volta agli Australian Open 2008, quando Rafa Nadal lo ha demolito lasciandogli 9 game in tutto il match. Purtroppo la Finlandia del tennis non ha mai prodotto giocatori leggendari ma Ruusuvuori, semifinalista agli Us Open juniores, potrebbe diventare il numero 1 della sua nazione anche considerando il passato, e allora questo suo match contro Sinner anche dal suo lato è sicuramente importante per fare un bel salto di qualità. Vedremo come andranno le cose: adesso noi possiamo sicuramente metterci comodi e lasciare che a parlare siano come sempre i campi, dove finalmente la diretta del Miami Open 2021 per la giornata di martedì comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

MIAMI OPEN 2021: IL TABELLONE WTA

Parlando del Miami Open 2021 e delle partite del martedì, dobbiamo fare il nostro consueto focus anche sul tabellone femminile: abbiamo già disputato tutto il programma degli ottavi di finale, e oggi saremo in campo per la parte alta dei quarti. Solo nella notte italiana Elina Svitolina, che ha resistito al ritorno di Petra Kvitova, affronterà Anastasija Sevastova capace di mettere fine alla grande corsa di Ana Konjuh, la quale però dopo quattro operazioni al gomito si può dire più che soddisfatta di aver centrato gli ottavi con vittorie di lusso; nel pomeriggio giocherà invece Ashleigh Barty, la testa di serie numero 1 e campionessa in carica che al secondo turno – il suo esordio – si è trovata sotto 2-5 nel set decisivo ma ha saputo rimontare e vincere, poi ha avuto un altro passaggio a vuoto agli ottavi (ma affrontava Victoria Azarenka) e si è ritrovata nel momento decisivo. La sua avversaria sarà un’altra bielorussa, ovvero Aryna Sabalenka: la testa di serie numero 7 ha eliminato senza troppi problemi Marketa Vondrousova, togliendo alla ceca la rivincita di quella finale del Roland Garros 2019; vedremo allora come andranno le cose quando si tornerà a giocare… (agg. di Claudio Franceschini)

SINNER CERCA I QUARTI

Al Miami Open 2021, martedì 30 marzo, si inizia a giocare alle ore 17:00 italiane: gli ottavi di finale nella parte alta del tabellone maschile ci consegnano uno Jannik Sinner che, dopo la rimonta nei confronti di Karen Khachanov, va all’assalto di un posto nei quarti del Masters 1000 e, attenzione, ha una straordinaria possibilità di fare tanta strada visto che, almeno nella sua zona, il tabellone è parecchio aperto. Oggi il suo avversario è Emil Ruusuvuori.

Compirà 22 anni il prossimo venerdì e nel frattempo ha timbrato una straordinaria vittoria contro Alexander Zverev (nel secondo turno) per poi avere la meglio di Mikael Ymer in una sfida tra giovani. Tennista miglioratissimo, certamente in questo momento è ancora indietro nel suo percorso rispetto a Sinner; dunque ci sono le speranze di prendersi una vittoria che condurrebbe l’altoatesino ai quarti, e allora possiamo anche iniziare a valutare, nella diretta del Miami Open 2021, cosa potrebbe succedere più avanti.

DIRETTA MIAMI OPEN 2021: RISULTATI E CONTESTO

Dunque analizzando il tabellone maschile del Miami Open 2021 possiamo notare che per Jannik Sinner l’occasione è di quelle ghiotte: qualora dovesse battere Ruusuvuori arriverebbe a un quarto di finale contro uno tra Taylor Fritz, statunitense che sta crescendo e che fa parte di quella NextGen di cui si è tanto parlato, e il kazako Alexander Bublik che è l’ultima testa di serie in questo Masters 1000. Avversari che chiaramente sono tutti battibili dall’altoatesino, se vogliamo parlare esclusivamente di ranking o di possibilità attuali; certamente poi nel mondo del tennis è tutto possibile, dunque al momento Sinner deve stare attento a fare il suo match contro il finlandese che nasconde parecchie insidie, senza pensare al suo eventuale avversario nella Top 8. Abbiamo in campo anche Daniil Medvedev, impegnato contro Frances Tiafoe che anche due anni fa aveva trovato una grande corsa al Miami Open; il russo, testa di serie numero 1 e grande favorito per vincere il torneo, avrà poi una potenziale sfida contro John Isner, campione 2018 e finalista 2019 e sempre una grande minaccia se in giornata con il servizio, e Roberto Bautista Agut che è un giocatore in grado di fare partita pari con i big. Vedremo, di sicuro avremo match particolarmente interessanti qui nella giornata odierna del Miami Open 2021…

© RIPRODUZIONE RISERVATA