Diretta/ Milan Atalanta Primavera (risultato finale 0-1) video: decide Cortinovis

- Michela Colombo

Diretta Milan Atalanta primavera: streaming video e tv, orario, probabili formazioni e risultato live della partita, nella 2^ giornata del Campionato giovanile 2020-21.

Atalanta Primavera proteste arbitro lapresse 2019 640x300
Video Milan Atalanta primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA MILAN ATALANTA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-1): DECIDE CORTINOVIS

Il Milan prova subito a ribellarsi al risultato, Olzer tira ma Vismara blocca facile. Tonin prova lo spunto personale, sfera messa in mezzo con Ceresoli che anticipa Olzer. Carra prova lo spunto personale, Tahar gli prende il tempo sbarrandogli la strada. L’arbitro assegna intanto quattro minuti di recupero, ultime speranze per la compagine rossonera. L’arbitro manda tutti negli spogliatoi. Per l’Atalanta è la prima vittoria in campionato, la rete di Cortinovis ha deciso le sorti del match. Ricordiamo che nella prima frazione c’è stata una traversa per parte. Per il Milan resta comunque una buona gara contro i Campioni d’Italia in carica. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA DIRETTA MILAN ATALANTA

La diretta tv di Milan Atalanta Primavera è affidata a Sportitalia, che dunque potrà essere seguita da tutti gli appassionati attraverso il digitale terrestre, sul canale 60. In alternativa, e in assenza di un televisore, sarà la stessa emittente a fornire il servizio di diretta streaming video, e allora in questo caso basterà visitare il sito www.sportitalia.com, senza costi aggiuntivi, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

CORTINOVIS!

Inizia la ripresa tra Milan e Atalanta, si riparte dallo zero a zero. Arrivano intanto due gialli per Paneda e Cerasoli, gara che continua sull’equilibrio, poche le emozioni in questa ripresa. Cortinovis! L’Atalanta la sblocca all’ora di gioco! Grandissimo azione del calciatore orobico che si incunea in area di rigore, supera Tahar per poi trafiggere sul primo palo Jungdal. Atalanta che quindi sblocca la gara in un momento dove le due compagini avevano abbassato notevolmente i ritmi. Vediamo ora come il Milan proverà a riprendere il match esponendosi inevitabilmente al contropiede della compagine guidata da mister Brambilla. (agg. Umberto Tessier)

CI PROVA SIDIBE

Ghiotta occasione per Sidibe, sul cross di Renault girata del calciatore orobico e ottima risposta di Jungdal. Fallo tattico di Scanagatta e giallo inevitabile. Bella combinazione tra Olzer e Capone, Scalvini chiude tutto con tempismo perfetto. Nell’Atalanta il portiere Dajcar deve lasciare il campo per un piccolo problema fisico, al suo posto c’è Vismara. Manca pochissimo alla fine della prima frazione. Le emozioni più forti si sono concentrate tutte nei primi venti minuti di gioco. Una traversa per parte e una ghiotta occasione per l’Atalanta che ha iniziato meglio la contesa. Squadre al riposo sul risultato di zero a zero, manca solo il gol. (agg. Umberto Tessier)

MOLTE EMOZIONI

Inizia il match tra Milan e Atalanta, partita che si preannuncia molto interessante. Iniziano meglio i campioni in carica che stanno schiacciando nella loro area i rossoneri. I bergamaschi prendono una clamorosa traversa! Gybauaa trova prima l’ottima risposta di Jungdal, la palla arriva a Sidibe che prende il montante alto da due passi. Il Milan risponde al quarto d’ora trovando la traversa con Dajcar! Capone tira a botta sicura ma trova sulla sua strada la grande opposizione di Renault. Sulla ribattuta Dajcar trova la seconda traversa di giornata. Match molto gradevole fino ad ora, le due compagini stanno giocando a viso aperto senza risparmiarsi un attimo. Alla gara manca davvero solo il gol. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Sta per avere inizio la diretta di Milan Atalanta primavera, big match della 2^ giornata di campionato, che pure vede i rossoneri di ritorno da un’altro gravoso impegno occorso in settimana. E’ stato infatti solo lo scorso mercoledì che la squadra di Mister Giunti è scesa in campo per disputare il primo turno preliminare della Coppa Italia, trovando un’agile qualificazione alla prossima fase della manifestazione nazionale. I rossoneri infatti sono stati protagonisti nella sfida tutta lombarda contro il Brescia, vincendo con il risultato di 3-1, questo occorso grazie alle reti di Mionic, Signorile e Di Gesu: solo Pojani seppe rispondere nelle marcature per la leonessa. Ma ora mettiamoci questa bella prestazione alle spalle, perchè è arrivato il momento di dare la parola ad altro campo: la diretta tra Milan e Atalanta primavera sta per cominciare!

TESTA A TESTA

Prima di poter dare la parola al campo per la diretta di Milan Atalanta primavera, ci pare giusto dare un occhio anche allo storico che i due club lombardi condividono alla vigilia della 2^ giornata di campionato. I dati utili infatti davvero non ci mancano: dal 2007 a oggi infatti le due formazioni si sono scontrati a viso aperto in ben 26 occasioni, queste registrate per il campionato nazionale e Coppa Italia di categoria. il bilancio che ne ricaviamo poi non ci pare affatto equilibrato, ma vi leggiamo 12 successi dei rossoneri e solo otto affermazioni della squadra bergamasca, con pure 6 pareggi. Va poi aggiunto che l’ultimo testa a testa segnato tra Milan e Atalanta primavera risale alla stagione 2018-19 del campionato (l’anno scorso il Diavolo era in cadetteria): qui dunque ben ricordiamo del doppio successo della formazione nerazzurra, capace di affermarsi col risultato di 6-1 all’andata e di 3-0 nel turno di ritorno.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Milan Atalanta primavera, diretta dall’arbitro Mario Vigile, è la partita in programma oggi, sabato 26 settembre 2020 e valida nel 2^ turno del Campionato 2020-21: fischio d’inizio fissato per le ore 11.00. Si entra nel vivo dunque della seconda giornata della Primavera 1 e già stamattina ci farà compagnia una delle sfide più attese di tutto il turno di andata, nonché pure bollente derby Lombardo, la diretta tra Milan e Atalanta primavera. L’attesa è rovente: da una parte ci saranno i rossoneri di Giunti, che superato l’anno in “purgatorio” nel campionato cadetto, tornano finalmente al posto gli spetta (per storia e blasone), impazienti di mettersi in mostra già come protagonisti nella lotta allo scudetto. E in tal senso non si può dire che il Milan primavera non sia partito col piede giusto, visto il buon successo rimediato al primo turno contro il Cagliari. Di contro però il club del Diavolio se la vedrà contro la vera big del campionato Primavera 1, l’Atalanta, che questa estate ha pure fatto suo il titolo italiano. La Dea, benchè abbia solo pareggiato con la Juventus nel primo turno, rimane spauracchio vero in questa stagione: non è detto però che i rossoneri non possano oggi fare anche l’impresa.

LE PROBABILI FORMAZIONI MILAN ATALANTA PRIMAVERA

In vista del big match tra Milan e Atalanta primavera, in diretta questa mattina, ci pare non facile fissare con precisione le mosse e le probabili formazioni di Giunti come di Brambilla: siamo solo alla seconda giornata del campionato, ed entrambe le rose non sono ancora entrate a pieno regime, come è normale in queste prime battute. Pure volendo fare uno sforzo, ecco che possiamo indicare per l’11 del Milan primavera la riproposizione del 4-3-2-1 come modulo, già visto anche in settimana, nella sfida di Coppa contro il Brescia: qui poi il tecnico dovrebbe puntare ancora su Jungdal tra i pali, mentre in difesa irrinunciabili saranno i centrali Bosisio e Michelis. Per la mediana il punto di riferimento dei rossoneri sarà Brambilla, con Di Gesu e Frigerio confermati mezz’ali: Tonin sarà prima punta titolare, con Capone e Olzer. Spazio invece al 4-5-1 visto con i bianconeri per l’Atalanta primavera di Brambilla: qui sarà Kobacki la prima punta, mentre nell’ampio reparto a 5 le maglie da titolari potrebbero venir consegnate a Cortinovis, Panada, Olivieri, Gyabuaa e Sidibe. Sono però ballottaggi aperti per quanto riguarda la difesa della Dea, dove comunque sarà Dajcar il portiere titolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA