Diretta/ Milan Pescara Primavera (risultato finale 4-2) la chiude Nasti su rigore

- Fabio Belli

Diretta Milan Pescara Primavera, streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 13^ giornata, squadre in campo al Vismara.

Milan Primavera Viareggio
Milan Primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA MILAN PESCARA PRIMAVERA (RISULTATO 4-2): LA CHIUDE NASTI SU RIGORE

Inizia la ripresa tra Milan e Pescara, i rossoneri sono avanti sul tre a uno. Tentativo di Capone, para facile Lucatelli. Sayari si prende il rosso per uno schiaffo a Gala. Pescara in dieci uomini, grandissima ingenuità di Sayari. Nasti ci prova di testa ma non centra la porta. La riapre il Pescara! Blanuta aggancia la sfera in area e trova il tris! Delle Monache ci prova su punizione, grande parata di Jungdal. Lucatelli commette fallo su Nasti, calcio di rigore per il Milan! Sulla sfera si presenta Nasti che non sbaglia! Termina il match, il Milan centra la terza vittoria consecutiva vincendo quattro a due sul Pescara. (agg. Umberto Tessier)

DOPPIETTA TRAORE’

Inizia il match tra Milan e Pescara. La sbloccano dopo appena un minuto i rossoneri! Azione personale di Traorè che trova la deviazione sfortunata nella sua porta di Scipione. Raddoppia il Milan al quarto minuto! Nasti parte in contropiede e serve a Traorè la sfera del raddoppio! De Monache ci prova su punizione, tiro troppo debole. Eletu serve Kerkez che per un soffio non trova la rete del tre a zero. Siamo nel finale della prima frazione di gara, Milan sempre avanti. Gala sbaglia il disimpegno, Blanuta recupera la sfera e riapre il match! Gala si riscatta un minuto dopo! Grande assist per Traorè che la mette nell’angolino! Doppietta per lui! Termina la prima frazione con il Milan avanti. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA MILAN PESCARA PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Milan Pescara Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito internet oppure l’applicazione.

SI COMINCIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Milan Pescara primavera, bella sfida della 13^ giornata di campionato: prima di dare la parola al campo, pure vediamo che cosa ci riserva anche lo storico che unisce i due club. I dati a nostra disposizione pure non sono tantissimi: dal 2013 a oggi le due formazioni si sono sfidate a viso aperto in appena 5 occasioni tra campionato e coppa nazionale.

Il bilancio che ne ricaviamo pure è nettissimo e vede  pure ben 4 successi dei rossoneri e un solo pareggio recuperato: mai dunque i delfini hanno avuto fortuna in questo scontro diretto. Va poi ricordato che l’ultimo testa a testa tra Milan e Pescara primavera non è recentissimo e risale agli ottavi di Coppa Italia del 2015-16: sfida poi vinta dal Diavolo per 1-0. Tocca però ora tornare al presente e dare la parola al campo: si comincia! (agg Michela Colombo)

ARBITRO

La sfida Milan Pescara primavera sarà oggi diretta dall’arbitro della sezione di Nocera Inferiore Mattia Pascarella, che pure per l’occasione sarà accompagnato in campo dagli assistenti Palla e Conti. Fissando ora la nostra attenzione sul primo direttore di gara, pure scopriamo che questo in stagione ha messo da parte ben 10 direzioni, di cui pure tre occorse per i campionati giovanili: nel complesso emergono a tabella per l’arbitro 49 cartellini gialli e tre rossi consegnati come pure anche 4 calci di rigore concessi.

Ampliando la nostra analisi scopriamo che in carriera Pascarella non ha mai diretto il Milan primavera: pure il fischietto conserva  due precedenti con il Pescara primavera, entrambi occorsi nella stagione 2019-20 del primo campionato giovanile (un successo e un KO per i delfini). (agg Michela Colombo)

SERVE ALLONTANARSI DAI BASSIFONDI

Milan Pescara primavera, in diretta sabato 18 novembre 2021 alle ore 13.00 presso il centro sportivo Peppino Vismara, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato Primavera 1. Scontro salvezza tra due formazioni che hanno comunque avevano iniziato in maniera diversa la stagione, col Milan primavera impegnato anche in UEFA Youth League. I rossoneri però hanno lanciato segnali importanti di ripresa nelle ultime settimane, e nell’ultimo turno di campionato hanno sbancato il campo della Sampdoria primavera.

Il Pescara primavera resta fanalino di coda della classifica anche dopo il poker incassato sul campo dell’Atalanta. Il pareggio interno contro la Juventus aveva dimostrato che gli abruzzesi sono ancora vitali dopo una lunga striscia di sconfitte consecutive, ma la formazione allenata da Iervese resta comunque staccata all’ultimo posto, a 5 lunghezze di distanza da Lecce e Bologna e dalla possibilità di riagganciare la zona salvezza.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN PESCARA PRIMAVERA

Le probabili formazioni di Milan Pescara Primavera, match che andrà in scena al centro sportivo Peppino Vismara. Per il MilanFederico Giunti schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Jungdal; Coubis, Obaretin, Stanga, Bozzolan; Di Gesù, Tolomello, Alesi; Capone, Nasti, El Hilali. Risponderà il Pescara allenato da Pierluigi Iervese con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Lucatelli, Staver, Sakho, Scipione, Longobardi, Sanogo, Kuqi, Dagasso, Galfano, Blanuta, Caliò.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Peppino Vismara, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Milan con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.55, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 4.00, mentre l’eventuale successo del Pescara, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 5.10.





© RIPRODUZIONE RISERVATA