DIRETTA/ Milano Brescia (risultato finale 69-63): Olimpia in finale di Coppa Italia!

- Mauro Mantegazza

Diretta Milano Brescia streaming video Rai: orario e risultato live del derby lombardo nella prima semifinale della Coppa Italia di basket, oggi 19 febbraio 2022.

Milano Brescia
Diretta Milano Brescia, un precedente (da facebook.com/pallacanestrobrescia)

DIRETTA MILANO BRESCIA (69-63): ULTIMO QUARTO

Il quarto e ultimo quarto della diretta di Milano Brescia si apre con la tripla di Datome che restituisce sette lunghezze di vantaggio all’Olimpia. La Germani si affida invece alla grande energia del tarantolato Della Valle, poi Moss riduce ancor di più il gap ma non arriva l’occasione per il sorpasso. Dall’altra parte invece Milano trova ancora punti dal capitano azzurro prima del ritorno in cattedra di Rodriguez: tripla dello spagnolo e +5. L’ex Real Madrid si diverte anche a mettere in ritmo i compagni, come nel caso di Hall che realizza punti importanti per portare avanti l’allungo di Milano, mentre nel finale Brescia si scioglie come neve al sole. Il solito Della Valle è l’unico a tenere alta la guardia, ma i punti di Hines nel finale incoronano la formazione di coach Messina come prima finalista di queste Final Eight di Coppa Italia. Finisce 69-63 in favore dei biancorossi. L’Olimpia vola in finale di Coppa Italia! (agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA MILANO BRESCIA (54-50): TERZO QUARTO

Il terzo quarto della diretta Milano Brescia si apre con gli italiani di casa Germani che cercano di dare lo strappo: prima Burns e poi Della Valle vanno a canestro e portano i biancoblu sul +4. Tanti errori in attacco da una parte e dall’altra, ci pensa il solito Rodriguez a tenere a galla i suoi con un paio di canestri da grande giocatore, ma non basta ancora. La tripla di Mitrou-Long regala il nuovo vantaggio a Brescia, poi Milano riapre il fuoco con la bomba del Chacho. Lo spagnolo si mette la squadra sulle spalle insieme a Delaney che torna a far sentire il proprio peso offensivo. Nel finale di quarto tornano a segnare Petrucelli da una parte e Hall dall’altra, poi i tiri liberi di Gigi Datome fissano il punteggio sul 54-50 per l’Olimpia di coach Messina alla fine del terzo quarto (agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA MILANO BRESCIA (36-37): SECONDO QUARTO

Il secondo quarto della diretta Milano Brescia vede il tentativo di rientro in corsa della Germani, che grazie a Laquintana riduce fin da subito in maniera sensibile il gap. Dall’altra parte Delaney e Ricci provano a restituire smalto in attacco alle Scarpette Rosse, ma gli americani di Brescia concretizzano l’inatteso sorpasso. Prima Petrucelli, poi Cobbins e infine Gabriel da tre punti: +1 Germani. L’Olimpia sembra in difficoltà sul piano dell’intensità, ci vuole l’esperienza di Melli e Rodriguez per provare a raddrizzare un po’ la rotta, con lo spagnolo che spara una tripla irreale che consente agli uomini di Messina di restare attaccati. L’ultimo tentativo da parte di Mitrou-Long non va a buon fine, così la Germani Brescia può tornare negli spogliatoi con il vantaggio per 36-37. Sono soprattutto Kenny Gabriel da una parte e Sergio Rodriguez dall’altra i grandi protagonisti di una sfida che si preannuncia elettrizzante fino alla sirena finale. (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA MILANO BRESCIA (21-12): PRIMO QUARTO

È terminato il primo quarto di Milano Brescia, semifinale di Coppa Italia. Ad avere la meglio in questo avvio è stata l’Olimpia, complici le ottime prestazioni di Datome e Hall. Dopo i primi tre canestri consecutivi di Hines, era arrivata la reazione degli avversari, con un canestro con fallo di Della Valle che aveva portato il risultato sul 6-8, poi trasformatosi in 6-10 con Burns che ha piazzato il break su assist di Mitrou-Long. È in questo momento che Messina chiama time-out ed inserisce Bentin, il quale si fa sentire subito con una tripla. È così che parte la rimonta, con i meneghini che accelerano grazie a cinque punti di Datome e cinque punti di Hall. La Germani non riesce a contenere il loro strapotere in attacco e deve arrendersi, almeno per questo momento. Il risultato del primo quarto è di 21-12: grande prestazione di Milano, ma Brescia vuole restare a contatto. (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA MILANO BRESCIA (0-0): SI GIOCA

Milano Brescia finalmente comincia: negli ultimi minuti che ancora ci separano dalla palla a due della semifinale di Coppa Italia, possiamo comunque leggere le dichiarazioni di coach Alessandro Magro, in sede di commento della vittoria della sua Germani Brescia sulla Dolomiti Energia Trentino nei quarti: “La prima partita delle Final Eight è dura, perché rompere il ghiaccio non è facile. Nel primo tempo abbiamo sbagliato un po’ troppi canestri facili e concesso tantissimi rimbalzi d’attacco, quindi la gara è scivolata abbastanza velocemente all’intervallo con una nostra prima parte di gara un po’ frenetica e provando a dimostrare tutto subito.

È stato un match duro e fisico in tutte e due le parti del campo: siamo stati abbastanza bravi a non incaponirci e le migliori azioni sono nate quando ci siamo passati i palloni ma credo che, soprattutto, la partita sia stata vinta nella metà campo difensiva. Adesso arriva l’avversaria più difficile: ci godiamo il momento, ricarichiamo le energie e andiamo sereni a giocarci la semifinale con la nostra pallacanestro”. Basta parole adesso: a parlare sarà solamente il campo, Milano Brescia inizia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MILANO BRESCIA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA SEMIFINALE DI COPPA ITALIA BASKET

La diretta tv di Milano Brescia sarà garantita sia in chiaro per tutti su Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando) sia per gli abbonati su Eurosport 2, questo significa che per seguire la semifinale della Coppa Italia di basket ci sarà anche una doppia possibilità di diretta streaming video, tramite Rai Play oppure su Discovery +. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING RAI PLAY

PARLA MESSINA

Verso la diretta di Milano Brescia, facciamo però adesso un passo indietro a mercoledì per rileggere le dichiarazioni di coach Ettore Messina, che aveva commentato la vittoria nel quarto di finale di Coppa Italia della sua Olimpia Milano contro Sassari. Queste erano state dunque le parole di Messina, riportate sul sito Internet della società milanese: “Siamo soddisfatti, credo sia stata una buona partita in cui abbiamo centrato l’obiettivo che ci eravamo posti ovvero vincere e possibilmente con un minimo di tranquillità anche se Sassari ha disputato una buona prova.

Temevo questa gara perché ricordavo che noi, al rientro dall’isolamento, con pochi uomini abbiamo giocato una gara molto energica contro la Virtus e semmai abbiamo faticato in quella successiva. Loro soprattutto nel primo tempo hanno giocato bene, tirato con percentuali alte da tre. Poi nel secondo tempo abbiamo registrato la difesa, mosso la palla e abbiamo chiuso bene. Adesso ci prepariamo alla prossima gara”. In Coppa Italia i tempi sono stretti, è già quasi ora di tornare in campo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’OLIMPIA VUOLE LA FINALE!

Milano Brescia, diretta dagli arbitri Begnis, Lanzarini e Bartoli, sarà la prima semifinale della Coppa Italia di basket 2022: l’appuntamento con la palla a due del derby lombardo è fissato alle ore 18.15 di oggi pomeriggio, sabato 19 febbraio, presso la Vitrifrigo Arena di Pesaro, che ospita questa edizione della sempre affascinante Coppa Italia di basket, trofeo che l’anno scorso fu vinto dall’Olimpia Milano, naturalmente ora a caccia del bis.

La diretta di Milano Brescia vede favoriti sulla carta proprio gli uomini di Ettore Messina, che stanno marciando molto bene in campionato e forse anche meglio del previsto in Eurolega. L’Olimpia Milano “deve” vincere, la Germani Brescia invece cercherà di fare l’impresa: dal punto di vista psicologico la situazione potrebbe essere favorevole a Brescia, ma il compito degli uomini di Alessandro Magro sarà comunque molto difficile. Milano Brescia andrà come previsto o saranno possibili sorprese?

DIRETTA MILANO BRESCIA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Milano Brescia vedrà dunque l’Olimpia naturalmente favorita. La Final Eight dei detentori della Coppa Italia è iniziata mercoledì con la perentoria vittoria per 88-68 contro Sassari, partita che Milano ha indirizzato chiaramente a proprio favore fin dal 27-18 al termine del primo quarto, rintuzzando poi definitivamente nel terzo quarto ogni residua velleità di Sassari. Il mattatore era stato Malcolm Delaney per l’Armani Exchange, grazie a ben 24 punti, ma naturalmente l’Olimpia Milano vanta una rosa molto profonda, per cui sono tanti i possibili protagonisti sui quali coach Ettore Messina può fare affidamento.

Brescia è invece arrivata alla semifinale della Coppa Italia di basket grazie alla vittoria ottenuta mercoledì nei quarti contro Trento per 78-73, con allungo decisivo nel terzo quarto (parziale di 20-13 per la Germani) dopo che i primi 20 minuti si erano chiusi in perfetta parità sul 42-42. Gran parte delle speranze di Brescia potrebbero passare dalla “solita coppia” formata da Nazareth Mitrou-Long e dall’ex di turno Amedeo Della Valle, che sono i migliori marcatori della Germani. Contro Trento molto bene Della Valle (22), buono ma non eccezionale Mitrou-Long (14): per provare l’impresa contro Milano, Brescia deve sperare in una grande prestazione di entrambi (e non solo loro).





© RIPRODUZIONE RISERVATA