Diretta/ Milano Fenerbahce (risultato finale 92-100): l’Olimpia perde in casa

- Claudio Franceschini

Diretta Milano Fenerbahçe streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la 27^ giornata della regular season di basket Eurolega, squadre in campo al Mediolanum Forum.

Delaney Datome Olimpia Milano Coppa Italia facebook 2021 640x300
Diretta Milano Fenerbahçe, basket Eurolega 27^ giornata (da facebook.com/OlimpiaMilano1936)

DIRETTA MILANO FENERBAHCE (RISULTATO FINALE 92-100)

Milano Fenerbahçe 92-100: il risultato finale della partita di Eurolega al Forum di Assago sancisce la sconfitta dell’Olimpia di Ettore Messina, sconfitta a domicilio dalla formazione ospite, che d’altronde è in notevole crescita nelle ultime settimane e torna dunque ad essere una minaccia per tutti. Il terzo quarto del match è stato segnato da uno strappo secco da parte del Fenerbahçe: i turchi infatti, grazie a un parziale di 17-28 in loro favore in quei dieci minuti, hanno rovesciato il passivo di due punti con il quale erano andati al riposo, chiudendo in vantaggio per 69-78 la terza frazione di gioco. L’Olimpia Milano si è dunque ritrovata all’inseguimento nell’ultimo e decisivo quarto, nel quale tuttavia il Fenerbahçe ha saputo mantenere il margine acquisito in precedenza e così la vittoria è andata ai turchi, al termine di un quarto nel quale il parziale di 23-22 ha sigillato il risultato finale di 92-100 in favore degli ospiti. A livello individuale dobbiamo invece segnalare le prestazioni di Kevin Punter, autore di 20 punti per l’Olimpia Milano, e di Nando De Colo, che ne ha messi altrettanti a referto per gli ospiti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MILANO FENERBAHCE (RISULTATO 52-50): INTERVALLO

Milano Fenerbahçe 52-50: questo è il risultato della partita di Eurolega quando siamo ormai giunti all’intervallo lungo. Il primo quarto al Forum di Assago era stato piuttosto equilibrato ma all’insegna dei due attacchi, tanto che il punteggio dopo dieci minuti era di 28-24 in favore dell’Olimpia Milano, una proiezione da oltre 100 punti per gli uomini di Ettore Messina e da tripla cifra sfiorata per gli ospiti turchi. Nel secondo quarto ancora punteggi alti, ma stavolta soprattutto per merito del Fenerbahçe, almeno fino all’ottimo finale dell’Olimpia, che ha rimesso la testa avanti in un match comunque equilibrato su livelli altissimi. Il parziale del secondo quarto è dunque stato di 24-26, per un punteggio appunto di 52-50 a metà partita. A livello individuale, per il momento dobbiamo invece mettere in copertina in Milano Fenerbahçe gli 11 punti di Kevin Punter e i 10 di Datome per l’Olimpia, dall’altra parte i 10 di Nando De Colo. Tre uomini dunque già in doppia cifra con metà partita ancora da giocare, ma in un match così spettacolare non è una sorpresa… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MILANO FENERBAHCE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che la diretta tv di Milano Fenerbahçe sarà trasmessa su Eurosport 2: appuntamento riservato ai clienti della televisione satellitare (il canale è al numero 211 del decoder) mentre in alternativa si potrà sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player per seguire questa partita anche in diretta streaming video. Inoltre sul sito ufficiale www.euroleague.net troverete tutte le informazioni utili sul match, come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale, ma anche le statistiche di squadre e giocatori impegnati in Eurolega.

DIRETTA MILANO FENERBAHCE (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Siamo arrivati alla palla a due di Milano Fenerbahçe. La squadra turca, dato l’addio a Zeljko Obradovic, è ripartita da Igor Kokoskov e all’inizio di questa Eurolega ha faticato parecchio a mantenere i livelli passati. Dello straordinario ciclo vincente sono rimasti praticamente solo il centro ceco Jan Vesely e Muhammed Alì, già conosciuto come Bobby Dixon; il Fenerbahçe è partito vincendo appena 5 delle prime 15 partite e sembrava davvero fuori dalla corsa ai playoff, ma poi ha improvvisamente svoltato vincendo 10 gare consecutive, con le quali è tornato ad avere un record ampiamente positivo ed è tornato nelle prime otto. Il ko netto nel derby contro l’Anadolu Efes ha spezzato la striscia, e ora nelle ultime partite i turchi dovranno far visita, oltre che all’Olimpia, a Valencia, Olympiacos e Bayern per poi chiudere con gli impegni interni contro Barcellona e Real Madrid. Insomma: non sarà per nulla un’impresa facile tornare ai playoff ma la striscia di presenze ai quarti di finale potrebbe davvero essere prolungata. Ora non resta che metterci comodi e stare a vedere quello che ci racconterà il parquet del Mediolanum Forum, finalmente la diretta di Milano Fenerbahçe può cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO FENERBAHCE: IL GRANDE EX

Come abbiamo detto, nella diretta di Milano Fenerbahçe il grande ex è Gigi Datome. Dopo l’esperienza poco brillante in NBA, spesa tra Detroit e Boston, l’ala di Montebelluna – ma cresciuto cestisticamente a Olbia – aveva scelto di ripartire proprio dalla squadra di Istanbul riassaporando il basket europeo. All’epoca, appunto, il Fenerbahçe era una corazzata: Datome ha contribuito ai grandi successi della squadra guidata da Zeljko Obradovic mettendo in bacheca tre campionati, tre Coppe di Turchia e due Coppe del Presidente, oltre ovviamente all’Eurolega vinta nel 2017 in una squadra il cui roster comprendeva anche Bogdan Bogdanovic, Ekpe Udoh e Pero Antic. Per cinque stagioni consecutive Datome ha conquistato la Final Four della competizione internazionale; a fine giugno 2020 ha risolto il contratto che lo legava al Fenerbahçe e dopo 7 anni ha fatto ritorno in quell’Italia in cui non giocava dalle finali scudetto che la sua Roma aveva perso contro Siena; l’impatto è stato ottimo, tanto da fargli guadagnare il premio di MVP delle finali di Coppa Italia che, con l’Olimpia, sono il secondo trofeo per Datome dopo la Supercoppa Italiana. Adesso c’è un’Eurolega da onorare, e questa sera al Forum arriva la sua ex squadra… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO FENERBAHCE: L’OLIMPIA VEDE I PLAYOFF

Milano Fenerbahçe, partita diretta dagli arbitri Sasha Pukla, Carlos Cortes e Joseph Bissang, va in scena alle ore 20:45 di mercoledì 3 marzo: siamo al Mediolanum Forum, dove l’Olimpia ha appena demolito la Fortitudo Bologna e si gioca per la 27^ giornata di basket Eurolega 2020-2021. Si tratta di una partita importante per la banda di Ettore Messina, che ormai vede vicina la qualificazione ai playoff e potrebbe addirittura chiudere con la vittoria del girone unico di regular season; nell’ultimo impegno ha battuto il Khimki consolidando la sua posizione, di conseguenza un altro successo interno sarebbe quasi decisivo visti anche gli incroci del calendario che naturalmente giocano a suo favore.

Per una volta dunque l’Olimpia può guardare al futuro internazionale e alla fase ad eliminazione diretta; vedremo allora quello che succederà sul parquet del Mediolanum Forum quando si alzerà la palla a due, aspettando questo momento per la diretta di Milano Fenerbahçe possiamo senza dubbio analizzare alcuni dei temi principali che potremmo aspettarci da questa interessantissima partita di Eurolega, che certamente è più “urgente” per una squadra turca ancora nel limbo.

DIRETTA MILANO FENERBAHCE: RISULTATI E CONTESTO

Nel presentare la diretta di Milano Fenerbahçe vale la pena dire, come prima cosa, che questa sarà la grande partita da ex di Gigi Datome, che negli ultimi anni ha riscritto la storia della società di Istanbul. Il Fenerbahçe infatti ha saputo presentarsi alla Final Four di Eurolega nelle ultime sei stagioni, sono parecchi i viaggi in finale con il titolo vinto nel 2017. Ricorderete che in quell’occasione Datome si era fatto tagliere i capelli da Pero Antic poco dopo il fischio finale; quella squadra è stata fantastica ma, terminato il ciclo di Zeljmir Obradovic, è tornata diciamo nei ranghi e infatti ha faticato parecchio a tenere il livello all’inizio di questa competizione. Adesso però sembra aver svoltato: arriva dalla netta sconfitta interna nel derby contro l’Anadolu Efes ma in precedenza aveva infilato 10 vittorie consecutive con le quali è rientrata in ottava posizione. Oggi sarebbe ai playoff ma, a differenza dell’Olimpia, ha molti meno margini di errore: vedremo allora se riuscirà a prendersi la vittoria questa sera o se Milano sarà in grado di fare un altro passo di avvicinamento alla post season di Eurolega.

© RIPRODUZIONE RISERVATA