Diretta/ Milano Maccabi (risultato finale 87-68) streaming tv: dominio dell’Olimpia

- Claudio Franceschini

Diretta Milano Maccabi streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la 25^ giornata di basket Eurolega, siamo al Mediolanum Forum e l’Olimpia ormai vede i playoff.

Sergio Rodriguez Olimpia Milano Eurolega web 2020 640x300
Diretta Trento Milano, basket Serie A1 21^ giornata (da www.euroleague.net)

DIRETTA MILANO MACCABI (RISULTATO FINALE 87-68): DOMINIO DELL’OLIMPIA

Com’era prevedibile non c’è stata storia nella sfida tra Olimpia Milano e Maccabi Tel Aviv. 87-68 il risultato finale in favore dell’Olimpia che ha portato Kevin Punter a quota 15 punti, seguito a livello realizzativo da Shavon Shields (11 punti e 9 rimbalzi) e Sergio Rodriguez (10 punti e 9 assist). Nonostante l’ottima prestazione offensiva di Othello Hunter (16 punti), il Maccabi non è riuscito mai ad essere davvero in partita, ritrovandosi staccato rispetto agli avversari già alla fine del primo quarto e chiudendo alla fine con 19 punti di passivo. Nella classifica di Euroleague l’Olimpia Milano è ora seconda a braccetto con il CSKA Mosca, dietro solo alla capolista Barcellona. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MILANO MACCABI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Milano Maccabi non sarà trasmessa, salvo variazioni di palinsesto, sui canali della nostra televisione; di conseguenza l’unico modo che avrete per seguire la partita sarà quello di sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player, che come sappiamo fornisce l’intera gamma delle partite di Eurolega in diretta streaming video. Sul sito ufficiale della competizione, www.euroleague.net, troverete poi le informazioni utili come il tabellino play-by-play e il boxscore del match, la classifica e le statistiche di giocatori e squadre con i relativi roster e le notizie importanti su di loro.

DILAGA MILANO

Dilaga l’Olimpia Milano che a fine terzo quarto si porta sul 65-48 contro il Maccabi Tel Aviv nel match di Eurolega, con la vittoria che sembra ormai in cassaforte per la formazione di casa, con 17 punti di vantaggio molto difficili da rimontare per gli israeliani con un solo altro parziale a disposizione. Datome mette subito le cose in chiaro e sul 50-35 Milano si porta già a +15, mantenendo le distanze per tutto il terzo quarto con Micov sempre molto efficace in fase offensiva e la produzione in attacco del Maccabi che resta scarsa, con Dorsey che serve anche a Hunter il pallone per uno spettacolare alley-oop. E’ Shields a portare poi Milano sul +17 praticamente a un secondo dalla fine del terzo quarto. (agg. di Fabio Belli)

OLIMPIA A +12

Olimpia Milano a +12 nel match di Eurolega contro il Maccabi Tel Aviv. Gli israeliani continuano a soffrire molto sul piano offensivo, non riuscendo a costruire sotto canestro e arrivando a metà partita con soli 27 punti realizzati. E’ infatti di 39-27 il punteggio alla fine del secondo quarto, le percentuali al tiro di Milano sono molto buone e sul 33-20 sembrava che la formazione di casa potesse allungare ulteriormente, ma nonostante le grandi giocate di Delaney il Maccabi è riuscito a reagire con una tripla di Bryant, che ha messo un tiro da 3 dopo ben 10 tentativi falliti dagli israeliani, ed è andato a segno poi con Bender prima dell’intervallo. (agg. di Fabio Belli)

L’OLIMPIA PARTE BENE

Ottima partenza per l’Olimpia Milano nel match di Eurolega contro il Maccabi Tel Aviv. 21-12 il parziale del primo quarto in favore della formazione di casa, che si fa forza di una difesa eccezionale che ha concesso il minimo indispensabile agli israeliani, con una splendida giocata di Micov che porta il parziale sul 13-5, facendo subito capire il trend del primo parziale. Punter ai liberi porta l’Olimpia sul 21-9 e solo i liberi di Zizic riescono a tenere a galla il Maccabi, ma 9 punti di svantaggio alla fine del primo quarto sono comunque un parziale già pesante. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Milano Maccabi. La squadra di Tel Aviv arriva dalla sconfitta maturata sul campo del Fenerbahçe prima della sosta, e si presenta al Mediolanum Forum con 10 vittorie e 12 sconfitte. Al momento le fortune del roster dipendono da Scottie Wilbekin, che fornisce 16,3 punti e 4,3 assist a serata per 16,5 di valutazione. Tra gli altri possiamo sicuramente citare Othello Hunter, che abbiamo visto anche in Italia e che porta alla causa 8,7 punti e 5,3 rimbalzi; Elijah Bryant che va in doppia cifra per punti segnati e tira con il 36,2% dall’arco, ma anche Tyler Dorsey che ha 10,7 punti di media e un ottimo 38,5% dalla lunga distanza. Una squadra allenata da Ioannis Sfairopoulos, che ben conosciamo: ha raggiunto la finale di Eurolega come assistente di Jonas Kazlauskas al Cska Mosca ma l’ha persa contro quell’Olympiacos che ha poi portato a vincere in Grecia, affronta la sua terza stagione alla guida del Maccabi e ha sicuramente l’esperienza giusta per provare a invertire la tendenza e prendersi un grande risultato. Vedremo allora se l’Olimpia sarà in grado di avere la meglio su un avversario comunque tosto e che può accendersi in qualunque momento: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il parquet del Mediolanum Forum, dove la palla a due di Milano Maccabi sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

MILANO MACCABI: I TESTA A TESTA

Nell’Eurolega moderna abbiamo 19 precedenti di Milano Maccabi: il bilancio ci parla di un 12-7 a favore degli israeliani, che dunque sono in vantaggio anche se vanno sotto nelle partite disputate al Mediolanum Forum (6-3 per l’Olimpia). Nel conto rientra ovviamente anche il sanguinoso playoff del 2014, vinto dal Maccabi per 3-1 dopo una vittoria che Milano aveva gettato alle ortiche in gara-1, sul parquet di casa; da quel momento la squadra di Tel Aviv ha vinto solo una volta in Italia, a fronte di due vittorie dell’Olimpia che dunque in qualche modo si è rifatta. L’ultima volta in cui si è giocato qui era il 19 novembre 2019, e il successo era stato in volata: risultato finale 92-88 per la squadra di Ettore Messina, con una straordinaria doppia doppia da 18 punti e 11 assist di Sergio Rodriguez e un’ottima prova anche da parte di Luis Scola, autore di 20 punti e 7 rimbalzi con 6/10 dal campo. Risale invece al 26 gennaio 2018 l’ultimo successo del Maccabi al Forum: punteggio altissimo, 102-111 con 19 punti e 5 assist di Norris Cole in uscita dalla panchina e una grande serata per Pierre Jackson, che aveva chiuso con 16 punti (5/11), 6 rimbalzi e 6 assist vanificando i 22 punti con 9/15 dal campo infilati da Jordan Theodore, e i 18+5 di Arturas Gudaitis. (agg. di Claudio Franceschini)

MILANO MACCABI: L’OLIMPIA RIPARTE IN EUROLEGA

Milano Maccabi Tel Aviv, che sarà diretta dagli arbitri Olegs Latisevs, Emilio Perez e Josip Radojkovic, si gioca alle ore 20:45 di giovedì 18 febbraio presso il Mediolanum Forum: la partita è valida per la 25^ giornata di basket Eurolega 2020-2021. Dopo la sosta riparte dunque la competizione europea, nella quale l’Olimpia è messa benissimo: nonostante l’ultimo ko contro il Villeurbanne la squadra di Ettore Messina si presenta a questo appuntamento con il terzo posto in classifica e le possibilità concrete di prendersi addirittura la prima posizione. I playoff sono vicini, e contro il Maccabi non si può sbagliare: la squadra di Tel Aviv ha una tradizione gloriosa ma da qualche anno sta faticando, oggi ha un record negativo e dovrà sudare sette camicie, sempre che basti, per guadagnare la post season.

Reduce dal trionfo in Coppa Italia, l’Olimpia dunque approccia la partita interna con piena convinzione dei suoi mezzi e la consapevolezza che si entra nella parte decisiva della stagione, dunque ora sarà anche importante ridurre al minimo gli errori; vedremo quello che succederà tra qualche ora nella diretta di Milano Maccabi, ma nel frattempo possiamo anche provare a fare una rapida valutazione su quelli che sono i temi principali che ci verranno presentati in questa serata, nella speranza che Messina e i suoi ragazzi possano centrare un altro risultato positivo avvicinando quello che è considerato l’obiettivo minimo in Eurolega.

DIRETTA MILANO MACCABI: RISULTATI E CONTESTO

Nella diretta di Milano Maccabi vedremo dunque il ritorno in campo dell’Olimpia, a pochi giorni dalla vittoria della Coppa Italia: quello dell’ultimo fine settimana è stato un trionfo senza mezzi termini, una vittoria schiacciante con tre partite chiuse ad uno scarto medio vicino ai 20 punti e solo 8 minuti lasciati a rincorrere nel punteggio. Finalmente Ettore Messina è riuscito dove i suoi predecessori avevano fallito: presentare sul parquet una squadra che domina in ambito nazionale, come ci si aspetta che faccia visto il valore del suo roster e la superiorità sulle avversarie, ma che dice la sua anche in Eurolega, il vero tallone d’Achille di un gruppo che negli ultimi anni non è mai stato competitivo in questo torneo. Adesso invece Milano vola anche qui, e potrebbe tornare ai playoff per la prima volta da quella sconfitta del 2014 che era maturata in maniera beffarda proprio contro il Maccabi; non manca molto per chiudere la regular season e ogni singolo appuntamento diventa importante, a cominciare da questo che, come già detto, vede l’Olimpia partire favorita contro un avversario che sta faticando a trovare il ritmo giusto, ma che potrebbe comunque diventare temibile se lasciato giocare con i suoi ritmi. Vedremo allora come andranno le cose tra poco sul parquet del Mediolanum Forum…

© RIPRODUZIONE RISERVATA