Diretta/ Milano Reggio Emilia (risultato finale 91-82): l’Olimpia si aggiudica gara-1

- Claudio Franceschini

Diretta Milano Reggio Emilia streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per gara-1 dei quarti playoff per la Serie A1 di basket, siamo in campo al Mediolanum Forum.

Sam Hines schiacciata Monaco Milano Olimpia Eurolega facebook 2022 1 640x300
Diretta Milano Reggio Emilia, gara-1 quarti playoff (da Facebook)

DIRETTA MILANO REGGIO EMILIA (RISULTATO FINALE 91-82): L’OLIMPIA RISCHIA NELL’ULTIMO QUARTO MA VINCE

Termina la diretta di Milano Reggio Emilia. È l’Olimpia che si aggiudica gara-1 dei playoff di basket Serie A1 2021-2022, vincendo sulla Reggiana con il punteggio di 91-82. L’Armani fa suo il fattore campo in una partita quasi perfetta, in cui domina nei primi tre parziali, ma si spegne nell’ultimo, rischiando di subire una clamorosa rimonta di Reggio Emilia, che con orgoglio ha sfiorato l’impresa, cedendo nelle battute finali di partita.

Ultimo quarto che si apre con la reazione della Reggiana, che firma 12 punti consecutivi, volando incredibilmente a -6, con la grande tripla firmata da Cinciarini (80-74). L’Olimpia interrompe il digiuno subito dopo, con il canestro da tre di Hall, che sblocca i padroni di casa dopo 3′ di totale blackout. Segue poi un botta e risposta, con Reggio Emilia che prova insistentemente ad accorciare, portandosi fino al punteggio di 84-80 con 2′ ancora da giocare. L’Armani avverte il pericolo, e Datome da tre mette al sicuro la vittoria, fissando il risultato sul 91-82. Partita pazzesca, vinta con rischio dall’Olimpia, che si aggiudica la prima gara della serie. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA MILANO REGGIO EMILIA (RISULTATO 80-62): L’OLIMPIA PRENDE IL LARGO NEL TERZO QUARTO

Riprende la diretta di Milano Reggio Emilia, gara-1 dei playoff di basket Serie A1 2021-2022. Le due squadre rientrano sul parquet del Mediolanum Forum dopo l’intervallo con il punteggio che vede l’Olimpia in vantaggio sulla Reggiana 51-40. Il secondo tempo comincia con l’ennesimo canestro firmato da Bentil per l’Armani, che va così a +13. Accorcia Reggio con il due su due dalla lunetta di Strautins, e prova a rimettere in piedi la partita.

Milano è però straripante e le triple di Datome e Shields (con un super assist di Rodriguez), sembrano mettere in discesa l’incontro. L’Olimpia continua infatti a macinare punti e riesce a portarsi fino al massimo vantaggio di +22 (69-47), con il canestro firmato da Shields. Gli ultimi minuti del terzo quarto sono un monologo di Milano, che incrementa il massimo vantaggio fino a +24 (80-56) e fa suonare la sirena con il punteggio di 80-62. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA MILANO REGGIO EMILIA (RISULTATO 51-40): SI VA ALL’INTERVALLO

Continua la diretta di Milano Reggio Emilia. Siamo giunti al termine del secondo parziale, con le due squadre che vanno quindi negli spogliatoi per l’intervallo, con il punteggio che vede in vantaggio i padroni di casa dell’Olimpia 51-40. Il secondo quarto inizia con una fase di stallo, ma è Biligha a rompere l’equilibrio con un canestro da due che porta Milano sul punteggio di 26-18. I lombardi si sbloccano, e raggiungono subito il massimo vantaggio di +10 (28-18).

Si sblocca la Reggiana con la tripla di Thompson Jr., ma l’Armani prova a scappare via, volando fino al 41-31 grazie al canestro da tre messo a segno da Bentil, con Milano che va in doppia cifra, +10. Timeout chiamato da Reggio, che torna in campo tentando una timida reazione, ma l’Olimpia concede poco e va sul massimo vantaggio di +12 con l’ennesima tripla, questa volta di Rodriguez. L’Olimpia tiene il vantaggio, e si va all’intervallo lungo con il punteggio di 51-40. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA MILANO REGGIO EMILIA (RISULTATO 24-18): OLIMPIA IN VANTAGGIO AL TERMINE DEL PRIMO QUARTO

Inizia la diretta di Milano Reggio Emilia. Le due squadre si affrontano sul parquet del Mediolanum Forum di Assago nella gara valevole per i playoff di basket Serie A1 2021-2022. Siamo giunti al termine del primo parziale, che vede in vantaggio l’Armani con il punteggio di 24-18. Il match si apre con l’Olimpia che parte forte: tripla vincente di Shavon Shields, alla quale risponde subito Johnson, che accorcia le distanze (3-2).

La Reggiana trova un ottimo avvio di gara, e ribalta il punteggio con Hopkins (3-4). Milano non ci sta, e Bentil riporta subito i lombardi in vantaggio con un canestro da tre (6-4). Gara che vive una situazione di equilibrio fino a metà del primo parziale, quando Reggio va sul 10 pari grazie alla tripla di Larson. L’Armani prova quindi a cambiare marcia e Hines, Bentil e Rodriguez portano Milano sul +6. La Reggiana però reagisce, e tiene testa con il canestro da tre punti di Strauntis (16-13). Continui botta e risposta, ma Milano prova ad allungare fino alla sirena, che suona con il tabellone che segna il punteggio di 24-18. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA MILANO REGGIO EMILIA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Finalmente possiamo dare il via alla diretta di Milano Reggio Emilia. Nel 2016 le due squadre erano arrivate in volata a giocarsi la vittoria in regular season e a spuntarla era stata l’Olimpia (22-8) sulla Grissin Bon (21-9) con Avellino terza forza del campionato. Reggio Emilia era reduce dalla finale scudetto persa in maniera beffarda contro Sassari, la stessa Dinamo aveva demolito Milano in semifinale; nei playoff la Reggiana di Max Menetti aveva aperto con il 3-0 proprio sul Banco di Sardegna prendendosi una bella rivincita, poi aveva eliminato Avellino per 4-3 al termine di una serie meravigliosa.

L’Olimpia di Jasmin Repesa invece dopo il 3-0 a Trento aveva fatto fuori Venezia in sei gare; si era così arrivati alla finale scudetto che all’epoca era la più attesa. Dopo quattro partite il fattore campo era stato rispettato: 2-2 e ritorno al Mediolanum Forum, dove l’Olimpia Milano aveva vinto di 24 punti e, sulla scia di quel successo, aveva poi espugnato il PalaBigi in gara-6, vincendo lo scudetto. Adesso la rivalità torna a farci compagnia nei playoff a distanza di sei anni, con un contesto che però è chiaramente diverso: vedremo allora quello che succederà, mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il parquet del Mediolanum Forum dove la palla a due di Milano Reggio Emilia sta davvero per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO REGGIO EMILIA: L’ULTIMA VOLTA

Avvicinandoci alla diretta di Milano Reggio Emilia, va ricordato che l’ultima volta della Reggiana ai playoff di Serie A1 è stata cinque anni fa. La squadra aveva disputato le famose due finali consecutive, perdendo la prima contro Sassari e la seconda proprio contro l’Olimpia; ancora allenata da Max Menetti, in estate aveva puntato su Sava Lesic e Delroy James oltre che Riccardo Cervi, ritoccando poco un roster che però aveva perso Darjus Lavrinovic e Ojars Silins… oltre a Rimas Kaukenas, che si era ritirato ma poi incredibilmente (a inizio gennaio) si era rimesso le scarpe ai piedi per aiutare la squadra.

Sempre a stagione in corso erano stati firmati Jalen Reynolds e Jawad Williams, James e Lesic avevano salutato abbastanza presto mentre per i playoff era arrivato Julian Wright; Reggio Emilia aveva chiuso la regular season con il sesto posto (17-13 il record) e aveva incrociato Avellino, in quegli anni una corazzata anche se non ha mai rispettato tutte le premesse. La serie non aveva avuto storia: la Scandone si era imposta per 3-0, contro una Reggiana già in calo. Cinque anni dopo, fa piacere ritrovare una bella protagonista del nostro campionato: la diretta di Milano Reggio Emilia comincia tra poco, vedremo quello che succederà… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO REGGIO EMILIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI BASKET

La diretta tv di Milano Reggio Emilia è disponibile su Eurosport 2, canale che come sappiamo fa riferimento alla televisione satellitare: presente al numero 211 del decoder, è ovviamente riservato agli abbonati. Anche per i playoff comunque prosegue l’appuntamento su Discovery Plus, la piattaforma che è diventata broadcaster ufficiale della Lega Basket e ne fornisce tutte le partite in diretta streaming video (sempre in abbonamento), e infine va anche ricordato che le informazioni utili sono consultabili sul sito www.legabkasket.it, a cominciare dal tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

MILANO REGGIO EMILIA: INIZIANO I PLAYOFF!

Milano Reggio Emilia, che sarà diretta dagli arbitri Carmelo Paternicò, Alessandro Vicino e Denis Quarta, si gioca alle ore 17:00 di domenica 15 maggio: al Mediolanum Forum scattano ufficialmente i playoff di basket Serie A1 2021-2022, questa è gara-1 e ovviamente il fattore campo sorride all’Olimpia, che ha chiuso la regular season al secondo posto e dunque avrà le prime due gare e l’eventuale quinta in casa, anche se spera di risolvere la pratica prima di tornare ad Assago perché, al netto della dimostrazione di forza, significherebbe giocare meno partite in una stagione che è già stata lunghissima.

Reggio Emilia ha salutato con grande entusiasmo la qualificazione ai playoff: mancava da tempo da queste parti, e l’incrocio con Milano non può non far tornare alla mente la seconda di due finali consecutive, un periodo certamente diverso nella storia di una società che ora vuole tornare a questi fasti, nel frattempo ha ripreso confidenza con l’Europa e sa di dover procedere gradino dopo gradino. Vedremo allora come andranno le cose nella diretta di Milano Reggio Emilia, aspettandone la palla a due possiamo fare qualche considerazione sui temi principali del match.

DIRETTA MILANO REGGIO EMILIA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Milano Reggio Emilia ci presenta dunque l’inizio dei playoff in Serie A1: c’è una differenza netta in questa serie di primo turno tra l’Olimpia, che corre per vincere lo scudetto, e la Unahotels che come detto è già particolarmente contenta di essere entrata tra le prime otto (il che non significa che eviterà la battaglia). Per Attilio Caja sarà anche un impegno da ex, ma soprattutto una bella soddisfazione perché, dopo aver condotto Varese alla post season, ha ripetuto l’impresa con Reggio Emilia e ha fatto anche meglio, riuscendo a timbrare la finale di Europe Cup (con la Openjobmetis si era fermato in semifinale) pur perdendola.

L’Olimpia Milano invece non vince il tricolore dal 2018, e vuole riscattare quanto accaduto in Eurolega: una bruciante eliminazione per mano dell’Anadolu Efes, la differenza l’ha fatta gara-1 in casa esattamente come era accaduto otto anni fa contro il Maccabi Tel Aviv. Resta la consapevolezza di aver finalmente ritrovato un livello da big europea, ma la seconda Final Four consecutiva non è arrivata e allora anche e soprattutto per questo motivo Ettore Messina, che quest’anno ha già vinto la Coppa Italia, cercherà più che mai di arrivare in fondo in campionato dove potrebbe esserci la grande rivincita contro la Virtus Bologna. Intanto però staremo a vedere come andrà la diretta di Milano Reggio Emilia che apre la serie dei quarti di finale playoff…





© RIPRODUZIONE RISERVATA