Diretta/ Milano Trento (risultato finale 0-3): la Itas domina e avvicina il 2° posto!

- Michela Colombo

Diretta Milano Trento: risultato finale 0-3. La Itas vince nettamente il recupero della 12^ giornata di volley SuperLega e avvicina il secondo posto in classifica, portandosi a 29 punti.

Trento volley
Diretta Civitanova Trento (Lega volley facebook)

DIRETTA MILANO TRENTO (RISULTATO FINALE 0-3)

Milano Trento 0-3: con i parziali di 22-25, 18-25, 26-28 la Itas vince all’Allianz Cloud aggiudicandosi il recupero della 12^ giornata di volley SuperLega, e salendo così a quota 29 punti in classifica. Trento conferma il terzo posto, ma si porta ora a sole due lunghezze da Civitanova allungando nel frattempo su Modena, e avvicinando anche il primato di Perugia; l’Allianz invece resta ottava, e in questo momento rischia di non fare i playoff. Una Milano che nel terzo set ci ha provato, minacciando di prolungare la partita; tuttavia il secondo set perso in maniera netta è stato determinante anche nel lanciare gli avversari sul piano del morale.

Trento ha aggredito la partita e nel terzo set sono stati ancora Alessandro Michieletto e Daniele Lavia a mettere a terra palloni pesanti, supportati da un Marko Podrascanin che invece era stato determinante nel secondo parziale. Alla fine ci sono 17 punti per Michieletto; Milano ne ha invece 14 a testa da Thomas Jaeschke e Paolo Porro, quest’ultimo insieme a Matteo Piano è stato ottimo nel terzo set ma anche i suoi sforzi non sono bastati. Vince Trento, che sta prendendo sempre più ritmo dopo un mediocre avvio in questo campionato di SuperLega. (agg. di Claudio Franceschini)

MILANO TRENTO (RISULTATO 0-1): 22-25

Milano Trento 0-1: il primo set della partita all’Allianz Cloud se lo aggiudica la Itas, ma è stato un parziale combattuto chiuso con il parziale di 22-25. Come sempre Trento affida i suoi attacchi alle due bocche di fuoco Alessandro Michieletto e Daniele Lavia; sono loro due con l’aiuto del veterano Matey Kaziyski ad aprire il primo parziale a favore degli ospiti, che trovano anche punti importanti dal palleggiatore Riccardo Sbertoli. Milano prova a rimanere in partita con Paolo Porro e Michele Piano, nel finale di set ha qualche speranza con le battute dello stesso Porro – che sfrutta una brutta ricezione di Marko Podrascanin – e finalmente l’attacco di Yuki Ishikawa.

La cosa si rivela tuttavia inutle, perché Podrascanin si riscatta immediatamente e mette a terra il punto del parziale vinto dalla Itas che dunque chiude i conti prima del riscatto milanese, che avrebbe potuto creare qualche grattacapo alla squadra ospite. Trento prende allora il comando delle operazioni: importante per la squadra di Angelo Lorenzetti questo vantaggio, ma ora naturalmente ci si attende la reazione da parte di Milano e non resta che vivere insieme il secondo set per sapere come andranno le cose… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO TRENTO  STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Milano Trento sarà affidata a Rai Sport e Rai Sport +: come sempre trovate i due canali ai numeri 57 e 58 del telecomando, dunque si tratterà di una visione in chiaro per tutti. E’ dunque confermata allora la possibilità di assistere alla partita di volley maschile di questa sera anche in diretta streaming video, visitando sito o app ufficiali di Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING RAI PLAY

MILANO TRENTO (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Mancano finalmente pochi istanti alla diretta di Milano Trento, atteso incontro di recupero della 12^ giornata di volley Super Lega: prima di dare la parola al campo, possiamo dare una breve lettura ai numeri che riguardano il testa a testa tra le due squadre. Come è facile immaginare questa non è davvero la prima volta che le due squadre si confrontano: anzi nel complesso segnaliamo fin qui ben 16 precedenti ufficiali, che dal 2014 a oggi hanno riguardato la regular season del principale campionato e la Coppa Italia.

Il bilancio che otteniamo è pesantemente a favore dell’Itas: sono ben 14 le vittorie di Trento, questo significa che le affermazioni di Milano sono appena 2 ma una di queste è avvenuta nella scorsa stagione, quando i lombardi si imposero con un netto 3-0 nella partita di ritorno. Ora però torniamo al presente e diamo la parola al campo: mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà, perché la diretta di Milano Trento sta davvero per cominciare! (agg Michela Colombo)

MILANO TRENTO: PARLA LORENZETTI

A poche ore alla diretta di Milano Trento, ci pare ben utile dare la parola al tecnico dell’Itas, che giusto in settimana ha presentato questa sfida per la 12^ giornata di volley SuperLega, tramite i canali ufficiali del club gialloblu. Angelo Lorenzetti ha dunque affermato: “È la partita che completa il girone d’andata e che ci offre l’opportunità di concludere la prima fase al terzo posto. Un traguardo che non determina in alcun modo il futuro della stagione, ma che vogliamo raggiungere per mera soddisfazione personale”.

Il tecnico ha poi aggiunto: “Cercheremo di farlo in primo luogo nella consapevolezza che in questi ultimi dieci giorni qualche inconveniente, che rientra nella logica di stagioni così compresse e competitive, ha un po’ rallentato il nostro percorso ed in secondo luogo con la convinzione che, soprattutto in queste situazioni, l’obiettivo primario è scendere in campo con l’entusiasmo necessario a tirare fuori il meglio di noi stessi di questo periodo”. (agg Michela Colombo)

MILANO TRENTO: BIG MATCH ALL’ALLIANZ CLOUD

Milano Trento, diretta dagli arbitri Vagni e Cerra, è la partita di volley maschile in programma oggi, giovedi 30 dicembre 2021: fischio d’inizio previsto per le ore 20.30. Siamo pronti a chiudere l’annata solare 2021 e per questi giorni di capodanno, ecco che la Superlega ci riserva con la diretta tra Milano e Trento un super match valido come recupero della 12^ giornata della Serie A1.

Nonostante l’aggravarsi della situazione pandemica e la necessità di rinviare parecchi incontri per le tante positività al coronvirus emerse anche nelle ultime ore nei vari spogliatoi, ecco che il grande volley non ci lascia neppure in questi giorni di festa: sul taraflex dell’Allianz Cloud ecco allora due ottime formazioni, pronte a darsi battaglia per tre punti di gran rilievo. Lo sono senza dubbio per l’Itas, a cui basta pochissimo per chiudere l’anno 2021 con il terzo posto nella graduatoria di campionato: come pure per i meneghini, che stanno lottando per un posto entro la top eight della graduatoria e dunque per un pass per la prossima edizione della Coppa Italia. Sarà certo gran battaglia oggi.

DIRETTA MILANO TRENTO: IL CONTESTO

In attesa di dare la parola al campo per la diretta tra Milano e Trento, pure ci pare necessario dare un miglior contesto della sfida di Superlega che ci farà compagnia alla vigilia del capodanno. Come abbiamo accennato prima, si tratta del match di recupero della 12^ giornata di Serie A1 e che pure verranno oggi messi in palio punti davvero decisivi in questa conclusione della prima parte della stagione di campionato. Lo sono per i trentini: archiviata l’esperienza iridata con il bronzo, la squadra di Lorenzetti si è buttata anima e corpo su campionato e Champions league, ottenendo ottimi risultati.

Alla vigilia del turno pure i gialloblu sono ora al terzo posto della classifica (ancora da confermare), con 26 punti e un tabellino di 8 vittorie e solo 4 sconfitte (l’ultima però maturata contro Verona il giorno di Santo Stefano). Altro contesto per Milano, che per causa del covid pure ha da recuperare ancora un paio di incontri. Di fatto la squadra di Piazza ha fin qui messo da parte solo 10 presenze in campo, riuscendo però ad accumulare ben 15 punti, con cinque vittorie e cinque sconfitte totalizzate. I meneghini pure ora stazionano all’ottavo gradino della classifica, l’ultimo che mette in palio un pass per la Coppa Italia, a chiusura del turno di andata: lo sono poi con 15 punti, gli stessi di Padova, appena sopra e solo due in più di Verona e Cisterna che vorrebbero certo tentare il colpaccio in extremis. Quella di oggi sarà dunque sfida veramente densa e importante: ci attendiamo gran  scintille per la diretta Milano Trento.

 





© RIPRODUZIONE RISERVATA