Diretta/ Milano Varese (81-83) streaming video tv: cade l’Armani

- Mauro Mantegazza

Diretta Milano Varese streaming video tv: orario e risultato live della partita di basket per la 25^ giornata di Serie A (oggi 5 aprile 2021).

Rodriguez Olimpia Milano
Sergio Rodriguez, Olimpia Milano (Foto LaPresse)

DIRETTA MILANO VARESE (81-83): CADE L’ARMANI

Il match tra Olimpia Milano e Varese termina 81-83. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Olimpia Milano: Punter 14, Shields 5, Micov 7, Rodriguez 14, Datome 11, Moraschini 7, Leday 14, Cianciarini 2, Hines 7. Varese: Douglas 16, Beane 8, Ferrero 3, Strautins 7, Egbunu 9, Scola 18, Ruzzler 17, Morse 5, Ferrero 3. Milano è andata ad un passo dalla vittoria riuscendo a ribaltarla nel finale, ma Ruzzler, due su due da tiri liberi, ha suggellato la vittoria di Varese dopo un match davvero piacevole. (agg. Umberto Tessier)

SCOLA 17 PUNTI

Il terzo quarto tra Olimpia Milano e Varese termina sul 63-69. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Olimpia Milano: Punter 14, Shields 5, Micov 4, Rodriguez 3, Datome 9, Moraschini 7, Leday 12, Cianciarini 2, Hines 4. Varese: Douglas 11, Beane 8, Ferrero 3, Strautins 7, Egbunu 7, Scola 17, Ruzzler 11, Morse 5, Ferrero 3. Continua l’equilibrio in campo tra due compagini che rispondono colpo sul colpo. Il parziale recita un 22-24 per Varese che proverà a chiudere il discorso nell’ultimo periodo. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA MILANO VARESE STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Milano Varese sarà disponibile per gli abbonati su Eurosport 1, dunque tifosi ed appassionati avranno la doppia possibilità di seguire la partita, perché ricordiamo anche la diretta streaming video che sarà disponibile sulla piattaforma Eurosport Player, che trasmette su abbonamento tutte le partite della Serie A di basket. Per tutti coloro che invece non fossero abbonati ad Eurosport, ricordiamo come primo punto di riferimento il sito Internet della Lega Basket, con tutte le informazioni in tempo reale sulle partite.

INTERVALLO LUNGO

Olimpia Milano e Varese vanno all’intervallo lungo sul 41-45. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Olimpia Milano: Punter 7, Shields 2, Micov 4, Rodriguez 3, Datome 7, Moraschini 2, Leday 12, Cianciarini 2, Hines 2. Varese: Douglas 6, Beane 3, Ferrero 3, Strautins 7, Egbunu 7, Scola 8, Ruzzler 7, Morse 2, Ferrero 3. Milano rientra in campo dopo il primo periodo con altro piglio riuscendo ad accorciare il punteggio. Il parziale termina sul 23-21 con le due compagini che vanno ora all’intervallo lungo. (agg. Umberto Tessier)

RUZZLER 7 PUNTI

Il primo quarto tra Olimpia Milano e Varese termina sul 18-24. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Olimpia Milano: Micov 2, Rodriguez 3, Datome 7, Moraschini 2, Leday 4. Varese: Beane 3, Ferrero 3, Strautins 4, Egbunu 2, Scola 5, Ruzzler 7. Primo periodo che ha visto Milano poca precisa al tiro al contrario di Varese meritatamente avanti. La partita è ancora lunghissima ma la compagine ospite sembra essere in ottima forma. Da sottolineare la prestazione di Ruzzler, 7 i punti realizzati. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE, VIA!

Manca ormai davvero pochissimo alla palla a due di Milano Varese, partita che non può mai essere come le altre. La Openjobmetis ci arriva con la consapevolezza che sarà una missione difficile, ma anche con le speranze rigenerate dalla netta vittoria contro Trento di domenica scorsa. Coach Bulleri in conferenza stampa aveva lasciato la ribalta al suo staff con queste parole: “La faccia è sempre la mia, ma ci tengo a far vedere chi c’è dietro il mio, il nostro lavoro. I miei assistenti mi hanno aiutato nei momenti di difficoltà tendendomi sempre la mano. E’ giusto dare spazio a loro”. Il suo assistente Cavazzana si era dunque espresso così, nel commento della vittoria di Varese: ”Intensità è un vocabolo che va usato non solo oggi, ma anche per le ultime nostre uscite. Questa gara si incastra alla perfezione nel percorso che abbiamo iniziato con nuovo assetto di Varese. Nella seconda parte della gara abbiamo raccolto i frutti della nostra difesa: c’è stato un grande lavoro da parte di tutti nei piccoli dettagli per pareggiare l’intensità messa in campo da Trento”. Adesso però a parlare sarà il campo: Milano Varese comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MILANO VARESE: PARLA MESSINA

Mentre mancano ormai poche ore alla diretta di Milano Varese, adesso potremmo fare un passo indietro alla scorsa settimana, che per l’Olimpia Milano aveva portato una sconfitta nella trasferta sul campo di Venezia. Ecco dunque come aveva commentato in conferenza stampa la prestazione dei suoi ragazzi Ettore Messina: “È stata una partita giocata con grande intensità da ambedue le squadre. Io sono soddisfatto di come abbiamo giocato per larghi tratti in difesa oltre che per il grande impegno dei ragazzi, poi chiaramente non siamo riusciti a fare canestro, come era prevedibile date le assenze dei nostri due playmaker Delaney e Rodriguez e anche quella di Kyle Hines, che è l’altro nostro facilitatore di gioco. In compenso abbiamo avuto dei minuti importanti da parte di Ricky Moraschini e Jakub Wojciechowski che ci serviranno. Penso sia stata una buona partita difensiva, nonostante la sconfitta, e adesso ci prepariamo alla prossima gara esterna di EuroLeague, a Belgrado”. Contro la Stella Rossa è arrivata la vittoria che è valsa la qualificazione, adesso però si torna a pensare al campionato… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MILANO VARESE: L’OLIMPIA VUOLE IL RISCATTO

Milano Varese, diretta dagli arbitri Denny Borgioni, Gabriele Bettini e Marco Vita, si gioca alle ore 18.15 di oggi, lunedì 5 aprile 2021, presso il Mediolanum Forum di Assago, che ospiterà dunque questo derby lombardo che costituirà il posticipo per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A di basket 2020-2021, che per il resto abbiamo vissuto sabato. Presentando la diretta di Milano Varese, dobbiamo evidenziare che si tratta naturalmente di una partita che ha scritto la storia del basket italiano e anche internazionale negli ultimi decenni, tuttavia ora le esigenze di classifica della AX Armani Exchange Milano e della Openjobmetis Varese sono radicalmente opposte.

L’Olimpia infatti è capolista in classifica di Serie A con 36 punti, frutto di diciotto vittorie e quattro sconfitte, senza naturalmente dimenticare che Milano si è qualificata per i playoff di Eurolega per la prima volta dopo sette anni di assenza; Varese dal canto suo risponde con appena 16 punti in classifica, cioè otto vittorie e quattordici sconfitte, di conseguenza per gli ospiti l’obiettivo è la salvezza. Milano Varese sarà un derby già scritto?

DIRETTA MILANO VARESE: IL CONTESTO

La diretta di Milano Varese ci offrirà dunque una delle partite più attese della giornata della Serie A di basket, attesa ulteriormente accresciuta dal fatto che il mitico derby lombardo è slittato a Pasquetta dal momento che settimana scorsa l’Olimpia ha giocato ben due partite in Eurolega. Il momento tuttavia non è dei migliori per l’Olimpia, che sta faticando anche in campionato, dove nella scorsa giornata Milano ha perso a Venezia: rallentamento più che fisiologico in una stagione dai ritmi folli, ma la conseguenza è che il primo posto nella stagione regolare non è ancora garantito, dunque adesso i padroni di casa hanno la necessità di tornare alla vittoria per rintuzzare l’assalto delle inseguitrici.

Dall’altra parte, per Varese fare un colpaccio al Forum varrebbe tantissimo, sia per l’umore di squadra e ambiente, sia per gli effetti benefici in classifica di una simile impresa. Il compito degli uomini di coach Massimo Bulleri naturalmente non sarà facile, però Varese sta bene in questo perioso, come ha dimostrato anche domenica scorsa con la netta vittoria su Trento, dunque puntando su freschezza e motivazioni la Openjobmetis potrebbe anche sperare in grande…

© RIPRODUZIONE RISERVATA