Diretta/ Modena Pistoiese (risultato finale 6-1): inutile la rete siglata da Vano!

- Fabio Belli

Diretta Modena Pistoiese, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match valevole della sedicesima giornata d’andata di Serie C.

Modena
Risultati Serie C, Classifiche (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA MODENA PISTOIESE (RISULTATO 6-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Alberto Braglia il Modena batte la Pistoiese per 6 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa perdono subito per infortunio Silvestri, rilevato da Ponsi già al 6′, ma quest’episodio non condiziona la loro gara, riuscendo piuttosto a passare in vantaggio all’11’ grazie alla rete messa a segno da Scarsella, sfruttando un errore commesso da Romano. Il raddoppio arriva al 24′ per merito del gol di Minesso, assistito da Scarsella che sigla poi il bis al 32′, in questo caso con l’aiuto di Gerli. Al 34′ Azzi cala il poker e Tremolada si vede negare una rete per fuorigioco nel recupero a ridosso dell’intervallo. Nel secondo tempo il copione si ripete in maniera analoga rispetto a quanto accaduto in precedenza e Scarsella completa la tripletta personale al 53′. Nell’ultima parte dell’incontro gli arancioni accorciano inutilmente le distanze al 73′ con Vano, su assist di Martina, dato che anche Rabiu va in rete per i canarini all’83’. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Modena di portarsi a quota 36 nella classifica del girone B della Serie C mentre la Pistoiese resta ferma con i suoi 14 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA MODENA PISTOIESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Modena Pistoiese non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Modena e Pistoiese è cambiato ed è adesso di 5 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Vano, Valiani e Stipejovic al posto di Pinzauti, Romano e D’Antoni tra i giocatori della Pistoiese, il copione sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato in precedenza ed infatti Scarsella si candida a protagonista in discusso del pomeriggio con la tripletta sottoscritta al 53′. Intanto l’arbitro ha ammonito il neo entrato Vano al 48′ nella Pistoiese. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Modena e Pistoiese sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 4 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed i gialloblu riescono a passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Scarsella, approfittando di un errore commesso da Romano all’11’. Il raddoppio arriva al 24′ per merito del gol siglato da Minesso con l’aiuto di Scarsella, il quale completa la doppietta personale al 32′, su suggerimento di Gerli. Il poker lo serve infine Azzi al 34′, avendo lasciato sul posto Gennari. Nel recupero Tremolada si vede annullare una rete per fuorigioco al 45’+1′. Fino a questo momento il direttore di gara Mattia Caldera, proveniente dalla sezione di Como, non ha estratto alcun tipo di cartellino nei confronti dei tesserati delle due società in campo quest’oggi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Emilia-Romagna la partita tra Modena e Pistoiese è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa guidati da mister Tesser perdono subito per infortunio Silvestri, rimpiazzato già al 6′ da Ponsi, ma riescono comunque a rendersi pericolosi al 7′ quando la conclusione di Minesso viene deviata in calcio d’angolo da un giocatore avversario. Ecco le formazioni ufficiali: MODENA (4-3-2-1) – Gagno; Ciofani, Silvestri, Baroni, Azzi; Armellino, Gerli, Scarsella; Duca, Tremolada; Minesso. A disp.: Narciso, Ponsi, Renzetti, Rabiu, Maggioni, Di Paola, Castiglia, Spaggiari. All.: Tesser. PISTOIESE (3-5-2) – Crespi; Gennari, Ricci, Sottini; Moretti, Romano, Santoro, Castellano, Martina; D’Antoni, Pinzauti. A disp.: Toselli, Donini, Sabotic, Valiani, Vano, Stipejovic, Tempersi, Minardi, Pertica, Mal, Mezzoni, Ubaldi. All.: Sassarini. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Ci siamo, Modena Pistoiese comincerà fra pochissimi minuti. Questo incontro metterà di fronte le due formazioni in Emilia Romagna, presso lo stadio Braglia, nel girone B del campionato di Serie C 2021-2022, diamo allora un breve sguardo alle statistiche dopo le prime quindici giornate del torneo. Il Modena nell’ultimo turno ha sconfitto l’Ancona per 1-0 in trasferta, mentre la Pistoiese è reduce dallo 0-0 in casa contro la Virtus Entella.

I canarini emiliani (che hanno il secondo miglior attacco del girone con 25 reti) nelle loro gare interne hanno finora ottenuto quattro vittorie, due pareggi e una sconfitta segnando 10 reti e subendone 5. Sull’altro fronte la Pistoiese vanta oggi il secondo peggior attacco del campionato con 11 gol all’attivo. Nelle loro gare interne hanno raccolto una vittoria, tre pareggi e quattro sconfitte con 5 gol all’attivo e 8 al passivo. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Modena Pistoiese comincia davvero!

LO STORICO

La diretta di Modena Pistoiese si è già giocata allo Stadio Braglia ma solo in due occasioni. Le due squadre si sono trovate di fronte per la prima volta nella stagione 2001/02 quando militavano in Serie B. Il match d’andata a Pistoia terminò a reti inviolate, mentre il Modena fu in grado di riuscire a vincere al ritorno in casa il 25 febbraio 2002, una gara terminata col risultato finale di 1-0.

L’ultimo match tra le due invece è una gara disputata nell’agosto del 2017 per la seconda giornata della Coppa Italia di categoria. Dopo un grandissimo equilibrio gli ospiti erano stati in grado di trovare il pareggio al minuto 64 con Cauterucci. Quando tutto sembrava terminato i padroni di casa trovavano il pareggio grazie a un calcio di rigore realizzato con grande freddezza da Giorno. Nel finale i padroni di casa rimasero anche in dieci con un rosso diretto a Remedi che però di fatto non ebbe un impatto sul match ormai arrivato al suo termine. (agg Matteo Fantozzi)

QUASI UN TESTA-CODA!

Modena Pistoiese, in diretta domenica 28 novembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Alberto Braglia di Modena, sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata di andata del campionato di Serie C. Canarini a un passo dalla vetta e capaci di proseguire nella loro serie sì, il successo sul campo dell’Ancona Matelica ha ulteriormente rilanciato l’azione dei gialloblu che hanno messo in fila la loro settima vittoria di fila in campionato, 21 punti che hanno trasformato completamente la classifica degli uomini di Tesser.

Dall’altra parte la Pistoiese resta terzultima in classifica dopo il pari 0-0 contro l’Entella: una prova gagliarda in cui gli Orange probabilmente avrebbero meritato qualcosa in più, ma non sono riusciti a trovare il guizzo decisivo. Le due squadre tornano ad affrontarsi a Modena in campionato dopo quasi 19 anni, dall’ultimo precedente del 25 febbraio 2002: allora le due formazioni militavano in Serie B e fu il Modena ad avere la meglio, vincendo di misura 1-0.

PROBABILI FORMAZIONI MODENA PISTOIESE

Le probabili formazioni della diretta Modena Pistoiese, match che andrà in scena allo stadio Alberto Braglia di Modena. Per il ModenaAttilio Tesser schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Gagno, Ciofani, Silvestri, Pergreffi, Azzi; Scarsella, Gerli, Armellino; Mosti; Ogunseye, Giovannini. Risponderà la Pistoiese allenata da David Sassarini con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Pozzi, Sottini, Sabotic, Gennari, Ricci; Mal, Romano, Santoro; Pinzauti, Vano, Ubaldi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Alberto Braglia di Modena, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Gubbio con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.70, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.25, mentre l’eventuale successo della Pistoiese, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 5.20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA