Diretta/ Modena Verona (risultato finale 3-0): vittoria schiacciante degli emiliani

- Claudio Franceschini

Diretta Modena Verona streaming video Rai: orario e risultato live della partita valida per la 9^ giornata nel campionto di volley Super Lega, le due squadre in campo al Pala Panini.

Modena volley
Diretta Modena Monza (da legavolley.it)

DIRETTA MODENA VERONA (RISULTATO FINALE 3-0): VITTORIA SCHIACCIANTE DEGLI EMILIANI

I pronostici della vigilia hanno rispettato ciò che si è visto poco fa sul terreno di gioco. Modena strapazza Verona per tre set a zero, assicurandosi così la vittoria più veloce e schiacciante di questo sport. Prima frazione che si è conclusa sul risultato di 27 a 25, con un mani out vincente di Leal, che ha consentito ai padroni di casa di portarsi sul momentaneo 1-0.

Secondo set – dove, da sottolineare, Modena è stata sempre in vantaggio – che ha visto il tabellone dello score illuminare 25 a 22, grazie ad un fantastico ace realizzato da Ngapeth. Ultimo tempo che ha decretato, naturalmente, il trionfo dei padroni di casa per 25 a 21. Emiliani che con questa vittoria si portano al sesto posto a quota 14 punti, Verona penultimo a cinque. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA MODENA VERONA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Siamo finalmente arrivati alla diretta di Modena Verona. Abbiamo ricordato che Rado Stojčev è stato l’allenatore degli emiliani nella stagione 2017-2018: il tecnico bulgaro si era classificato quinto in regular season con 18 vittorie e 8 sconfitte (curiosamente lo stesso record di Verona, quinta per la doppia sfida diretta) e con la terza piazza aveva incrociato Milano nei quarti dei playoff. L’aveva superata in due partite, ma poi la corsa si era interrotta contro Civitanova: la Lube si era imposta per 3-1 in una serie comunque molto equilibrata, e alla fine della stagione Stojčev aveva abbandonato la società gialloblu.

Ad andarsene era stato anche il palleggiatore Bruno de Rezende, tornato poi pochi mesi fa; in rosa c’erano anche Earvin N’Gapeth e il fratello Swan, Maarten Van Garderen e Maxwell Holt. Oggi Stojčev si ripresenta a Modena come avversario, non certo per la prima volta: non vediamo l’ora di scoprire come andranno le cose e allora noi mettiamoci comodi, lasciamo che a parlare sia il campo al Pala Panini e gustiamoci questa appassionante diretta dModena Verona, che finalmente sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MODENA VERONA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Modena Verona sarà trasmessa su Rai Sport HD al canale 58 del digitale terrestre: la partita di volley SuperLega sarà dunque un appuntamento in chiaro per tutti, e naturalmente si potranno sfruttare i servizi di mobilità forniti dalla stessa emittente con sito e app ufficiali di Rai Play. Ricordiamo poi che il match della 9^ giornata, e questo vale per l’intero programma del campionato, sarà anche in diretta streaming video sul portale Volleyballworld.it. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

LO STORICO

Sono ben 38 i precedenti dModena Verona: un dominio da parte dell’attuale Leo Shoes, che ha portato a casa 31 di questi match. Prendendo in analisi  le sole sfide al Pala Panini, il dato ci parla poi di 18 affermazioni da parte di Modena e solo tre vittorie esterne per Verona: l’ultima era arrivata al tie break nell’undicesima giornata del campionato che era poi stato interrotto dalla pandemia, poi c’era stata quella che nel 2017 la Calzedonia aveva inflitto agli emiliani nei playoff del 2017. I quarti di finale si erano aperti con il successo esterno di Verona, ma poi la Azimut aveva girato tutto qualificando con il 2-1 nella serie; quella Modena sarebbe poi stata eliminata per 3-1 da Civitanova, perdendo tutte le partite al tie break.

Possiamo anche dire che la Leo Shoes ha vinto le ultime tre partite contro Verona, due delle quali al Pala Panini: nelle prime due i veneti erano riusciti a imporsi nel secondo set, mentre l’ultima sfida era stata valida per i playoff per il quinto posto nello scorso campionato, e aveva visto Modena rimontare da 0-1 andandosi a prendere il successo numero 31 contro la Blu Volley. Come andrà a finire invece la sfida di oggi? Lo scopriremo presto… (agg. di Claudio Franceschini)

EMILIANI LANCIATI!

Modena Verona viene diretta dagli arbitri Luca Saltalippi e Andrea Pozzato: appuntamento alle ore 18:00 di domenica 28 novembre presso il Pala Panini, per la 9^ giornata nel campionato di volley SuperLega 2021-2022. Per la Leo Shoes è un grande momento: la squadra emiliana ha appena superato un trittico terribile nel calendario, nel giro di 11 giorni ha affrontato Civitanova, Trento e Perugia e ne è uscita con due vittorie, schiantando la Itas e poi imponendosi al tie break al Pala Barton. Il record è diventato positivo (4-3) e la classifica potrebbe ora migliorare quando si arriverà a parità di partite rispetto alle big.

Sta invece faticando parecchio Verona: nel turno infrasettimanale ha battuto Vibo Valentia ma si è trattato soltanto della seconda vittoria in campionato, a fronte di 5 sconfitte. Dunque, al momento i veneti occupano la penultima posizione in classifica: al Pala Panini non arrivano certo come favoriti e dunque la situazione potrebbe peggiorare ulteriormente. Vedremo presto se sarà così, perché la diretta di Modena Verona è attesa tra poche ore; nel mentre, possiamo fare un rapido excursus sui temi principali che emergeranno da questa bella partita.

DIRETTA MODENA VERONA: RISULTATI E CONTESTO

Modena Verona sarà naturalmente anche un incrocio tra due rispettivi ex in panchina: Andrea Giani ha guidato la Blu Volley per tre anni prima di rassegnare le dimissioni, Rado Stojčev era passato da Modena quattro anni fa senza però lasciare il segno. Al netto di questo, è chiaro che oggi la bilancia del pronostico penda dalla parte emiliana: come abbiamo già detto la Leo Shoes sta attraversando un periodo generalmente complesso, tra un budget economico che non è più lo stesso e risultati che anche per questo tardano ad arrivare.

Le vittorie contro Trento e Perugia però hanno ridato fiato a Modena, che sa di poter giocare un ruolo ancora importante in SuperLega pur non partendo in prima fila per la vittoria dello scudetto; Verona è invece una società che negli ultimi anni è cresciuta (anche grazie a Giani, che ha portato in bacheca la Challenge Cup poi vinta anche con Modena) ma che adesso deve tenere botta. Nel campionato di oggi riuscire anche solo a timbrare la semifinale è un’impresa davvero difficile perché i rapporti sono ben definiti, vedremo allora se in questa stagione la Blu Volley sarà in grado di fare almeno meglio dell’anno passato quando si era fermata al turno preliminare, sarebbe già qualcosa per poi costruire nel futuro…

© RIPRODUZIONE RISERVATA