DIRETTA/ Modena Vicenza (risultato finale 0-0) streaming video tv: un punto a testa

- Mauro Mantegazza

Diretta Modena Vicenza streaming video e tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della classica partita di Serie C (oggi 25 agosto). Tra i canarini confermato Carlo Ferrario

Modena serie C
Diretta Modena Padova (repertorio LaPresse)

DIRETTA MODENA VICENZA (0-0): UN PUNTO A TESTA

Inizia la ripresa tra Modena e Vicenza, si riparte dallo zero a zero. Barlocco tenta la conclusione dalla distanza ma non inquadra lo specchio. Fatica a decollare la gara in questa seconda frazione di gioco. Ci prova Mattioli che sfrutta le vie centrali e trova la porta con un grande tiro dalla distanza: nell’occasione Grandi è molto attento. Occasione clamorosa fallita da Rossetti. Bizzotto controlla male la sfera e Rossetti la conquista. La conclusione però non centra lo specchio della porta. Dieci minuti al termine, non si sblocca la gara. Sugli sviluppi del calcio d’angolo arriva il cross a rientrare di Mattioli che crea grande pericolo in mezzo all’area, ma il Modena spreca tutto. Termina il match dopo quattro minuti di recupero, il match termina a reti bianche. (agg. Umberto Tessier)

TENGONO LE DIFESE

Inizia il match tra Modena e Vicenza. Giacomelli prova a servire Marotta, interviene Gagno in uscita. Laurenti ci prova dalla lunga distanza ma Grandi controlla senza problemi. Perna si becca il giallo dopo un intervento scomposto su Guerra. Difficoltà per Guerra nel rialzarsi, vedremo se riuscirà a continuare. Riesce a continuare Guerra, intanto Mattioli prova il gran gol con il sinistro, la sfera termina di un soffio fuori. Zaro crossa e per poco non trova il gol della domenica, Grandi salva sulla linea. Ci prova di continuo il Vicenza che sbatte contro la linea difensiva dei padroni di casa. Termina la prima frazione tra Modena e Vicenza, le due compagini hanno provato a sbloccarla ma al momento le due difese hanno la meglio. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Modena Vicenza non sarà disponibile, tuttavia come già nelle scorse stagioni ci sarà la diretta streaming video tramite ElevenSports, il portale che è ormai la casa della Serie C e sul quale sarà possibile seguire tutte le partite sia del campionato sia della Coppa Italia di categoria. Altre notizie naturalmente saranno disponibili tramiti i siti e i profili social ufficiali delle due società.

SI COMINCIA!

Eccoci al calcio d’inizio di Modena Vicenza: a presentare questa bella partita di esordio nel girone B di Serie C è stato Simone Emmanuello, centrocampista biancorosso che su TrivenetoGoal.it ha parlato nell’ambito dell’amichevole vinta contro il Pordenone, recentemente salito in Serie B. “Era importante fare bene e vincere fa sempre piacere, in più fisicamente stavamo meglio rispetto alle amichevoli precedenti”. Emmanuello ha parlato di un Vicenza in crescita, pronto ad affrontare un campionato nel quale bisognerà provare a raggiungere i playoff: “Era importante mettere minuti nelle gambe e credo che, sia a livello mentale che fisico, ci faremo trovare tutti pronti per la prima partita della stagione”. Il centrocampista ha detto di non avere l’ora di cominciare a giocare sul serio, e finalmente siamo arrivati a questo momento: noi ci mettiamo comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, perchè allo stadio Braglia è tutto pronto per l’avvio della diretta di Modena Vicenza, anche per queste due squadre si apre ufficialmente il campionato di Serie C! (agg. di Claudio Franceschini)

MODENA VICENZA: I BOMBER

Modena Vicenza, una partita che ci fa pensare ad un passato importante e non troppo distante, vedrà ai nastri di partenza con la maglia dei canarini Carlo Ferrario. Il quale è reduce da stagioni devastanti in Serie D: già nel 2016-2017 aveva iniziato a farsi notare timbrando 10 gol con la maglia del Monza, ma è stato nel biennio successivo che Ferrario ha saputo trasformarsi in grande bomber. Arrivato alla Pergolettese, ha vinto la classifica marcatori con 30 gol spingendo i cremaschi al quarto posto; la separazione estiva non è stata priva di polemiche, Ferrario ha scelto il progetto Modena e della Pergolettese è stato avversario fino allo spareggio per la promozione. Ai gialloblu di Crema ha segnato due volte nelle due partite di stagione regolare; purtroppo per i canarini non si è ripetuto nella sfida secca, ma ha comunque chiuso il suo campionato con 23 gol e un periodo fantastico tra metà gennaio e inizio marzo fatto di cinque partite consecutive a segno, tre doppiette e un bottino di 10 reti in otto gare. Il salto di categoria ce lo farà ritrovare protagonista? (agg. di Claudio Franceschini)

MODENA VICENZA: I TESTA A TESTA

E’ interessante parlare di Modena Vicenza dal punto di vista dei precedenti: non ci sono incroci in Serie A ma tra il 1993 e il 2016 le due formazioni si sono affrontate sempre e soltanto in Serie B, dando vita a una bella rivalità. Il Vicenza ha vinto gli ultimi tre incroci, ma negli anni precedenti è stato il Modena a farla da padrone; l’ultima volta in cui si è giocato al Braglia l’allenatore dei canarini era Hernan Crespo che era stato sconfitto da Pasquale Marino per effetto del rigore di Stefano Giacomelli, l’ultimo successo interno dei gialloblu viene scovato in un 2-1 del novembre 2010 (doppietta di Edgar Cani dopo lo squillo di Elvis Abbruscato) ma spicca anche un 3-0 di marca veneta nel dicembre dell’anno successivo, quando la squadra era allenata da Luigi Cagni e Abbruscato aveva timbrato la seconda rete di giornata, per un tris aperto da Evans Soligo nel primo tempo e chiuso da Mattia Mustacchio al 90’. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Modena Vicenza, in diretta dallo stadio Alberto Braglia della città emiliana, si gioca alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, domenica 25 agosto 2019. La partita sarà sicuramente una di quelle più ricche di fascino e tradizione tra quelle valide per la prima giornata del girone B del campionato di Serie C 2019-2020. Modena Vicenza dunque attira l’attenzione, ma va detto che nelle scorse settimane non sono arrivate indicazioni esaltanti per le due squadre nelle prime rispettive uscite ufficiali della stagione. I veneti sono usciti di scena già al primo turno della Coppa Italia maggiore, sconfitti per 3-2 dalla Reggina; peggio ancora gli emiliani, d’altronde neopromossi dalla Serie D, che però hanno salutato la Coppa Italia di Serie C con la sconfitta contro l’Arzignano dopo il pareggio con la Virtus Verona, facendo subito scattare l’allarme sul livello della squadra gialloblù. Oggi arriveranno segnali di crescita o farà festa il Vicenza?

PROBABILI FORMAZIONI MODENA VICENZA

Andiamo adesso a scoprire le probabili formazioni attese per Modena Vicenza di oggi pomeriggio. Come abbiamo già accennato, gli emiliani di Mauro Zironelli sono già in cerca di riscatto; nell’ultima uscita ufficiale contro l’Arringano, il Modena era sceso in campo con il seguente 3-4-3: Narciso; Ingegneri, Perna, Cargnelutti; Bearzotti, Davì, Boscolo Papo, Mattioli; Tulissi, Rossetti, Spaviero. Per il Vicenza di Domenico Di Carlo invece possiamo prendere come riferimento la recente amichevole contro il Pordenone, vinta per 3-2. In quella occasione modulo 4-3-1-2 per i veneti, con questi titolari: Grandi; Bianchi, Padella, Bizzotto, Liviero; Zonta, Scoppa, Emmanuello; Zarpellon; Arma, Marotta.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Modena Vicenza. Le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai indicano i veneti come favoriti nonostante si giochi al Braglia. Il segno 2 per la vittoria esterna del Vicenza infatti è quotato a 2,30, si sale poi a 3,10 volte la posta in palio, che è la quota proposta sia in caso di segno 1 sia per chi avrà scommesso sul segno X.



© RIPRODUZIONE RISERVATA