Diretta/ Molde Arsenal (risultato finale 0-3): i giovani Gunners non sbagliano!

- Fabio Belli

Diretta Molde Arsenal, risultato finale 0-3: i Gunners con in campo tanti giovani non sbagliano in Norvegia e sono a punteggio pieno in Europa League. I gol sono di Pépé, Nelson e Balogun.

Nketiah Arsenal Dundalk lapresse 2020 640x300
Diretta Arsenal Rapid Vienna, Europa League gruppo B (Foto LaPresse)

DIRETTA MOLDE ARSENAL (RISULTATO FINALE 0-3)

Molde Arsenal 0-3: vittoria netta dei Gunners, che restano a punteggio pieno nel gruppo B di Europa League mettendo nei guai i norvegesi, che adesso non possono più dirsi troppo certi del passaggio ai sedicesimi di finale. E’ successo tutto nel secondo tempo: un’accelerazione devastante tra il 50’ e il 55’ ha portato ai due gol che hanno fatto la differenza, il primo segnato da Nicolas Pépé e il secondo da Reiss Nelson, che ha battuto il portiere avversario proteso nell’uscita. In entrambi i casi l’assist è arrivato dal piede di Willock, particolarmente ispirato e che, a differenza dell’andata, non è andato a segno ma si è occupato di rifinire per i compagni. Il Molde ha provato a reagire e a dire il vero ha anche avuto qualche buona occasione, in particolare con Mathis Bolly che al termine di un’azione personale ha calciato appena sopra la traversa; al minuto 83 però l’Arsenal ha chiuso i conti con un’azione nata dai suoi giovani, assist di Rowe e conclusione vincente, in rasoterra, da parte di Folarin Balogun. I Gunners dunque volano ai sedicesimi di Europa League, mentre il Molde dovrà aspettare l’esito di Dundalk Rapid Vienna sperando che gli irlandesi facciano il colpo grosso, così da confermarsi al secondo posto della classifica. (agg. di Claudio Franceschini)

MOLDE ARSENAL (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Nessun gol ma pure ottime occasioni da gol nel primo tempo della diretta tra Molde e Arsenal, big match per il 4^ turno dell’Europa League: siamo dunque ancora sullo 0-0 quando l’arbitro invita tutti a tornare negli spogliatoi. Raccontando quanto occorso in campo finora, pure dobbiamo dire che la partenza non è stata delle già entusiasmanti: al via sono stati ritmi bassi e poche giocate, con i Gunners comunque in pieno controllo. Man mano che passano i minuti, ecco che però sia Molde che Arsenal cominciano ad ambientarsi e ad espandersi in area avversaria: è al 13’ che arriva la prima occasione da gol per il club inglese con Nelson che con un veloce rasoterra prova a beffare Linde tra pali, fallendo la missione. Tempo due minuti e sono i norvegesi a farsi avanti con Sinyan: comincia dunque un certo botta e risposta tra le due squadre, ora molto più vivaci. Segnaliamo allora al 21’ l’occasione preziosa di Pepe, che superati due avversari prova la conclusione dal limite dell’area, ma il pallone esce di un nulla: i norvegesi ribattono mettendo a ferro e fuoco la difesa dell’Arsenal, senza però riuscire a scalfire lo specchio di Runarsson, peccando di irruenza e poca precisione nei momenti finali dell’azione. Anche negli ultimi minuti è viva azione in campo: pure si arriva al termine dle primo tempo ed è sempre 0-0 il risultato. (agg Michela Colombo)

DIRETTA MOLDE ARSENAL IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA SFIDA DI EUROPA LEAGUE

Ricordiamo che la diretta tv di Molde Arsenal sarà un’esclusiva dei canali sportivi di Sky, che detiene infatti i diritti per le partite di Europa League. Di conseguenza, gli abbonati potranno avvalersi, oltre alla diretta televisiva, anche del servizio di diretta streaming video per seguire il match tramite sito o app di Sky Go.

SI COMINCIA!

Grazie alla diretta di Molde Arsenal andiamo anche a vedere lo stato di forma delle due squadre e i rispettivi numeri. I norvegesi hanno raccolto 6 punti, un percorso importante se si considera il fatto che l’unica sconfitta è arrivata contro un avversario serio e preparato come l’Arsenal appunto. La difesa ha un po’ traballato con 5 reti incassati, ma è un dato che non deve preoccupare visto che di queste 4 sono arrivate contro i Gunners. Davanti si può sempre migliorare con i gol fatti che sono appena 4. Dall’altra parte c’è un Arsenal schiacciasassi in un girone B di Europa League per loro decisamente abbordabile. La squadra di Mikel Arteta è a punteggio pieno e ha segnato addirittura 9 reti. Dietro invece i gol incassati sono appena 2, questo fa di sicuro capire che si è iniziato un percorso di crescita importante che potrebbe portare a fare cose importanti in questa competizione. Ora mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo: è tutto pronto, la diretta di Molde Arsenal comincia!

MOLDE ARSENAL: ARBITRA IRFAN PELJTO

Per la sfida di Europa League Molde Arsenal è stato selezionato oggi l’arbitro bosniaco Irfan Peljto: con lui pure saranno in campo al Molde Stadion anche gli assistenti Ibrisimbegovic e Beljo, come pure il quarto uomo Sehovic, Volendo ora fissare la nostra attenzione proprio sul primo direttore di gara di Sarajevo, possiamo notare che, tabella alla mano, sono già 11 le direzioni collezionate nella stagione calcistica corrente: di queste però una sola è stata per l’Europa League e il riferimento è alla partita tra Sivasspor e Maccabi Tel Aviv, diretta dall’arbitro bosniaco a fine ottobre (dove pure ha deciso di 8 ammonizioni, un’espulsione e un calcio di rigore). Possiamo aggiungere pure che in carriera lo stesso signor Peljto non ha mai avuto occasione finora di dirigere il Molde, benchè pure conti alcuni precedenti con formazioni norvegesi: pure non esistono precedenti con l’Arsenal e il fischietto pure non vanta testa a testa con altre compagini inglesi. (agg Michela Colombo)

MOLDE ARSENAL: INGLESI FAVORITI!

Molde Arsenal, in diretta dall’Aker Stadion di Molde in programma giovedì 26 novembre 2020 alle ore 18.55, sarà una sfida valevole per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League. Dopo 9 punti in 3 partite i Gunners hanno l’occasione di chiudere già il discorso qualificazione e contestualmente quello per il primo posto, che sarebbe matematico vincendo in Norvegia, a patto di non perdere le due successive vedendo il Rapid Vienna vincerle tutte. Improbabile, considerando che il match d’andata all’Emirates Stadium è terminato con un poker dell’Arsenal abbastanza netto. In Premier League però i Gunners sono ancora bloccati a metà classifica, dopo il pari senza reti in casa del Leeds United alla ripresa dopo la sosta. Il Molde cerca comunque punti anche per il secondo posto, i norvegesi devono comunque puntare ai sedicesimi di finale avendo vinto le due precedenti sfide disputate prima di quella contro l’Arsenal, in campionato lo 0-3 in casa dello Stabaek ha permesso ai ragazzi allenati da Moe di isolarsi al secondo posto in classifica a +4 sul Valerenga terzo, anche se il Bodo/Glimt primo della classe è ormai irraggiungibile a 18 punti di distanza.

PROBABILI FORMAZIONI MOLDE ARSENAL

Le probabili formazioni di Molde Arsenal, sfida che andrà in scena presso l’Aker Stadion di Molde. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Erling Moe con un 4-3-3: Bjørnbak; Gregersen, Haugen, Wingo, Ellingsen, Aursnes, Eikrem, Brynhildsen, Hestad, Omoijuanfo. Gli ospiti guidati in panchina da Mikel Arteta schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-4-2 come modulo di partenza: Leno; Gabriel, Luiz, Kolosinac, Soares; Elneny, Thomas, Saka, Pepè; Lacazette, Nketiah.

PRONOSTICO E QUOTE

Concentriamoci infine riguardo al pronostico su Molde Arsenal secondo le quote fornite dall’agenzia Snai. I padroni di casa norvegesi partono nettamente sfavoriti e di conseguenza il segno 1 è quotato a 4.50, mentre poi si sale a quota 3.85 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 1.75 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di un’affermazione esterna della formazione inglese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA