DIRETTA/ Monaco Milano (risultato finale 65-71) streaming video: Rodriguez 13 punti

- Mauro Mantegazza

Diretta Monaco Milano streaming video tv: orario e risultato live della partita di basket per la 14^ giornata di Eurolega (oggi 10 dicembre 2021).

Milano Messina
Ettore Messina, coach Olimpia Milano (Foto LaPresse)

DIRETTA MONACO MILANO (65-71): RODRIGUEZ 13 PUNTI

Il match tra Monaco e Milano termina sul 65-71. Andiamo a scoprire i realizzatori del match fino ad ora. Monaco: Lee 19, Bacon 10, Diallo 3, Motum 6, Motiejunas 3, Faye 4, Hall 4, Andjusic 12. Milano: Melli 5, Rodriguez 13, Tarczewski 4, Hall 6, Delaney 10, Daniels 5, Shields 6, Hines 11, Bentil 9. Milano vince in Eurolega dopo quattro sconfitta di fila e riacquista fiducia nel cammino europeo. Una gara non bellissima con l’Olimopia capace di controllarla dall’inizio alla fine. (agg. Umberto Tessier)

RODRIGUEZ 13 PUNTI

Il terzo quarto tra Monaco e Milano termina sul 44-57. Andiamo a scoprire i realizzatori del match fino ad ora. Monaco: Lee 14, Bacon 10, Diallo 3, Motum 2, Motiejunas 3, Faye 4, Hall 4, Andjusic 4. Milano: Melli 5, Rodriguez 10, Tarczewski 4, Hall 6, Delaney 7, Daniels 5, Shields 6, Hines 10, Bentil 9. Milano guadagna un punto nel terzo periodo piazzando un parziale di 18-17. La compagine italiana sta rendendo la vita difficile ai francesi che proveranno la rimonta nell’ultimo quarto. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA MONACO MILANO STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Monaco Milano sarà garantita per gli abbonati alla televisione satellitare sul canale Sky Sport Arena, di conseguenza vi sarà anche la diretta streaming video tramite il servizio Sky Go. In streaming, Monaco Milano sarà comunque visibile anche su Eleven Sports oppure su Euroleague.tv, il canale ufficiale della competizione europea.

INTERVALLO LUNGO

Monaco e Milano vanno all’intervallo lungo sul 27-39. Andiamo a scoprire i realizzatori del match fino ad ora. Monaco: Lee 6, Bacon 5, Diallo 3, Motiejunas 3, Faye 2, Hall 4. Milano: Melli 2, Rodriguez 2, Hall 6, Delaney 7, Daniels 2, Shields 6, Hines 10, Bentil 4. Milano che soffre nel secondo periodo strappando comunque un prezioso parziale di 13-13. La compagine italiana sta trovando fino ad ora Hines con grande ispirazione. Ora le due squadre si riposeranno prima di riprendere la battaglia sportiva. (agg. Umberto Tessier)

OTTIMO PRIMO QUARTO PER L’ARMANI

Il primo periodo tra Monaco e Milano termina sul 14-26. Andiamo a scoprire i realizzatori del match fino ad ora. Monaco: Lee 4, Bacon 3, Diallo 1, Motiejunas 2, Faye 2, Hall 2. Milano: Melli 2, Hall 3, Delaney 5, Daniels 2, Shields 6, Hines 4, Bentil 4. Milano che termina avanti dopo un primo quarto davvero ben giocato. Ricordiamo che la compagine italiana viene da quattro sconfitte consecutive in Eurolega ed ora vuole a tutti i costi riscattarsi. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Tutto è pronto per Monaco Milano, ma noi facciamo una piccola divagazione per ricordare un appuntamento speciale che lunedì ha visto protagonista Nicolò Melli, co-capitano dell’Olimpia. Infatti Melli ha ricevuto dalle mani del sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, il Primo Tricolore, prestigioso riconoscimento che la città in cui è nata la bandiera italiana ha voluto donare ad un giocatore che è cresciuto nella squadra locale: “Sono orgoglioso di un riconoscimento che conferma il mio legame con la mia città”, ha detto Nicolò, che era accompagnato dalla famiglia.

Per chi è stato capitano anche della Nazionale italiana alle Olimpiadi di Tokyo, un riconoscimento ancora più significativo. In seguito, Melli ha anche dialogato da remoto con gli alunni della terza media dell’istituto comprensivo Leonardo da Vinci, la scuola che lui stesso ha frequentato. Magari potrebbe essere una motivazione in più per fare bene stasera: lo scopriremo subito, Monaco Milano comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARLA MESSINA

Mentre si avvicina sempre più la diretta di Monaco Milano, facciamo un passo indietro a settimana scorsa per rileggere il commento di coach Ettore Messina sul campo dell’Alba Berlino, alla quale Messina ha fatto i complimenti, per poi però aggiungere: “Hanno giocato una buona partita, sono stati quasi sempre avanti, mentre noi per lunghi tratti non l’abbiamo fatto. A rimbalzo siamo stati soverchiati e questo ci è costato la gara. Ancora una volta la nostra difesa non è stata all’altezza della situazione praticamente fino a metà del terzo quarto abbiamo permesso all’Alba di giocare facilmente. In quel momento, abbiamo alzato il livello della nostra difesa e come spesso accade quando difendi forte poi cominci a giocare meglio anche in attacco, in modo più aggressivo.

Fino ad allora, abbiamo giocato male in attacco e la nostra difesa è stata inefficace nelle cose più semplici, non c’entra nulla la strategia. È stato solo un problema di fondamentali difensivi uno contro uno, lato debole, tagliafuori. E’ qualcosa che dobbiamo correggere e farlo prima della prossima partita, anche se non attraversiamo un buon momento”. In campionato tutto va bene, in Eurolega si vedrà il rilancio? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

La diretta di Monaco Milano ci offrirà un evento inedito nella storia della Eurolega, dove queste due formazioni non si sono mai affrontate in passato, di conseguenza un paragone può essere fatto solo a riguardo del rendimento di queste due formazioni nel corso della stagione 2021-2022. Il Monaco segna di più (81 punti di media a partita contro 75,5 per Milano) ma incassa anche nettamente di più (82,5 punti contro 73,5), tanto che il saldo è positivo per l’Olimpia Milano (+2) mentre è negativo per i monegaschi (-1,5).

A livello individuale, proprio l’ex James è il migliore marcatore di Monaco con 14,8 punti a partita, mentre il migliore marcatore di Milano è Shields, che vanta una media punti a partita pari a 12,9. I migliori rimbalzisti sono Hall per Monaco e Melli per l’Olimpia, mentre alla voce assist spiccano di nuovo James da una parte e Rodriguez dall’altra. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MONACO MILANO: OLIMPIA SENZA DATOME!

Monaco Milano, in diretta alle ore 20.00 di questa sera, venerdì 10 dicembre 2021, si gioca presso la Salle Gaston Medecin del Principato, dove fa tappa l’Olimpia Milano in questa quattordicesima giornata della lunghissima stagione regolare della Eurolega di basket, edizione 2021-2022. L’obiettivo per l’Olimpia nella diretta di Monaco Milano può essere uno solo, cioè tornare alla vittoria dopo una serie di quattro sconfitte consecutive che hanno complicato il cammino fino a quel momento trionfale degli uomini di coach Ettore Messina.

Va detto che anche il Monaco è reduce da una striscia proprio di quattro sconfitte consecutive, il bilancio è speculare a quello di Milano (5-8 contro 8-5) e di conseguenza vincere sarebbe fondamentale anche per tenere a distanza di sicurezza i monegaschi, che onestamente non sembrano tra le squadre più attrezzate per entrare fra le prime otto di Eurolega. Come finirà Monaco Milano?

DIRETTA MONACO MILANO: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Monaco Milano chiama dunque l’Olimpia al riscatto dopo una serie di quattro sconfitte. La pesante batosta incassata a Kazan ha segnato purtroppo una svolta dopo un cammino fino a quel momento esaltante, con molte vittorie anche di prestigio. Brucia il -21 casalingo contro l’Olympiakos e lo stesso discorso vale per la sconfitta contro l’Alba Berlino, avversaria sulla carta certamente inferiore a Milano. La situazione resta buona, ma si sta sprecando il fantastico inizio di stagione, dunque ora serve tornare al successo.

Dall’altra parte, il Monaco del grande ex Mike James viaggia finora con cinque vittorie e otto sconfitte ma, fatti i debiti paragoni, pure i monegaschi sono in fase calante dopo un inizio dignitoso con alcune vittorie anche di prestigio, su tutte quella contro il Cska Mosca per 97-80. Quattro delle cinque vittorie del Monaco sono comunque arrivate in casa, il che significa che la Salle Gaston Medecin non è un campo facile da espugnare: i casa i monegaschi hanno perso solamente due volte, Milano è avvisata…





© RIPRODUZIONE RISERVATA