Diretta/ Monaco Unics Kazan (risultato finale 89-87): gara-1 è francese! (Eurocup)

- Claudio Franceschini

Diretta Monaco Unics Kazan, risultato finale 89-87: gara-1 della finale di Eurocup è vinta dai francesi, partita splendida e sempre punto a punto al Louis II, Theodore manca l’overtime.

Monaco gruppo basket web 2021 640x300
Diretta Monaco Unics Kazan, gara-1 finale basket Eurocup (da www.eurocupbasketball.com)

DIRETTA MONACO UNICS KAZAN (RISULTATO FINALE 89-87)

Monaco Unics Kazan 89-87: gara-1 della finale di Eurocup è agli archivi, i francesi sono in vantaggio e avranno il primo match nella prima di due gare alla Basket Hall. È stata una partita bellissima, dobbiamo ripetere quanto già detto in occasione del primo tempo: le due squadre hanno confermato il motivo per cui sono arrivate a giocarsi il titolo con una prestazione globale di grande impatto, mantenendo alte percentuali (e dunque punteggio) e non risparmiandosi mai, con i due coach Zvezdan Mitrovic e Dimitris Priftis che hanno fatto ruotare i loro uomini alla ricerca dei quintetti giusti per vincere la partita. Il Monaco ha avuto cinque giocatori in doppia cifra, guidati dal talento di Rob Gray in uscita dalla panchina (23 punti e 4 rimbalzi) e con un Marcos Knight emerso nella ripresa, proprio quando al contrario il contributo di Mathias Lessort è venuto leggermente a mancare (ma ha chiuso con 17 punti e 5/7 al tiro). Splendida gara anche da parte di Dee Bost, che si è confermato su alti livelli; dall’altra parte Artem Klimenko è risultato il migliore dell’Unics Kazan timbrando una serata da 22 punti con 9/10 dal campo e 5 rimbalzi, poi bene anche John Holland e l’ex Olimpia Milano Jordan Theodore, che ha chiuso con 15 punti e 8 assist ma ha gestito male i due possessi decisivi. La tripla di Gray ha rimesso il Monaco in parità (84-84) con due minuti sul cronometro, a 1:05 invece i liberi di Lessort hanno sancito il sorpasso transalpino. Theodore per il +1 Unics Kazan, Monaco avrebbe potuto crollare sull’errore di Bost ma il rimbalzo di Knight ha regalato extra possesso e due liberi, entrambi realizzati. Dunque 27 secondi alla sirena, +1 interno ma russi con la palla in mano: timeout dalla cui uscita però Theodore ha perso palla. Liberi per Gray, che ne ha sbagliato uno lasciando anche la possibilità di vincere per l’Unics Kazan: ancora Theodore, con l’errore che ha condannato i russi dando il vantaggio nella serie al Monaco. (agg. di Claudio Franceschini)

MONACO UNICS KAZAN (RISULTATO 42-44): INTERVALLO

Monaco Unics Kazan 42-44: bellissimo primo tempo al Louis II, chiuso con un possesso di vantaggio dagli ospiti. Punteggio alto, due squadre che si stanno dando battaglia a viso aperto e non si risparmiano: nel primo quarto il Monaco è partito meglio sfruttando in particolar modo l’energia di un Mathias Lessort che nel frattempo è già arrivato a 10 punti e potrebbe chiudere in doppia doppia con i rimbalzi. I transalpini esplorano poco il gioco perimetrale ma quando lo fanno sono davvero precisi (3/5), dentro fanno più fatica ma si affidano a Dee Bost (3/4 per 7 punti) che prova a battagliare con Isaiah Canaan, come sempre un fattore nel pitturato così come dall’arco. Per l’Unics Kazan la riscossa è firmata soprattutto da due uomini: Artem Klimenko, che va negli spogliatoi con 12 punti e 5/6 dal campo dominando sotto i tabelloni (anche se ha un solo rimbalzo) e Jordan Theodore che come sempre è esiziale, 9 punti e 4 assist tirando 3/4. Poche cose ma buone da John Brown, curiosamente i russi hanno lo stesso ruolino di marcia nelle triple ma sono più precisi in area, al momento differenza realmente minima e un secondo tempo tutto da vivere. Un possibile fattore? Rob Gray e la sua capacità di procurarsi falli, già 5/5 in lunetta per lui che tuttavia deve ancora prendere totalmente ritmo. Vedremo come andranno le cose al Louis II nel proseguimento di gara-1 della finale di Eurocup… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MONACO UNICS KAZAN STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Monaco Unics Kazan potrebbe essere trasmessa su Eurosport, in questo caso sarebbe un appuntamento in chiaro per tutti mentre su Eurosport 2 sarebbe accessibile solo ai clienti Sky; sappiamo tuttavia che tutto il programma di Eurocup è fornito dalla piattaforma Eurosport Player, e dunque potrete assistere al match in diretta streaming video sottoscrivendo un abbonamento al servizio. Ricordiamo inoltre la possibilità di visitare liberamente il sito www.eurocupbasketball.com, sul quale troverete le informazioni utili come il tabellino play-by-play, le statistiche dei giocatori in campo e il boxscore aggiornato in tempo reale.

MONACO UNICS KAZAN (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Eccoci alla diretta di Monaco Unics Kazan, gara-1 della finale di Eurocup. Possiamo ricordare che queste due squadre si erano affrontate lo scorso anno, nel corso della Top 16 della competizione, e che i francesi ne erano usciti con due vittorie; qui al Louis II era finita 85-60, un trionfo per la squadra di casa, che aveva avuto 20 punti, 4 rimbalzi e 4 assist da Dee Bost e 22 punti da Yakuba Ouattara. Oggi però l’Unics Kazan, almeno sulla carta, sembra partire favorito: spicca nel roster dei russi il nome di John Brown, che tra il 2016 e l’anno scorso ha giocato in Italia con le maglie di Virtus Roma, Treviso e Brindisi (i primi due anni in Lega Due, dominando in lungo e in largo). Lo citiamo anche perché in gara-3 della semifinale contro la Virtus Bologna ha chiuso con 20 punti e 8 rimbalzi, risultando il migliore per valutazione; con Isaiah Canaan (autore del canestro che ha messo in ghiaccio la qualificazione alla finale) e l’ex Milano Jordan Theodore è uno dei go-to-guy della squadra russa. Il Monaco ha in Rob Gray (17,1) il miglior realizzatore per distacco, ma in Mathias Lessort il migliore per valutazione, dall’alto dei 12,5 punti e 6,3 rimbalzi con il 65,9% da 2. Ora siamo finalmente pronti a vivere le emozioni della partita: la parola passa al campo, dove la palla a due di Monaco Unics Kazan sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

MONACO UNICS KAZAN: CAMPI INVERTITI

Come abbiamo già detto, Monaco Unics Kazan si gioca a campi invertiti: il fattore campo nella finale di Eurocup spetterebbe ai russi (questo per un vantaggio nella differenza canestri nella Top 16, chiusa da entrambe con il record di 5-1) ma le due squadre hanno acconsentito allo slittamento dei parquet. Il motivo è presto detto: le regole che avrebbero imposto al Monaco di osservare dei periodi di quarantena dopo i viaggi in Russia, cosa che avrebbe impedito di giocare due partite (e magari tre) in pochi giorni. Di fatto dunque l’alternanza 1-1-1 che abbiamo vissuto in semifinale è stata modificata: il Monaco giocherà gara-1 al Louis II, poi sarà alla Basket Hall di Kazan per il secondo episodio della serie e l’eventuale gara decisiva verrà disputata sempre in casa dell’Unics, in modo da ridurre gli spostamenti e consentire alla formazione del Principato di non avere problemi. A bocce ferme è comunque difficile dire se questo cambierà qualcosa nell’economia della serie, anche se certamente il Monaco sarà chiamato a sfruttare l’occasione e prendersi una vittoria che gli darebbe già il match point in vista di gara-2, mentre l’Unics Kazan potrà poi giocare due partite consecutive sul parquet amico. (agg. di Claudio Franceschini)

MONACO UNICS KAZAN: ECCO GARA-1 DI FINALE!

Monaco Unics Kazan, in diretta dal Louis II, è gara-1 della finale di basket Eurocup 2020-2021: si gioca alle ore 19:00 di martedì 27 aprile, a campi invertiti per questioni legate alle leggi sulla pandemia (ne parleremo). La finale è organizzata al meglio delle tre partite, come già era per le semifinali: si arriverà al titolo con due successi, e noi ovviamente non possiamo che dire come la grande delusione sia rappresentata dall’assenza della Virtus Bologna, che ha dominato la competizione e vinto gara-1 contro i russi salvo poi cadere in casa nella partita decisiva.

Il Monaco, l’altra finalista, era stata battuta dalla Segafredo per due volte nel primo turno; il basket però è questo, la squadra del Principato ha vinto le partite che doveva vincere e quindi più che giustamente a contendersi la Eurocup 2021 sono queste due squadre, con la speranza che ci regalino grande spettacolo. Vedremo quindi come andranno le cose nella diretta di Monaco Unics Kazan, nel frattempo possiamo fare qualche rapida considerazione sui temi principali del match.

DIRETTA MONACO UNICS KAZAN: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Monaco Unics Kazan ci porta dunque all’inizio della finale di Eurocup: intanto, di queste due squadre bisogna dire che essere arrivate all’ultimo atto le ha portate a qualificarsi per la prossima Eurolega, e questo aumenta i rimpianti per la Virtus. Abbiamo detto di come i russi abbiano violato la Segafredo Arena in gara-3 della semifinale, riuscendo a segnare 107 punti a una squadra che ne aveva concessi 75 in media per tutto il torneo; il Monaco invece ha fatto il suo capolavoro nei quarti, perché dopo aver perso in casa la prima partita contro il Buducnost è andato a imporsi in Montenegro riprendendo il fattore campo e ha poi chiuso i conti. In semifinale sono arrivate due vittorie contro Gran Canaria; la squadra del Principato, associata alla federazione francese, negli ultimi anni è cresciuta esponenzialmente e ha tutto il diritto di essere qui. Si tratta anche di due società che in Europa hanno già detto la loro: l’Unics Kazan ha già vinto la Eurocup (anche se 10 anni fa) e prima ancora la Europe League (diventata poi EuroChallenge), il Monaco nel 2018 aveva raggiunto la finale di Champions League, ma ora la posta si è decisamente alzata…

© RIPRODUZIONE RISERVATA