Massimo Stano, medaglia d’oro Mondiali Atletica 2022/ Secondo posto per Kawano

- Fabio Belli

Diretta Mondiali atletica 2022 streaming video Rai: orario, gare e finali di domenica 24 luglio. Marcia che vede Stano nelle prime posizioni, crolla Matsunaga.

marcia atletica (Fonte: lapresse)
Diretta Europei atletica (repertorio lapresse)

DIRETTA MONDIALI ATLETICA 2022: ultimi 10 km

Squalificati Tur e Sanchez Perez. Quarto rosso per entrambi gli atleti che terminano anzitempo la loro gara. Mancano gli ultimi 10 chilometri adesso. Manca sempre meno per la fine della gara, la sfida è sempre più intensa. Si sta delineando sempre di più il podio: Stano, Kawano, e lo svedese Karlstrom. Più distanti, invece, gli altri due giapponesi Matsunaga e Noda con il primo che ha subito un pesante crollo nell’ultima ora di gara. Nel frattempo ancora una squalifica: si tratta di Doctor, il messicano è stato fermato per 210 secondi. Siamo al 28esimo km dei 35 di gara previsti con Stano nelle prime posizioni con He che lo segue oltre che Kawano, Pintado e Karlstrom.

1:59:20 i dati di gara dell’italiano Massimo Stano che sta effettuando una grande prestazione al momento. Una prova sempre costante che numerosi cambi di posizione soprattutto dopo il crollo improvviso del nipponico Matsunaga, avvenuto dopo circa un’ora di gara. Mancano 6 Km, nella fase calda dell’incontro. Massimo Stano continua a meravigliare tutti gli italiani: testa del gruppo e primo posto per lui per ora, arrivati a 2 ore di gara. Sprofonda in 21esima posizione Matsunaga. Ultimi chilometri di fuoco per Stano, Kawano e Karlstrom che lottano per la prima posizione con Pintado dietro i 3. Mancano 3 Km alla fine; si stacca Karlstrom e rimangono nei primi due posti Stano e Kawano. Ultimo giro. Adesso è finita: Massimo Stano vince il Mondiale con la bandiera dell’Italia in mano, si complimenta con il suo avversario e vittoria per l’Italia. Secondo posto per Kawano e terzo posto per Karlstrom. (Aggiunto da Marco Genduso).

DIRETTA MONDIALI ATLETICA 2022: rallenta Matsunaga, Stano in crescita

Un’ora di gara e Brzozowski, dopo aver scontato i 3 minuti e 30 di stop a causa dei 3 cartellini rossi, torna a marciare. Matsunaga, adesso, rallenta. Gara eccezionale per l’italiano che sta marciando con grande classe; con lui anche lo svedese Karlstrom a capo del gruppetto da otto atleti che inseguono il giapponese Matsunaga. Squalifica Brzozowski che viene nuovamente fermato per irregolarità. Termina, dunque, la sua gara. Stano supera Karlstrom, di un secondo in vantaggio rispetto allo svedese; sotto invece di 23 secondi dal giapponese Matsunaga. Il gruppo che insegue il nipponico accorcia ulteriormente: 33 secondi li separano.

Completati i 20 Km con il tempo di 82 minuti. In calo nuovamente il nipponico in vantaggio di soli 17 secondi. Stano e Karlstrom raggiungono Matsunaga con il giapponese che perde la vetta per la prima volta dall’inizio della gara. Crollo per il nipponico che è in seria difficoltà dopo la sprint iniziale che lo ha fatto stancare molto. Mancano 12 Chilometri al termine della gara. Al momento gli atleti presenti nel gruppo di testa sono Karlstrom, Doctor, Pintado, Stano, Kawano, He e Arevalo. (Aggiunto da Marco Genduso).

DIRETTA MONDIALI ATLETICA 2022: partenza super di Matsunaga, dietro Stano

Si inizia puntualissimi alle ore 15:15 con la gara che ha inizio. Il primo, dopo 15 minuti, il giapponese Matsunaga con gli altri che seguono, tra i quali anche Stano che si trova al decimo posto in questo momento. Segue Karlstrom, lo svedese è appena dietro Matsunaga che però ha iniziato molto bene i primi 15 minuti di gara riuscendo a seminare tutti i suoi avversari, passando dai box di tutte le nazioni. Restante gruppo che appare molto lontano rispetto a Matsunaga. Completati i primi 4 Km della gara, adesso ci sono 31 giri ancora da effettuare con il giapponese in vantaggio dal secondo, Karlstrom, di ben 48 secondi. Sale Massimo Stano alla mezz’ora migliorando la sua posizione inseguendo lo svedese Karlstrom in testa al gruppo degli inseguitori di Matsunaga.

8 Km per Matsunaga sempre più primo, ma che ha avuto una piccola involuzione nel settimo chilometro. Per Campos 3 proposte di squalifiche a causa di due sospensioni ed un bloccaggio e resterà fermo 3 minuti e mezzo. L’atleta peruviano si dispera, sa che 210 secondi fermo possono condizionare inevitabilmente la gara. Allunga ancora il giapponese Matsunaga con 50 secondi di vantaggio sugli inseguitori, con Stano che si posiziona al quarto posto. 45 minuti passati con un piccolo rallentamento di Matsunaga che, però, è sempre al primo posto. Squalifica per il finlandese Partanen, quattro proposte di squalifiche per irregolarità (3 di sospensione ed 1 di sbloccaggio). (Aggiunto da Marco Genduso).

DIRETTA MONDIALI ATLETICA 2022: ECCO MASSIMO STANO!

Siamo finalmente arrivati al momento della 35 Km di marcia ai Mondiali atletica 2022: Massimo Stano è la nostra ultima possibilità di medaglia a Eugene, e siccome stiamo parlando del campione olimpico in carica è evidente che le speranze esistano eccome. Intanto possiamo dire che un italiano compare nella Top Ten di sempre per i migliori tempi sulla distanza: Alex Schwazer, che nel 2010 a Montalto di Castro aveva gareggiato in 2h26’16’’. Il recordman in questo senso è Vladimir Kanajkan, capace di un 2h21’31’’ nel febbraio 2006; tuttavia sulla marcia non si tiene conto dei tempi per assegnare i record mondiali, e infatti quel crono non era stato ratificato.

I russi comunque dominano nella 35 Km di marcia: i primi cinque tempi di sempre appartengono a loro, e anche nei primi 10 troviamo praticamente soltanto atleti di quella federazione. Tuttavia, bisogna dire che questa distanza compare per la prima volta ai Mondiali atletica: solitamente andava in scena la 20 Km, qui l’Italia ha festeggiato l’oro di Ernesto Canto, i due di Maurizio Damilano e quello di Michele Didoni, ma dal 2009 (bronzo per Giorgio Rubino) non sale sul podio. Cosa farà oggi Massimo Stano? Scopriamolo insieme: finalmente la 35 Km di marcia ai Mondiali atletica 2022 comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MONDIALI ATLETICA 2022 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE L’EVENTO

La diretta tv dei Mondiali atletica 2022 viene trasmesse dalla televisione di stato, e sarà in particolare Rai Sport + HD il canale di riferimento per assistere a tutte le gare che riguardano la kermesse di Eugene. In assenza di un televisore, come sempre sarà possibile assistere all’evento tramite il servizio di diretta streaming video: lo mette a disposizione la stessa emittente, vi basterà selezionare il canale di riferimento tramite il sito di Rai Play oppure installare la relativa app su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

MONDIALI ATLETICA 2022: SPERANZA STANO!

Altra giornata tutta da seguire quella dei Mondiali atletica 2022 a Eugene, in Oregon. Digerita la delusione dell’eliminazione della staffetta 4×100, priva di Marcell Jacobs e dunque incapace di ripetere l’exploit dell’oro olimpico di Tokyo, le speranze di medaglia si concentrano sul marciatore Massimo Stano, in gara nella 35km di marcia dopo l’oro conquistato proprio nell’ultima edizione delle Olimpiadi. Prova che andrà in scena nel pomeriggio italiano di domenica, alle 15.15, quando in Oregon sarà l’alba (le 6.15), nella gara che segnerà il debutto di questa distanza sul palcoscenico iridato. Mai infatti la 35 km è stata gara valevole per i Mondiali di atletica.

Massimo Stano ha affermato di credere nelle sue possibilità anche se il successo a Tokyo era arrivato sulla distanza della 20 km: “Non mi posso lamentare, il mio stato di forma è abbastanza buono, poteva andare peggio, non ho patito il jet lag, in tre giorni mi sono adattato al fuso orario. Sono qui per capire se posso essere competitivo anche sulla ‘trentacinque’ e non soltanto sulla 20 km”. Alle 4.30 italiane di domenica in pista anche le azzurre della 4×100 femminile: Zaynab Dosso, Dalia Kaddari, Anna Bongiorni e Vittoria Fontana hanno conquistato l’accesso in finale con il record italiano.





© RIPRODUZIONE RISERVATA