DIRETTA/ Monza Giana Erminio (risultato finale 3-0) video tv: brianzoli scatenati!

- Alessandro Nidi

Diretta Monza Giana Erminio streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita di Serie C, girone A.

Andrea Brighenti, attaccante del Monza, al tiro (foto: LaPresse)
Andrea Brighenti, attaccante del Monza, al tiro (foto: LaPresse)

DIRETTA MONZA GIANA ERMINIO (FINALE 3-0): BRIANZOLI SCATENATI!

Il Monza travolge la Giana Erminio al Brianteo, con un secco tre a zero che non ammette appelli. Nel primo tempo la formazione guidata da Brocchi passa in vantaggio con Brighenti, poi raddoppia con Chirichò e nella ripresa, grazie al nuovo entrato Gliozzi va sul tre a zero e mette in ghiaccio il risultato. Il Monza vince facile contro una Giana Erminio mai in partita. La squadra di casa continua la sua corsa e centra il poker di vittorie consecutive. La Giana incassa la seconda sconfitta di fila e perde ulteriore terreno in classifica, che vede invece il Monza volare a quota quarantacinque punti. La truppa di Brocchi segna un bel +13 sull’accoppiata Renate-Pontedera. Giana Erminio sempre più sul fondo della graduatoria, con soli dieci punti e distante otto lunghezze della salvezza. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GLIOZZI CALA IL TRIS!

Al trentasettesimo minuto il Monza va sul due a zero contro la Giana Erminio, grazie a Chiricò che insacca alle spalle di Marenco sul suggerimento di Finotto. I brianzoli raggiungono dunque gli spogliatoi per l’intervallo sul punteggio di due a zero e al ritorno in campo il copione della partita non subisce variazioni. E’ infatti ancora la squadra biancorossa a premere sull’acceleratore e al settantesimo in contropiede fissa il tris con Gliozzi. Ottima manovra da parte del Monza, che in velocità concretizza il 3-0 che di fatto rende in discesa il finale della partita. Mister Brocchi nel frattempo opta per Mosti al posto di Chiricò. Nella Giana Erminio Bellazzini preleva Perna, mentre Fumagalli sostituisce Remedi. Restano da giocare ancora dieci minuti e per il Monza è ormai pure gestione. Pomeriggio facile per la formazione di Brocchi… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI BRIGHENTI!

Monza Giana Erminio sul risultato di uno a zero dopo venticinque minuti di gioco. Brianzoli fin da subito pimpnati con D’Errico che al secondo minuto si rende pericoloso con un destro che finisce fuori dallo specchio della porta. Poco dopo, di nuovo D’Errico, sfodera una giocata che spaventa la difesa biancazzurra. Preme il Monza, che all’undicesimo la sblocca grazie al colpo di testa da parte di Brighenti. Al tredicesimo ancora Brighenti in evidenza con una conclusione che però finisce fuori dallo specchio. Passano due minuti i biancorossi ci riprovano, questa volta con Chiricò che manda fuori. Al diciasettesimo Finotto conquista un corner, dopo aver visto il suo tiro deviato in angolo. Al ventunesimo chance ghiotta per Armellino, il cui tentativo si spegne oltre la linea bianca alla destra di Marenco. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Pochi minuti a Monza Giana Erminio, vediamo allora quali sono le statistiche stagionali delle due squadre di Serie C che daranno vita alla partita valida per la diciottesima giornata del girone A. Un testa-coda da 1 fisso quello che va in scena a Monza tra la capolista lanciatissima verso la serie B e il fanalino di coda Giana Erminio, sebbene la squadra di mister Cristian Brocchi abbia ottenuto più punti in trasferta, 25, che al Brianteo, 17, dove ha conosciuto la prima e per il momento unica sconfitta stagionale. Nelle ultime cinque partite solo il pareggio contro la Carrarese ha rallentato la corsa inarrestabile del Monza. La Giana Erminio di Gorgonzola, nello stesso periodo, ha conquistato solo tre punti in altrettanti pareggi e lontano da casa non ha ancora mai vinto, incassando 14 reti e mettendone a segno solo 6. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, il derby lombardo Monza Giana Erminio comincia!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Monza Giana Erminio sarà garantita da Eleven Sports, come del resto accade per tutte le gare del campionato di Serie C, visibile in diretta streaming video attraverso il sito dell’emittente o mediante la sua app ufficiale.

I TESTA A TESTA

Sono 6 i precedenti della diretta di Monza Giana Erminio con il bilancio che è abbastanza in equilibrio con 2 successi dei brianzoli e 3 dei ragazzi della Martesana. È solamente uno invece il pareggio tra le due compagini in questione. Nella scorsa stagione sono stati i due schieramenti di casa ad ottenere una vittoria. La squadra di Silvio Berlusconi si era imposta col risultato di 3-0. La partita si era accesa già nel primo tempo grazie ai gol di D’Errico, su calcio di rigore, e di Reginaldo. All’ora di gioco aveva poi messo la ciliegina sulla torta Ceccarelli con gli ospiti non in grado di reggere botta. Al ritorno invece era stata la Giana a vincere 3-2, nonostante questo il Monza era passato in vantaggio. Dopo appena 9 minuti la partita era stata sbloccata da una bella rete di Brighenti. Al 28esimo però i padroni di casa pareggiavano con Rocco. Questi all’ora di gioco segnava il sorpasso e la personalissima doppietta. Tre minuti dopo arrivava la ciliegina sulla torta messa da Perna. A venti dalla fine aveva riaperto la gara Ceccarelli senza però riuscire di fatto a riaprire la partita. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Monza Giana Erminio, diretta dall’arbitro Maria Marotta, è la sfida tutta lombarda in programma allo stadio Brianteo alle ore 17.30 di domenica 8 dicembre e valido per la diciottesima giornata del girone A del campionato italiano di Serie C 2019-2020. Una partita alla quale le due compagini si presentano con stati d’animo diametralmente opposti, come suggerisce la classifica parziale, che vede i padroni di casa saldamente in vetta a quota 42 punti dopo 17 turni, a +13 sulle inseguitrici Renate e Pontedera. Un bottino frutto di 13 vittorie, 3 pareggi e 1 solo ko, rafforzato dalla detenzione del miglior attacco (32 reti messe a referto) e della difesa meno perforata del girone (9 gol incassati). Si respira un clima pesante, invece, nello spogliatoio ospite; la Giana Erminio, infatti, occupa in solitaria la ventesima e ultima posizione in graduatoria, con 10 punti racimolati sui 54 fin qui disponibili, un unico successo in stagione e ben nove sconfitte, determinate anche dalla scarsa prolificità del reparto offensivo, attualmente fermo a quota 14 marcature (meno di una a partita). Nulla, tuttavia, può darsi per scontato: il derby, in ambito sportivo, è la partita che sfugge per antonomasia alle dinamiche della logica, che non si piega alle gerarchie di classifica e che sovverte, talvolta, i pronostici della vigilia.

PROBABILI FORMAZIONI MONZA GIANA ERMINIO

Proviamo ora a ipotizzare le probabili formazioni di Monza Giana Erminio. Gli uomini di Christian Brocchi dovrebbero schierarsi con il consueto 4-3-1-2, con Lamanna tra i pali e Lepore e Anastasio terzini accanto ai centrali Scaglia e Bellusci. La linea di mezzo dovrebbe poter contare sull’apporto di Rigoni, affiancato dagli “scudieri” incursori Armellino e Iocolano, con Chirico a giostrare sulla trequarti. In avanti, infine, il tandem Marchi-Gliozzi. Per il fanalino di coda Giana Erminio il modulo prescelto dovrebbe essere ancora una volta il 3-5-2: Marenco in porta, protetto da Gambaretti, Montesano e Perico. Il ruolo di playmaker a centrocampo dovrebbe spettare a Piccoli, mentre gli interni saranno Pinto e Remedi. Madonna e Pedrini, invece, presidieranno le corsie laterali, con Fumagalli e Perna pronti a ricevere i loro traversoni nel cuore dell’area di rigore avversaria.

PRONOSTICO E QUOTE

Pronostico scontato, almeno sulla carta, secondo l’agenzia di scommesse sportive Snai. Il segno 1 è, infatti, quotato a 1,18, mentre il segno X al termine dei 90 minuti regolamentarti paga 6 volte l’importo scommesso. L’ipotesi più remunerativa, tuttavia, è rappresentata dal segno 2, quotato addirittura a 14,00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA