Diretta/ Monza Milano (risultato finale 0-3) video: derby senza storia (volley)

- Michela Colombo

Diretta Monza Milano streaming video tv Rai e risultato live della partita di volley maschile, derby lombardo e anticipo della 1^ giornata di Superlega.

monza_volley_maschile_twitter_2017
Diretta Monza Milano (repertorio, da twitter ufficiale Vero Volley Monza)

DIRETTA MONZA MILANO (0-3): DERBY SENZA STORIA

Siamo nel corso del terzo set dell’anticipo della prima giornata di Superlega di volley 2019 tra Monza e Milano, la compagine ospite è avanti per due set a zero. Yosifov, siamo sul 3-4. Kurek, siamo sul 5-5, i padroni di casa vogliono provare a riaprirla. Milano vuole chiuderla ora, siamo sul 9-12, il derby sta mostrando un grande spettacolo. Yosifov! Siamo sul 10-14. Petric! Schiacciata che porta il terzo set sul 11-15. Beretta, 13-18, derby che sta prendendo la strada di Milano. Grandissima prestazione di Hassan che ha siglato 20 punti. Louati mette il punto del 17-22. Haziz Hassan grandissimo protagonista, mette il 21 squillo personale. Termina 21-25 il terzo set, dominio Milano che batte Monza nel derby per tre set a zero. (agg. Umberto Tessier)

FINE SECONDO SET

Siamo nel corso del secondo set dell’anticipo della prima giornata di Superlega di volley 2019 tra Milano-Monza. Il primo set è stato vinto da Milano. Calligaro schiaccia, siamo 3-0. Louati schiaccia, grande partenza del Monza in questo secondo set, siamo 5-1. Kurek, 10-4, Milano non riesce a contenere gli attacchi del Monza. Galassi, grande schiacciata, siamo 12-7. Milano prova a rientrare nel set, siamo 14-12, grande reazione. Aziz! Siamo sul 16-15, grande reazione di Milano. Petric! Arriva il punto del 17-17, black out del Monza. Galassi, 19-17, Monza vuole portare a casa il secondo set. Ernik, 24-24, secondo set al cardiopalma. Si sta giocando ora punto a punto, siamo 26-26. Petric! Sorpasso Milano, 26-27. Termina 27-29 il secondo set, grande rimonta di Milano. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno la tv di stato si è assicurata i diritti per trasmettere in diretta almeno due partite del Campionato di Serie A1 di volley maschile a giornata. Dunque il grande anticipo di questa sera tra Monza e Milano sarà visibile in diretta tv al canale Raisport + e sarà garantita ovviamente anche la diretta streaming video della partita, tramite il ben noto portale raiplay.it.

 CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DEL MATCH

FINE PRIMO SET

Inizia l’anticipo della prima giornata di Superlega di volley 2019 tra Milano-Monza. Il derby tra le due compagini lombarde è senza ombra di dubbio la partita più sentita di questa prima giornata. Milano schiera: Abdel Aziz opposto con Sbertoli in regia, Clevenot e Petric di banda, Kozamernik e Alletti al centro, con Pesaresi libero. Yosifov apre la contesa con una grande schiacciata. Arrivano poi i due punti di Kurek, siamo 3-1. Ernik schiaccia, siamo 4-4. Dzavoronok, 5-4, botta e risposta in questo inizio di gara. Letti la mette dentro, 8-8, derby bellissimo fino ad ora. Per Hassan sono sette i punti messi a referto, Milano avanti per 12-15. Arriva anche il punto di Ernik, soffre Monza. Petric mette il punto del 14-19. Louati, siamo 18-21. Kurek schiaccia, siamo sul 20-23. Ernik, 20-24, Milano ad un passo dal portare a casa il primo set. Aziz Hassan! Termina sul 22-25 il primo set. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Si accende finalmente la diretta di Monza Milano, primo incontro ufficiale della prima giornata del Campionato di Serie A1. Dopo quindi una lunga estate dedicata alle nazionali, tra tornei di qualificazioni olimpica, Nations League, Europei e Coppa del mondo, il grande volley del club torna di scena e siamo certo davvero impazienti di vedere le stelle della Superlega di nuovo protagonisti. Pure in questo derby lombardo, gustoso anticipo del primo turno, non mancheranno i grandi nomi del nostro campionato che ogni anno di più, è capace di attrarre campionissimi da ogni parte del mondo: da Santi Orduna a Bartosz Kurek e da Petric a Nimir Abdel Aziz. Ora però dobbiamo dare la parola al campo, il derby Monza Milano si gioca! (agg Michela Colombo)

PARLA PETRIC

Protagonista di primo livello per la diretta di Monza Milano sarà certo il volto nuovo dello spogliatoio di Piazza Nemanja Petric, fresco vincitore con la Serbia dell’Europeo 2019. Alla vigilia del match lo stesso schiacciatore, ex di Modena e Perugia ha così presentato questa stagione appena all’inizio: “Tutte le squadre si sono rinforzate: sarà un campionato molto difficile. Dietro Civitanova, Perugia, Modena e Trento c’è un bel gruppo di squadre e ci siamo sicuramente anche noi: se lavoriamo bene, non ci mancherà tanto per arrivare a quel livello, ma è importante capire a che punto siamo. Noi dobbiamo essere bravi a fissare i nostri obiettivi, tenere un livello costante: solo così i risultati che noi vogliamo potranno arrivare”. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta di Monza Milano, certo non possiamo non prendere in considerazione anche la storia che i due club lombardi condividono alla vigilia di questa prima giornata del nuovo campionato di Serie A1. Questo infatti non è il primo derby che viviamo per la Superlega: anzi nello storico che possiamo contare ben 13, disputati dal 2013 a oggi e in occasione delle stagione regolari e play off di Serie A1 e A2. Complessivamente va aggiunto che Milano ha vinto in ben 7 occasioni, mentre Monza ha fatto proprie 6 vittorie. Va aggiunto che nella passata stagione di Superlega, nel doppio scontro regolare, Monza vinse nel match di andata per 3-2, ma Milano si vendicò al ritorno, vincendo in trasferta per 3-0. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Monza Milano, diretta dagli arbitri Gianluca Cappello e Roberto Boris, è la partita di volley maschile in programma oggi sabato 19 ottobre tra le mura del Pala Yamamay di Busto Arsizio: fischio d’inizio fissato per le ore 19.00. Comincia con la diretta tra Monza e Milano, bollente derby lombardo, la prima giornata del Campionato di Serie A1 di Superlega di volley maschile: si parte dunque subito con il botto, non appena una settimana dopo l’ultimo impegno con la nazionale per la Coppa del mondo in Giappone. La sfida di questa sera ci appare subito una bella occasione per rivedere i nostri beniamini della Superlega, ma pure bisogna ricordare che, data proprio la vicinanza con la coppa iridata, non tutti i club (come pure Monza e Milano) sono ancora a ranghi completi: anche senza alcuni big sarà comunque un derby davvero emozionante, tenuto conto della storia, del palmares e pure dei due spogliatoi chiamati in causa.

DIRETTA MONZA MILANO: IL CONTESTO

Prima di dare la parola al campo per la diretta tra Monza e Milano, grandissimo derby lombardo e match con cui diamo inizio a una nuova entusiasmante stagione della Serie A1, è bene vedere come stanno entrambi gli spogliatoi. Per entrambi i club lombardi è stata infatti un’estate davvero impegnativa. Monza, dopo la finale persa in Challenge cup, ha preparato con ancor maggiore intensità questa stagione, affidandosi sempre a Fabio Soli come primo allenatore. Pure non sono mancate le novità in squadra, con l’addio al volley giocato di Simone Buti e l’arrivo del polacco campione del mondo Kurek Bartosz, che torna in Italia dopo l’esperienza in Lube del 2013 al 2015. Pure Milano non è stata a guardare: il club del presidente Fusaro, unitamente con il comune di Milano ha inaugurato il nuovo Allianz Cloud (ex Pala Lido) come nuovo palazzetto del club. Ma non solo: partito (non senza qualche malumore da parte dei fan di Milano) in direzione Modena Andrea Giani, la società milanese ha presto ingaggiato Roberto Piazza e pure si è buttata sul mercato, confermando grandi nomi come Piano e Abdel Aziz e facendo sbarcare nel capoluogo Nemanja Petric, schiacciature  serbo, ex di Perugia e Modena. Insomma i due club si presentano ai nastri di partenza di questa stagione di Serie A1, in ottime condizioni e con alte ambizioni e certo vorranno iniziare il campionato col piede giusto, a partire da questo derby.

© RIPRODUZIONE RISERVATA