Diretta/ Monza Trento (risultato finale 1-3) Itas vince la Supercoppa!

- Mauro Mantegazza

Diretta Monza Trento streaming video Rai: orario e risultato live della partita di pallavolo, finale della Supercoppa volley 2021 (oggi domenica 24 ottobre)

Trento volley
Diretta Monza Trento (repertorio, da pagina Fb Trentino volley)

DIRETTA MONZA TRENTO (RISULTATO FINALE 1-3)

Diretta Monza Trento: si chiude la finale di Supercoppa di volley maschile e col risultato di 3-1 l’Itas fa suo un magnifico quanto meritato trofeo. Per la squadra di Lorenzetti è gravissima festa per una coppa che mancava da otto anni: mentre dunque è tempo ora della celebrazione, vediamo che cosa è successo nell’ultima parziale che pure si è appena chiuso col risultato di 25-14.

Dopo un terzo set da fuoco e fiamme, nella quarta frazione di gara è ancora l’Itas a prendere in mano le redini del gioco: Trento appare ancora carichissima, mentre i brianzoli appaiono decisamente affaticati, complice anche un calo di Grozer che fino a qui aveva letteralmente la squadra lombarda sulle spalle. Passano i minuti ed è sempre l’Itas il protagonista in campo, mentre Monza di fatto pare scomparire: Treno dunque non fa affatto fatica a chiudere il parziale per 25-14 con gran azione di Sbertoli. Al fischio dell’arbitro è trionfo per i trentini che vincono la Supercoppa di volley maschile 2021! (agg Michela Colombo)

33-31 AL 3^ SET

Diretta Monza Trento: la Vero Volley riapre la finale per la Supercoppa di volley maschile, vincendo il terzo set con il risultato di 33-31. Davvero un parziale eccezionale quello che si è concluso a Civitanova marche solo pochi istanti fa: fin dalle prime battute infatti vi è stato gran spettacolo in campo con l’Itas che forse ha concesso un po’ troppo ai brianzoli, in netto rilancio  e al solito trascinati da un eccezionale Grozer. Dopo qualche pallone però la squadra di Lorenzetti si risveglia e prova a recuperare il terreno perduro: si gioca con gran equilibrio ed è tanto spettacolo in campo.

Entrambe le squadre hanno decisamente alzato l’asticella in questo terzo set: l’Itas è più che mai motivata a chiudere in fretta l’incontro e a vincere il trofeo ma Monza ha parecchie carte da giocare e vuole fare la storia. lI finale è spettacolare come si evince dal risultato parziale: più e più volte  Monza vola in fuga ma Trento riesce sempre ad acciuffare i rivali. Fino al 31-32, quando con un errore in ricezione di Michieletto la Vero Volley fa suo il set per 31-33 3 riapre la partita. (agg Michela Colombo)

DIRETTA MONZA TRENTO STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA SUPERCOPPA VOLLEY 2021

Grande ribalta in diretta tv per Monza Trento, la finale della Supercoppa di volley 2021 sarà infatti visibile in chiaro per tutti su Rai Due, dunque su un canale della televisione generalista. Bella notizia per i tifosi e gli appassionati di pallavolo, che per seguire l’incontro avranno a disposizione anche la diretta streaming video garantita tramite sito o app di Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY

21-25 AL 2^ SET

Diretta Monza Trento: senza gran difficoltà l’ITAS porta a casa anche il secondo set del match di volley maschile per la finale di Supecoppa italiana, con il risultato di 25-21. Benchè pure la Vero  volley sia decisamente entrata in partita in questo secondo parziale, anche grazie a un super Grozier, di fatto il copione cambia ben poco nel secondo parziale.

Ancora una volta la squadra di Lorenzetti prende in mano subito le redini del gioco e concedendo pochissimo ai rivali (che pure hanno decisamente cambiato atteggiamento rispetto al primo set) domina su ogni pallone e in ogni fondamentale, regalandoci nel frattempo una gara bellissima. Lavia, Michieltto e compagni al momento paiono davvero inarrivabili e Monza deve inventarsi qualcosa di nuovo per provare a riaprire il discorso Supercoppa: intanto la Itas è a un passo dal trofeo! (agg Michela Colombo)

11-25 AL 1^ SET

Diretta Monza Trento: si è appena chiuso il primo set del match per la supercoppa italiana di volley e con un chiarissimo 25-11 la formazione di Lorenzetti si porta a casa il primo parziale della finalissima a Civitanova marche. Imposto un ritmo irresistibile, subito la Itas ha preso in mano le redini del match, dominando in un po’ tutti i fondamentali: la Vero Volley, complice forse un po’ l’emozione di trovarsi tra le grandi (è la prima finale di Supercocppa della sua storia) appare subito in difficoltà e concede fin troppo ai rivali.

Dopo qualche scambio Trento cresce ancora e annienta ogni resistenza rivale: i brianzoli riescono a mettere giù appena pochi palloni, mentre i rivali salgono in cattedra e danno una vera lezione di gran pallavolo. Senza alcuna fatica la Itas chiude il parziale, con un risultato che fa male per la squadra di Orduna che ora deve resettare completamente: vedremo ora che accadrà nel secondo set. (agg Michela Colombo)

SI GIOCA

Adesso tutto è pronto per la finale Monza Trento della Supercoppa Italiana 2021 di volley maschile. Il Vero Volley potrebbe fare la storia se vincesse il titolo alla sua prima partecipazione, servirà però il bis della inattesa e meritata vittoria di ieri pomeriggio contro Civitanova. Un successo che Massimo Eccheli, allenatore del Vero Volley Monza, aveva commentato con queste parole per il sito Internet ufficiale della società lombarda subito dopo la fine della prima semifinale: “Abbiamo giocato una grandissima partita, con pochissimi momenti in cui non siamo riusciti a tenere l’inerzia del match dalla nostra parte. Sono felice per i ragazzi per quello che stanno facendo da un anno a questa parte. Domani chi preferisco? Va bene qualsiasi avversario. Se vuoi alzare un trofeo devi battere tutti. Domani dobbiamo mettere la stessa fame, la stessa qualità, messa in campo oggi”. Successivamente la seconda semifinale ha detto Itas, dunque adesso è giunto il momento di tornare in campo: la finale Monza Trento comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ALBO D’ORO

In avvicinamento alla diretta di Monza Trento, possiamo naturalmente curiosare nell’albo d’oro della Supercoppa Italiana di volley maschile, competizione ideata nel 1996 quando Cuneo vinse la prima edizione contro Treviso. Sono però proprio i veneti ad essere ancora oggi la squadra leader nell’albo d’oro, dal momento che Treviso ha vinto la Supercoppa in ben sette occasioni nel 1998, 2000, 2001, 2003, 2004, 2005 e 2007.

Seguono a quota quattro Cuneo, Modena e la Lube (nelle sue diverse sedi marchigiane), però Civitanova Marche si è fermata in semifinale così come ha fatto Perugia, che vanta tre successi tra cui gli ultimi due consecutivi nel 2019 e 2020. Trento potrebbe agganciare gli umbri, dal momento che l’Itas ha conquistato la Supercoppa nel 2011 e nel 2013. Monza invece è alla sua prima partecipazione di sempre e sogna di aggiungersi a questo albo d’oro, raggiungendo Piacenza che vanta un solo successo nel 2009. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI VINCERÀ LA SUPERCOPPA?

Monza Trento, in diretta dall’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, si gioca alle ore 16.00 di oggi pomeriggio, domenica 24 ottobre 2021, e sarà la finale della Supercoppa italiana 2021 di volley maschile, come da tradizione il primo trofeo della nuova stagione della pallavolo, ideale passaggio di consegne tra la stagione precedente e quella che ha appena mosso i primi passi. Nella diretta di Monza Trento c’è sicuramente la sorpresa della presenza del Vero Volley Monza, che ieri pomeriggio nella prima semifinale ha fatto il colpaccio battendo ed eliminando i padroni di casa di Civitanova.

Successivamente, la seconda semifinale ha visto l’Itas Trentino vincere in maniera perentoria e davvero convincente contro Perugia. Naturalmente si tratta di quattro squadre di ottimo livello, però forse sulla carta le favorite sarebbero state Lube e Sir Safety: tutto è stato ribaltato, la Supercoppa Italiana come sempre è garanzia di emozioni e colpi di scena, per cui adesso ci sembra rischioso ricordare che sulla carta la nuova favorita è Trento. In questo modo siamo giunti a definire la finale di questa sempre attesissima Supercoppa italiana di volley: chi vincerà oggi pomeriggio Monza Trento?

DIRETTA MONZA TRENTO: IL CONTESTO

Verso la diretta di Monza Trento, dobbiamo ampliare il nostro discorso sulle partite di ieri, perché il Vero Volley ha compiuto davvero una grande impresa vincendo per 3-1 contro i padroni di casa di Civitanova, favoriti sulla carta non solo per effetto del fattore campo. Il risultato finale di 22-25, 16-25, 25-21, 20-25 ci indica però che Monza ha vinto con pieno merito, di conseguenza adesso c’è grande curiosità per scoprire se gli uomini di Massimo Eccheli saranno capaci di fornire la seconda grande prestazione nello spazio di due giorni.

Perugia Trento doveva essere invece la semifinale più equilibrata, ma forse con gli umbri lievemente favoriti: ebbene, l’Itas ha vinto in tre soli set per 25-21, 25-21, 25-23 dando una notevole dimostrazione di forza. Tutti i giocatori di Angelo Lorenzetti hanno fatto benissimo, ma probabilmente una citazione speciale va fatta per la regia di Riccardo Sbertoli, che ha vinto il duello con il grande ex Simone Giannelli, ma anche per l’efficacia in attacco del veterano Matey Kaziyski, uno che di finali ne ha giocate tante…

© RIPRODUZIONE RISERVATA