DIRETTA MOTOCROSS/ Gp Russia 2021: Gajser vince anche gara-2! Cairoli cade e spreca

- Mauro Mantegazza

Diretta motocross Gp Russia 2021: doppietta di Tim Gajser che riprende da dove aveva interrotto, Cairoli è terzo in gara-1 ma poi perde seconda piazza e punti cadendo nel finale di gara-2.

motocross
Diretta Motocross: Gp Repubblica Ceca 2021 (repertorio LaPresse)

DIRETTA MOTOCROSS GP RUSSIA 2021: GAJSER VINCE ANCHE GARA-2

Tim Gajser ha vinto anche gara-2 del Gp Russia 2021 di Motocross: doppietta per lo sloveno, amarezza enorme per Tony Cairoli che, dopo aver sognato la vittoria della gara, si è addirittura trovato fuori dalla zona punti. Come è stato possibile? Semplice: a due giri dal termine Cairoli è finito a terra mentre stava provando a tenere il ritmo di Gajser, e la sua moto ha avuto difficoltà a ripartire. Un grande peccato: il siciliano si era anche portato in testa alla corsa, ma poi era stato costretto a cedere il passo allo scatenato sloveno che ha aperto la stagione con una grande condizione, mostrando di averne di più della concorrenza. A quel punto il secondo posto l’ha ottenuto Jeffrey Herlings, sempre lontano da Gajser ma che ha iniziato a rispondere alle critiche di chi lo voleva incapace di tornare a giocarsi il Mondiale; Pauls Jonass ha completato il podio, per Cairoli una brutta domenica anche se la terza posizione di gara-2, nel Gp Russia 2021, rappresenta un buon avvio del Mondiale Motocross e ci fa ben sperare per le prossime tappe. (agg. di Claudio Franceschini)

MOTOCROSS GP RUSSIA 2021: COMINCIA GARA-2!

Eccoci pronti a vivere gara-2 del Gp Russia 2021, prima prova del Mondiale Motocross. Come abbiamo detto, siamo ripartiti da dove ci eravamo interrotti: una vittoria di Tim Gajser, che difende il titolo iridato conquistato ormai sette mesi fa in una stagione decisamente complessa, segnata dalla pandemia di Coronavirus e che ha costretto gli organizzatori a rivedere i loro piani. Gajser dunque si propone subito come primo favorito per vincere il Mondiale, ma la concorrenza non manca: in particolare siamo davvero curiosi di vedere se a trovare il ritmo giusto, oltre ovviamente al nostro Tony Cairoli che intanto è salito sul podio, sarà quel Jeffrey Herlings che l’anno scorso stava dominando il Mondiale, ma poi si era gravemente infortunato e aveva dovuto rinunciare ai sogni di gloria. L’olandese ha aperto la stagione 2021 di Motocross con un quarto posto: un piazzamento che è stato considerato deludente, ma questo ci dice di quante siano le aspettative su di lui; ora dunque mettiamoci comodi e torniamo a dare la parola alla pista, mancano solo pochi minuti a gara-2 del Gp Russia 2021 di Motocross che dunque sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL GP RUSSIA 2021 DI MOTOCROSS

Tutti gli appassionati del Mondiale di motocross devono sapere che la diretta tv del Gp Russia 2021 di motocross sarà disponibile in chiaro su Rai Sport + HD solamente per quanto riguarda gara-1 a mezzogiorno, mentre gara-2 sarà trasmessa sul canale 57 in chiaro solamente in differita alle ore 22.30. Di conseguenza anche la diretta streaming video sarà offerta solo per quanto riguarda gara-1 da Rai Play, dove poi naturalmente si potrà seguire la differita di gara-2. Ricordiamo inoltre che per rimanere aggiornati su quanto sta accadendo sul fango russo ci si potrà pure collegare al sito ufficiale del Mondiale Motocross www.mxgp.com, dove sarà disponibile pure il live timing di tutti gli appuntamenti della giornata. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

MOTOCROSS GP RUSSIA 2021: TIM GAJSER VINCE GARA-1!

Tim Gajser ha vinto gara-1 del Gp Russia 2021 Motocross: lo sloveno dunque riparte da dove aveva concluso, campione del mondo in carica apre con un successo di grande spessore, riuscendo a mettere in fila tutti gli avversari e ottenendo così 25 punti che gli servono subito per mettersi davanti alla concorrenza. Secondo Romain Febvre, che nel finale ha superato il nostro Tony Cairoli: peccato, ma il siciliano ha comunque fatto vedere di averne ancora e di poter essere competitivo in ottica mondiale, centrando un podio alla gara di esordio. In quarta posizione si è classificato Jeffrey Herlings, il pilota che aspettavamo al varco dopo l’infortunio dell’anno scorso e che non è riuscito a salire sul podio; male anche Jorge Prado, che è caduto al secondo giro e si è dovuto accontentare della nona posizione, poco più su (sesto) è arrivato Jeremy Seewer e così tra poco avremo una gara-2 nella quale questi risultati potranno essere confermati oppure stravolti, il weekend di Motocross per il Gp Russia 2021 non è ancora terminato… (agg. di Claudio Franceschini)

MOTOCROSS GP RUSSIA 2021: COMINCIA GARA-1!

Tutto è pronto per dare il via a gara-1 della MXGP al Gp Russia 2021 di motocross. Siamo al primo atto della nuova stagione, sembra allora doveroso ricordare adesso che cosa era successo nel Mondiale dell’anno scorso, caratterizzato da 18 eventi di cui i primi due furono disputati prima dello scoppio della pandemia di Coronavirus e gli altri sedici da agosto in poi, con numerose triplette di Gran Premi nella stessa località, tanto che l’Italia ospitò la bellezza di nove gare, esattamente la metà dell’intero Mondiale motocross, cioè tre a testa a Faenza, Mantova e Pietramurata. Il titolo iridato andò allo sloveno Tim Gajser, che chiuse la stagione a quota 720 punti e con un nettissimo margine di vantaggio sugli inseguitori, dal momento che al secondo posto ma a quota 618 si classificò lo svizzero Jeremy Seewer, davanti al nostro Tony Cairoli, che fu terzo con 599 punti. Questo però è ormai il passato, nemmeno troppo recente se si pensa che l’ultima gara risale a oltre sette mesi fa: parola dunque alla pista di Orlyonok, il Mondiale motocross riparte! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MOTOCROSS GP RUSSIA 2021: IL CALENDARIO

Abbiamo già accennato al fatto che la diretta motocross del Gp Russia 2021 aprirà una stagione che parte in ritardo ma che, se tutto andrà come previsto, sarà comunque lunghissima, con la bellezza di 19 Gran Premi spalmati da oggi fino al 5 dicembre prossimo, quando si dovrebbe chiudere a Bali con la seconda di due gare consecutive in Indonesia. Diciannove Gran Premi in meno di sei mesi, alla media dunque di ben più di tre eventi al mese: forse anche troppi, non solo per le incognite legate al Covid – pensate quale incidenza potrebbe avere anche un piccolo infortunio che portasse a uno stop di poche settimane. Per gli appassionati comunque una scorpacciata di motocross sarà certamente gradita. Ricordiamo che il prossimo evento sarà domenica 27 giugno a Matterley Basin con il Gp Gran Bretagna, seguito il 4 luglio dalla gara a Maggiora, il primo dei tre appuntamenti italiani in calendario – gli altri due saranno domenica 19 settembre a Riola Sardo (Gp Sardegna) e il 31 ottobre a Pietramurata (Gp Trentino). Per capire quanto sarà fitto il calendario: dal 27 giugno al 1° agosto avremo sei domeniche consecutive sempre impegnate. Ne vedremo delle belle… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MOTOCROSS GP RUSSIA 2021: DEBUTTO STAGIONALE!

Oggi, domenica 13 giugno, finalmente torna in diretta il motocross, che propone il Gran Premio di Russia 2021 da Orlyonok. L’astinenza è stata lunghissima: l’inverno che ancora è stato contrassegnato dalla pandemia di Coronavirus ha indotto gli organizzatori a posticipare il debutto stagionale fino alla metà di giugno, adesso comincia quella che sarebbe una vera e propria maratona, dal momento che il calendario del Mondiale Motocross prevede ben 19 appuntamenti, anche se alcuni devono ancora essere confermati.

In ogni caso, per il momento ciò che più conta è che finalmente si torna in pista con la diretta motocross, sperando che naturalmente il nostro grande campione Tony Cairoli possa essere protagonista fin da questo Gp Russia 2021 d’apertura con tutti gli altri protagonisti più attesi, a partire dallo sloveno Tim Gajser che è il campione del Mondo in carica avendo vinto l’edizione 2020, a sua volta pesantemente stravolta dal Covid. L’emozione per il ritorno del Mondiale di motocross dopo oltre sette mesi di assenza è grande: che cosa succederà ad Orlyonok?

DIRETTA MOTOCROSS GP RUSSIA 2021: GLI ORARI

Passiamo adesso a vedere quali saranno gli orari dei principali appuntamenti dell’intensa giornata odierna con la diretta motocross per le due categorie maggiori nel Gp Russia 2021 da Orlyonok, dunque i momenti in cui sono fissati gli appuntamenti per riaccendere finalmente i motori con le gare del nostro Tony Cairoli e degli altri campioni del motocross che iniziano qui la battaglia per il titolo iridato detenuto da Gajser. Le due gare della classe regina MXGP per il Gran Premio di Russia 2021 dalla località che sorge sulle sponde orientali del Mar Nero, avranno luogo rispettivamente alle ore 12.15 e alle ore 15.10 italiane (considerando che c’è un’ora di fuso orario da tenere presente). Entrambe le gare della categoria regina MXGP saranno precedute da quelle della classe MX2, che andranno invece in scena alle ore 11.15 e alle ore 14.10, sempre secondo il fuso orario italiano. Naturalmente ogni gara di questo Gran Premio avrà come sempre la durata di 30 minuti più due giri, sia nella MXGP sia nella MX2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA