DIRETTA MOTOCROSS/ Gp Turchia 2019: doppietta per Herlings in gara 2!

- Mauro Mantegazza

Diretta motocross Gp Turchia 2019 streaming video e tv: orario e risultato live della gara ad Afyonkarahisar (oggi domenica 8 settembre)

motocross gajser
Diretta Motocross: Tim Gajser (Lapresse, repertorio)

Clamorosa doppietta di Jeffrey Herlings in gara 2 per il Gp della Turchia 2019 sulla pista di Afyon. L’iridato olandese è tornato davvero alla grande dopo il doppio infortunio che lo ha tenuto fermo per quasi tutta questa stagione della Motocross che sta giungendo al termine. Dopo quindi i grandi fasti di questa mattina, Herlings è riuscito a riconfermarsi anche nel pomeriggio, strappando il primo tempo alla bandiera a sacchi: dietro di lui sono poi saliti sul podio anche Coldenhoff e Gajser, i quali però non avevano margine per mettere in difficoltà lo stesso Herlings, visto i grandi gap. Chiudono la top ten dell’ordine di arrivo del Gp di Turchia per la classe regina della Motocross l’azzurro Monticelli, Jonass, Paulin, Van Horenbeek, Seewer, Strijbos e Tixier. (agg Michela Colombo)

COMINCIA GARA 2

Sta per avere inizio gara 2 del Gp di Turchia 2019 per la Motocross, ultimo banco di prova sulla complicata pista di Afyon, che pure ci ha già regalato non poche emozioni. Con titolo iridato già consegnato nelle mani di Gajser, ecco che non è certo mancata la sana battaglia sulla terra turca e nessuno dei protagonisti di questa stagione si è tirato indietro. Già nelle qualifiche come nel warm up della mattina di questa domenica infatti è salito agli onori della cronaca Coldenoff mentre in gara 1 i riflettori sono stati tutti per Jonass e per Herlings, che ha quindi trovato la sua seconda vittoria in una stagione tormentata dagli infortuni. Siamo quindi impazienti di scoprire chi sarà il protagonista di gara 2 di Motocross per il Gp di Turchia 2019 che sta per avere inizio: non ci resta che dare la parola alla pista! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL GP TURCHIA DI MOTOCROSS

Notizie buone ci arrivano per tutti gli appassionati della MXGP: questo fine settimana infatti sarà assicurata la diretta tv del Gp Turchia 2019 di motocross da Afyonkarahisar su Eurosport 2 sia per gara-1 sia per gara-2 per i propri abbonati, mentre in chiaro per tutti Rai Sport + HD, al numero 57 del telecomando, garantirà in diretta gara-1 e una differita serale per gara-2. Di conseguenza sarà possibile seguire gli eventi in Turchia anche in diretta streaming video, tramite i servizi offerti da Eurosport Player oppure Rai Play (una diretta e l’altra naturalmente in differita). Ricordiamo inoltre che per rimanere aggiornati su quanto sta accadendo ad Afyonkarahisar ci si potrà pure collegare al portale ufficiale del Mondiale Motocross, all’indirizzo www.mxgp.com, dove sarà disponibile pure il live timing di tutti gli appuntamenti della giornata.

HERLINGS VINCE GARA 1

Si è appena chiusa gara 1 del Gp di Turchia 2019 per la Motocross e a trionfare a gran sorpresa è stato Jeffrey Herlings! Il pilota olandese, a poche gare dal suo ritorno sulle scene dopo i gravi infortuni, è di nuovo sul primo gradino del podio, pur dopo una gara quanto mai brillante e ricca di colpi di scena. Tornando alla pista infatti va detto subito che al via è stato Jonass a piazzarsi subito in testa alla corsa. Tempo 4 giri però Herlings è riuscito ad avere la meglio sul pilota lettone. Mentre quindi si accendeva la battaglia per il miglior piazzamento alle spalle dello stesso Herlings, ecco che la pista di Afyon ha tradito l’iridato orange a pochi giri dalla bandiera a scacchi: per fortuna una caduta senza conseguenze e che pure non ha messo a rischio il trionfo dello stesso alfiere della Ktm. Alla bandiera a scacchi di gara 1 per la Motocross ecco che poi sono stati Jonass e Coldenhoff a salir sul podio, ovviamente dopo Herlings. (agg Michela Colombo)

COMINCIA GARA 1

Sta per avere inizio gara 1 del Gp di Turchia per la Motocross e il nome da tenere d’occhio in questo fine settimana in terra turca è senza dubbio quello di Glenn Coldenhoff. Il pilota olandese infatti è apparso subito in un grande stato di forma in pista ad Afyonkarahisar e lo abbiamo visto non solo nelle qualifiche ufficiali di ieri, ma pure nel warm up di questa mattina. Nei giri di “riscaldamento” infatti Coldenhoff ha agilmente strappato il primo tempo sulla terra turca, fissando a cronometro il tempo di 1,47.753. Dietro di lui solo il connazionale Jeffrey Herlings, che persa ormai ogni speranza di difendere il titolo iridato (già da tempo consegnato a Gajser) sta sfruttando queste ultime tappe del Mondiale di motocross per rimettersi in sesto dopo i tenti infortuni. Ha poi chiuso il podio nel warm up del Gp di Turchia Gautier Paulin, che di certo proverà a regalarci qualche emozione in gara. E’ tempo quindi di dare la parola alla pista: gara 1 della Motocross per il Gp di Turchia 2019 sta per cominciare! (agg Michela Colombo)

LA CLASSIFICA

In attesa di seguire la diretta motocross per il Gran Premio di Turchia da Afyonkarahisar, penultimo appuntamento del Mondiale 2019, possiamo fare il punto sulla classifica iridata. Dobbiamo dunque sottolineare il dominio di Tim Gajser, che con 709 punti ha già conquistato il titolo di campione del Mondo. Lontanissimi tutti gli inseguitori a cominciare dallo svizzero Jeremy Seewer, in seconda posizione con 511 punti, che non può più attaccare Gajser e deve anzi pensare a difendere la piazza d’onore dai possibili assalti di Gautier Paulin, il francese che attualmente è terzo con 468 punti, seguito dall’olandese Glenn Coldenhoff in quarta posizione a quota 446, appena davanti allo svizzero Arnaud Tonus, quinto con 443 punti. Mette tristezza notare al decimo posto Tony Cairoli con 358 punti, ma il nove volte campione del Mondo non gareggia da metà giugno, di conseguenza per lui è inevitabile una posizione anonima in classifica. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA PROVA TURCA

Oggi, domenica 8 settembre, torna in diretta il motocross, che propone il Gran Premio di Turchia 2019 da Afyonkarahisar, diciassettesimo e penultimo atto del Mondiale Motocross che fa tappa oggi in questa località della Turchia occidentale, capoluogo della omonima provincia a circa 250 km dalla capitale Ankara. Il nostro Tony Cairoli purtroppo ha concluso in ampio anticipo la stagione lasciando via libera allo sloveno Tim Gajser, che ha già conquistato la matematica certezza del titolo di campione del Mondo. La classifica del Mondiale piloti della classe MXGP infatti è guidata proprio da Gajser con 709 punti davanti allo svizzero Jeremy Seewer, secondo a quota 511. Differenza ormai incolmabile pure per il più immediato (si fa per dire) inseguitore di Gajser, dal momento che al termine della stagione del motocross mancano ormai solamente la gara odierna in Turchia e quella di settimana prossima in Cina.

DIRETTA MOTOCROSS GP TURCHIA: GLI ORARI

Passiamo adesso a vedere quali saranno gli orari dei principali appuntamenti dell’intensa giornata odierna con la diretta motocross delle due categorie maggiori per il Gp Turchia, dunque i momenti in cui sono fissati gli appuntamenti con le gare purtroppo prive del nostro Tony Cairoli ma che vedranno comunque protagonisti gli altri campioni del motocross. Le due gare della classe regina MXGP per il Gran Premio di Turchia 2019 dalla pista di Afyonkarahisar avranno luogo rispettivamente alle ore 13.15 e alle ore 16.10 italiane, tenendo conto dell’ora di fuso orario che ci separa dalla Turchia, dove saranno invece le 14.15 e le 17.10. Entrambe le gare della categoria regina MXGP saranno precedute da quelle della classe MX2, che andranno invece in scena alle ore 12.15 e alle ore 15.10 italiane, sempre considerando il fuso. Naturalmente ogni gara di questo Gran Premio avrà come sempre la durata di 30 minuti più due giri, sia nella MXGP sia nella MX2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA