DIRETTA MOTOGP GP ARAGON/ Gara live e streaming video: vittoria fenomenale di Bagnaia

- Michela Colombo

Diretta Motogp gara live GP Aragon 2021: cronaca e tempi della prova spagnola, la 13^ del motomondiale, oggi domenica 12 settembre 2021.

Fabio Quartararo podio Mugello MotoGp lapresse 2021 640x300
Diretta Motogp - Fabio Quartararo (Foto LaPresse)

DIRETTA MOTOGP: VITTORIA FANTASTICA DI BAGNAIA

La diretta del GP di Aragon di MotoGP termina con un successo emozionante di Francesco Bagnaia, che conquista il primo trionfo in carriera in top class. Vittoria al cardiopalma per il pilota piemontese che fino all’ultima curva ha lottato con Marc Marquez per il successo finale. Sul podio anche l’iridato Joan Mir, che ha preceduto sul traguardo Aleix Espargarò e l’altra Ducati di Jack Miller. A completare la top 10 della gara ci sono anche Enea Bastianini, Binder, Quartararo, Martìn e Nakagami. Tanti problemi per “El Diablo” Quartararo, che era partito dalla terza posizione in griglia e ha perso posizioni su posizioni in una pista non del tutto favorevole alla sua Yamaha M1. In difficoltà anche Valentino Rossi, partito dalla ventunesima posizione in griglia e finito diciannovesimo al termine della gara. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA MOTOGP: QUARTARARO IN DIFFICOLTA’

Un terzo della gara di MotoGP al MotorLand di Alcaniz è ormai alle spalle, con il duello tra Bagnaia e Marc Marquez che anima il pomeriggio del GP di Aragon. L’italiano si difende dell’attacco del “Cabroncito”, mentre alle spalle c’è Jack Miller che prova a rimontare e assicurarsi il podio con Aleix Espargarò che gli sta dietro pronto ad approfittare di ogni errore dell’australiano. Più indietro fa invece notizia la difficoltà di Fabio Quartararo, leader del mondiale partito dalla terza posizione in griglia e in questo momento nono. Per il francese qualche problema con la sua M1, che in Aragon non vede di certo una pista favorevole, ma giro dopo giro “El Diablo” perde posizioni e punti fondamentali nella corsa al titolo. In poco tempo è stato sorpassato da Martìn, Lecuona e Binder, alle spalle c’è Enea Bastianini che vuole provare il colpo al francese. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA MOTOGP: PARTENZA SUPER DI BAGNAIA

Si spengono i semafori e si entra nel vivo della diretta del GP di Aragon di MotoGP, tredicesima tappa stagionale del Motomondiale. Dopo poche curve è la Ducati di Francesco Bagnaia a guidare la gara, con un partenza ottima da parte della sua Desmosedici che si è messa davanti alla Honda di Marc Marquez e la collega di Borgo Panigale di Jack Miller. Quarto posto fin qui per l’Aprilia di Aleix Espargarò, mentre l’iridato Joan Mir occupa la quinta posizione davanti a Jorge Martìn, Fabio Quartararo, Pol Espargarò e Brad Binder. Scivola all’undicesimo posto Enea Bastianini, mentre Johann Zarco è in difficoltà con la sua Ducati del team Pramac in tredicesima posizione davanti a Oliveira, Rins e Petrucci. Valentino Rossi, partito penultimo, occupa la ventesima posizione davanti al solo Dixon, mentre Alex Marquez è stato costretto al ritiro dopo una caduta. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA MOTOGP: COMINCIA IL GP ARAGON 2021!

Si accende la diretta della MotoGp per la gara live del GP Aragon 2021 e qui i riflettori sono tutti puntati su Marc Marquez. Dopo tutto il pilota spagnolo ha qui collezionato ben cinque successi sulle sole 11 edizioni della prova per il motomondiale e già in settimana l’alfiere Honda ha dimostrato un buon feeling con l’asfalto. Pure alla vigilia della gara della Motogp, il campionissimo non si pone tra i grandi favoriti: “Mi sento a posto a livello di bilanciamento, ma non sono ancora pronto per una gara al massimo dal primo all’ultimo giro. Cercherò di fare del mio meglio e rimanere nel gruppo di testa, poi si vedrà…”. Pure per Marquez pesa un ottimo passo gara già evidenziato anche ieri e oggi pure lo spagnolo partirà dalla quarta casella, in seconda fila. Vedremo che accadrà in pista: la diretta della Motogp per la gara live del Gp d’Aragon 2021 comincia! (Agg Michela Colombo)

C’È OTTIMISMO IN CASA DUCATI

Siamo impazienti di dare il via alla diretta della Motogp per il Gran premio di Aragon 2021 dove sicuro protagonista sarà il nostro Pecco Bagnaia. Il pilota della Ducati non solo ieri ha trovato la pole position nelle qualifiche, ma pure questa mattina si è imposto in un warm up complicato dalla forte nebbia. L’attesa verso una possibile nuova impresa dell’azzurro è grande e pure non manca davvero l’ottimismo in casa della rossa, come emerge pure dalle ultime parole dello atteso alfiere della desmosedici: “E’ la mia prima fila qui, sta venendo tutto bene in questo weekend e siamo stati velocissimi. Non mi aspettavo di fare questo tempo, il record durava già da sei anni e siamo andati fortissimo. E’ stato incredibile, l’abbiamo fatto al primo giro sfruttando al massimo il grip spingendo subito”. Chissà però che cosa accadrà nella gara live della Motogp, in diretta oggi da Aragon! (agg Michela Colombo)

BAGNAIA SPICCA NEL WARM UP

La diretta del warm up del GP di Aragon, iniziata con qualche minuto di ritardo a causa della nebbia scesa sulla pista del MotorLand, vede spiccare ancora una volta la Ducati di Francesco Bagnaia. Dopo aver conquistato la pole position in vista della gara ottenendo il record della pista, Pecco fa bene anche nella sessione di warm up girando più veloce degli altri e testando al meglio i setting della sua Desmosedici in vista della partenza fissata alle 14. Un giro a 1:48.054 ben lontano dal record ottenuto ieri, ma un crono che gli permette di stare davanti alla Honda di Takaaki Nakagami e alla Suzuki dell’iridato Mir. Bene anche Miller, quarto davanti ad Aleix Espargarò, Rins e Martìn, mentre a chiudere la top 10 della sessione ci pensano Quartararo, Bastianini e Marc Marquez. Valentino Rossi, che partirà dal 21° posto in griglia, chiude il warm up da 15°, mentre il debuttante in Aprilia Vinales non va oltre l’ultimo tempo disponibile della sessione. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA MOTOGP: C’È NEBBIA, WARM UP RINVIATO

La mattina dei motori al MotorLand di Alcaniz si apre con qualche problema, con una fitta coltre di nebbia che è scesa sulla pista causando diversi problemi a piloti e scuderie. Le condizioni meteo avverse e il banco grigio non permettono di scendere in pista in sicurezza, ecco perché la diretta del warm up del GP di Aragon di MotoGP subisce un ritardo. Inizialmente previsto per le 9.40, la sessione prenderà il via alle 10.05 dopo il ritardo a catena dei warm up di Moto3 e Moto2. Le classi minori vedranno ridurre il minutaggio della finestra, mentre per la MotoGP resteranno validi i 20 minuti classici. Non ci resta che aspettare, sperando nell’addio della nebbia e in una sessione chiara e utile per i piloti per testare le proprie due ruote in vista della gara del pomeriggio confermata alle 14. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA MOTOGP: QUARTARARO DEVE GUARDARSI LE SPALLE

Eccoci in diretta con la Motogp anche oggi, 12 settembre 2021 per la gara del Gran premio di Aragon 2021. Siamo dunque sul bel tracciato del Motorland, che dopo aver fatto da palcoscenico a belle battaglie occorse nelle prime prove libere come in qualifiche, ora è pronto a dare spazio alle scintille della gara finale, dove pure si metteranno in palio parecchi punti per il Mondiale piloti. Difficile immaginare chi oggi salirà sul podio, anche se nel weekend qualche segnale importante lo abbiamo avuto: pure l’impressione è che a Aragon può ancora accadere di tutto e chissà che venga rispettata la tradizione che vede vincitori qui solo piloti spagnoli, almeno nelle ultime otto edizioni del gran premio.

Difficile a dirsi, visto che la concorrenza è ampia: attenzione anzi in tal senso al pilota della Yamaha Fabio Quartararo che sta dominando ampiamente questo campionato della classe regina e certo punta alla diretta della Motogp di oggi per accrescere ulteriormente il suo vantaggio nella graduatoria dei piloti. El Diablo però non sarà il solo: Rins, i fratelli Espargaro, Miller, Bagnaia, e i veterani Marquez, Rossi e Vinales (che ha appena cambiato “casacca” passando all’Aprilia) sono davvero pronti a dare spettacolo. Vediamo però in primis quali saranno gli orari che caratterizzano la giornata di oggi, interamente dedicata alla diretta della Motogp. Segnaliamo dunque che per il Gran premio di Aragon 2021 subito i nostri beniamini saranno in pista alle ore 9.40 per il consueto warm up, mentre la gara, appuntamento più atteso, avrà inizio solo alle ore 14.00.

DIRETTA MOTOGP, STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA GARA

Vediamo come sarà possibile seguire la Motogp in diretta tv e streaming video. Ricordiamo allora subito che tutte le sessioni e gare odierne dal circuito di Aragon saranno trasmesse in tv e anche in streaming su Sky Sport Motogp HD, canale numero 208 della piattaforma satellitare Sky che ancora una volta detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della Motogp e naturalmente anche delle altre classi del Motomondiale. Per tutti gli appassionati, anche non abbonati Sky, bisogna inoltre segnalare che le gare del Gran Premio d’Aragon 2021 non saranno visibili in tempo reale in chiaro su Tv8: dunque gli appassionati della Motogp non potranno tutti vivere subito le emozioni della corsa.

Va poi detto che il punto di riferimento della squadra di inviati Sky è sempre Guido Meda, che sarà ancora una volta il telecronista della classe regina MotoGp, anche se pure le trasmissioni di Sky dovranno fare i conti con alcune inevitabili limitazioni imposte dal protocollo sanitario vigente. Aggiungiamo che gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire il warm-up e la gara Motogp in streaming video tramite l’applicazione SkyGo, ma la diretta streaming video della Motogp sarà garantita pure sulla piattaforma DAZN.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, lo abbiamo accennato prima: l’appuntamento con la gara del Gp d’Aragon 2021 della Motogp sarà questa volta in differita su Tv8 (canale numero 8 del telecomando) con le gare di tutte e tre le classi in successione dalle ore 17.30 (Motogp alle ore 20.00). Aggiungiamo che in ogni caso su Tv8 non sarà visibile il warm up. Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale su Twitter, l’account @Motogp, così come la pagina Motogp su Facebook.

DIRETTA MOTOGP, LE QUALIFICHE

A sorprendere tutti nelle qualifiche del GP di Aragon di MotoGP è stato Francesco Bagnaia, capace di passare alla storia del MotorLand con un tempo da record. Il pilota piemontese ha infatti conquistato la pole position infrangendo il primato che Marc Marquez deteneva dal 2015, un 1:46.322 per Pecco che potrà iniziare la gara dalla casella più ambita. Al suo fianco ci sarà il compagno Jack Miller e qualche metro più in là l’acerrimo rivale per il mondiale Fabio Quartararo, che dalla sua tiene ancora 59 punti di vantaggio e potrà cercare l’allungo definitivo nel fine settimana spagnolo.
Seconda fila per Marc Marquez, Jorge Martìn e Aleix Espargarò, mentre Enea Bastianini (alla prima Q2 in carriera in MotoGP) è riuscito a conquistare la terza fila al fianco di Mir e Pol Espargarò. A chiudere le file “top” ci sono poi Zarco, Nakagami e Binder che partiranno dalla quarta fila. Male Vinales e Rossi, che saranno costretti a partire dalla retrovie. Per entrambi si tratta di settima fila, tra i due a sorridere è lo spagnolo che comunque aprirà lo schieramento dalla penultima con il 19° posto in griglia. Peggio il “Dottore”, in penultima fila e al penultimo posto tra i piloti, col 21° posto davanti al solo Jake Dixon.

DIRETTA MOTOGP, LE PROVE LIBERE 3

La terza sessione di prove libere del GP di Aragon ha consegnato ottimi spunti e sorprese per quello che potrebbe essere il prosieguo del weekend nel deserto spagnolo di Alcaniz. La più rilevante è quella che arriva da Fabio Quartararo, che con la sua Yamaha era di certo tra gli “sfavoriti” sulla pista del Motorland che mai è stata nelle corde del francese e della moto giapponese. Intanto la M1 è volata via tra le curve e i sali-scendi, conquistando il primo tempo in combinata con un gap di soli 23 millesimi dall’Aprilia- sorprendete e quanto mai scontata- di Aleix Espargarò. Il terzo tempo è stato registrato da Joan Mir, che ha “beffato” Bagnaia di appena 2 millesimi.
Bene anche le altre Ducati, con Miller e Martìn capaci di chiudere con quinto e sesto tempo della sessione davanti alla tre Honda di Pol Espargarò, Marc Marquez e Takaaki Nakagami. Prima Q2 conquistata da Enea Bastianini, che chiude il dream team Desmo con il decimo tempo. Sono rimasti invece esclusi Zarco, Oliveira, Rins, Rossi e Vinales, con quest’ultimo che ha studiato ancora di più nel dettaglio la sua V4 nella speranza di trovare le giuste chiavi di lettura per regalare ad Aprilia un fine settimana da incorniciare anche grazie al suo esordio.

DIRETTA MOTOGP: I NUMERI DEL GP DI ARAGON 2021

In attesa della diretta della Motogp per la gara live del Gran premio di Aragon 2021, ci pare certo indispensabile andare a dare a un occhio anche ai qualche statistica e numero che riguarda la prova che ci allieterà oggi pomeriggio. Come abbiamo accennato nei giorniscorsi, il Gp di Aragon 201 è tra gli “ingressi più recenti” del mondiale: è solo dal 2010 che si corre al Motorland e da allora il tracciato non è stato mai particolarmente toccato nelle sue caratteristiche fondamentali. Lungo complessivamente 5.100 km, il circuito presenta in tutto 17 curve, di cui 10 a sinistra e sette a destra e pure la pista presenta una larghezza di 15 metri: il rettilineo principale invece misura 968 m.

Dal punto di vista tecnico il tracciato di Aragon, disegnato dal tedesco Hermann Tilke, ci appare come piuttosto impegnativo, ma dove pure i freni non saranno messi eccessivamente a dura prova. La staccata più dura è alla curva 16, dove solitamente le moto della classe regina arrivano a 330 km/h e frenano fino a 166 km/h, per una decelerazione di circa 1.6g. Da segnalare che pure risulta impegnativa e divertente da vedere anche la parte mista, con una serie ravvicinata di staccate minori. Aggiungiamo che oggi per la gara del Gp di Aragon 2021 i nostri beniamini della Motogp compiranno 23 giri per coprire nel complesso 116.8 km fino alla bandiera a scacchi. Ma ora torniamo al presente e mettiamoci comodi davanti alla tv: la diretta Motogp della gara e del warm up del Gran Premio d’Aragon 2021 sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA