DIRETTA MOTOGP/ Gara live: vince Quartararo! Bagnaia e Mir sul podio!

- Mauro Mantegazza

Diretta MotoGp gara e warm-up live GP Portogallo 2021 Portimao: cronaca e tempi, classifica e vincitore del terzo Gran Premio stagionale (oggi domenica 18 aprile).

Oliveira MotoGp
Diretta MotoGp, Miguel Oliveira

DIRETTA MOTOGP: VINCE QUARTARARO!

Fabio Quartararo vince il Gran premio del Portogallo 2021 della Motogp, in diretta fino a pochi istanti fa da Portimao! Per il francese della Yamaha una bellissima doppietta dopo il successo strappato a Losail, arrivato al termine di una gara  a lungo dominata. E mentre dunque è gran festa sul podio andiamo a recuperare quanto è occorso in pista solo negli ultimi giri di questo affascinate Gran premio del Portogallo 2021. Eravamo rimasti a metà gara con Quartararo in testa, seguito da Rins e Mir, con Zarco e Morbidelli per la top five: dopo pochi momenti di stasi in testa, ecco che i 5 sono tornati a battagliare per il miglior piazzamento in vetta. In fondo invece Bagnaia e Binder tornano a farsi vedere, con Aleix Espargaro, e i due fratelli Marquez: nella top ten anche Marini e Rossi, con il Dottore che però a meno di dieci giri dalla bandiera a scacchi scivola e chiude in anticipo la sua gara  davvero in fine settimana da dimenticare per lui. Mancano 9 giri ed ecco che è nuovo duello tra Morbidelli e Bagnaia per la quinta piazza: in avanti Quartararo e Rins volano in fuga, mentre Zarco tiene alle spalle Mir, un po’ a fatica. E’ poi nuovo colpo di scena a meno di sette giri dal termine del Gp del Portogallo con la scivolata di Rins in curva 5: senza il pilota Suzuki, ecco che davvero la gara live da Portimao, cambia volto. Senza Rins, ecco che Bagnaia ritorna all’attacco e in poche tornate trova il sorpasso a sorpresa di Zarco, e dunque l’azzurro vola al secondo posto. Per il francese poi è subito sfortuna nera, perchè tempo pochi istanti scivola malamente ed esce dunque dai giochi. In pochi secondi ecco che i primi favoriti al podio escono di scena: quando mancano 5 giri alla fine del Gp lusitano in vetta troviamo ora Quartararo, in solido comando e seguito a distanza da Bagnaia e Mir. Mancano solo pochi giri e in testa è gran battaglia, alle spalle del francese della Yamaha: Morbidelli spinge parecchio nel ultime tornate nella speranza di salire sul podio, ma Mir, messosi davanti gli rende la vita davvero difficile. Negli ultimi due giri accade davvero di tutto alle spalle di Quartararo, ormai involato al successo: sventola la bandiera a scacchi e per El Diablo è grande e meritata festa. Con lui salgono poi sul podio anche Bagnaia, autore di una gara strepitosa, specie nella sua seconda parte e Mir: solo quarto Morbidelli, seguito nella top ten da Binder, Aleix Espargaro, Marc Marquez, Alex Marquez, Bastianini e Nakagami (quest’ultimi due autori  di una bella prova). Ed ora è tempo di gran festa in casa Yamaha, per la vittoria di Quartararo, che fa doppietta qui a Portimao oggi!. (agg Michela Colombo)

QUARTARARO AL COMANDO

Siamo a metà della diretta della Motogp per la gara live del Gran premio del Portogallo 2021 ed ecco che in terra lusitana è gran battaglia in pista. Superati i primi 12 giri (su 25) della gara live a portiamo troviamo in testa Fabio Quartararo, al momento in solido comando: pure non è sempre stato così oggi per il francese. Va detto che sono state subito scintille in pista in partenza, con l’ottimo sprint di Zarco che vola dunque subito in testa, seguito da Rins e Mir, mentre alle loro spalle è battaglia tra Miller e Marc Marquez per il quarto miglior piazzamento. Dietro però Quartararo (partito malissimo nonostante la pole) e Alexis Espargaro sono vicini e ne approfittano per mettere scompiglio in testa alla corsa: in fondo è gara complicata per Bagnaia, che comunque risale fino alla 11^ posizione, come per Rossi, solo 16^. Dopo le prime tornate però Marquez appare subito in difficoltà e man mano scivola fino al nono piazzamento quando mancano 21 giri alla conclusione: davanti Zarco non resiste e Rins e Quartararo superano il numero 3 della Motogp, registrando comunque distacchi minimi dal rivale. Dopo appena cinque giri del Gp del Portogallo 2021 è colpo di scena per la diretta della Motogp per la gara live a Portimao con la caduta di Miller: davanti è gruppo ancora compatto con Rins, Zarco e Quartararo che battagliano, e che presto dovranno difendersi da Morbidelli, in gran recupero. A meno di 18 giri dalla bandiera a scacchi è Zarco a trovare a recuperare, firmando il tempo più veloce: la sua Pramac però non spinge a sufficienza, e il francese rimane alla quarta piazza, alle spalle di Quartarro, Rins, e Mir. Morbidelli è nella top five, mentre la Ktm torna in avanti con Binder. Mancano ora solo pochi giri alla bandiera scacchi: per Quartararo è già vittoria al Gp del Portogallo, in diretta per la Motogp da Portimao? (agg Michela Colombo)

AL VIA IL GRAN PREMIO DI PORTOGALLO!

Eccoci in diretta con la Motogp per la gara live del Gran premio di Portogallo 2021: solo tra pochi istanti sarà via alla terza prova del campionato del mondo 2021 e siamo davvero impazienti di scoprire chi otterrà oggi giusta vittoria. L’attesa è grande: in testa abbiamo una prima fila composta da Quartararo (che ha ottenuto gran tempi nel warm up anche per il passo gara), Rins e Zarco, ma occhi puntati su Marc Marquez, pronto a dare il massimo dalla sesta casella dello schieramento, dopo un digiuno di più di 200 giorni, dovuto all’infortunio. Da aggiungere che oggi  in gara non mancherà Takaaki Nakagami, in sella già questa mattina dopo la caduta occorsa venerdi nelle prime prove libere: non sarà al via invece Jorge Martin, che ha rimediato diverse fratture dopo la spaventosa caduta occorso durante le qualifiche ieri a Portimao, e che si trova al momento in ospedale. Ma ora andiamo a dare la parola alla pista lusitana: la diretta Motogp per la gara live del Gran premio del Portogallo 2021 sta per cominciare! (Agg Michela Colombo)

MILLER IL MIGLIORE STAMATTINA

Si è appena chiusa la diretta della Motogp per il warm up del Gran premio del Portogallo 2021 e il migliore questa mattina sulla pista di Portimao è stato il ducatista Jack Miller, che ha segnato il crono di 1.39.721. Alle spalle della Rossa dell’australiano, ecco che ha ben fatto Quartararo che ha segnato un ritardo di appena +0.080 dalla vetta della classifica dei tempi: terzo Mir a un centesimo pieno dal numero 43. Di fila nella top ten hanno trovato spazio in questo warm up lusitano anche Aleix Espargaro, Morbidellii, Bagnaia, Zarco, Vinales, Binder e Petrucci, con Valentino Rossi solo 18^ appena davanti a Marc Marquez, che ha però disputato solo pochi giri. Se però controlliamo quanto fatto dai vari piloti per il passo gara, in vista della gara che ci allieterà solo oggi pomeriggio alle ore 14.00, ecco che il migliore è stato Fabio Quartararo: il francese della Yamaha dovrebbe essere dunque l’uomo da battere oggi. Aggiungiamo che hanno comunque recuperato dati interessanti in tal senso Bagnaia, Morbidelli e Mir, mentre Zarco e Miller si sono dimostrati abbastanza altalenanti. (agg Michela Colombo)

AL VIA IL WARM UP

Si accende la diretta della Motogp a Portimao: tra pochi minuti daremo il al warm up per il Gran premio del Portogallo e sul tracciato lusitano i riflettori saranno puntati tutti su Marc Marquez. Per il campionissimo spagnolo si tratta del ritorno in pista dopo quasi un anno di stop per l’infortunio rimediato alla spalla, ancora nella precedente stagione del motomondiale e per ora vi è grande ottimismo in vista della gara di questo pomeriggio. Giù questa mattina il pilota Honda è andato in clinica mobile per ricevere l’ultimo trattamento a spalla e braccio destro prima del warm up, dove pure, lo ha già detto, farà solo qualche giro, non affaticarsi eccessivamente: “Sono un po’ stanco, ma è mattina. Adesso facciamo qualche giro nel warm-up e penso che la gara la farò bene“, le sue parole a Sky Sport. Comunque vedremo ora che accadrà in pista, la diretta della Motogp per il warm up del Gp del Portogallo sta per avere inizio. (agg Michela Colombo)

SI SBARCA IN EUROPA A PORTIMAO!

Protagonista la diretta MotoGp in questa domenica 18 aprile davvero di lusso per i motori: le due ruote ci proporranno le emozioni del Gran Premio del Portogallo 2021 sul circuito di Portimao, che causa Covid aveva fatto il proprio debutto nella scorsa stagione ed è stato confermato, stavolta come terzo appuntamento con il Motomondiale 2021. Il Portogallo dunque farà seguito alla doppietta di gare consecutive sulla stessa pista in Qatar, dove la Yamaha ha fatto grande feste grazie ai successi la prima volta di Maverick Vinales e la seconda di Fabio Quartararo.

Adesso la MotoGp sbarca in Europa e lo fa da Portimao, dove l’anno scorso aveva dominato la Ktm con il padrone di casa Miguel Oliveira. Ricordiamo però subito gli orari della diretta MotoGp: i semafori si spegneranno alle ore 14.00 italiane, dunque si gareggerà alle ore 13.00 locali per mantenere il tradizionale appuntamento con la partenza della gara della classe regina in questo nuovo Mondiale. La MotoGp dunque andrà a collocarsi in mezzo tra Moto3 e Moto2 e sarà così fin dal warm-up del mattino: per questi ultimi 20 minuti di prove l’appuntamento è fissato per le ore 10.30.

DIRETTA MOTOGP IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La MotoGp dunque torna protagonista anche in streaming e tv su questa pista che aveva debuttato l’anno scorso causa Covid ed è poi rimasta in calendario anche per il 2021. Tutte le sessioni e gare odierne dal circuito lusitano saranno trasmesse in tv e anche in streaming su Sky Sport MotoGp HD, canale numero 208 della piattaforma satellitare Sky che ancora una volta detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della MotoGp e naturalmente anche delle altre classi del Motomondiale. Per tutti gli appassionati, anche non abbonati Sky, bisogna inoltre segnalare che le gare del Gran Premio del Portogallo non saranno visibili in tempo reale in chiaro su Tv8, dunque gli appassionati della MotoGp dovranno accontentarsi delle differite.

Il punto di riferimento della squadra di inviati Sky è sempre Guido Meda, che sarà ancora una volta il telecronista della classe regina MotoGp, anche se pure le trasmissioni di Sky dovranno fare i conti con alcune inevitabili limitazioni imposte dal protocollo sanitario imposto dal Coronavirus. Inoltre, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire il warm-up e la gara MotoGp in streaming video tramite l’applicazione SkyGo, ma la diretta streaming video della MotoGp sarà garantita pure sulla piattaforma DAZN.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, l’appuntamento con la gara del Gp Portogallo 2021 della MotoGp sarà questa volta in differita su Tv8 (canale numero 8 del telecomando) con le gare di tutte e tre le classi in successione e la MotoGp programmata alle ore 19.15, mentre va detto che in ogni caso su Tv8 non sarà visibile il warm-up. I non abbonati Sky non avranno dunque a disposizione in tempo reale le immagini con tutte le emozioni del Gran Premio sulla pista di Portimao. Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale su Twitter, l’account @MotoGp, così come la pagina MotoGp su Facebook.

DIRETTA MOTOGP, LE QUALIFICHE DEL GRAN PREMIO DEL PORTOGALLO

Sarà Fabio Quartararo a partire in pole position nel Gran Premio del Portogallo della MotGP. Le Q2 sono state comunque prodighe di emozioni e soprattutto si sono risolte in una beffa per Pecco Bagnaia, che era arrivato davanti a tutti ma è stato penalizzato per non aver rispettato le bandiere gialle: decisone contestata ma irrevocabile, a prendersi la pole position è dunque Fabio Quartararo, davanti a Rins (Suzuki) e Zarco (Ducati Pramac). Seconda fila dalla quarta alla sesta posizione per Miller (Ducati), Morbidelli (Yamaha Petronas) e Marc Marquez (Honda). Dalla terza fila, dunque rispettivamente al settimo, ottavo e nono posto nella griglia di partenza. scatteranno Aleix Espargarò (Aprilia), Luca Marini (Ducati VR46) e Joan Mir (Suzuki). Infine Miguel Oliveira (KTM), Bagnaia (Ducati) e Vinales (Yamaha). Tra le indicazioni di queste prove, sicuramente Quartararo ha dato dimostrazione di affidabilità, portandosi a far segnare il miglior tempo anche nelle Fp4. Bene anche Franco Morbidelli, rimasto però un po’ indietro al momento decisivo delle Q2, mentre ha stupito Marc Marquez che è stato il più veloce nelle Q1, pur avendo ancora terreno da recuperare con la sua Honda. Male Valentino Rossi che non è riuscito ad entrare tra i primi dodici, ancora non competitivo nelle Q1. In mattinata, nel corso delle Fp3, brutta caduta per Martin: si teme una doppia frattura per lo spagnolo, ovviamente rimasto fuori da Q1 e Q2 e dalla gara di domenica.

DIRETTA MOTOGP, GP PORTOGALLO 2020: IL CIRCUITO DI PORTIMAO

La diretta MotoGp della gara del Gran Premio del Portogallo 2021 sul circuito di Portimao, che misura 4.684 metri, sarà caratterizzata da 15 curve – nove a destra e sei sinistra – che caratterizzano questo circuito, non poche considerando che non si tratta di un tracciato particolarmente lungo. Possiamo inoltre osservare che il rettilineo principale è quello del traguardo e misura 969 metri, con la particolarità di terminare con una curva in discesa, mentre la larghezza del nastro d’asfalto è mediamente di 14 metri. Per quanto riguarda la MotoGp, la gara si svilupperà sulla distanza di 25 giri per un totale di 114,8 km, mentre la Moto2 percorrerà 23 giri e la Moto3 ne dovrà affrontare 21. Portimao ha un layout caratterizzato dai suoi saliscendi sulle colline dell’Algarve, per cui già l’anno scorso era scattato il paragone con piste quali il Mugello, garanzia dunque di un altissimo livello tecnico. Un altro rettilineo di rilievo è quello compreso fra le curve 4 e 5, mentre le curve si affrontano mediamente a velocità piuttosto alte. La sequenza più interessante è quella in salita proprio dopo curva 5, con salita, scollinamento, frenata e picchiata verso destra nel tratto 6-7-8, inoltre sono tenere in grande considerazione la particolarità di curva 1 e la difficoltà del tornantino alla curva 4.

DIRETTA MOTOGP: L’ANNO SCORSO

In attesa della gara che ci attende oggi pomeriggio, facciamo per curiosità un tuffo all’ultima edizione del Gran Premio del Portogallo, cioè naturalmente quella che domenica 22 novembre 2020 proprio a Portimao aveva chiuso la scorsa edizione del Motomondiale: fu un monologo del padrone di casa Miguel Oliveira, che in sella alla sua Ktm del team Tech-3 visse un weekend memorabile sotto ogni punto di vista, con la pole position del sabato trasformata in una vittoria rimanendo in testa alla corsa per l’intera durata del Gran Premio e rifilando distacchi molto pesanti a tutti gli inseguitori, a cominciare da Jack Miller e Franco Morbidelli, che erano saliti con lui sul podio – l’australiano sancì in quel modo per la Ducati la vittoria del Mondiale Costruttori. La Ktm si era presa anche il quarto posto di Pol Espargaro, Andrea Dovizioso era stato sesto al passo d’addio con la Ducati mentre – Morbidelli a parte – c’era stato il disastro Yamaha, con Maverick Vinales undicesimo, Valentino Rossi dodicesimo e Fabio Quartararo quattordicesimo. Adesso però non è più tempo per pensieri rivolti al passato, sia pure recente: è giunto il tempo di far parlare l’unico giudice, cioè la pista, quindi mettiamoci comodi: la diretta MotoGp della gara e del warm-up del Gran Premio del Portogallo 2021 sul circuito di Portimao sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA