DIRETTA MOTOGP/ Prove libere Fp2 video streaming live: Zarco alle spalle di Miller!

- Mauro Mantegazza

Diretta MotoGp, prove libere FP1 e FP2 Gp Emilia Romagna Misano 2021 live: cronaca, orari, tempi e classifica delle sessioni di oggi, venerdì 22 ottobre.

Misano MotoGp
Diretta MotoGp: Bastianini, Bagnaia e Quartararo sul podio di Misano 1 (Twitter)

DIRETTA MOTOGP: ZARCO ALLE SPALLE DI MILLER!

Si è chiusa la diretta della Motogp per il Gp dell’Emilia Romagna 2021: la Fp2 ha fatto registrare il miglior tempo per Jack Miller, ma come avvenuto in mattinata Johann Zarco è riuscito a piazzare l’acuto, stavolta senza riuscire a prendersi la prima posizione ma facendo comunque registrare il secondo tempo. Terza posizione per Aleix Espargarò che ha portato la sua Aprilia a nove decimi. La pista bagnata ha contribuito alla prova brillante di alcuni piloti non favoriti alla vigilia: quarto Iker Lecuona (KTM Tech3), quinto Miguel Oliveira (KTM), sesto Luca Marini (Ducati VR46), davanti agli altri due italiani Lorenzo Savadori (Aprilia) e ‘Pecco’ Bagnaia su Ducati, come in mattinata scivolato indietro dopo essere salito in terza posizione. Petrucci e Martin chiudono la top ten, restano distanziati e “nascosti” Quartararo e Valentino Rossi. (agg. di Fabio Belli)

MILLER DAVANTI A LECUONA

Va avanti la diretta della Motogp per il Gp dell’Emilia Romagna 2021: a Misano meno di un quarto d’ora alla fine della seconda sessione di prove libere, il tempo più veloce resta quello della Ducati di Jack Miller, davanti a un ottimi Iker Lecuona che continua a stupire salendo in seconda posizione, a un secondo e due decimi da Miller e un decimo più veloce di Pecco Bagnaia, che sembra aver superato la caduta della mattinata che l’aveva costretto a fermarsi al sesto tempo complessivo. Quarto Zarco e quinto Oliveira, con le distanze tra i tempi molto strette fra i piloti alle spalle di Miller. (agg. di Fabio Belli)

MILLER AL COMANDO

Prosegue la diretta della Motogp per il Gp dell’Emilia Romagna 2021: a Misano piloti in pista per la Fp2 con le gomme da bagnato che restano le protagoniste. Prende il comando della classifica dei giri veloci di questa seconda sessione di prove libere Jack Miller su Ducati, capace di chiudere il giro in 1’41.833, Miguel Oliveira (KTM) fa registrare il secondo in 1’42.426, quindi sale sul podio Pecco Bagnaia su Ducati che chiude il giro in 1’43.497. Il tempo di Miller è il più veloce della classifica combinata del venerdì, confermando come il pilota Ducati sia stato protagonista anche in mattinata e riesce ad avere dunque un eccellente feeling con la pista di Misano. (agg. di Fabio Belli)

SEMAFORO VERDE, ASFALTO BAGNATO!

E’ iniziata la diretta della Motogp per il Gp dell’Emilia Romagna 2021: a Misano piloti in pista per la Fp2 e l’asfalto resta bagnato come in mattinata, come le condizioni impongono ormai dall’inizio della mattinata. Al momento comunque la pioggia è cessata e stando ai primissimi riferimenti cronometrici di questa prima sessione di prove libere in testa troviamo Jack Miller (Ducati) in 1’43.369, secondo tempo per Fabio Quartararo (Yamaha) che sembra aver avuto un approccio più aggressivo rispetto a una mattinata completamente interlocutorio e quindi si conferma Iker Lecuona (KTM Tech3), apparso competitivo già in mattinata con le gomme da bagnato. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: IN PISTA PER LA FP2!

Si accende nuovamente la diretta della Motogp per il Gp dell’Emilia Romagna 2021: a Misano tra poco daremo il via alla Fp2, sessione di prove libere dove speriamo di vedere ancora protagonista Pecco Bagnaia. Il ducatista è infatti primo rivale per Quartararo per il titolo iridato e certo punta a un risultato importante domenica: pure finora la pista non gli arriso molto e questa mattina è pure finito gambe all’aria.

Alla vigilia del fine settimana pure lo stesso Bagnaia era apparso molto concentrato e cauto: “Tutto quello che posso fare è vincere e rimanere in lotta per il campionato il più a lungo possibile. Il distacco è ampio, sicuramente, ma finché ci sarà l’opportunità per sperare, lotterò con tutte le mie forze. Le condizioni rispetto al primo capitolo saranno molto differenti, le temperature saranno più basse e potrebbe anche piovere sabato, per cui vedremo come si svilupperà il fine settimana”. Vedremo che accadrà in pista, già per la Fp2 del Gp dell’Emilia Romagna 2021: la diretta della Motogp si accende! (agg Michela Colombo)

RUGGITO ZARCO, CADE BAGNAIA

La diretta MotoGp da Misano per quanto riguarda le Fp1 per il Gran Premio dell’Emilia Romagna 2021 si è chiusa con una mattinata caratterizzata dalla pioggia battente. Alla fine Zarco ha continuato a crescere e la sua Ducati Pramac ha fatto registrare il giro più veloce in 1’42.374, quasi un secondo e mezzo meglio di Marc Marquez secondo classificato. Terza posizione per Jack Miller (Ducati), staccato di 1″6 pur essendo stato a lungo in testa nella classifica dei giri veloci. Seguono Jorge Martin (Ducati Pramac) e Franco Morbidelli (Yamaha). Sesto ‘Pecco’ Bagnaia (Ducati) che si è reso protagonista di una caduta nel finale dopo essere stato in pista praticamente per tutta la sessione sul bagnato, completano la lista dei 10 giri più veloci Oliveira (KTM), Petrucci (KTM Tech3), Lecuona (KTM Tech3) e Mir (Suzuki).

DIRETTA MOTOGP: RISALE ZARCO

La diretta MotoGp da Misano prosegue sotto la pioggia nelle Fp1, con il rischio di precipitazioni che è al 51% anche per la seconda sessione di prove libere prevista nel pomeriggio. In questo quadro sono pochi i piloti in pista che stanno riuscendo a migliorare i loro riferimenti cronometrici, risale per il momento Zarco col francese in quarta posizione ma la moto più veloce resta la Ducati di Jack Miller, mentre si conferma in buona forma Iker Lecuona su KTM Tech3, in quinta posizione. Si nascondono un po’ alcuni big, a parte un Pecco Bagnaia al momento da podio, mentre Fabio Quartararo non ha ancora spinto la sua Yamaha oltre il nono tempo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: DILUVIA A MISANO!

La diretta MotoGp da Misano continua ad essere funestata dalla pioggia, che aveva allentato la sua intensità nella fase iniziale di questa prima sessione di prove libere ma è aumentata di nuovo di prepotenza, con un vero e proprio diluvio che ora si sta abbattendo sulla pista romagnola. Solo quattro piloti restano in pista a cercare riferimenti sul bagnato anche e soprattutto per quanto riguarda le gomme, ovvero Bagnaia (Ducati), Oliveira (KTM), Lecuona (KTM Tech3) e Alex Marquez (Honda LCR), ma ovviamente non cambiano di molto i riferimenti cronometrici che vedono al momento Jack Miller essere il più veloce in 1’43.999 davanti a Bagnaia, Oliveira e Marc Marquez. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: OLIVEIRA AL COMANDO

La diretta MotoGp da Misano inizia a scaldarsi per questa nuova prova del Mondiale. Arrivano i primi riferimenti cronometrici e per il momento prende il comando Oliveira su KTM, che abbassa il cronometro a 1’44.425, mettendosi alle spalle Jack Miller (Ducati) che ha girato 0″602 più lento e Marc Marquez (Honda) a 0″670. Il primo giro completato era stato quello di Iker Lecuona che aveva terminato la sua performance in 1’46.696, seguito da Aleix Espargarò e Pecco Bagnaia. Resta per il momento molto indietro Fabio Quartararo che bada soprattutto a prendere confidenza con la pista, dal fondo ancora bagnato. (agg. di Fabio Belli)

PIOGGIA IN PISTA A MISANO

La diretta MotoGp da Misano ha preso il via con i piloti costretti alle gomme da bagnato, con la pioggia caduta sulla cittadina romagnola sin dalle prime luci dell’alba. Sono 24 i piloti presenti in griglia, entrano infatti a far parte del gruppo dei partenti Michele Pirro (Ducati) e Lorenzo Savadori (Aprilia). Da segnalare anche il ritorno di Maverick Vinales sulla sua Aprilia, in attesa dei primi riferimenti cronometrici significativi va segnalato che la pioggia è calata di intensità ma al momento, viste le condizioni della pista, le gomme da bagnato sono praticamente una scelta obbligata per i piloti. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: VIA ALLA FP1

La diretta MotoGp da Misano, che inizierà alle ore 9.55 con la FP1, avrà naturalmente come mattatore Valentino Rossi, che a Misano gareggerà per l’ultima volta in Italia da pilota MotoGp e naturalmente ieri ha partecipato alla conferenza ufficiale pre-gara. Il nove volte campione del mondo non era così commosso come in Austria, all’annuncio del ritiro, o come a suo dire sarà a Valencia dopo l’ultima gara in assoluto: “È un po’ strano tornare a Misano nello stesso anno, sarà una bella occasione per dire ciao a tutti i miei tifosi, sarà bello girare a casa mia. Ho corso più di 400 gare, è una lunga storia per me e ringrazio tutti, anche perché ho ricevuto e ricevo ancora tanto sostegno ovunque vado. Ci siamo sempre divertiti. Ci sono ancora due gare da vivere dopo Misano, per cui ci sarà ancora qualcosa da vivere, ma è stata un’esperienza magnifica”.

Valentino Rossi spiega anche come vorrebbe essere ricordato: “Quando sei uno sportivo la tua vita è sempre divisa in due: il pilota che tanti conoscono e l’uomo che ha il suo privato, la sua intimità. Vorrei forse mi ricordassero come un buon pilota che ha avuto una bella carriera, ma la cosa che mi piacerebbe di più è che tutti pensassero che ci siamo divertiti. Dallo sport ho imparato tante cose belle, mi sono sempre divertito: sei solo quando sei in sella ma impari anche a lavorare in un team con persone di alto livello, e questo ti rende più forte e intelligente. Nell’intervista a Dazn Spagna ho usato la parola paranoia ma credo sia stato frainteso: hanno preso solo una parte dell’intervista, quello che dicevo davvero era che a Valencia sarà diverso, sarà più emozionante”. A proposito di emozioni: fra pochissimo si scende in pista a Misano, la diretta MotoGp comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE GIORNATA MOTOGP

La diretta MotoGp torna oggi, venerdì 22 ottobre, con le prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna 2021, definizione ufficialmente lunghissima per il secondo appuntamento stagionale sul circuito di Misano Adriatico, che ospiterà il sedicesimo appuntamento del Motomondiale 2021 in sostituzioni di eventi cancellati a causa del Coronavirus fuori dall’Europa, facendo doppietta con il più tradizionale Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, che a metà settembre aveva visto la bella vittoria di Francesco Bagnaia in sella alla Ducati. Pecco e la Rossa saranno dunque di nuovo molto attesi, anche se onestamente in questo weekend gli occhi saranno soprattutto per l’ultima uscita agonistica in Italia di Valentino Rossi.

Giova ricordare quali saranno gli orari della diretta MotoGp di oggi, che logicamente saranno quelli classici di tutte le gare del Motomondiale in Europa: la FP1 avrà inizio di conseguenza alle ore 9.55; si girerà per 45 minuti, per poi tornare in pista alle ore 14.10 per la FP2. Saranno due sessioni naturalmente molto utili, anche se la MotoGp aveva girato a Misano già il mese scorso e per di più anche nel 2020 si fece doppietta in Romagna: non mancano certo i dati sul circuito Santa Monica, ora dedicato alla memoria di Marco Simoncelli, del quale proprio in questi giorni ricorrono i dieci anni dalla morte.

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LE PROVE LIBERE

Le prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna 2021 della MotoGp dal circuito di Misano Adriatico saranno trasmesse in tv su Sky Sport MotoGp HD, canale numero 208 della piattaforma satellitare Sky, che garantisce anche lo streaming. Per tutti gli appassionati di motociclismo ribadiamo che anche quest’anno la MotoGp e le altre classi sono trasmesse integralmente da Sky sul satellite: per il Gran Premio dell’Emilia Romagna c’è da segnalare inoltre che, per chi non è abbonato Sky, le qualifiche e la gara non saranno visibili in tempo reale in chiaro su Tv8, non essendo questo Gp compreso fra quelli trasmessi in tempo reale – ma il venerdì è in ogni caso escluso. Adesso comunque presentiamo tutte le modalità per seguire le due sessioni in programma oggi dell’appuntamento di Misano per seguire la MotoGp in streaming e tv.

Ricordiamo pure che lo streaming video sarà garantito agli abbonati tramite l’applicazione Sky Go, ma che sempre in streaming il Mondiale di MotoGp è visibile anche sulla piattaforma DAZN. Il punto di riferimento Sky è sempre Guido Meda, ormai storica voce della MotoGp, anche se alcune novità saranno inevitabili a causa del rigido protocollo sanitario imposto dal Coronavirus, che ha d’altronde portato anche a molte altre novità.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, non si potrà seguire la giornata di oggi su Tv8 (canale numero 8 del telecomando), perché anche nel Motomondiale 2021 il venerdì è escluso dalle immagini in chiaro per tutti, che siano in differita oppure in tempo reale. Per il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna tuttavia è doveroso segnalare che nei prossimi giorni sarà valida la prima ipotesi, infatti non è uno di quelli che su Tv8 sarà visibile in tempo reale. In ogni caso, sarà possibile vivere tutte le emozioni della classe regina del motociclismo da Misano Adriatico per oggi solo su Sky. Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale su Twitter, l’account @MotoGp, così come la pagina MotoGp su Facebook.

DIRETTA MOTOGP GP EMILIA ROMAGNA MISANO 2021: IN LOTTA PER IL TITOLO

In attesa di gettarci sull’attualità della diretta MotoGp con questo Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna 2021, facciamo il punto su quello che potremmo aspettarci a Misano e sui protagonisti. In primo piano ci saranno naturalmente Fabio Quartararo e Francesco Bagnaia, perché il francese della Yamaha e Pecco in sella alla sua Ducati occupano le prime due posizioni nella classifica Piloti e ormai anche la matematica dice che Bagnaia è l’unico pilota in grado almeno di provare a incrinare la superiorità complessiva di Quartararo, grazie alla meravigliosa doppietta di vittorie consecutive ottenute a settembre dal centauro torinese, compresa quella proprio nel primo atto di Misano Adriatico.

Il gap è comunque di ben 52 punti, che sono davvero tanti con appena tre Gran Premi ancora da disputare, tanto che Fabio Quartararo potrebbe diventare campione del Mondo già questa domenica. Di conseguenza Bagnaia sa che per sognare dovrà essere perfetto da qui a fine stagione, o forse nemmeno vale la pena di pensarci: l’obiettivo per ora è quello di vincere di nuovo a Misano, un trionfo che avrebbe come conseguenza di rinviare la chiusura dei giochi per il titolo. Quartararo invece gestirà la situazione oppure cercherà di chiudere i giochi già in casa dell’unico avversario rimasto?

DIRETTA MOTOGP GP EMILIA ROMAGNA MISANO 2021: IL PROTAGONISTA

Se per Bagnaia si parla di presente e futuro, il weekend di Misano sarà onestamente incentrato soprattutto sul passato, perché tutti ricorderemo questo Gran Premio soprattutto come l’ultimo in Italia per Valentino Rossi come pilota MotoGp. Il bis di Misano risulta dunque particolarmente gradito e siamo sicuri che le tribune del circuito romagnolo saranno in gran parte gialle, anche se i risultati recenti del Dottore sono a dir poco deludenti. C’è però da onorare un campione leggendario che ha scritto la storia di questo sport: questo è il tema da copertina a Misano Adriatico.

Staremo poi a vedere se i segnali di crescita mostrati di recente da Marc Marquez verranno confermati anche in Romagna, dopo la vittoria di tre settimane fa ad Austin che ha dimostrato che il numero 93 è sempre un campione, temibile per chiunque quando le circostanze e la condizione fisica glielo consentono. Sarebbe bello vedere lo spagnolo protagonista con Valentino Rossi di questa gara speciale, però al Dottore servirebbe una sorta di “miracolo” sportivo. Per scoprire invece cosa succederà oggi, mettiamoci comodi: la diretta MotoGp delle prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna 2021 a Misano sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA