DIRETTA MOTOGP/ Qualifiche live, streaming video: Gp Catalogna, Quartararo in pole!

- Michela Colombo

Diretta MotoGp qualifiche live, FP3 e FP4 Gp Catalogna 2021 Barcellona: tempi e classifica delle sessioni del settimo Gran Premio stagionale (oggi sabato 5 giugno).

Valentino Rossi MotoGp
Valentino Rossi (Foto LaPresse)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: GP CATALOGNA, QUARTARARO IN POLE!

La diretta della Motogp di sabato 5 giugno 2021 si è chiusa con le Q2 del Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona è stato il francese Fabio Quartararo su Yamaha a guadagnarsi la pole position, quinta partenza al palo consecutiva di questo motomondiale per lui. 1:38.853 il tempo di Quartararo che ha preceduto Jack Miller su Ducati e Johann Zarco su Ducati Pramac, che completeranno così la prima fila. Solo 37 millesimi hanno separato alla fine Quartararo e Miller, mentre dalla seconda fila partiranno Miguel Oliveira (KTM), che ha confermato le ottime impressioni già messe in mostra durante le prove, Franco Morbidelli (Yamaha Petronas), primo degli italiani, e Maverick Vinales (Yamaha). Aleix Espargarò e Brad Binder in terza fila precedono “Pecco” Bagnaia che ha fatto registrare un nono tempo non molto soddisfacente, Joan Mir completa la top ten davanti alla Yahama Petronas di Valentino Rossi, penalizzato da una caduta all’inizio delle Q2 e a Pol Espargarò, dodicesimo. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: CADUTA PER VALENTINO ROSSI!

La diretta della Motogp vive il suo momento cruciale con l’inizio delle Q2 del Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona subito intoppo per Valentino Rossi che è stato protagonista di una caduta, fortunatamente senza gravi conseguenze. Il Dottore è caduto in Curva-4, i primi riferimenti cronometrici significativi in queste Q2 premiano al momento Fabio Quartararo (Yamaha) in 1’39.351, davanti a Aleix Espargarò (Aprilia) e Oliveira (KTM), staccati di quattro decimi, col francese che conferma la sua posizione da favorito per la pole position, ma si attende la risposta di Morbidelli che aveva fatto registrare il miglior tempo nelle Fp3 di questa mattina. Per quanto riguarda gli assetti scelti combinazione di gomme M-S per tutti i piloti finora scesi in pista, l’unico che ha finora deciso di puntare sulla doppia soft è Jack Miller (Ducati). (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: MILLER E POL ESPARGARO’ IN Q2!

La diretta della Motogp ha visto terminare le Q1 del Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona a guadagnarsi gli ultimi 2 posti tra i 12 delle Q2 sono stati Miller e Pol Espargarò, resta fuori per appena 11 millesimi Marc Marquez che sarà dunque costretto a partire dalla quarta fila in gara. Nessuno degli italiani in corsa nelle Q1 ce l’ha fatta, sono rimasti dunque fuori dalle Q2 Petrucci, Bastianini e Salvadori. Ora via alle Q2 che vedranno alla partenza questi piloti a caccia della pole position: Morbidelli (Yamaha Petonas), Quartararo (Yamaha), Oliveira (KTM), Bagnaia (Ducati), Aleix Espargarò (Aprilia), Binder (KTM), Vinales (Yamaha), Mir (Suzuki), Rossi (Yamaha Petronas), Zarco (Ducati Pramac), Miller (Ducati) e Pol Espargarò (Honda). (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: Q1, SEMAFORO VERDE!

Entra nel vivo la diretta della Motogp con l’inizio delle Q1 del Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona parte la caccia agli ultimi due posti utili per le Q2 e per la caccia alla pole position. Le Fp4 si sono chiuse con il miglior tempo per Fabio Quartararo in 1’39.681 seguito da Vinales, seguito da Vinales, Oliveira, Mir, Zarco e Marc Marquez, settimo tempo per Rossi migliore degli italiani. A giocarsi gli ultimi posti utili per le Q2 saranno dunque Jack Miller (Ducati), Takaaki Nakagami (Honda LCR), Pol Espargarò (Honda), Danilo Petrucci (KTM Tech3), Marc Marquez (Honda), Jorge Martin (Ducati Pramac), Iker Lecuona(KTM Tech3), Alex Marquez (Honda LCR), Luca Marini (Ducati VR46), Enea Bastianini (Ducati Esponsorama) e Lorenzo Savadori (Aprilia), solo due accederanno alle Q1 completando il quadro dei dodici qualificati. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP4, SESTO TEMPO PER ROSSI

Prosegue la diretta della Motogp per quanto riguarda le Fp4 del Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona mancano 10′ alla fine dell’ultima sessione di prove libere. Quartararo sulla sua Yamaha è in pista con la Hard al posteriore e il suo 1’39.681 resta il miglior tempo della sessione, sale in quinta posizione Mir sulla Suzuki, alle sue spalle Valentino Rossi che ha fatto registrare al momento il sesto tempo, con i piloti che stanno ancora provando i veri assetti in attesa di aumentare i giri per le Q1 e le Q2. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP4, QUARTARARO GIRA VELOCE

E’ iniziata la diretta della Motogp per quanto riguarda le Fp4 del Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona Quartararo sulla sua Yamaha è passato sul traguardo abbassando il tempo a 1’39.681, dietro di lui Vinales (Yamaha) e Oliveira (KTM). Da segnalare una caduta di Aleix Espargarò (Aprilia) in Curva-1, finora comunque pochi errori dei piloti sul circuito catalano. Interessante anche il rendimento della KTM di Oliveira che, come già visto nelle precedenti sessioni, sembra aver preso confidenza in maniera ideale con la pista. Maverick Vinales su Yamaha ha chiuso il giro in 1’40.028, confermando le buone sensazioni per la scuderia giapponese. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP4, SI COMINCIA!

Pronta a ripartire diretta della Motogp per quanto riguarda le Fp4 del Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona ultima occasione per testare le moto e cercare di capire quali assetti potranno essere quelli ideali, anche se come sempre l’ultima sessione di libere sarà interlocutoria e i piloti inizieranno a fare sul serio sulle Q1. Tutti a caccia di Franco Morbidelli che ha stupito ma anche dimostrato come le Yamaha potrebbero fare la voce grossa sulla pista catalana, considerando anche il livello di competitività messo in mostra da Fabio Quartararo, arrivato appena alle spalle del portiere romano. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP3, I QUALIFICATI ALLE Q2!

Si è conclusa la diretta della Motogp per quanto riguarda le Fp3 del Gran premio di Catalogna 2021: sono arrivati dunque i nomi dei piloti qualificati alle Q2, i dieci già sicuri di giocarsi la pole position sulla pista di Barcellona senza doversi giocare gli ultimi posti nelle Q1. A dominare sono state le Yamaha di Franco Morbidelli e di Fabio Quartararo, che hanno chiuso con i primi due tempi: Morbidelli chiude in testa in 1’38.929, davanti a Quartararo e Oliveira (KTM). Acuto di Valentino Rossi che nel finale chiude il giro in 1’39.426 e dunque entra direttamente nelle Q2, molto bene anche Bagnaia che risale nella parte finale e chiude con il quarto tempo. A chiudere la top 10 ci sono anche Aleix Espargarò, Binder, Vinales, Mir e Miller. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP3, QUARTARARO TOP!

Si avvia verso la conclusione la diretta della Motogp per quanto riguarda le Fp3 del Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona è arrivato al top Fabio Quartararo, il francese ha chiuso il giro in 1’38.975 e vanta a 10′ dalla fine della terza sessione di prove libere con 473 millesimi di vantaggio su Oliveira. Scivola al nono posto Valentino Rossi che ha chiuso il giro in 1’39.844, mentre al momento il terzo tempo è quello di Nakagami. Deve provare ad alzare i ritmi anche Bagnaia che rischia di rimanere fuori dai primi dieci, la corsa alla qualificazione diretta alla Q2 entra nel vivo e ora c’è la possibilità di vivere la parte più spettacolare delle Fp3. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP3, OLIVEIRA AVANTI

Prosegue a diretta con la Motogp di oggi, sabato 5 giugno 2021 per il Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona dopo i primi 20 minuti il miglior tempo è quello di Oliveira, che ha chiuso il giro con un tempo di 1’39.448 con 118 millesimi di vantaggio rispetto a Morbidelli e 315 su Maverick Vinales. Al quarto posto Bagnaia, scivola un po’ indietro Binder che inizialmente aveva conteso a Oliveira il miglior tempo, la KTM sta offrendo ottimi riferimenti cronometrici sulla pista catalana ma anche le Ducati stanno evidenziando progressi, con i giri che stanno aumentando esponenzialmente. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP3, SEMAFORO VERDE!

E’ ufficialmente iniziata la diretta con la Motogp di oggi, sabato 5 giugno 2021 per il Gran premio di Catalogna 2021: sulla pista di Barcellona è partita la terza sessione di prove libere, 45′ a disposizione dei piloti per prendersi i dieci posti a disposizione per le Q2 e la corsa alla pole position, i restanti due posti saranno stabiliti dalle Q1. I piloti iniziano a girare in maniera interlocutoria ma arrivano subito i primi tempi interessanti, a completare il giro per primi sono Oliveira su (KTM) che al momento, comunque con pochi piloti già scesi in pista, è il migliore in 1’39.677, seguito da Bagnaia (Ducati) e Rossi (Yamaha Petronas). (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP3, SI COMINCIA!

Pronta a partire la diretta con la Motogp di oggi, sabato 5 giugno 2021 per il Gran premio di Catalogna 2021: la terza sessione di prove libere prenderà il via e i piloti inizieranno a fare sul serio sul tracciato di Barcellona, giocandosi l’accesso diretto alle Q2. Per le Ducati momento importante per capire l’effettiva competitività sul circuito, nella giornata di venerdì Francesco “Pecco” Bagnaia ha chiuso con il quinto tempo e cercherà ora di assestarsi su tempi migliori, per puntare a una posizione ottimale in griglia di partenza, come spiegato da lui stesso commentando le prove di ieri: “Nel pomeriggio siamo riusciti a migliorare molto rispetto alle PL1 e ad ottenere il quinto tempo con facilità. La pista ha davvero poco grip perciò dobbiamo ancora lavorare. Rispetto al solito, per questo venerdì abbiamo adottato una strategia diversa: abbiamo girato principalmente con la gomma soft, ma abbiamo già capito che non è la soluzione giusta per affrontare la gara. Proveremo anche le altre opzioni disponibili. Per il momento sono soddisfatto di come sta andando il fine settimana e sono ottimista in vista delle qualifiche”. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: GP CATALOGNA 2021

Siamo in diretta con la Motogp oggi, sabato 5 giugno 2021 per il Gran premio di Catalogna 2021: spazio dunque alle ultime prove libere e soprattutto alle qualifiche che designeranno la griglia di partenza e la pole position sull’iconico tracciato di Barcellona, per quella che è ormai già la settima prova del Mondiale 2021 (è la seconda in Spagna dopo Jerez). Si torna dunque su uno dei circuiti più noti del Motomondiale, che anche l’anno scorso, in piana pandemia riuscii ad ospitare i nostri beniamini (ricordano il successo di Quartararo): andiamo dunque subito a vedere quali saranno gli orari e la programmazione della giornata.

Come al solito, di sabato sarà giornata intensissima per la Motogp, in diretta per ben 4 appuntamenti cardine. Ricordato che gli orari saranno i classici per le prove in Europa, ecco che oggi prima tappa con la diretta della Motogp sarà alle ore 9.55 con la Fp3, per 45 minuti di prove libere: è solo alle ore 13.30 si accenderà invece la Fp4 che invece durerà solo 30 minuti. Successivamente via libera alle qualifiche e per la precisione va detto che la Q1 avrà luogo alle ore 14.10, mentre per la decisiva Q2 aspetteremo fino alle ore 14.35: ogni sessione ovviamente avrà durata di 15 minuti ciascuno.

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LE PROVE LIBERE

Naturalmente le prove ufficiali naturalmente saranno trasmesse in tv su Sky Sport MotoGp HD, canale numero 208 della piattaforma satellitare Sky, che garantisce anche lo streaming. Ribadiamo infatti che anche quest’anno la MotoGp e le altre classi sono trasmesse integralmente da Sky sul satellite: per il Gran Premio di Catalogna c’è da segnalare inoltre che, per chi non è abbonato Sky, le qualifiche purtroppo non saranno visibili in tempo reale in chiaro su Tv8. Ma vediamo nel dettaglio come seguire le ben quattro sessioni in programma oggi dell’appuntamento spagnolo (il secondo della stagione) per seguire la MotoGp in streaming e tv.

Ricordiamo pure che lo streaming video sarà garantito agli abbonati tramite l’applicazione Sky Go. Il punto di riferimento è sempre Guido Meda, ormai storica voce della MotoGp con Mauro Sanchini al suo fianco, mentre ricordiamo che la MotoGp è visibile anche sulla piattaforma streaming Dazn, in questo caso con le voci di Niccolò Pavesi e Marco Melandri.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, abbiamo già accennato che si potrà seguire la giornata di oggi su Tv8 (canale numero 8 del telecomando) solo in differita: il Gran Premio di Catalogna 2021 non rientra nell’elenco dei Gp disponibili in tempo reale su Tv8 . Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale, particolarmente preziosi, su Twitter, l’account @MotoGp, così come la pagina MotoGp su Facebook.

DIRETTA MOTOGP, GP CATALOGNA 2021: LE PROVE LIBERE

Nella prima sessione di prove libere per la Motogp al Gran premio della Catalogna 2021, ottimi responsi da parte della famiglia Espargaro. Sul tracciato di Barcellona infatti Aleix si conferma estremamente competitivo in sella alla sua Aprilia e dopo aver ottenuto solidi riscontri sul passo gara, ecco che nel time attack finale si prendere anche lo sfizio di segnare il miglior tempo nella classifica finale, fermando il cronometro sul 1.40.378. Non demerita il fratello Pol che alla guida della Honda, chiude una buona prova generale per la Fp1 con il terzo miglior tempo. In mezzo alla famiglia spagnola il nostro Franco Morbidelli, di certo tra i miglior oggi a Barcellona per la diretta della Motogp. Per l’azzurro della Yamaha ottimi responsi nel passo gara con la M1, ma anche ottime sensazioni per il giro più veloce, benché pure l’alfiere non abbia più tanto spinto. Anzi nel finale Morbidelli rinuncia a gomme fresche e finisce di usurare quelle medie: ciononostante recupera il secondo miglior tempo. Seguendo la classifica finale, per la diretta della Motogp della Fp1, ecco che spiccano poi il quarto e quinto miglior tempo di Vinales e Zarco, e non lasciamoci ingannare dal solo sesto crono di Fabio Qartararo: El Diablo ha giocato a carte coperte nella mattina di venerdi e il ritardo di +0.475 da Aleix Espargaro è sicuramente bugiardo. Tocca poi a Oliveira, Mir, Miller e Bagnaia chiudere la top ten finale della prima prova libera con Rossi solo 15^.

Nella prima giornata di prove libere della MotoGp ha dominato Zarco, che ha chiuso il venerdì del GP di Catalogna 2021 davanti a tutti, al primo posto nella classifica dei tempi. È bastata una zampata finale al pilota francese del team Pramac, visto che la FP2 è stata di fatto dominata da un ottimo Franco Morbidelli. Ma Zarco ha chiuso in 1:39.235, co 21 millesimi di vantaggio sull’italiano che può consolarsi con un altro buon risultato in pista. Terzo invece Fabio Quartararo con soli 166 millesimi di distacco e la sensazione che il leader della classifica mondiale non abbia tirato fuori tutto in pista. Infatti, se si tiene conto dell’andamento del turno, lui e Morbidelli hanno mostrato il passo gara migliore, dunque la Yamaha sembra decisamente performante. A sorpresa Brad Binder, “nascosto” nella seconda sessione di prove libere, si è fatto vedere proprio nel finale, chiudendo a 4 decimi da Zarco. Poi Bagnaia, che pur concentrandosi sulla messa a punto della Ducati, è riuscito a chiudere al quinto posto. Per Vinales, invece, è stata una sessione di studio: 5 decimi non sono pochi, ma qualche carta è rimasta coperta. L’altra sorpresa è Enea Bastianini, che è riuscito in extremis a prendersi l’ottavo posto dietro Jack Miller, piazzandosi davanti ad Aleix e Pol Espargaro. Manca qualcuno? Bisogna lasciare la top 10 per trovare Marc Marquez, che ha chiuso la FP2 al 15esimo posto. Il suo attacco iniziale è stato solo illusorio: il campione della Honda, infatti, si è subito spento. Sessione difficile anche per Joan Mir, 16esimo. Ma ancor più fatica ha fatto Valentino Rossi. Restando in chiave italiana, Danilo Petrucci ha chiuso al 12esimo posto davanti a Luca Marini, mentre Lorenzo Savadori 20esimo.

DIRETTA MOTOGP, GP CATALOGNA 2021: LA STORIA A BARCELLONA

Pur impazienti di dare il via alla diretta della Motogp per il Gran premio di Catalogna 2021, pure ci pare significativo andare a conoscere meglio la storia di uno degli appuntamenti più attesi per il motomondiale. In questo fine settimana infatti celebreremo la 26^ edizione del Gran premio di Catalogna: come è ben noto il circuito è stato costruito solo nel 1991, in occasione dei Giochi Olimpici (organizzati per l’anno successivo), ed è solo dal 1996 che ospita anche i big del motomondiale. Pur non essendo dunque tra le prove più antiche, pure rimane tra le più significative, considerato che neanche in tempi di pandemia la Motogp ha mancato l’appuntamento di Barcellona.  Scorrendo l’albo d’oro della competizione, ecco che allora spicca il nome di Carlos Cecha che per la classe 500 ottenne il primo successo nel 1996: ma già l’anno dopo ecco che a Barcellona si fece avanti il profilo di Valentino Rossi, sia pure quando era ancora in classe 125.

Il Dottore è il pilota che più ha vinto su queste curve spagnole: per lui contiamo fino a dieci vittorie, distribuite sulle tre classi: l’ultima però risale solo al 2016  e sarebbe davvero bello che dopo così lungo digiuno il pilota di Tavullia potesse ancora festeggiare in Catalogna. Ricordiamo che l’anno scorso invece col successo arrise a Fabio Quartararo, che per la classe regina salì sul primo gradino del podio davanti a Joan Mir e Alex Rins. Chissà se El Diablo riuscirà ancora a dominare le curve iberiche o se altri oggi festeggeranno. Ma adesso è giunto il tempo di tornare all’attualità e di far parlare l’unico giudice, cioè la pista, quindi mettiamoci comodi: la diretta MotoGp delle qualifiche e delle prove libere FP3 e FP4 del Gran Premio di Catalogna 2021 sul circuito di Barcellona sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA