Diretta MotoGp/ Streaming video Gp Doha: Fp2, Miller-Bagnaia-Zarco, tris Ducati!

- Mauro Mantegazza

Diretta MotoGp prove libere FP1 e FP2 del Gp Doha 2021 a Losail: classifica e cronaca delle due sessioni in programma oggi in Qatar (venerdì 2 aprile).

Bagnaia MotoGp
Diretta MotoGp: Francesco Bagnaia in azione in Qatar

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP2, MILLER-BAGNAIA-ZARCO, TRIS DUCATI!

Si è chiusa la diretta delle Fp2 del Gran Premio di Doha 2021 della MotoGp sul circuito di Losail, dove si è fatta registrare una fantastica tripletta delle Ducati in questa seconda sessione di prove libere. Miglior tempo per Miller seguito da Pecco Bagnaia e poi da Zarco: primi due posti per il team ufficiale e quindi anche il francese a completare il ruggito della casa di Borgo Panigale che era rimasta sottotraccia nelle Fp1. Ma passiamo ai verdetti: si qualificano direttamente alla Q2 Miller, Bagnaia, Zarco, Quartararo, Martin, Aleix Espargarò, Morbidelli (che ha saputo reagire alla doppia rottura del motore in Fp1), Rins, Vinales e Stefan Bradl. Tra gli altri protagonisti, dodicesimo Petrucci mentre è solamente tredicesimo Mir, che aveva dato l’impressione, solo quattordicesimo un Rossi mai davvero competitivo. Tra gli altri italiani, diciannovesimo Enea Bastianini, ventesimo Marini, ventunesimo Savadori. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP2, ESPARGARO’ SI RIPRENDE LA VETTA!

Non mancano le emozioni nella diretta delle Fp2 del Gran Premio di Doha 2021 della MotoGp sul circuito di Losail, come nelle Fp1 è salito in cattedra Aleix Espargarò che fa registrare il miglior tempo in 1:53.646, seguito a 53 millesimi di distanza dal redivivo Franco Morbidelli, inarrendevole nonostante i tanti problemi avuti in questo venerdì. Terzo tempo finora per Fabio Quarararo che risulta però sensibilmente staccato dalle performance dei primi due, al momento a 227 millesimi da Espargarò. E’ scivolato al settimo posto Francesco Bagnaia che sembra però aver avuto le risposte che cercava dalla parte iniziale di queste Fp2, seguono Rins, Vinales e Martins che vanno a caccia dei primi tre tempi in questa parte conclusiva delle Fp2. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP2, COMANDA BAGNAIA!

Entra nel vivo la diretta delle Fp2 del Gran Premio di Doha 2021 della MotoGp sul circuito di Losail, e ancora una volta la pista qatariota esalta le qualità di Pecco Bagnaia, che era rimasto un po’ in disparte nelle Fp2. Così non è stato stavolta con il pilota della Ducati che al momento comanda la classifica dei giri veloci, migliore in questa sessione di prove libere davanti a Nakagami, in seconda posizione a 53 millesimi e a Jorge Martin ed è terzo a 94 millesimi da Bagnaia. Come nelle Fp1 Martin sta facendo un’ottima impressione, mentre si confermano le difficoltà di Valentino Rossi che resta nelle retrovie per tempi realizzati. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP2, SUBITO MORBIDELLI-BAGNAIA!

Semaforo verde per la diretta delle Fp2 del Gran Premio di Doha 2021 della MotoGp sul circuito di Losail, subito si danno battaglia Franco Morbidelli e Pecco Bagnaia, col pilota piemontese che scalza il romano dal miglior tempo in questa seconda sessione di prove libere in Qatar. Morbidelli sembra voglioso di una reazione forte dopo le disavventure vissute e la rottura di ben due motori, ma anche Bagnaia sembra aver cambiato passo dopo le timide Fp1. Col passare dei giri migliorano i tempi di Miller e Vinales, interessante il fatto che i piloti sembrano aver voluto iniziare a ritmi alti questa sessione, senza troppi calcoli. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: FP2, SI COMINCIA!

Pronte a partire la diretta delle Fp2 del Gran Premio di Doha 2021 della MotoGp sul circuito di Losail, la prima sessione di prove libere non ha regalato grandi sussulti ma ha confermato comunque un buon feeling dei piloti spagnoli con la pista. E a proposito di piloti spagnoli, Jorge Lorenzo ha espresso il suo pronostico dal suo canale YouTube, vedendo in Pecco Bagnaia il favorito in questo Gp del Qatar: “Bagnaia con le gomme morbide è il miglior pilota Ducati sul giro secco e se riuscirà a mantenere la leadership al via può fare tesoro dell’esperienza della scorsa settimana e magari riuscire a scappare nei primi giri per guadagnare il vantaggio sufficiente a gestire il calo della gomma nella seconda metà di gara. Per il secondo posto vedo Johann Zarco pronto a confermarsi, mentre sul terzo i dubbi aumentano. Vedo tre piloti maggiormente indicati a giocarsi il terzo gradino del podio: Jack Miller, Joan Mir e Fabio Quartararo”. Vedremo se il pronostico del pilota maiorchino andrà a segno. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: ALEIX ESPARGARO’ IL PIU’ VELOCE

In attesa della partenza della diretta delle Fp2 del Gran Premio di Doha 2021 della MotoGp sul circuito di Losail, l’attenzione di concentra principalmente su Franco Morbidelli che per competere alla pari in questa seconda sessione di prove libere dovrà usare il tuo terzo motore, dopo avere bruciati addirittura due nel giro di un quarto d’ora nelle Fp1. Uno sviluppo abbastanza clamoroso con Morbidelli costretto a cambiare due unità avendone a disposizione, come da regolamento, solamente sette nel corso di tutta la stagione e utilizzarne tre già a Doha potrebbe avere sviluppi particolarmente pesanti. I meccanici Yamaha stanno lavorando per accertare le cause del problema, si sospetta l’olio ma sicuramente la situazione potrebbe essere preoccupante anche in vista degli sviluppi futuri. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: ALEIX ESPARGARO’ IL PIU’ VELOCE

Ha chiuso il suo primo capitolo la diretta delle Fp1 del Gran Premio di Doha 2021 sul circuito di Losail, per questo weekend che parte con la prima sessione di prove libere con il più veloce che è stato Aleix Espargarò, che ha chiuso il giro in 1:54.779. Secondo tempo per Rins e terzo per Vinales, mentre Martin ha confermato l’ottima impressione già destata nei primi giri facendo registrare il quarto tempo assoluto in queste Fp1. Beffa per Morbidelli che stava andando benissimo e nonostante i problemi al motore su due moto diverse ha ottenuto comunque il quinto tempo, per il romano però con due motori ko sembra difficile pensare di essere presente nella seconda sessione di prove di stasera. Dopo una partenza incoraggiante ancora problemi per Valentino Rossi che ha chiuso diciassettesimo, sulla Ducati il giovane Luca Marini si piazza undicesimo, davanti al compagno di squadra Enea Bastianini. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: MORBIDELLI, CHE SFORTUNA!

Continua la diretta delle Fp1 del Gran Premio di Doha 2021 sul circuito di Losail, grande sfortuna per Franco Morbidelli già costretto a salire sulla seconda moto e capace comunque di far segnare momentaneamente il miglior tempo. In questa prima sessione di prove libere però il pilota romano è stato come detto bersagliato dalla malasorte ed ha visto uscire fumo dalla seconda moto, grande agitazione ai box della Yamaha ma Morbidelli è costretto ora a smettere di girare. Dunque prende il primo posto col miglior tempo Vinales che fa segnare sul giro un 1’54″864, seguito da Aleix Espargarò a soli 4 millesimi di distanza. Ha per il momento il terzo tempo Jorge Martin a 174 millesimi, Morbidelli scivola al quarto posto ma è ora fuori dai giochi. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: ALEIX ESPARGARO’ AL COMANDO

Prosegue la diretta delle Fp1 del Gran Premio di Doha 2021 sul circuito di Losail, dopo il primo quarto d’ora al comando c’è Aleix Espargarò che ha chiuso il giro in 1:55.429 sulla pista qatariota, seguito a soli 46 millesimi di distanza da un ottimo Nakagami. Terzo tempo per Rins e quarto per Quartararo, mentre ha per il momento il quinto tempo Maverick Vinales, assestatosi però a 112 millesimi da Espargarò, a riprova di distanze molto strette tra i contendenti in questa prima sessione di prove libere. Indietro al momento i piloti italiani, tra i primi 10 ci sono solo Morbidelli e Valentino Rossi rispettivamente con l’ottavo ed il nono tempo, ma proprio per Morbidelli c’è stato da segnalare un importante problema al motore, con vistosa fumata e il pilota romano costretto a rientrare ai box per salire in sella alla seconda moto. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: SEMAFORO VERDE! ROSSI IN TESTA

Semaforo verde per le Fp1 del Gran Premio di Doha 2021 sul circuito di Losail, primi giri sul circuito del Qatar per la prima sessione di prove libere e tra i primi piloti scesi in pista c’è Valentino Rossi ad aver preso subito la testa del gruppo con la sua Yamaha, capace di girare subito in 1:56.804, seguito a ruota da Mir, Rins e Quartararo. Sono loro a far segnare i primi due tempi ma la sessione di libere è appena iniziata e al momento alcuni piloti hanno solo un paio di giri alle spalle. Ci sarà ora tutto il tempo per avere altri riferimenti e capire quali potranno essere i protagonisti di questo secondo weekend qatariota. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LE PROVE LIBERE

Le prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio di Doha 2021 della MotoGp dal circuito di Losail saranno il grande evento di oggi per il secondo atto della stagione del Motomondiale, che dunque vive la sua doppietta in Qatar dopo il primo Gran Premio che domenica scorsa su questa stessa pista è stato vinto da Maverick Vinales. Naturalmente saranno trasmesse in tv su Sky Sport MotoGp HD, canale numero 208 della piattaforma satellitare Sky, che garantisce anche lo streaming. Per tutti gli appassionati di motociclismo ribadiamo che anche quest’anno la MotoGp e le altre classi sono trasmesse integralmente da Sky sul satellite: per il Gran Premio di Doha da Losail c’è da segnalare inoltre che, per chi non è abbonato Sky, le qualifiche e la gara saranno visibili in tempo reale in chiaro su Tv8, essendo questo Gp compreso fra quelli trasmessi in tempo reale – ma il venerdì è in ogni caso escluso. Adesso comunque presentiamo tutte le modalità per seguire le due sessioni in programma oggi dell’appuntamento di Losail per seguire la MotoGp in streaming e tv.

Lo streaming video sarà garantito agli abbonati tramite l’applicazione Sky Go, ma che sempre in streaming il Mondiale di MotoGp è visibile anche sulla piattaforma DAZN. Il punto di riferimento Sky è sempre Guido Meda, ormai storica voce della MotoGp, anche se alcune novità saranno inevitabili a causa del rigido protocollo sanitario imposto dal Coronavirus, che ha d’altronde portato anche a molte altre novità.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, non si potrà seguire la giornata di oggi su Tv8 (canale numero 8 del telecomando), perché anche nel Motomondiale 2021 il venerdì è escluso dalle immagini in chiaro per tutti, che siano in differita oppure in tempo reale. Per il Gran Premio di Doha tuttavia è doveroso segnalare che nei prossimi giorni sarà valida la seconda ipotesi, infatti è uno di quelli che pure su Tv8 sarà visibile in tempo reale. Di conseguenza sarà possibile vivere tutte le emozioni della classe regina del motociclismo da Losail per oggi solo su Sky. Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale su Twitter, l’account @MotoGp, così come la pagina MotoGp su Facebook.

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: SI COMINCIA!

Si comincia! Partono le Fp1 per il Gran Premio di Doha 2021 sul circuito di Losail, si torna sul circuito del Qatar che domenica scorsa aveva già visto andare in scena il primo Gran Premio della stagione. Pecco Bagnaia è stato il migliore degli italiani nello scorso weekend e anche in questa occasione sembra particolarmente carico: “Yamaha e Suzuki sono competitive come noi. Nella prima parte della gara, domenica scorsa, siamo stati molto forti. Avevamo anche accumulato un buon vantaggio ma perdevamo tempo in alcuni punti in accelerazione, e questo ci ha fatto perdere la gara. Non siamo preoccupati, questa pista è buona per noi come per altri: per questo non saremo delusi se non vinceremo domenica. Possiamo vincere, abbiamo le qualità per farlo qui come altrove, magari sfruttando meglio la gomma posteriore. La Ducati, in generale, ha un pacchetto competitivo e nel 2020 su alcune piste io andavo male e altri bene, in altre piste succedeva il contrario. Quest’anno l’obiettivo sarà essere competitivi su tutti i circuiti“, queste le sue parole in conferenza stampa nella speranza di avere conferme in pista. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: ROSSI, VIGILIA INFUOCATA

In attesa della partenza della diretta MotoGp di, venerdì 2 aprile, con le prime due sessioni di prove libere FP1 e FP2 per il Gran Premio di Doha 2021 sul circuito di Losail, va registrata una vigilia particolarmente infuocata per Valentino Rossi, che ha dovuto replicare alle critiche di Marco Lucchinelli (“Valentino è stato un genio, un marziano, però ora è tornato sulla terra e non si devono trovare più tante scuse, adesso basta. Ha sempre corso per vincere, ma ora corre per arrivare”) e l’ha fatto come suo solito, senza avere troppi peli sulla lingua: “Mi dispiace che sia Marco Lucchinelli a dirlo, perché è stato un grande amico di mio padre Graziano, siamo stati molto amici noi e tutte le volte che lo vedo è super gentile con me, vorrei dire che mi lecca il c… ma magari questo è un brutto modo per dirlo. Non lo so, a un certo punto Lucchinelli ha iniziato a parlare sempre male di me, ma non ho capito bene il perché. Però alla fine ognuno può dire la sua, anche se naturalmente mi dispiace. Quelli che sono importanti sono i risultati, se riuscirò ad andare forte tutti risaliranno sul carro del vincitore, se non ce la farò continueranno a dire che dovevo smettere qualche anno fa.” (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LE PROVE LIBERE

La diretta MotoGp torna a farci compagnia oggi, venerdì 2 aprile, perché in programma ci saranno le prime due sessioni di prove libere FP1 e FP2 per il Gran Premio di Doha 2021 sul circuito di Losail. Siamo dunque ancora in Qatar, dove domenica scorsa Maverick Vinales ha vinto il primo Gran Premio della nuova stagione della MotoGp, che ancora deve fare i conti con la pandemia di Coronavirus, perché è stata cancellata la trasferta in America che avrebbe previsto le gare in Texas e Argentina, dunque eccoci pronti a vivere una doppietta in Qatar, secondo lo schema che nel 2020 abbiamo imparato a conoscere fin troppo bene. Dopo il canonico Gran Premio del Qatar, il circuito di Losail ospiterà quindi da oggi a domenica anche l’inedito Gran Premio di Doha, intitolato alla capitale di questo Paese mediorientale. Denominazione nuova, ma la pista sarà sempre quella e immutate saranno anche le condizioni. A Losail si gareggia in notturna, dunque la diretta MotoGp scatterà alle ore 14.40 italiane con la FP1, mentre poi si tornerà in pista anche alle ore 19.00 per la FP2, certamente più significativa perché collocata allo stesso orario delle qualifiche di domani e della gara di domenica.

DIRETTA MOTOGP: I PROTAGONISTI ATTESI

Verso la diretta MotoGp delle prove libere che apriranno il Gran Premio di Doha a Losail, è naturale citare innanzitutto i migliori protagonisti della gara che domenica scorsa abbiamo vissuto suil medesimo circuito. In primo piano Maverick Vinales, che ha colto una vittoria di grande valore, anche perché Losail tradizionalmente è una pista Ducati, come sabato aveva fatto vedere Francesco Bagnaia con una meravigliosa pole position. Alla domenica però ha fatto festa Vinales, che così rafforza anche la sua posizione in seno al team, dal momento che Fabio Quartararo invece non è andato oltre un quinto posto. Quanto alla Ducati, il bicchiere è comunque mezzo pieno grazie al doppio podio colto da Johann Zarco e dallo stesso Bagnaia, anche se non avere vinto su questa pista lascia un po’ di delusione a Borgo Panigale e soprattutto a Jack Miller, che ha chiuso in una anonima nona posizione, ancora più deludente per chi fino alla vigilia era considerato il favorito numero 1 per la vittoria nel primo Gran Premio della stagione.

Deluso dunque Miller, ma ancora più delusi Valentino Rossi e Franco Morbidelli: purtroppo la prima delle due gare in Qatar è stata un flop terrificante per il team Yamaha Petronas, chiamato dunque a riscattarsi nel Gran Premio di Doha. Il Dottore ha chiuso solo dodicesimo, frenato dalla mancanza di grip che però non ha frenato le altre due M1 ufficiali, mentre Morbidelli non ha raccolto nemmeno un punto, tradito da un problema all’Hole Shot, il sistema di partenza che si attivava da solo e lo ha frenato per tutta la gara. Bilancio dolceamaro dunque per la Yamaha, mentre può sorridere la Suzuki, almeno per le prestazioni in gara di Joan Mir e Alex Rins, rispettivamente quarto e sesto: soprattutto il campione del Mondo è stato protagonista di una bellissima rimonta dopo prove difficili, adesso il suo obiettivo sarà quello di migliorare anche la posizione sulla griglia di partenza. Bene l’Aprilia, settima con Aleix Espargaro dopo un weekend positivo fin dal venerdì, bocciata invece la Ktm che ha raccolto come “migliore” risultato il tredicesimo posto di Miguel Oliveira. Adesso però dobbiamo scoprire cosa accadrà in questo secondo weekend: parola alla pista e al cronometro per la diretta MotoGp delle prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio di Doha 2021 sul circuito di Losail

© RIPRODUZIONE RISERVATA