Diretta/ Napoli Cagliari Primavera (risultato finale 0-1): decide il gol di Contini!

- Mauro Mantegazza

Diretta Napoli Cagliari Primavera, risultato finale 0-1: decide il gol di Contini, i giovani isolani continuano a vincere e restano primi in classifica nel campionato 1, con l’Atalanta.

Napoli Primavera
Napoli Primavera (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA NAPOLI CAGLIARI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-1)

Napoli Cagliari Primavera 0-1: ennesima vittoria della squadra isolana nel campionato 1, continuano a volare i rossoblu che hanno vinto la partita grazie al gol realizzato al 71’ minuto da Contini, che si era già reso grande protagonista nel corso della prima frazione colpendo il palo. Nel secondo tempo la spinta del Cagliari è diventata più concreta, anche se il Napoli ha comunque avuto le sue occasioni (Cioci è dovuto intervenire su un pericoloso cross nell’area affollata, poi Zedadka ha sbagliato la mira). Il Cagliari è anche rimasto in dieci uomini a cinque minuti dal termine: doppia ammonizione a Gagliano, ma anche senza il suo faro i sardi sono riusciti a condurre in porto una vittoria di straordinaria importanza, perché le consente di rimanere al primo posto in classifica con gli stessi punti dell’Atalanta, anche se gli orobici devono ancora recuperare una partita. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno gli incontri del campionato Primavera sono una proposta del canale Sportitalia. La diretta tv di Napoli Cagliari Primavera dunque sarà visibile appunto su Sportitalia, nel caso specifico sul sottocanale SI Solocalcio, e ancora una volta, senza costi aggiuntivi, ci sarà la possibilità di seguire la sfida anche in diretta streaming video, visitando il sito www.sportitalia.com con dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

DIRETTA NAPOLI CAGLIARI PRIMAVERA (0-0): SI COMINCIA!

Napoli Cagliari Primavera 0-0: è appena finito il primo tempo nella partita del campionato 1, siamo ancora senza reti ma sicuramente le occasioni non sono mancate. La più grande l’ha avuta la squadra sarda al 14’ minuto: grande iniziativa di Contini che, da destra, si è lanciato verso la porta avversaria e ha anche saltato il portiere avversario Idasiak ma ha incredibilmente colpito il palo, mancando una straordinaria opportunità per portare in vantaggio la sua squadra. Il Cagliari ha poi provato a spingere sull’acceleratore: ancora Contini ha chiamato i riflessi di Idasiak che ha messo in angolo, poi una punizione di Gagliano ha impattato su un difensore e ha creato qualche grattacapo al portiere partenopeo. Il Napoli ha reagito dopo la mezz’ora: Vrikkis dal limite ci ha provato con il piattone ma Cioci non si è fatto sorprendere. Al 42’ gli azzurri hanno anche trovato il gol: angolo con sponda aerea di Zanoli e tocco ravvicinato di Pamieri appostato sul secondo palo, ma l’attaccante era in fuorigioco e l’arbitro ha giustamente annullato. Vedremo allora quello che succederà nel secondo tempo, che si gioca tra poco. (agg. di Claudio Franceschini)

NAPOLI CAGLIARI PRIMAVERA (0-0): SI COMINCIA!

Napoli Cagliari Primavera inizia: ci resta comunque spazio per considerare le statistiche delle due squadre in questa prima parte del campionato 2019-2020. Il Napoli Primavera è fanalino di coda e ha numeri di conseguenza molto negativi: appena 6 punti in classifica su nove partite giocate, con una sola vittoria, tre pareggi e ben cinque sconfitte. I gol segnati sono 11 e quelli subiti arrivano invece a 17, dunque la differenza reti per i partenopei è pari a -4, se vogliamo neanche così brutta per chi chiude la classifica. Il confronto però è stridente con l’eccellente Cagliari Primavera, che troviamo a quota 22 punti in classifica grazie a sette vittorie, un pareggio e una sola sconfitta finora. Eccellente dunque anche la differenza reti dei rossoblù sardi (+12), grazie a 21 gol segnati a fronte degli appena 9 subiti. Adesso però basta numeri: a parlare infatti sarà il campo, Napoli Cagliari Primavera comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Facciamo adesso un breve accenno ai precedenti recenti della diretta di Napoli Cagliari Primavera. Breve accenno perché se ne contano appena tre dal 2014 in poi, con un bilancio di due pareggi e un successo per il Napoli, dunque il Cagliari andrà a caccia della prima vittoria. I giovani partenopei si imposero per 2-1 nel primo turno della Coppa Italia Primavera 2014-2015, mentre le altre due sfide si riferiscono alla scorsa stagione del campionato Primavera 1 ed erano entrambe terminare in pareggio. In casa del Napoli ci fu un bel 2-2 il 23 dicembre 2018, grazie alla doppietta di Gianluca Gaetano per i padroni di casa e alle reti di Riccardo Doratiotto e Nunzio Lella per gli ospiti sardi. A Cagliari invece, nella partita di ritorno disputata il 10 maggio di quest’anno, ecco un altro pareggio ma stavolta per 1-1, in virtù delle reti segn

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno gli incontri del campionato Primavera sono una proposta del canale Sportitalia. La diretta tv di Napoli Cagliari Primavera dunque sarà visibile appunto su Sportitalia, nel caso specifico sul sottocanale SI Solocalcio, e ancora una volta, senza costi aggiuntivi, ci sarà la possibilità di seguire la sfida anche in diretta streaming video, visitando il sito www.sportitalia.com con dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

ate da Alessandro Lovisa per il Napoli e da Federico Marigosu per i rossoblù, a fissare il definitivo pareggio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Napoli Cagliari Primavera, diretta dall’arbitro Davide Moriconi della sezione Aia di Roma 2, si gioca stamattina domenica 1 dicembre 2019 alle ore 11.00 per la decima giornata del campionato Primavera 1. La classifica ci dice che Napoli Cagliari Primavera metterà di fronte due formazioni con necessità radicalmente opposte. I partenopei infatti sono in grande difficoltà e occupano l’ultimo posto con appena 6 punti, mentre il Cagliari vola e con 22 punti contribuisce a una stagione fantastica per i rossoblù sardi sia con la Primavera sia con la prima squadra. Nella scorsa giornata sono arrivate conferme a queste due tendenze opposte, perché il Napoli ha perso per 4-1 sul campo dell’Atalanta mentre il Cagliari ha vinto 1-0 contro il Bologna. Oggi ci sarà il riscatto partenopeo oppure saranno i sardi a sorridere ancora?

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI CAGLIARI PRIMAVERA

In conclusione, uno sguardo anche alle probabili formazioni per Napoli Cagliari Primavera. I partenopei di Roberto Baronio potrebbero proporre un 3-5-2 con Zanoli, D’Onofrio e Senese nella retroguardia a tre davanti al portiere Idasiak; nella folta linea del centrocampo a cinque ecco invece Vrikkis, Labriola, Mamas, Marrazzo e Zedadka come possibili titolari, infine il tandem d’attacco composto da Palmieri e Vianni. La replica del Cagliari allenato da Max Canzi potrebbe invece prevedere un 4-3-1-2 con Ciocci in porta e davanti a lui una difesa a quattro formata da Cusumano, Boccia, Carboni e Nader (Porru è squalificato); a centrocampo il terzetto composto da Lombardi, Ladinetti e Kanyamuna, infine in attacco Marigosu tre artista alle spalle delle due punte Contini e Gagliano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA