Diretta/ Napoli Lazio Primavera (risultato finale 1-2) video tv: la ribalta Moro!

- Mauro Mantegazza

Diretta Napoli Lazio Primavera streaming video tv: risultato live della partita valida per la 12^ giornata di Primavera 1 (oggi 14 dicembre)

napoli primavera
Il Napoli primavera (repertorio LaPresse)

DIRETTA NAPOLI LAZIO PRIMAVERA (FINALE 1-2): LA RIBALTA MORO

Napoli Lazio Primavera finisce 1-2 per la compagine capitolina, che beffa gli azzurrini in rimonta. I padroni di casa passano in vantaggio allo scadere del primo tempo con D’Onofrio: calcio d’angolo di Marrazzo, colpisce di testa Zanoli, il portiere respinge sui piedi di D’Onofrio che da posizione invitante non sbaglia e gonfia la rete per l’1-0. La reazione della Lazio si concretizza ad inizio secondo tempo, dopo cinque minuti dal ritorno in campo. Falbo lascia partire un tiro pericoloso dalla distanza che non lascia scampo all’estremo difensore dei partenopei e fissa l’uno pari. La Lazio Primavera ci crede e nel giro di un quarto d’ora crea i presupposti per il sorpasso. Ci pensa Moro, attorno al sessantottesimo minuto, a siglare il vantaggio biancoceleste con un colpo di testa a porta sguarnita. Il Napoli prova a rimetterla in piedi, la Lazio corre un brivido sull’iniziativa di Sgarbi ma al triplice fischio è 1-2. Cadono in casa gli azzurrini. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PALMIERI SBAGLIA!

Siamo quasi al ventesimo minuto della diretta di Napoli Lazio Primavera e il risultato è ancora inchiodato sullo zero a zero. Partiamo subito dai due schieramenti, con le formazioni ufficiali: Napoli in campo col 3-5-2: Idasiak; Manzi, Zanoli, D’Onofrio; Vrikkis, Marrazzo, Mamas, Labriola, Zedadka; Palmieri, Sgarbi. A disp.: Daniele, Zanon, Potenza, Esposito, Vrakas, D’Amato, Cioffi, Cavallo, Vianni. All.: Roberto Baronio. Lazio in campo col 4-3-3: Alia; Armini, Kalaj, Franco, Falbo; Shoti, Bianchi, Bertini; Anderson, Nimmermeer, Moro. A disp.: Marocco, Peruzzi, De Angelis, Ndrecka, Czyz, Shehu, Cesaroni, Russo, Zilli, Moschini. All.: Leonardo Menichini. Prima occasione per i partenopei dopo pochi secondi: Alia esce malissimo, Palmieri riceve palla a porta sguarnita ma sbaglia completamente la mira. Dopo una ghiotta occasione in avvio le due squadre restano abbottonate e preferiscono studiarsi. Dopo venti minuti le emozioni si limitano alla chance sprecata ad inizio gara da Palmieri. Vedremo se una delle due formazioni riuscirà a sbloccarla nel corso del primo tempo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Napoli Lazio Primavera inizia fra pochissimo, ci resta tuttavia il tempo per ricordare i numeri molto simili e negativi di queste due formazioni nella prima parte del campionato Primavera 1 in corso. Il Napoli Primavera infatti ha appena 9 punti in classifica grazie a due vittorie, tre pareggi e sei sconfitte. Cammino dunque certamente assai negativo per i giovani partenopei, evidenziato anche dalla differenza reti che è pari a -4 per il Napoli Primavera, grazie a 14 gol segnati a fronte delle 18 reti subite. Fa d’altronde molta fatica anche la Lazio Primavera, che troviamo in classifica appena davanti al Napoli, a quota 10 punti in virtù di un cammino caratterizzato da tre vittorie a fronte di un pareggio e sette sconfitte fino a questo momento. La differenza reti per la Lazio è davvero disastrosa (-10), perché i biancocelesti capitolini hanno segnato 10 gol e ne hanno invece incassati 20, il doppio. Adesso però basta numeri: a parlare infatti sarà il campo, Napoli Lazio Primavera comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno gli incontri del campionato Primavera sono una proposta del canale Sportitalia. La diretta tv di Napoli Lazio Primavera dunque sarà visibile appunto su Sportitalia, nel caso specifico sul sottocanale SI Solocalcio, e ancora una volta, senza costi aggiuntivi, ci sarà la possibilità di seguire la sfida anche in diretta streaming video, visitando il sito www.sportitalia.com con dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

TESTA A TESTA

Verso la diretta di Napoli Lazio Primavera, un rapido sguardo anche alla storia recente di questa partita. Dal 2007 ad oggi si contano ben 26 precedenti ufficiali, con un bilancio di quattordici vittorie per la Lazio, otto successi del Napoli e appena quattro pareggi, considerando come successo biancoceleste anche la vittoria ai calci di rigore negli ottavi di finale della Coppa Italia Primavera 2014-2015. In ogni caso, la superiorità della Lazio Primavera nei confronti del Napoli appare abbastanza netta sebbene l’ultimo precedente sia invece favorevole ai partenopei. Si tratta di un confronto recentissimo, andato in scena il 30 ottobre scorso per il secondo turno della Coppa Italia Primavera 2019-2020, che ha visto la vittoria per 2-1 del Napoli. I partenopei si imposero grazie a ben due calci di rigore, il primo segnato da Georgios Vrakas e il secondo ad opera di Ciro Palmieri; la Lazio in seguito dimezzò il passivo con il gol di Damiano Franco, ma senza riuscire ad evitare la sconfitta. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Napoli Lazio Primavera, diretta dall’arbitro Federico Fontani della sezione Aia di Siena, si gioca per la dodicesima giornata del campionato Primavera 1 oggi pomeriggio, sabato 14 dicembre 2019 alle ore 14.30. Napoli Lazio Primavera è partita di sicuro interesse tra due squadre di gran nome, ma che attualmente a livello Primavera stanno facendo molta fatica. La classifica ce lo indica in modo chiarissimo, dal momento che il Napoli ha appena 9 punti e non è messa molto meglio nemmeno la Lazio, che troviamo a quota 10. Nella scorsa giornata sono arrivati segnali a dire il vero contrastanti: la Lazio infatti ha perso in casa per 0-2 contro l’Inter, mentre il Napoli si era preso una boccata d’ossigeno vincendo per 0-3 sul campo del Genoa. Adesso i partenopei cercano la conferma, ma di certo la Lazio non vuole subire un sorpasso che la metterebbe davvero nei guai in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI LAZIO PRIMAVERA

Andiamo adesso a scoprire quali potrebbero essere le probabili formazioni di Napoli Lazio Primavera. Roberto Baronio potrebbe schierare i partenopei con il 3-5-2: Idasiak in porta e davanti a lui retroguardia a tre con Zanoli, Manzi e Senese; nel folto centrocampo a cinque da destra a sinistra Vrikkis, Labriola, Mamas, Marrazzo e Zedadka, infine la coppia d’attacco formata da Palmieri e Sgarbi. La risposta della Lazio di Leonardo Menichini dovrebbe invece concretizzarsi nel seguente 4-3-3: Alia in porta e davanti a lui i quattro difensori De Angelis, Franco, Armini e Ndrecka; a centrocampo il terzetto formato da Falbo, Bertini e Anderson, infine il tridente offensivo con il centravanti Zilli e le due ali, Shehu a destra e Moro a sinistra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA