Diretta/ Napoli Pro Vercelli (risultato finale 1-0) streaming tv: vittoria di misura

- Claudio Franceschini

Diretta Napoli Pro Vercelli streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita amichevole dei partenopei contro i bianchi, siamo ancora nel ritiro di Dimaro.

Napoli ingresso amichevole facebook 2021 1 640x300
Diretta Napoli Pro Vercelli, amichevole (da Facebook)

DIRETTA NAPOLI PRO VERCELLI (RISULTATO FINALE 1-0): VITTORIA DI MISURA

Si è chiusa con una vittoria di misura del Napoli contro la Pro Vercelli il test amichevole per la formazione guidata da Luciano Spalletti. I piemontesi, impegnati nel campionato di Serie C, hanno fatto senza ombra di dubbio una ottima figura, ma per gli azzurri è stato comunque decisivo in senso positivo il gol realizzato da Victor Osimhen. Dentro Idasiak, Manolas, Malcuit e Zielinski. Fuori Contini, Rrahmani, Zanoli e Ounas nel quarto d’ora finale per il Napoli che non ha forzato però i ritmi, Spalletti ha cercato risposte a livello tattico da parte di tutti gli elementi della rosa e può essere sicuramente soddisfatto, nonostante non sia arrivata una vittoria larga nel punteggio. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA NAPOLI PRO VERCELLI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Napoli Pro Vercelli, come le altre partite amichevoli della squadra partenopea, viene garantita dalla televisione satellitare, ma sarà necessario l’acquisto specifico sulla pay per view: di conseguenza non sarà a disposizione una diretta streaming video per seguire questa sfida. Altre informazioni utili sul club e sulla giornata potranno essere rintracciate sugli account ufficiali che le due società forniscono liberamente sui social network, in particolare consigliamo i profili Facbook e Twitter.

CINQUE CAMBI PER SPALLETTI

Il Napoli ha chiuso il primo tempo dell’amichevole contro la Pro Vercelli in vantaggio di misura. Al quarto d’ora della ripresa cinque cambi per Luciano Spalletti con Costa, Luperto, Gaetano, Ciciretti e Machach, che prendono il posto rispettivamente di Mario Rui, Osimhen, Koulibaly, Lobotka, Politano. All’11’ era stato Osimhen ad andare vicinissimo al raddoppio e alla doppietta personale, quindi situazione complessa in fase d’attacco con la Pro Vercelli che regge bene ai tentativi partenopei, restando sotto solo di un gol. (agg, di Fabio Belli)

OSIMHEN DI TESTA!

In Napoli Pro Vercelli sono i partenopei ad essere arrivati a metà primo tempo in vantaggio di misura. A sbloccare il risultato al 26′ della prima frazione di gioco è stato Victor Osimhen, che ha staccato imperiosamente di testa su un cross da calcio d’angolo di Mario Rui, trovando la rete dell’1-0. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. NAPOLI (4-2-3-1): Contini, Zanoli, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui, Lobotka, Demme, Politano, Ounas, Zedadka, Osimhen. Pro Vercelli (3-5-2): Tintori, Masi, Crialese, Awua, Auriletto, Carosso, Clemente, Emmanuello, Rolando, Comi, Iezzi. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Napoli Pro Vercelli. Per il momento la squadra partenopea è poco valutabile perché, al netto delle avversarie in amichevole, Luciano Spalletti deve ancora fare i conti con l’assenza dei tanti nazionali. All’appello mancano per esempio i due portieri Alex Meret e David Ospina, ma anche il terzino destro Giovanni Di Lorenzo e Lorenzo Insigne, grandi protagonisti nella vittoria dell’Italia agli Europei; come loro hanno giocato il torneo del Vecchio Continente Dries Mertens (battuto proprio dagli azzurri con il suo Belgio), Stanislav Lobotka e Elijf Elmas, questi ultimi due però già rientrati perché Slovacchia e Macedonia del Nord sono state eliminate al girone. Avrà qualche giorno extra di vacanza Fabian Ruiz, che avrebbe dovuto giocare le Olimpiadi ma non ha ricevuto il permesso dalla società; Hirving Lozano come noto ha subito un terribile infortunio mentre giocava la Gold Cup con il Messico. Sono tanti gli assenti, e dunque Spalletti li aspetta tutti per iniziare a plasmare davvero il Napoli che verrà. Noi nel frattempo ci mettiamo comodi per scoprire quello che succederà nell’amichevole di oggi, perché finalmente è arrivato il momento di giocare: la diretta di Napoli Pro Vercelli può davvero cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

NAPOLI PRO VERCELLI: I TESTA A TESTA

Napoli Pro Vercelli, imminente amichevole estiva, ha ben 18 precedenti e la particolarità è legata al bilancio: regna infatti il più totale equilibrio, fatto di 6 vittorie a testa e altrettanti pareggi. L’altro dato riguarda invece l’arco temporale dei match: si è giocato tra il dicembre 1926 e il marzo 1935, le due squadre si sono affrontate prima nella Divisione Nazionale e poi in Serie A, quando finalmente il massimo campionato è diventato a girone unico. Il Napoli è rimasto imbattuto negli ultimi quattro episodi incassando un solo gol, l’ultima vittoria della Pro Vercelli è datata giugno 1933 in casa: se nell’ultimo successo partenopeo a decidere era stato Enrico Colombari, l’affermazione dei bianchi di cui sopra l’aveva determinata una doppietta di Enrico Cerutti, che aveva ribaltato l’iniziale vantaggio di Antonio Vojak. Ovviamente, visto che parliamo di precedenti che sono lontani 86 anni e più, non possiamo avere una reale indicazione sull’andamento della sfida; del resto oggi il Napoli gioca per la qualificazione in Champions League mentre la Pro Vercelli, pur in alta classifica, è in Serie C, basta questo per capire che oggi l’esito della partita amichevole non dovrebbe essere di difficile lettura, salvo sorprese… (agg. di Claudio Franceschini)

NAPOLI PRO VERCELLI: SECONDO TEST PER GLI AZZURRI

Napoli Pro Vercelli è in diretta dallo stadio di Carciato, presso Dimaro: alle ore 17:30 di sabato 24 luglio i partenopei affrontano un’altra amichevole dopo la goleada rifilata alla Bassa Anaunia, questa volta affrontano una squadra decisamente più di livello visto che si parla di una rappresentante di Serie C, che l’anno scorso è stata a lungo in corsa anche per la promozione diretta. Naturalmente la differenza di potenziale è ancora ampia, ma al Napoli il risultato non importa: conta trovare i giusti automatismi sotto la guida del nuovo allenatore Luciano Spalletti, e valutare alcuni giocatori.

Da questo punto di vista l’assenza dei nazionali può essere un fattore da sfruttare per lanciare i giovani o testare ad ampio raggio elementi che potrebbero rappresentare una buona risorsa nel corso della stagione; lo stesso vale ovviamente per la squadra piemontese. Vedremo allora quello che succederà in questa amichevole estiva, tra poco la diretta di Napoli Pro Vercelli prenderà il via e noi nel frattempo possiamo fare una rapida valutazione circa le scelte che opererà Spalletti, leggendo insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI PRO VERCELLI

La sensazione è che anche per Napoli Pro Vercelli Spalletti voglia insistere su quella che considera la formazione titolare: potrebbe certamente esserci qualche variazione sul tema, ma in avanti dovremmo vedere ancora Osimhen e alle sue spalle ecco che potrebbero essere titolari sia Tutino che Ciciretti, che farebbero compagnia a uno tra Ounas ed Elmas. Il macedone dal canto suo potrebbe giocare anche nel duo in mediana, variando lo spartito e affiancando Demme o Lobotka, che anche in stagione si dovrebbero giocare il posto tra loro; da vedere anche Gaetano che dovrebbe nuovamente partire e può giocare trequartista centrale, mentre in difesa Manolas e Koulibaly devono ritrovare l’intesa e possono essere ancora i titolari, sulle corsie laterali invece Zedadka viaggia verso una maglia dal primo minuto con Malcuit, tornato dal prestito alla Fiorentina, che sarebbe il titolare a destra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA