DIRETTA/ Napoli Real Sociedad (risultato finale 1-0) Tv8: Azzurri qualificati!

- Fabio Belli

Diretta Napoli Real Sociedad. Streaming video e tv della sfida valevole per la sesta giornata della fase a gironi di Europa League.

Mertens Napoli
Calciomercato Napoli: Dries Mertens tra rinnovo e il Qatar (repertorio LaPresse)

DIRETTA NAPOLI REAL SOCIEDAD (RISULTATO LIVE 1-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Diego Armando Maradona il Napoli e la Real Sociedad si annullano a vicenda pareggiando per 1 a 1 ed accedendo così alla fase successiva della competizione europea. Nel primo tempo gli ospiti partono molto bene collezionando un paio di opportunità interessanti sebbene siano i padroni di casa a passare in vantaggio poco dopo la mezz’ora, precisamente al 34′, grazie al gol messo a segno da Zielinski, bravo a capitalizzare su un pallone allontanato malamente dalla retroguardia avversaria. Nel secondo tempo il copione dell’incontro non cambia e tutte e due le compagini falliscono qualche mezza occasione per rispettivamente raddoppiare o pareggiare. Nell’ultima parte dell’incontro il ritmo cala ma gli spagnoli ci credono e riescono a ristabilire l’equilibrio nel corso del recupero per merito della rete siglata da William Josè al 90’+2′. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente al Napoli di portarsi a quota 11 ed alla Real Sociedad di salire a quota 9 nella classifica del girone F dell’Europa League, qualificandosi entrambe ai sedicesimi di finale anche grazie al contemporaneo successo del Rijeka sull’AZ Alkmaar. (cronaca Alessandro Rinoldi)

NAPOLI REAL SOCIEDAD IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI EUROPA LEAGUE

La diretta tv di Napoli Real Sociedad sarà trasmessa in chiaro sul digitale terrestre su Tv8 e sul satellite sui canali di Sky Sport, che detiene i diritti per tutte le partite della Uefa Europa League 2020-2021. Gli abbonati alla pay tv satellitare potranno avvalersi anche del servizio di diretta streaming video che sarà garantito come sempre tramite Sky Go.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Napoli e Real Sociedad, il punteggio è sempre bloccato sull’1 a 0 concretizzatosi nel primo tempo. I biancoblu, oggi in maglia nera, falliscono una mezza occasione non arrivando sul pallone sul più bello con Willian Jose al 56′ così come accade dall’altro lato agli azzurri con Lozano, quando il suggerimento proposto da Mertens è stato intercettato dalla difesa ospite al 64′. Precedentemente era stato il messicano Lozano, di preciso al 59′, a sparare largo fuori dallo specchio della porta al 59′. Intanto l’AZ Alkmaar ha pareggiato in casa del Rijeka ed ora la Real Sociedad avrebbe bisogno di andare a segno per poter sperare di qualificarsi alla fase successiva dell’Europa League. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Napoli e Real Sociedad è ancora fermo sull’1 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Gorosabel al posto di Zaldua tra le file della Real Sociedad, il copione sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato nel corso della frazione di gioco precedente e sono infatti sempre gli uomini di mister Alguacil a conquistare subito un calcio d’angolo già al 47′ ma si disperano al 53′ quando è Merino a sparare largo da ottima posizione, fallendo così una grande chance per pareggiare i conti. Intanto il Rijeka si è portato in vantaggio sull’AZ Alkmaar grazie alla rete firmata da Menalo ed al momento questo punteggio consentirebbe alla Real Sociedad di accedere alla fase di Europa League in seconda posizione nel girone F. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Napoli e Real Sociedad sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. Nonostante un avvio di partita abbastanza complicato a causa dell’atteggiamento aggressivo mostrato dalla Real Sociedad, è il Napoli a passare in vantaggio intorno al 35′ grazie alla rete messa a segno da Zielinski, autore di una gran conclusione appena dentro l’area avversaria approfittando di un rimpallo favorevole sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Buon primo tempo per i padroni di casa che hanno saputo difendersi in maniera ordinata sugli attacchi tentati dagli spagnoli, questi ultimi forse un po’ troppo imprecisi quando si tratta di finalizzare le proprie giocate offensive. Fino a questo momento il direttore di gara, l’israeliano O. Grinfeeld, ha ammonito rispettivamente Mertens e Lozano da una parte, Zubimendi dall’altra. Prosegue intanto la parità tra Rijeka ed AZ Alkmaar, ferme sullo 0 a 0. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Napoli e Real Sociedad è ancora bloccato sullo 0 a 0 di partenza. I minuti scorrono sul cronometro ed i biancoblu falliscono un altro paio di buone occasioni sia al 13′ con Willian José che, in modo particolare, al 19′ con l’ottimo Portu, incapace di insaccare la sfera alle spalle di Ospina aprendo troppo il piattone tutto solo quasi a porta vuota. Gli azzurri si affacciano per la prima volta nell’area di rigore iberica soltanto al 26′, quando Bakayoko ha sparato largo di un soffio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La Real Sociedad non si lascia impressionare e tornano presto in controllo della situazione. L’arbitro ha intanto estratto il primo cartellino giallo dell’incontro ammonendo Mertens per proteste al 24′, lamentandosi per il presunto fallo subito da Lozano quando è stato invece concesso solamente un corner alla squadra di Gattuso. Sempre 0 a 0 tra Rijeka ed AZ Alkmaar. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Campania la partita tra Napoli e Real Sociedad è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti allenati dal tecnico Alguacil tentano subito di prendere in mano le redini del match affacciandosi in zona offensiva già al 2′ con il tiro di Portu bloccato da Ospina e mantenendo il possesso del pallone, forzando così i padroni di casa guidati da mister Gattuso a difendersi all’interno della loro metà campo. Gli spagnoli non capitalizzano poi sull’errore di Fabian quando Guevara spara alle stelle dalla trequarti verso il 4′ ma il gioco risulta molto spezzettato a causa dei diversi interventi irregolari ravvisati dall’arbitro. Ricordiamo che il Napoli può anche permettersi di pareggiare al fine di passare alla fase successiva dell’Europa League mentre la Real Sociedad ha bisogno di aggiudicarsi un successo così da evitare brutte sorprese provenienti anche da Rujevica, dove stanno gicando il Rijeka e l’AZ Alkmaar. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Sta per avere inizio la diretta tra Napoli e Real Sociedad e già le formazioni ufficiali della partita di Europa League stanno per fare il loro ingresso al San Paolo: in attesa del fischio d’inizio, vediamo qualche dato. Alla vigilia della sesta giornata, per gli azzurri non è stato un cammino sempre impeccabile: sono 10 i punti accumulati da Gattuso, con un KO all’avvio del gruppo e un pareggio. Aggiungiamo che finora i campani non hanno segnato molto, solo sei gol, e ne hanno subiti 3: in casa poi per il Napoli è stata una vittoria sola. Statistiche non più consolanti per la Real Sociedad, che ha fin qui messo a tabella due vittorie e un solo KO e ottenuto 8 punti: gli spagnolo hanno poi subito solo 3 reti, ma hanno segnato molto poco, solo 4 gol. Fuori casa poi la Real Sociedad si è rivelata ancora più timida, con un solo gol segnato. Ora diamo la parola al campo, si comincia! NAPOLI (4-2-3-1): Ospina, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Fabiàn; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. Allenatore: Gennaro Gattuso. REAL SOCIEDAD (4-4-2): Remiro; Zaldua, Le Normand, Zubelda, Monreal; Portu, Guerava, Merino, Zubimendi; Januzaj, Willian Josè. Allenatore: Imanol Alguacil. (agg Michela Colombo)

DIRETTA NAPOLI REAL SOCIEDAD: GLI ALLENATORI

Avvicinandoci a grandi passi alla diretta di Napoli Real Sociedad, sfida particolarmente attesa per il sesto turno di Europa League, pure ci pare utile mettere in evidenza ora anche i due allenatori. Padrone di casa al San Paolo, da poco rinominato in onore della memoria di Diego Armando Maradona, sarà chiaramente Gennaro Gattuso, tecnico arcigno, che siede sulla panchina azzurra dal dicembre del 2019. Il calabrese finora ha messo da parte numeri e trofei veramente importanti con i campani e chiaramente non ha intenzione di fermarsi qui: ricordiamo che in 45 presenze in campo col Napoli, il tecnico di Corigliano Calabro ha messo a tabella una media punti di 1.91, ma pure i campani sono a punti da 4 turni di fila. Di contro alla guida della Real Sociedad ci sarà Imanol Alguacil, tecnico degli club spagnolo dal dicembre del 2018, anche se è entrato nell’orbita della società biancoblu molto prima. Vale infatti la pena di ricordare che Alguacil ha cominciato la sua carriera da allenatore proprio con la Real Sociedad, prima come vice e poi come primo allenatore  nella squadra B. Se si esclude appena 9 presenze in prima squadra registrate dal marzo al giugno del 2018. È dunque solo nel dicembre dello stesso anno che fa il salto di qualità: e ora è pronto a giocarsi il tutto per tutto in Europa league contro il Napoli. (agg Michela Colombo)

NAPOLI REAL SOCIEDAD: I BOMBER

Quali saranno i bomber che si sfideranno nella diretta di Napoli Real Sociedad? Tra gli azzurri davanti ci sarà Dres Mertens a fare da ciliegina sulla torta del 4-2-3-1 di Gennaro Gattuso. Nato a Loviano il 6 maggio del 1987 non si tratta della classica punta, anzi nei primi anni della sua carriera giocava come ala. A Napoli Maurizio Sarri, dopo averlo lasciato a lungo in panchina, ha intuito le sue potenzialità da falso nove trasformandolo in un attaccante centrale. La sua rapidità l’ha trasformato in un vero e proprio bomber di razza, tanto che a Napoli in 245 presenze ha segnato 97 reti meritandosi il soprannome di “Ciro”. Quest’anno in 14 partite ha siglato 5 reti. Dall’altra parte attenzione al giovanissimo Ander Barrenetxea Muguruza. Nato a San Sebastian il 27 dicembre 2001 è un prodotto della cantera biancoblù, arrivando ad appena 17 anni in prima squadra dopo aver giocato nelle selezioni C e B della sua squadra. In 32 partite ha però segnato appena 2 reti anche se ha dimostrato di avere potenzialità molto importanti.

NAPOLI REAL SOCIEDAD: GLI SPAGNOLI PUNTANO AL BOTTINO PIENO

Napoli Real Sociedad, in diretta dallo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, in programma giovedì 10 dicembre 2020 alle ore 18.55, sarà una sfida valevole per la sesta giornata della fase a gironi della UEFA Europa League 2020/21. Tutto in una notte per le due formazioni che si giocano l’accesso ai sedicesimi di finale col Napoli al momento primo nel girone a quota 10 punti e la Real Sociedad indietro a quota 8, appaiata agli olandesi dell’AZ Alkmaar. Per i baschi è stato fatale il pari in casa contro il Rijeka ultimo: se l’AZ batterà i croati come previsto, il Napoli si qualificherebbe da primo con una vittoria e da secondo con un pareggio. Alla Real Sociedad invece una vittoria garantirebbe qualificazione e primo posto, visto lo scontro diretto favorevole con gli olandesi. Il pareggio sarebbe però fatale a David Silva e compagni, a meno di clamoroso harakiri dell’AZ col Rijeka. La vittoria di Crotone ha confermato l’ottimo momento dei partenopei in campionato, la Real Sociedad ha appena perso la testa della Liga, cedendola all’Atletico Madrid, pareggiando sul campo dell’Alaves.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI REAL SOCIEDAD

Le probabili formazioni di Napoli Real Sociedad, sfida che andrà in scena presso lo stadio Diego Armando Maradona di Napoli. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Gennaro Gattuso con un 4-2-3-1: Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Fabian; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. Gli ospiti guidati in panchina da Alguacil schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-3-3 come modulo di partenza: Remiro; Gorosabel, Elustondo, LeNormand, Monreal; Zubimendi, Merino, Guevara; Barrenetxea, W. José, Portu.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Europa League tra Napoli e Real Sociedad queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 1.97, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 3.55 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 3.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA