DIRETTA/ New Orleans Sacramento (finale 140-124): dilagano i Pelicans

- Mauro Mantegazza

Diretta New Orleans Sacramento streaming video e tv: orario e risultato live della partita di basket per la Nba da Disney World, oggi 6 agosto.

New Orleans
Diretta New Orleans Sacramento (repertorio LaPresse)

DIRETTA NEW ORLEANS SACRAMENTO (FINALE 140-125): DILAGANO I PELICANS

Dilagano i New Orleans Pelicans che travolgono con un eloquente 140-125 i Sacramento Kings. La formazione della Louisiana ha gestito i 14 punti di vantaggio nell’ultimo quarto, chiudendo il match a +15 con un parziale finale di 23-22. Per Sacramento non ha funzionato la difesa, troppi buchi e troppi errori per pensare di portare a compimento una difficile rimonta di 14 punti in un solo quarto. Non sono bastati i 35 punti messi a segno da Bogdan Bogdanovic, comunque miglior marcatore dell’incontro, per i Kings, coadiuvato ai 30 punti di Fox. Ha comunque giocato meglio di squadra New Orleans, con Williamson che ha raggiunto 24 punti personali, comunque sufficienti per una squadra che alla fine ne ha messi 140, dominando una partita che ha visto in sofferenza New Orleans solo nel secondo quarto. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE NEW ORLEANS SACRAMENTO

La diretta tv di New Orleans Sacramento non sarà purtroppo garantita da Sky, casa italiana della Nba, secondo quanto si apprende dal palinsesto ufficiale, di conseguenza non possiamo indicare nemmeno una diretta streaming video italiana. I punti di riferimento principali saranno dunque i siti e profili social ufficiali della Nba e delle due società.

RIBALTONE PELICANS

Dopo una prima metà di gara equilibrata, si ribalta il fronte della partita nel terzo quarto con i New Orleans Pelicans che chiudono il parziale avanti di 14 punti contro i Sacramento Kings. Bogdan Bogdanovic è stato assolutamente incontenibile finora sotto canestro, 33 punti realizzati ma non è bastato a Sacramento per contenere il gioco offensivo di New Orleans. La difesa dei Kings ha lasciato abbastanza a desiderare soprattutto in questo terzo parziale e New Orleans ne ha approfittato, con Williamson finora miglior realizzatore dei Pelicans con 22 punti realizzati da solo. Sotto di 14 punti per i Kings ora l’ultimo quarto sembra una montagna difficile da scalare. (agg. di Fabio Belli)

FINE 1° QUARTO

New Orleans Sacramento 39-49: partenza fortissima nel primo quarto della partita valida per la regular season Nba. Al termine del primo quarto infatti il punteggio vede avanti i Sacramento Kings di dieci lunghezze e con parziale davvero impressionante di 49-39, che proietterebbe entrambe le formazioni nettamente oltre quota 100 al termine della partita – anzi, Sacramento sfiorerebbe addirittura i 200 punti, logico dunque aspettarsi più avanti un rallentamento. Intanto però la squadra della California si gode questa grande partenza e il vantaggio in doppia cifra sui New Orleans Pelicans, in particolare grazie a un Bogdan Bogdanovic autore già di 19 punti – ecco, sarebbe una proiezione di 76 punti individuali sulla sirena finale. Insomma, finora New Orleans Sacramento è stata spettacolo puro, anche se non per le difese: come potrà proseguire già dal secondo quarto? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA

Tutto è pronto per il via a New Orleans Sacramento ed è certamente interessante notare che questa partita si gioca alle ore 19.30 italiane: in effetti, ben 40 delle 88 partite di regular season in programma in questo periodo a Disney World sono in fasce orario molto comode per gli appassionati europei (entro la nostra mezzanotte). La Nba ha infatti spalmato le partite su molte fasce orarie, innanzitutto per coprire il palinsesto televisivo Usa ma anche per accendere l’interesse nel resto del mondo. Ralph Rivera, presidente della divisione europea della Nba, ha spiegato nei giorni scorsi: “Questa è un’occasione unica per coinvolgere ancora di più i tifosi, anche grazie al lavoro dei nostri partner tv. Abbiamo da sempre uno zoccolo duro di tifosi in Europa e soprattutto in un paese come l’Italia, dove il basket è tradizione. Un giocatore locale (come per noi Gallinari, Belinelli e Melli, ndR) permette di intercettare quei tifosi casuali, che si interessano al basket sentendo un nome familiare e poi continuano a seguirci”. Con un’attenzione speciale per i ragazzi: “Se giochi a 10 anni, resti tifoso a vita”, ha concluso Rivera. Parola dunque adesso al campo: New Orleans Sacramento inizia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL REGOLAMENTO

Sempre più vicina la diretta di New Orleans Sacramento, può risultare molto utile ripassare ancora una volta il regolamento di questa strana estate della Nba 2020: dal 30 luglio e fino al 14 agosto sono in corso 88 partite di regular season, per le quali sono state chiamate a Disney World nove squadre dell’Est e 13 dell’Ovest, escludendo quelle che non avevano più possibilità di qualificarsi ai playoff. La griglia della post season sarà formata come sempre da 16 squadre, ma con una importante novità: l’ottavo posto di ciascuna Conference si assegnerà con uno spareggio fra l’ottava e la nona se la differenza fra le due squadre non supera le quattro partite vinte. Se questa circostanza si verificasse, si giocherà al meglio delle due partite, nel senso che all’ottava basterà una vittoria mentre alla nona servirebbero due successi – anche questo è un inedito assoluto. Resta invece poi intatta la divisione Est-Ovest per i playoff, con i vari turni sempre al meglio delle sette partite sino alla Finale Nba, tra le vincitrici delle due Conference, che è in programma dal 30 settembre e fino al 13 ottobre in caso di gara-7. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

New Orleans Sacramento, in diretta da Disney World, si gioca alle ore 19.30 italiane di questa sera, giovedì 6 agosto 2020: come è noto, già da una settimana ormai la Nba ha ricominciato il proprio cammino e tutte le squadre ancora in corsa per i playoff sono protagoniste appunto a Disney World, ad Orlando (Florida), per completare la stagione regolare e poi di seguito dare vita ai playoff – sempre nel celeberrimo parco divertimenti della Florida – con l’obiettivo di giungere ad assegnare ad inizio autunno il titolo Nba anche in questo tormentato 2020. Si gioca a ritmi molto intensi, d’altronde in ballo ci sono ben 22 squadre, tutte quelle che non erano già matematicamente fuori dai playoff al momento del lockdown. La diretta di New Orleans Sacramento questa sera si annuncia molto interessante per la Western Conference, che comprende sia i New Orleans Pelicans sia i Sacramento Kings. Vedremo dunque quale esito sortirà questa partita, nello scenario che ormai ci sta diventando familiare di Disney World, diventato in questi giorni il “mondo” del basket.

DIRETTA NEW ORLEANS SACRAMENTO: IL CONTESTO

Verso la diretta di New Orleans Sacramento, possiamo evidenziare che i Pelicans nel corso della stagione regolare fino al momento dell’interruzione per il Coronavirus avevano iniziato in modo che potremmo definire disastroso, ma poi hanno saputo risollevarsi, tanto da essere selezionati fra le squadre che in queste settimane giocano a Disney World. La svolta è arrivata grazie al recupero di Zion Williamson, il giocatore attorno al quale ruotano le fortune di New Orleans senza comunque dimenticare che Ball è diventato più continuo al tiro, Holiday garantisce punti e assist e Ingram è una delle migliori ali piccole nel panorama della Nba attuale. Dall’altra parte, i Kings mancano ai playoff dal 2006 ma quest’anno ci stanno credendo, in particolare grazie alle accelerazioni di De’Aaron Fox e tanti giocatori di solido rendimento e grande affidabilità, fra i quali possiamo fare i nomi di Bogdanovic, Bjelica e Holmes, anche se certamente non aiuta i californiani la positività al Coronavirus di Barnes.

© RIPRODUZIONE RISERVATA